[Report] L'Occhio della Redazione - LOdR: L'eredità di Fedellow

Articoli
Giochi

Buona domenica Goblins, 

anche questa mattina premiamo il report più meritevole di ieri ho giocato a... a balzare all'attenzione dell'Occhio è stato il report di Fedellow, con un sacco di giochi...

Volete anche voi godere dell'onore dell'home page? Scrivete e pubblicate le foto delle vostre partite... potrete trovarvi più ricchi di prima!

Buona lettura!

Buona domenica Goblins, 

anche questa mattina premiamo il report più meritevole di Ieri ho giocato a... a balzare all'attenzione dell'Occhio è stato il report di Fedellow, con un sacco di giochi...

Volete anche voi godere dell'onore dell'home page? Scrivete e pubblicate le foto delle vostre partite... potrete trovarvi più ricchi di prima!

Buona lettura!


Ultimamente da queste parti s'è preso un buon ritmo nel gioco, sto abbandonando la dipendenza da filler e finalmente sto tornando a giocare con i miei amati german di media caratura con una buona frequenza, sono una persona felice!
Qualche impressione sui titoli passati fra le mani ultimamente, in ordine più o meno sparso:

BELLZ: proprio perché dicevo che ho mollato i filler, ecco uno dei giochi più fillerosi che possano esistere. Hai una sorta di penna con le due punte magnetizzate e devi raccogliere i campanellini del tuo colore dal campo di gioco, se peschi quelli altrui passi il turno e vinci se prendi tutti quelli del tuo nel corso dei vari turni. Beh, l'abbiam giocato in due aspettando che arrivasse un terzo giocatore per far cose più serie, non m'ha entusiasmato più di tanto, ci son giochi di destrezza più appaganti. Forse può andare per un pubblico giovane, anche se scendendo con l'età aumenta il rischio di mangiarsi un campanellino.

SUBURBIA: l'hype iniziale sta calando pian piano, complici anche le 50 partite fatte in modalità campagna sull'app del telefono. Alla fine, la strategia mi pare sia sempre quella, prima pompi il profitto e poi ti butti sulla reputazione. Sì, ad ogni partita cambiano le tessere in gioco e le possibilità tattiche, ma più o meno sempre là siamo. Resta comunque un gran bel gioco, ma non lo giocherei in continuazione come i primi giorni in cui lo ho scoperto. Resta da provare l'espansione Suburbia Inc.

CARCASSONNE: MARI DEL SUD: oh, ma è bellino! Mi diverto a giocarlo più che il solito Carcassonne, espanso o meno, anche se effettivamente va ancora più a fortuna e mi pare serva meno "testa" per accaparrarsi ciò di cui si ha bisogno; stessa cosa vale per la giocatrice di casa. Il conteggio finale spesso e volentieri riserva sorprese e si presta a prese in giro e richieste di rivincita, carino.

POZIONI ESPLOSIVE: dite quel che volete, ma sto gioco merita di stare in collezione. Lo giochi con chi vuoi perché lo spieghi al volo, quando si vedono le biglie a tutti brillano gli occhi (per via dell'inconscio ritorno all'infanzia) e si entra subito in partita. È il gioco preferito di Miss Tiles al momento, sebbene provi a farle piacere i cubetti di legno in ogni modo.

BALLOON CUP: nell'ultima partita ci siamo trovati un po' imballati, con combinazioni abbastanza estreme di cubetti ed una discreta difficoltà nel riuscire a completare alcuni set. È stato un caso particolare, ma ha tolto buona parte del divertimento alla partita. Ad ogni modo, è un buon gioco per passare una mezzora intelligente.

TIME'S UP: non c'è Nome in Codice che tenga, lo trovo IL gioco adatto quando hai gruppi con un minimo di brio. Regala sempre bei momenti e ti trovi a ricordarti le cavolate tirate fuori anche il giorno dopo, da tenere sempre da conto. Non so perché, ma in ogni partita c'è sempre una deriva sessuale, grande o piccina che sia.

I PALAZZI DI CARRARA: dopo la prima partita, rigiocato sempre con le regole base ma in 3 giocatori invece che in 2. Ho avuto l'impressione di una maggiore difficoltà nell'impostare una strategia di gioco e della necessità di adeguarsi tatticamente alle scelte avversarie, mediando fra il proprio vantaggio ed il mettere i bastoni tra le ruote agli avversari. Vorrei provarlo in 4 per vedere che esce fuori, ma temo non mi piaccia molto. Ho letto le regole dell'espansione, va sicuramente provata!

NAVEGADOR: "...non è che non mi piaccia, è che è un gioco da nonno, con 'sti colorini tenui, ti metti giù a fare un po' di conti, sposti la nave qua e via così, non c'è azione!", così mi ha praticamente bocciato il gioco la mia dolce metà, con mia somma sofferenza. Ho avuto modo di rigiocarlo giusto un paio d'ore fa con @Gliostro, uno dei magici gestori del Polo Nerd, in una partita equilibrata terminata 139 a 128 per lui. Non mi stancherò mai di questo titolo, come non smetterò mai di ringraziare MacGerdts per esistere ed averci donato la rondella.

PANDEMIC LEGACY: ci siam fatti marzo ed aprile a fila, due vittorie sudatissime: marzo è andato all'ultima carta! Io e @Mod_XXII in certi frangenti non riusciamo ad esimerci dall'esternare il nostro gradimento per certe situazioni e certi colpi di scena (vedi Aprile, fantastico!), è davvero un lavoro riuscitissimo. Finalmente, riesco se non altro a capire il perché dei votoni presi su BGG, dentro alla fin fine riesci a trovarci un po' di tutto e ben amalgamato.

Vi lascio con una foto di fine Marzo, occhio a non guardarla con troppa attenzione se non volete beccarvi qualche spoilerino (ma ino ino)