[Tutti contro Tutti] Magnifico 2016: Assalto Imperiale

Approfondimenti
Giochi
Giochi collegati:
Star Wars: Imperial Assault

Siamo ormai quasi alla fine dei nostri confronti sugli otto selezionati del Magnifico 2016. Oggi tocca ad Assalto Imperiale, il gioco di schermaglie fantasy ambientato nel mondo di Star Wars che è riuscito a fare breccia in un vasto pubblico, raccogliendo consensi un po' dappertutto. Vediamo se anche tra i nostri ferici goblin sarà lo stesso...

Siamo ormai quasi alla fine dei nostri confronti sugli otto selezionati del Magnifico 2016. Oggi tocca ad Assalto Imperiale, il gioco di schermaglie fantasy ambientato nel mondo di Star Wars che è riuscito a fare breccia in un vasto pubblico, raccogliendo consensi un po' dappertutto. Vediamo se anche tra i nostri ferici goblin sarà lo stesso...


Il tuo nick sul forum
Edeus   lorunks   Eurek


Che tipo di giocatore ti definiresti? E non rispondere bravo, veloce e pure bello!
Edeus: Onnivoro. Medium-hard gamer. Non mi piacciono i filler
lorunks: Sicuramente veloce. Molto orientato al gioco narrativo... mi piace che oltre al gioco ci sia una storia dietro!
Eurek: Cuore American con inpanatura German, viva il buon design e l'interazione.


Hai giocato tutta la campagna?
Edeus:  Purtroppo non ho giocato la campagna ma solo 2 scenari singoli
(ndr: la domanda ricevuta da lorunks ed Eurek era, per errore, “fino a che mese hai giocato” )
lorunks: È un refuso di Pandemic Legacy? 
Eurek: ehm. Fino a maggio 2016. Ma forse volevi chiedere: che ore sono? E la risposta è: 8 scenari della campagna base.


Se dovessi riassumere “Star Wars Assalto Imperiale” in poche parole (mi raccomando, poche!)
edeus: Ribelli contro l’Impero in un dungeon crawler a colpi di spada laser
lorunks:  È un avventura ambientata nel famoso mondo che tutti conoscono, tirata, divertente e dove sarete voi a fare la storia!
Eurek: Uno skirmish ambientato nell'universo di star wars.


Elenca 3 caratteristiche positive del gioco
edeus: È Star Wars. Basso downtime. Morire non è mai stato così difficile
lorunks: Epico. Tirato. Immersivo
Eurek: Ambientazione. Immersione. Materiali.


Ecco, ora motivale
edeus: Per chi ha una certa età, la forza, il lato oscuro, jedi… hanno sempre il loro fascino, in più i materiali sono fantastici, tanta roba nella scatola. L’alternanza continua tra Impero e Ribelli abbassa al minimo i tempi morti e la partita fila via che è un piacere. Mi piace il meccanismo per cui, solitamente, l’Impero vince anche solo se ferisce (e non uccide) tutti i ribelli. Poiché ogni mossa è preziosa, all’impero non converrà accanirsi contro un’unita, ma indebolirne il più possibile; meccanismo elegante per evitare l’uscita prematura di un personaggio.
Lorunks: a. Epico: beh.. 10 sessioni di gioco, con i personaggi che crescono... possibilità di sbloccare alleati, ricompense.-. arrivare alla fine è davvero un’impresa! b. Tirato: non tutte, ma molte missioni si risolvono per un tiro di dado... c. Immersivo: c’è la parte narrativa, quella strategica di scelta del percorso di crescita, quella tattica sulla mappa... insomma è un gioco completo!
Eurek: Fin dal primo momento in cui monti il camminatore da solo alto 20cm senti la forza attorno a te. Non solo i materiali sono eccellenti qualità FF ma tutto è profondamente tematico. Armi, oggetti, personaggi e missioni... le tiles... le porte... come si incrociano tra loro le trame secondarie inserendo i protagonisti ed i beniamini dei film. Come scattano gli eventi al progredire della missione. Gli scenari hanno obiettivi sempre diversi e raramente si riducono al palloso ammazzo tutti e proseguo. L'ingresso di Darth Vader è temibile e temuto... gli assaltatori spuntano dietro ogni angolo, i blaster suonano sonori nell'aria. E nessuno può evitare di far fare al wokee il verso di chubecca quando va in carica contro i nemici o viene ferito. Nessuno. Ammettilo che hai fatto il verso anche tu.


