Risultati Migliore Autore Ludico Italico in Attività!

Autore: 
Argomento Articolo: 

Cari pelleverdi,

come avrete certo notato, si è da poco concluso il MAIA italico!


Davvero uno dei sondaggi più sentiti degli ultimi tempi, a dimostrazione dell'importanza degli autori italici nelle preferenze dei Goblin e il loro continuo fermento e crescita anche in ambito internazionale, come risulta evidente anche dalle numerose discussioni parallele che hanno contribuire ad animare l'argomento.


I risultati sono davvero interessanti e possono essere presi come spunto per qualche generica considerazione su autori - anche quelli non riportati - e giochi, tenendo sempre ben presente che si è trattato di un sondaggio puramente orientativo ed alla buona, senza alcuna intenzione di essere esaustivo o definitivo, non finalizzato all'assegnazione di premi, riconoscimenti o ranking di sorta.


Ma vediamo i voti!!!

Ecco il Podio e tutti i piazzamenti:

Angelo Porazzi 22.54% (48)
R. Di Meglio, M. Maggi, F. Nepitello 17.37% (37)
Emanuele Ornella 15.02% (32)
Leo Colovini 12.21% (26)
Acchittocca 10.33% (22)
Walter Obert 7.51% (16)
Andrea Angiolino 5.16% (11)
Mario Papini 3.29% (7)
Paolo Mori 2.82% (6)
Emiliano Sciarra 2.82% (6)
Spartaco Albertarellli 1.88% (4)
Piero Cioni 1.88% (4)




Tutti i presenti sono di certo dei puro sangue. Interessante notare che il podio rappresenta tipologie di autori e di distribuzione assai

diversi: l'indipendente, un team di importanza internazionale con licenze di prim'ordine e un autore versatile. Tre vie diverse che

evidentemente declinate nel modo opportuno possono risultare altrettanto vincenti.


Si può anche riflettere sulla tipologia di fan al seguito di questi tipi di percorsi. Dall'underground delle CON si può contare su uno

zoccolo duro di fan che conoscono di persona l'autore e magari hanno pure giocato con lui, stabilendo un rapporto di fidelizzazione molto

personale. Allo stesso modo l'uso sapiente delle giuste licenze non può che portare a risonanza mondiale ed alla

conseguente notorietà  professionale, così come la capacità  di gestire nel modo più opportuno l'uscita dei propri titoli con gli editori di

volta in volta più giusti.


Quel che si evidenzia è comunque che il successo di un autore è una difficile alchimia di idee, scelte di pubblicazione, metodo di

distribuzione e rapporti col pubblico. Saper mescolare dosi e priorità  di questi ingredienti racchiude evidentemente un'importante chiave

di successo capace anche di evidenziare stili personali ben chiari e caratteristici.


Nota: ricordo che il presente sondaggio ha valore puramente indicativo e non comporta l'attribuzione di alcun titolo, premio o

posizione di classifica ufficiale, voleva solo essere uno spunto di approfondimento e riflessione sul variegato panorama degli autori

ludici italiani, oltre che un motivo in più per giocare insieme all'interno della comunità  de La Tana Dei Goblin.

La selezione degli autori sottoposti al sondaggio è stata curata da Aledrugo1977 con l'aiuto di Sargon e Favar senza alcuna pretesa di

esaustività o completezza, non ha ambizioni di valore universale così come i voti espressi dagli utenti che, non essendo specchio di un

campione sifgnificativo, vanno considerati come un semplice dato orientativo.