Sulle Ali del Gioco, seconda edizione

Autore: 
Argomento Articolo: 
Sulle Ali del Gioco II (seconda edizione)
giochi d'aerei a Vigna di Valle
 
L’Associazione Ludico Culturale Reindeer Corporation
in collaborazione con il MUSAM Museo Storico dell'Aeronautica Militare
presenta:
 
Domenica 15 ottobre 2005 una giornata intera dedicata ai giochi di aerei nella stupenda cornice del Museo Storico dell'Aeronautica sulle rive tranquille del lago di Bracciano dove cinquant'anni fa atterravano gli Aironi (cioè i CANT z506) del Centro Sperimentale per gli idrovolanti.

A Vigna di Valle, dove venivano compiuti i primi voli di collaudo di tutti i dirigibili italiani, scenderanno in campo i più famosi giochi di aerei:
 
Wings of War,
Blue Max nella speciale versione Blue MAXI,
Tatata!,
Achtung Spitfire,
Crimson Skies,
Luftwaffe,
....
 
Come giocare a Subbuteo dentro lo stadio olimpico, come fare una partita a Puerto Rico in un'isola dei Caraibi, come una sfida a Carcassonne dentro le mura della cittadina francese
 
Dopo aver volato sul Gobbo Maledetto (cioè il Savoia Marchetti 79) e aver duellato nei cieli della prima guerra mondiale battendo il record di persone in un'unica partita di Wings of War (finora imbattuto: 25 persone al tavolo da gioco),
quest'anno ci concentreremo sulla fase successiva: gli aerei della II Guerra Mondiale.
 
In Blue MAXI si sfideranno tre agguerriti piloti di Hurricane contro una formazione di Me 109 e bombardieri. Chi avra' la meglio? (squadre da tre contro tre con l'assistenza di un regista, modelli in scala 1:60 - in base alla richiesta lo scenario verra' ripetuto piu' volte durante la giornata)
 
In Wings of War - Dawn of War le carte che ci hanno accompagnato l'anno scorso saranno stavolta relative ad aerei della seconda guerra mondiale! Approfittando dell'evento, l'autore del gioco presentera' anche i primi modelli del nuovo Wings of War 3d (modellini in metalli in scala 1:300)
 
Per completare la giornata una piccola (sempre in tema) offerta di gioco di ruolo:
Il Volo del Delfino (avventura per 3/5 personaggi) nel freddo mare del nord...
 

i giochi di aerei decollano il 15 ottobre a Vigna di Valle
 
interverra' Andrea Angiolino (tra l'altro anche socio del GAVS Gruppo Amici Velivoli Storici, un'associazione di volontariato che ha aiutato a recuperare e restaurare diversi aerei presenti al
Museo)
 
L'entrata al Museo e la partecipazione a i giochi sono gratuiti ^_-
 
10:30 saletta conferenze del Museo: presentazione dell'iniziativa
con Andrea Angiolino, autore di giochi e Riccardo Caneba della Reindeer Corporation
che presenteranno Wings of War e Blue MAXI
moderatore Stefano Rotondi, presidente della Associazione Reindeer Corporation
 

"Wings of War" (Nexus Editrice), di Andrea Angiolino e Pier Giorgio Paglia, è una collana di giochi di simulazione dedicata ai combattimenti aerei. Mescola meccanismi da gioco di carte e da tavolo per ricreare, in modo semplice ma accurato, i combattimenti aerei nel XX secolo. La prima serie è dedicata all'era dei "Cavalieri dell'Aria", la Prima Guerra Mondiale.
Il gioco è stato illustrato da Vincenzo Auletta (aerei e scene di copertina) e Dario Calì (viste panoramiche del terreno) sulla base di un'ampia documentazione storica. Pubblicato per la prima volta in italiano, il gioco è stato tradotto anche in inglese, tedesco, greco, francese, spagnolo, olandese,
russo e polacco (ma niente paura, useremo la versione italiana ovviamente :)
Le uscite finora riguardavano gli scontri nei cieli durante la prima guerra mondiale, ma tra non molto saranno disponibili non solo una edizione deluxe con modellini gia' dipinti da usare al posto delle carte, ma anche una collana dedicata agli aerei della seconda guerra mondiale...
che a Sulle Ali del Gioco II potremo vedere in anteprima!
 

a seguire visita alla spicciolata al Museo (che contiene alcuni storici velivoli mooolto interessanti, come lo Spad VII di Ruffo di Calabria o uno degli SVA che parteciparono con D'Annunzio al raid su Vienna, come la cabina del dirigibile di Umberto Nobile durante la sfortunata spedizione al polo nord o come il Macchi MC 72 detentore del record di velocita' per idrovolanti)
 
12.30/13.00 Pranzo al bar ristorante "I Sorci Verdi"
(effettivamente non gratuito, ma non costa molto: tra i 5 e gli 8 euro in base al menu - attenzione: per avere il pasto con la convenzione e' necessario prenotarsi mandando una mail all'indirizzo info@reincorp.it - una volta terminati i pasti convenzionati tuttavia non temete ^_- sara' ancora possibile pranzare al bar "I Sorci Verdi")
 
Nell'arco della giornata: Giochiamo!
Area boardgame con giochi a tema nell'hangar Badoni.
 
Due sfide nei cieli: Blue MAXI e Wings of War.
Su un ampio tavolo in mezzo agli aeroplani del Museo, con la partecipazione degli autori, giocheremo tutti assieme gli scenari proposti, adatti sia ai "veterani" del gioco che ai "novellini" alla prima partita.
 
Tre caccia Hurricane contro Messerschmitt 109 che tentano di proteggere dei bombardieri, nello scenario di Blue MAXI in cui si affronteranno in uno scontro difficile tre piloti contro altri tre piloti (tra i visitatori, ma con l'assistenza di un regista della Reindeer Corporation) ^_-
 
Grande partita a Wings of War nella nuovissima versione II Guerra Mondiale in anteprima, usando alcune copie del prototipo (che quindi sara' possibile osservare prima ancora che vada in stampa) forniteci nientemeno che dal Demiurgo della Nexus Games ^_-
 
 
 
Come arrivare:
Per raggiungere il  Museo Storico dell'Aeronautica da Roma, basta seguire la Via Cassia fino a La Storta e da li' poi la Braccianese per 18 chilometri.
Il bivio per Vigna di Valle è indicato chiaramente, e arrivando da Roma lo troverete sulla destra.
 
Alternativamente dalla Braccianese si può uscire in localita' Osteria Nuova e proseguire per Anguillara Sabazia, seguendo poi il lungolago fino a Vigna di Valle (strada piu' panoramica, le due strade indicate si ricongiungono comunque all'altezza proprio del.Museo dell'Aeronautica)
 
Naturalmente all'interno dell’area dedicata a Museo l'uso di macchina fotografica e telecamera e' consentito, ma esclusivamente per foto e riprese a carattere personale ed amatoriale. Eventuali fotografie o riprese per scopi commerciali dovranno essere preventivamente autorizzate dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare.
 
La manifestazione e' organizzata e patrocinata da:
 
Associazione Reindeer Corporation TreEmme Roma
Sito Web: http://www.reincorp.it  email: info@reincorp.it
 
MUSAM, Museo Storico dell'Aeronautica Militare
Sito Web: http://www.aeronautica.difesa.it/SitoAM/Default.asp?idsez=717&idente=...
 
Per il pranzo convenzionato o anche solo per dirci "ehi ci sono anche io!" mandate una mail a info@reincorp.it