Sylla, una panoramica del prossimo gioco della Ystari

Autore: 
Argomento Articolo: 

L'autore Dominique Ehrhard ha attraversato vari generi con i suoi giochi, spaziando da Crazy Circus e Mongolfiere a Serenissima e Condotierre/Iliad. Con Sylla, che l'editore francese Ystari realizzerà allo Spiel 08 in Ottobre, Ehrhard e la squadra della Ystari offriranno un titolo con tutte le caratteristiche di un tipico Eurogame.

In Sylla, i giocatori gareggiano per prendere il comando di Roma da Sylla, altrimenti noto come Sulla o Lucius Cornelius Sulla, che sta perdendo la sua posizione di dittatore dopo le riforme del sistema legale e del Senato. Per vincere questa posizione, avrai bisogno di guadagnare prestigio mostrando la forza nelle aree di spirito civico, svago e salute – ma il valore di queste aree dipenderà dalle azioni intraprese durante il gioco.

Avere il supporto dei Senatori, Legionari, Mercanti, Vergini Vestali e Schiavi, ti consentirà di costruire edifici (ognuno con un'abilità speciale), evitare attacchi ed eventi negativi su Roma, e ricevere le entrate da dividere tra i Plebei oppure unirle con gli altri giocatori per costruire grandi lavori. Dovrai combattere con la sempre crescente carestia, che costa prestigio a coloro che non possono sostenere il popolo. La decadenza è una minaccia costante, che abbassa lo spirito pubblico attraverso il loro comportamento inebetito.

Sylla, che è per 3-4 giocatori con un tempo di gioco di 60-90 minuti, costerà all'incirca € 36, come le recenti pubblicazioni della Ystari, Amyitis e Metropolys. Le regole per due giocatori saranno disponibili sul sito della  Ystari perché, spiega Cyril Demaegd: “La versione per due è bella, ma non è il gioco "vero".” Pubblicherò una preview più dettagliata in prossimità della realizzazione del gioco allo Spiel.

Da: BGN