Resoconto Ludoteca Ideale 2013

Autore: 
Argomento Articolo: 

“In questi giorni sono state spese molte parole nel tentativo di descrivere cos'è stata PLAY quindi non aggiungo altro: spero che vi siate fatti una vaga idea di cosa vi siete persi :P

Io voglio parlare della Ludoteca Ideale.

Tirando le somme ad una settimana dalla fine della convention posso affermare che la Ludoteca Ideale, l'attività che ci ha coinvolti in prima persona come Tana dei Goblin Treviso, è stata un successo che ha fatto impallidire i risultati degli anni precedenti: un successo sia quantitativo che qualitativo.”

Questo è l’incipit dell’articolo che ho scritto nel 2010.

Non lo sto riutilizzando per pigrizia; l’edizione di quest’anno è andata proprio come ho scritto quattro anni fa!
Vuoi per la qualità del servizio erogato, vuoi per la professionalità dimostrata in tutti questi anni, vuoi per l’importanza che sta assumendo il premio nel panorama ludico italiano, anche i numeri del 2013 hanno superato quelli dell’edizione precedente.

Partiamo dai totali:

  • 90 giochi in concorso
  • 19 editori coinvolti
  • 20 associazioni ludiche coinvolte
  • 30 tavoli disponibili (3 per ogni gioco)
  • 40 dimostratori (provenienti da diverse associazioni ludiche italiane)
  • 21 ore di servizio offerte in due giorni “belli pieni!”
  • più di 1100 giocatori coinvolti (per difetto)

Nel dettaglio, i giocatori partecipanti si sono distribuiti in questo modo; ricordo che la statistica riporta dei valori per difetto perché alcune volte non siamo riusciti a registrare, causa massa umana presente ;-), il numero di partecipanti (vedi ultimo turno di Domenica).

Stesso discorso vale per la distribuzione dei giocatori nelle ore di apertura dell’evento.
Qui c’è da dire che l’ultimo orario di Sabato, per mia comodità, riepiloga tutte le ore fino alle 20; per questo il numero è così grande.
Anche per l’ultimo turno di Domenica c’è da fare una precisazione: pur protraendosi fino alle 19 mostra un dato non corretto perché non sono riuscito a tener conto di tutti i partecipanti. Sono entrato in confusione!! :-O

In ultima riporto la statistica dei giochi partecipanti nelle varie edizioni, per riallacciarmi all’articolo del 2010. Se in quell’edizione, rispetto alla precedente, avevamo festeggiato anche l’aumento dei giochi proposti per la selezione cosa dovrei dire per il trend di quelle successive?

Ciò conferma l’ottimo andamento del premio e il suo riconoscimento da parte degli editori, che ringrazio personalmente per aver supportato e sostenuto questa nostra importante iniziativa.

Così come ringrazio sinceramente tutti gli amici dimostratori che si sono offerti di divulgare lo spirito della Ludoteca Ideale a PLAY e che continueranno a fare nei prossimi eventi di quest’anno.

Grazie a tutti.
biso