In vacanza con i mini giochi QUERCETTI

Autore: 
Argomento Articolo: 

L’azienda di Torino, storico nome nel mondo del giocattolo, presenta due super proposte “Evergreen Quercetti” per affrontare con allegria e creatività le vacanze estive!

Milano, 27 aprile 2011 - Con l’arrivo delle vacanze, è difficile abbandonare i numerosi giocattoli che colorano la cameretta e allietano i pomeriggi di tanti bambini. Ecco perché Quercetti, storico marchio italiano produttore da oltre 60 anni di giocattoli intelligenti e creativi, ha presentato le nuove confezioni da viaggio di due giochi già disponibili nelle versioni maxi e ideali per sviluppare creatività, fantasia ed imparare semplici concetti matematici o scientifici anche in viaggio con mamme e papà.

Campione di creatività e stimolo per il ragionamento e la logica, Mini Pallino nasce dal pluripremiato Pallino, un gioco che vanta più di 25 anni di successi, uno dei classici evergreen ed ancora oggi è tra i protagonisti del laboratorio magico di Quercetti.

Ha un contenuto fortemente educativo ed è assolutamente ineguagliabile nella giocabilità.

Premendo pochi bottoni si potranno realizzare con le palline colorate simpatici disegni a mosaico riportati nelle schede allegate ed inserite sotto le griglie contenenti le palline. I tasti dovranno essere manovrati con la corretta coordinazione occhio-mano al fine di lanciare la pallina del colore esatto nella colonna corrispondente.

I viaggi risulteranno così divertenti e i bambini potranno trascorrere piacevolmente il tempo senza annoiarsi e infastidire i genitori alla guida.

Nella versione viaggio, in un formato decisamente ridotto rispetto all’originale, Quercetti propone, inoltre, il gioco Mini Rami, un simpatico passatempo nato negli anni ’80, che insegna ai piccoli dai 5 anni in su, i numeri binari, ossia quelli che permettono il funzionamento dei computer.

Rappresenta, infatti, un primo approccio del bambino con il linguaggio dell’informatica e introduce in modo assolutamente semplice e giocoso l’albero binario e l’algebra di Boole. Muovendo le leve si aprono e chiudono le porte dei circuiti che permettono alle palline colorate di giungere nella corrispondente casella d’arrivo. Utilizzando i numeri del sistema binario, il bambino imparerà a trasformarli in numeri decimali e i più esperti potranno perfino organizzare magnifiche sfide coprendo i binari con l’apposita mascherina.

Mini Rami e Mini Pallino sono due giochi assolutamente “made-in-Italy”, perché ideati, progettati e prodotti in Italia nella sede storica torinese di Quercetti. L’azienda è infatti ormai una delle pochissime realtà industriali italiane che vanta l’intero ciclo produttivo in Italia ed esportando, in controtendenza, i propri prodotti persino in Cina, Paese da cui si riforniscono numerose aziende del comparto giocattolo.

www.quercetti.com