Elenca 3 caratteristiche negative del gioco
edeus: Non presenta tantissime innovazioni. Ti spinge a comprare espansioni su espansioni. Missioni leggermente pilotate
lorunks: Fintamente facile. Frustante se perdi molte partite. Costoso!
Eurek: Bilanciamento. Regole campagna. Scenari a tempo.


E ora motiva anche queste
edeus: Alla fine le meccaniche sono più o meno le solite dei dungeon crawler, anche se l’opera di limatura dei difetti è notevole. Potrebbe dare assuefazione e spingerti a investire un patrimonio in continue espansioni. Mi è parso (e anche parlando con chi ha giocato la campagna…) che le missioni siano sempre un po’ orientate verso una o l’altra parte per guidarti su un binario più o meno stabilito… poi, per carità, il gioco è molto tattico e lascia spazio alla bravura del singolo… e ricordiamoci il lato B della Forza.
Lorunks: a. Fintamente facile: le regole son fatte benissimo, ma molti meccanismi diventano chiari dopo tante partite... l’esperienza, inoltre, è un tassello fondamentale. b. Frustrante se perdi tanto: quando cominci a perdere tante partite di fila, diventa difficile risalire la china. c. Costoso: beh... per stare al passo con le espansioni (non necessarie eh) bisogna rompere il salvadanaio ogni mese...
Eurek: Il bilanciamento non è solo assente, ma è lasciato deliberatamente al caso da parte degli sviluppatori. Nella nostra campagna siamo 6 vs 2 per il giocatore imperiale (io :D ) tuttavia in alcuni scenari la sensazione di completa impotenza da parte dei ribelli ha rovinato in parte l'esperienza. In particolare è possibile che il gruppo (2 giocatori, ciascuno con 2 personaggi) non si sia adattato alla modalità ricorrente "corri più che puoi che finisce il tempo" - se è vero che ogni scenario è piacevolmente differenziato nell'obiettivo è altrettanto vero che vedere I ribelli superare i mostri di corsa passando in diagonale tra l'uno e l'altro non mi fa impazzire. Un altro aspetto che faccio ancora fatica a digerire sono le regole e regolette per la gestione campagna, missioni forzate, side mission... niente di complicato ma trovo il tutto molto "fiddly".


Consiglieresti l’acquisto ai tuoi amici?
Edeus: Dipende
lorunks: SÌ!
Eurek: No a meno di non essere appassionati di star wars oppure del sistema di descent.


Perché?
Edeus: Lo consiglierei sicuramente ai fan di star wars e agli amanti degli american
lorunks: Perché diamine… è la Forza che chiama!
Eurek: Sebbene un ottimo gioco al momento di scrivere ci sono troppi concorrenti skirmish / DC in uscita e vale la pena valutare attentamente il parco offerta attuale prima di sganciare i quattrini


Ritieni che ci sia uno sbilanciamento di alcune missioni, con scenari proibitivi per i ribelli e altri in cui è l’impero a essere impotente?
Edeus: Come detto, gli scenari giocati mi sono parsi leggermente sbilanciati verso la fazione che da sceneggiatura dovrebbe vincere lo scontro, ma non avendo giocato la campagna non posso spingermi oltre una sensazione. 
Lorunks: Sì, ma ci sta. La maggior parte delle missioni sono in ogni caso tirate: qualche piccolo aggiustamento sull’esperienza guadagnate nelle missioni storia e il gioco è perfetto!
Eurek: Assolutamente sì. La cosa assurda è che comunque l'esperienza di gioco viene compromessa solo in minima parte - la vera forza del titolo è l'ambientazione e la storia che fa vivere


