[Report]Lodr: Metal Adventures

Ho giocato a...
Giochi

Salute a voi, Goblins!


Dopo la sbornia modenese, eccoci di nuovo freschi e scattanti pronti per riprendere l'appuntamento con la rubrica "L'Occhio della Redazione", che come ormai sapete altro non fa che selezionare i VOSTRI migliori contributi pubblicandoli in homepage e dandogli la visibilità che meritano.

Per questo atteso ritorno ci è sembrato giusto premiare un report atipico, che ci regala infatti una chicca imperdibile nel finale....non perdetevelo!

La parola quindi a Fedellow, che ci racconta di una giornata di giochi in cui spiccherà una partita al titolo di recente pubblicazione Metal Adventures...ma non solo!

Complimenti!!!



P.s.
Vi ricordo che potete trovare qui il thread di riferimento con tutti i report che verranno selezionati dal vostro amichevole Occhio di quartiere:
http://www.goblins.net/phpBB3/viewtopic.php?f=197

Salute a voi, Goblins!


Dopo la sbornia modenese, eccoci di nuovo freschi e scattanti pronti per riprendere l'appuntamento con la rubrica "L'Occhio della Redazione", che come ormai sapete altro non fa che selezionare i VOSTRI migliori contributi pubblicandoli in homepage e dandogli la visibilità che meritano.

Per questo atteso ritorno ci è sembrato giusto premiare un report atipico, che ci regala infatti una chicca imperdibile nel finale....non perdetevelo!

La parola quindi a Fedellow, che ci racconta di una giornata di giochi in cui spiccherà una partita al titolo di recente pubblicazione Metal Adventures...ma non solo!

Complimenti!!!



P.s.
Vi ricordo che potete trovare qui il thread di riferimento con tutti i report che verranno selezionati dal vostro amichevole Occhio di quartiere:
http://www.goblins.net/phpBB3/viewtopic.php?f=197 

 
______________________________________________________________________________________________
 
 
by Fedellow
 
 
Ieri pomeriggio e serata ludici, ringraziando lo smonto dal turno di notte ed il Polo Nerd, rifugio di noi poveri disadattati  :snob: 
Mi alzo dal letto verso le 2 del pomeriggio, pranzo, sbadiglio, mi lavo, sbadiglio, preparo la busta dei giochi, sbadiglio, vado al Polo e saluto Paolo aka @Gliostro. 
Diamo il via allo studio approfondito di Buffalo, gioco di sir Alex Randolph (quel "sir" davanti ci sta davvero bene, ammettetelo), alternandoci nel controllo di bufali e capo indiano + cani.
 
Immagine
Ecco in posa solo per voi il Capo Indiano coi suoi bei cagnolini ed i bisonti.
 
Bel gioco scacchistico, a volte basta un minimo errore per perdere la partita. Arriva a metà pomeriggio il presidente Willy, che prova anche lui il gioco del momento: dopo aver invocato più e più volte la Sacra Famiglia, il nostro Willy riuscirà a sconfiggere i dannati bisonti (anche grazie alla riduzione della difficoltà, partivo con 3 bisonti in meno dall'inizio). Il gioco viene testato in serata anche dal Panzo: dai vari test viene confermata l'iscrizione di Buffalo nell'Indice dei Giochi Proibiti dall'Inquisizione.
 
Nei tempi morti del pomeriggio mi son dedicato alla defustellazione di uno degli acquisti della Play di Modena, ovvero la nuova edizione di Kremlin. Ancora devo capire con quale versione del gioco fare la prima partita, anche se credo si punterà sul regolamento Modern... la cosa sicura è che verrà reinserita la regola del primissimo regolamento della Fata Morgana, ovverosia ogni volta che muore un politico andrà fatto un elogio funebre e verrà bevuta vodka in sua memoria! 
 
Immagine
Una visione d'insieme di quanto trovato nella scatola, tutto ben infilato nelle ziplock
 
Spero di potervi scrivere presto qua le impressioni dopo una partita, comrades!
 
Nel dopocena, scappo da una partita di un prototipo brutto e ci diamo al piatto forte della serata, Metal Adventures. Ci troviamo in 6 attorno al tavolo, al top delle possibilità offerte dal gioco: confermo quanto pensavo già in partenza, credo giri meglio con 4 - 5 giocatori, nonostante le varie possibilità di alleanze e via dicendo passava un po' troppo tra un turno ed un altro e la partita è stata un po' lunghetta.
Il gioco si spiega abbastanza rapidamente, c'è qualche regoletta da tenere a mente (chi ha lo scafo più basso non paga il credito per la navigazione, se tradisci non puoi fare certe cose ecc.) ma tutto sommato si inizia a giocare con relativa cognizione da subito. Ogni tanto viene qualche dubbietto minore che pare non trovare risposte nel regolamento, ma direi che si tratta davvero di minuzie.
 
Immagine
Una fantastica foto sbiadita per mostrarvi il tavolo apparecchiato con Metal Adventures
 
Io mi trovo a combattere senza infamia e senza lode, alla ricerca di soldini in giro facendo da mercenario; il Mente è un pirata buono che ispira fiducia solo a guardarlo; il Maki lavora nell'ombra, pronto a chiedere ed offrire aiuto nei momenti di bisogno; il Presidente Willy è alla continua ricerca di relitti; il Panzo sin dall'inizio fa capire di che pasta è fatto, offrendosi a tradimento come inutile alleato solo per azzerare il proprio metal faktor negativo.
La First Lady si trova invece per vario tempo con un metal faktor a suo sfavore, diventando un bocconcino appetibile da attaccare così da accaparrarsi il ricco piatto dei pirati (eravamo già sopra i 15 crediti). Lancio la proposta agli altri pirati, sento vari aaahhhrrrrr di consenso, mi alzo per prendere una bottiglia di rum... quando torno son tutti coalizzati per far fuori me! Provo ad offrire mari e monti, ma son tutti ben decisi, sia nel seccarmi che nel farmi occhiolini per farmi sapere che il prossimo a subire un attacco congiunto sarà il mio aggressore, il perfido Panzo (che il tuo cadavere possa vagare congelato per lo spazio profondo per tutta l'eternità!). Son lì che tramo la mia tremenda vendetta, quando il Maki viaggia nello spazio profondo ed incontra nientepopodimeno che il temutissimo Kraken, bestione da 20 punti scafo e brutto come la morte. Il Mente offre i suoi servigi per scambiare equipaggiamento, il Maki forte dei suoi 4 punti sconfiggendo il Kraken passa a 6... e completando a sorpresa un trofeo da 3 punti (3 equipaggiamenti da +3) arriva a 9 e ci beffa tutti!
Abbiamo cercato varie metafore per esprimere il nostro disappunto, la maggior parte ruotavano intorno ad una serata di sesso mancato  :sisi: 
 
E' ormai passata la mezzanotte, qualcuno se ne va, ma i più duri decidono di restare per sfidarsi al giocone di sempre, dove solo gli hardcore gamers possono dire la loro: FANTASCATTI!
Non aggiungo altro, ma vi lascio alla visione del video seguente che raccoglie alcuni momenti della partita di ieri notte  :clap: 
 
 
[youtube]8pddhULMNG8[/youtube]
 
Per pensare e realizzare la sigla c'abbiamo messo più o meno il tempo della partita XD

Commenti

Ritratto di Agzaroth
Agzaroth

bellissima la partita di Fantascatti :D

(noi) non indulgemmo né a noi stessi né ad altri
//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)