Secondo Tavolo di Lavoro Nazionale delle Ludoteche.

Autore: 
Argomento Articolo: 

Lo scorso 15 settembre ho partecipato come rappresentante della Tana dei Goblin al 2° Tavolo di Lavoro Nazionale delle Ludoteche.



Lo scopo di questi incontri è cercare di razionalizzare un'esperienza che in Italia si è sviluppata in modo piuttosto caotico, con alcune realtà regionali ben avviate ma carenti di un disegno nazionale comune.



Francesco “Zot” Mattioli


Diversamente da quanto avviene in Francia, dove esiste una Carta delle Ludoteche condivisa da tutti, in Italia l'organizzazione delle ludoteche è lasciata alla buona volontà di operatori e istituzioni, e non sono rari i casi in cui nel termine "ludoteca" rientrino anche baby parking, parchi gioco o altre situazioni che con la divulgazione del gioco non hanno molto a che fare.


Per ovviare a questa carenza, il Tavolo si è proposto di redigere una Carta delle Ludoteche e di eseguire un censimento delle ludoteche in Italia, operazioni che verranno portate avanti nei prossimi incontri.


I rappresentanti delle associazioni presenti hanno dimostrato l'interesse di coinvolgere quante più realtà ludiche possibile, da cui la nostra presenza al Tavolo (e la presenza della 3M all'incontro precedente). Dal mio punto di vista ogni collaborazione con chi opera per la diffusione del gioco è benvenuta, bisogna però capire se le nostre associazioni ludiche possano rispecchiarsi in una Carta delle Ludoteche, visto che ludoteca non siamo. Comunque partecipare alla discussione è un piccolo sforzo che potrebbe valere la pena. Questi sono i prossimi impegni e appuntamenti:



- Il 7 ottobre un gruppo di lavoro si ritrova per stilare una nuova bozza della Carta delle Ludoteche. La prima versione è stata redatta dall'associazione Ali per Giocare e andrà integrata con le osservazioni ricevute in questi giorni. Se volete dare un'occhiata alla Carta, si può scaricare qui:
http://www.alipergiocare.org/index.php?option=com_content&task=view&id=2...



- La bozza verrà presentata e discussa al Convegno "Il gioco che verrà", a Carpi il 24 novembre, a cui siamo invitati.



- Il prossimo incontro del Tavolo di Lavoro Nazionale delle Ludoteche è fissato per venerdì 14 gennaio, a Bologna.



Scarica e leggi il verbale integrale dell'incontro