Nel caso in cui tu abbia risposto di sì, perché, secondo te, questo problema si verifica? In caso contrario, per quale motivo pensi vengano mosse queste tipologie di critiche al gioco?
Edeus: Per far rivivere un po’ le vicende di SW e per evitare che una delle due fazioni diventi estremamente forte rispetto all’altra
lorunks: La varietà di situazioni, carte classe, personaggi ribelli, potenziamenti etc. è tale che certe volte ci si presentano delle missioni apparentemente impossibili da un lato. Ho finito due campagne da imperiale e una l’ho vinta e l’altra strapersa (in realtà c’è ancora la finale, ma siamo 8 a 1 per i ribelli come partite). Ci sono degli elementi fuori dal controllo dei giocatori... ma va bene così!
Eurek: Playtest insufficiente dato l'alto numero di missioni. Scelta deliberata, più facile bilanciare la campagna in overall facendo singoli scenari molto sbilanciati per l'una o l'altra fazione. Difficoltà di lettura di alcuni scenari per inesperienza del gruppo di giocatori. Incuranza della FF tanto con un camminatore di 20cm il bilanciamento è un accessorio. Quando le misure contano :)


Pensi che questo gioco abbia meritato di essere fra i finalisti del Magnifico 2016?
edeus: Credo di sì
lorunks: Assoltuamente sì (vedi dopo però)!
Eurek: Sì


Perché per te avrebbe meritato di vincere/non avrebbe meritato di vincere il Magnifico? 
Edeus: Non è tra i miei generi preferiti, ma al di là di questo, credo che, seppur molto bello, non presenti quella novità, quella originalità e rottura che il vincitore del Magnifico dovrebbe rappresentare
lorunks: Non so dare una risposta... gli altri giochi li conosco poco e non mi sento di fare un paragone.
Eurek: Tutto sommato un gioco che è un'opera magna dell'universo star wars per boardgame, un gioco che racconta una storia e si ricorda per i materiali e l'esperienza.


Sentiti libero di dire ciò che vuoi ai giudici sull’inserimento di questo titolo nella rosa dei Candidati
edeus: Il lato American debole in voi è… però almeno un pizzico c’è
lorunks: Nessuna obiezione... anzi, secondo me rappresentano una bella scrematura di quanto è uscito quest’anno (però la mia conoscenza ludica è molto inferiore a quella di altri utenti!)
Eurek: Non poteva mancare un buon American nella rosa.


Visto che finora hai fatto tanto il saputello, mi dai la tua lista degli 8 finalisti e il tuo  vincitore?
edeus
Food Chain Magnate
Pandemic Legacy
Assalto Imperiale
Marco Polo
Through the Ages nuova edizione
The king is dead
Trickerion
Churchill (sulla fiducia, la GMT è una delle mie case preferite)
Il vincitore, naturalmente, Food Chain Magnate
lorunks
Come dicevo... approvata la scelta dei giudici ;)
Eurek
Vincitore Tragedy Looper (beh è pur uscita l'espansione no?)


edeus 

materiali ***** ambientazione ***** originalità ** regolamento *** meccaniche *** scalabilità *** strategia *** rigiocabilità *** tattica **** giudizio: 7,5

lorunks 

materiali ***** ambientazione ***** originalità *** regolamento ***** meccaniche ***** scalabilità **** strategia **** rigiocabilità **** tattica ***** giudizio: 9

eurek 

materiali ***** ambientazione ***** originalità *** regolamento *** mecaniche *** scalabilità *** strategia *** rigiocabilità **** tattica **** giudizio: 8