Strategia Vegas Showdown, parte 1

Autore: 
Categoria Articolo: 
Argomento Articolo: 

Con questo primo numero comincio la pubblicazione della traduzione di 7 articoli di analisi di Vegas Showdown apparsi sul sito della Avalon Hill a partire dal Gennaio del 2006
La lettura presuppone la conoscenza delle regole.
 

Lo scopo in Vegas Showdown è guadagnare punti Fama. Ci sono sette fonti di punti Fama:


1. Fama stampata sulle tessere
Molte tessere hanno punti Fama stampati su di esse. Quelle verdi in particolar modo hanno dei valori più altiPunti Fama

2. Pubblicità
Ogni volta che fai Pubblicità guadagni 1 punto Fama. In altre parole ogni volta che fai qualcosa di diverso dalla Pubblicità perdi la possibilità di guadagnare 1 Fama (a meno che l’evento “PR Scandal” non sia attivo)

3. Bonus di completamento
Guadagni dei bonus di Fama alla fine del gioco se riempi l’area Casinò o/e Hotel e se riesci a collegare l’entrata del Casinò con l’entrata dell’Hotel.

4. Entrate/Popolazione più alte
Prendi un bonus in Fama alla fine del gioco in base ai valori dei segnalini delle Entrate e della Popolazione.

5. Soldi
Alla fine del gioco prendi 1 Fama ogni 10$. Visto che i soldi sono usati anche per spareggiare il sistema equivale ad avere 0,1 punto Fama ogni 1$. In quest’ottica ogniqualvolta comperi una tessera non solo sacrifichi il punto Fama della Pubblicità ma anche tanta Fama uguale ad 1/10 del costo della tessera.

A differenza di St. Petersburg, dove i soldi alla fine del gioco non hanno molto valore, in Vegas Showdown sono significanti. Il guadagno netto della Fama stampata sulle tessere è veramente piccolo, se non negativo - dopo aver sottratto il prezzo d’asta iniziale e 1 punto Fama per non aver fatto Pubblicità. Di solito, però, è preferibile spendere soldi prima che il gioco finisca sia perché i prezzi calano sia perché le tessere danno altri bonus.

Il bonus dei soldi è significativo e rilanciare su una tessera in giocabile solo per non farla prendere all’avversario spesso porta ad una perdita per te uguale o maggiore al valore di quello che non volevi far guadagnare all’avversario. Tipicamente lui comprerà dell’altro o farà Pubblicità. A meno che l’avversario non stia puntando ad una tattica fragile o a meno che la tessera sia veramente a buon mercato, sii cauto nelle puntate verso la fine del gioco. Stai buttando via punti Fama.

6. Angoli rossi
Prendi un bonus in punti Fama alla fine del gioco se accosti tessere con gli angoli rossi. Questo dipende sia dalle tessere che comperi sia da come le disponi. Le tessere con gli angoli rossi tendono ad avere meno porte e più muri quindi creano difficoltà nella disposizione se vengono piazzate al centro. Ma se le piazzi in un angolo rinunci a questo bonus.

In molti casi è facile piazzare qualsiasi cosa venga comperata e prendere 13 punti Fama per il completamento. Quando si tratta di angoli rossi diventa un poco più complesso optimizzarne la disposizione. Per avvantaggiarti di questo senza ricorrere ad azioni di rinnovo non necessarie devi conoscere a priori come sono distribuite le tessere.

Più angoli rossi hai più facile è guadagnare punti bonus con altre tessere con gli angoli rossi. Pensa agli angoli rossi come al punteggio arancione degli aristocratici di St.Petersburg (ma qui sono bilanciati meglio!).

Considero il bonus di “completamento” e agli angoli rossi assieme come ad elementi del piazzamento. In Princes of Florence hai solo bisogno di incastrare ogni cosa nella mappa e la disposizione non è importante. In Alhambra la disposizione incide sul punteggio dei muri. In Vegas Showdown prendere le tessere di cui hai bisogno per guadagnare il bonus del completamento e per il bonus degli angoli rossi, e metterle nella giusta disposizione, sono parti importanti di una strategia di successo.

7. Eventi
Alcuni eventi danno bonus in Fama. Alcuni danno Fama per alcune tessere (la versione “base” e “fancy”). Uno dà Fama per la connessione tra l’entrate dell’Hotel e del Casinò e uno dà Fama per gli angoli rossi. I due “Ad Campaign” permettono di scambiare denaro per Fama, prima di ricevere le entrate per quel turno, ad un cambio migliore di quello a fine gioco.
Bisognerebbe avere da parte del denaro per gli “Ad Campaign” (10$) e anche per lo “Slots Surplus” (7$). Ma in questo gioco c’è sempre la tentazione di spendere tutto il denaro per tessere importanti. Vegas Showdown è un gioco sulla gestione del denaro con dentro una piccola componente di casualità.

Bonus finali

La settimana prossima – Strategia! O cosa sto facendo, comunque?