Risultati PLDA 2008

Autore: 
Argomento Articolo: 

Gentili amici.

Vi annuncio, finalmente, i risultati del premio Personalità Ludica Dell'Anno 2008.

Vincitore del PLDA 2008 è: Spartaco Albertarelli

E' stata designata per un premio speciale l'AGA - Associazione Giochi Antichi di Verona.


Le premiazioni si terranno presso Lucca Games, nella Sala Incontri Giovanni Ingellis, Sabato 31 Ottobre ore 10.15. Alle premiazioni saranno presenti Andrea Angiolino, vincitore nell'anno precedente, e l'Ufficio di Presidenza del PLDA (Piermaria Maraziti, Giorgio Reali, Paolo Fasce).



Altri dettagli li trovate su www.plda.it (da Lunedi' 12 Ottobre).



Per l'Ufficio di Presidenza del PLDA


Piermaria Maraziti



Motivazioni:



Spartaco Albertarelli


Nell'anno 2008 Spartaco Albertarelli ha superato il traguardo dei venti anni di collaborazione con Editrice Giochi, una delle più grandi realtà commerciali di ambito ludico del nostro paese, presso la quale ha pubblicato molti dei cento giochi che, sempre nello stesso anno, può vantare nel proprio curriculum di autore.

Il 2008 lo ha visto fondatore del gruppo Kaleidosgame e il relativo sito dove è presente un contributo ludoculturale rilevante: una breve storia del gioco che di certo non mancherà di ampliare nel corso degli anni a venire.

Il contributo al mondo del gioco si è sviluppato anche nell'ambito della formazione di sensibilità e professionalità di alto valore, come quelle che emergono nell'ambito dell'Istituto Europeo di Design, dove da diversi anni segue tesi che si occupano di progettazione di giochi.

Ancora nel 2008 ha realizzato DUST, gioco che è distribuito in giro per il mondo ed è stato nominato per il Japan Board Game award con Pow Wow (Ravensburger).


AGA - Associazione Giochi Antichi di Verona


Un premio speciale viene assegnato all'AGA per l'impegno culturale, l'attività di ricerca, la volontà conservativa ma anche il chiaro intento divulgativo che costituiscono il fascino del Tocatì, il Festival internazionale dei giochi in strada, giunto ormai alla sua settima edizione, durante il quale si respira un'atmosfera elegantemente retrò.

Grande merito dell'AGA è infatti di aver costruito questo evento ludico-culturale sui giochi e tradizioni a livello dei Festival dei giochi piu' importanti in Europa (ad esempio Brest e San Sebastiano).

Migliaia di persone (in 3 giorni oltre 100.000..) hanno avuto modo di vedere, conoscere, scoprire decine di giochi e tradizioni.

A completamento del giudizio anche la grande capacità di coinvolgere gli oratori, l'Associazionismo, il volontariato in modo da gestire un evento così complesso con una professionalità davvero encomiabile.



-------------------------------------------------


Piermaria Maraziti piermaria@maraziti.it KALLISTI


ICQ744473  MSN:kallisti@hotmail.it  +3934735GILDA


www.gilda.it   www.eridia.it   www.hovistocose.it