Up Front

Anno di pubblicazione: 
1983
Min giocatori: 
2
Game designers: 
Sottocategoria: 

Commenti

Ritratto di Redazione Redazione Lun, 04 Giu 2007 - 11:57

[voto 9] - Anche se gli "italiani" non sono stati trattati a dovere (per fortuna fu poi pubblicata in italia l'espansione FOLGORE) il pacchetto è un must per chi ama questo sistema : un wargame con solo carte che fece scalpore ed ha ancor oggi tantissimi adepti. - [Autore del commento: obelix]

Nex Mar, 18 Dic 2007 - 00:18

[voto 8] - fantastico gioco di simulazione. ho giocato centinaia di partite ad UF, tutte divertenti! La bravura sta nell'ottimizzare le risorse (carte in mano) sapendo essere flessibili ed adattandosi a quello che passa o che non passa il convento. Se si ha un unico stile di gioco e tattiche rigide si perde tutte le volte che non si pescano le carte adatte al momento giusto. Se si riesce a capire come va la partita (ed anche a fare un discreto conto delle carte uscite e da uscire) si può ovviare alla mala sorte e riuscire comunque a fare il massimo cambiando l'approccio tattico in corsa. Esiste la versione VASSAL ed un sito dedicato al gioco via internet. Giocatissimo tutt'ora. Ma dovrebbe uscire la ristampa prima o poi...

zebulon Sab, 19 Mag 2007 - 17:36

[voto 8] - Ci sono giochi di soli 5 anni fa che sono molto più vecchi di questo.
Come per molti prodotti di una certà età il primo appunto che viene da fare riguarda il lato grafico, ma non è né una pecca né una critica è solo una questione di anni. Per il resto, Up Front, rimane freschissimo. Ma la MMP quando darà i natali alla nuova incarnazione?

<IMG src=http://img201.imageshack.us/img201/9776/avatar1160430980kp5.jpg>

Ritratto di biso biso Ven, 12 Gen 2007 - 17:42

[voto 8] - Una gran bella idea. Gocato varie volte con piacere, anche se non ho mai esplorato molto le regole avanzate. Peccato non aver più trovato il modulo con i paracadutisti italiani autoprodotto anni fa in Emilia Romagna...

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

mechvigiak Sab, 04 Mar 2006 - 20:05

[voto 8] - Ha tutto, davvero bello. Tattica e strategia, apsetto wargamistico ben sviluppato e anche simulativo eccezionale. NOn eccessivamente complesso e neanche troppo lungo. Unico vero neo è che è per 2 giocatori. peccato il sistema è intrigante e giustamente osannato oltreoceano. Comunque rimane un gioco di carte e le carte si pescano... okkio

Lobo Ven, 11 Nov 2005 - 13:51

[voto 8] - Un gioco davvero bello che con meccaniche molto ben congeniate riesce a riprodurre benissimo l'evolvere degli scontri tra piccoli gruppi di uomini nella seconda guerra mondiale, unendo meccanismi tipici dei giochi di carte con alcuni apsetti ereditati dal mondo dei wargames. La hrafica e' ben fatta il livello di simulazione e di attenzione ai particolari davvero lodevole. Un gioco che secondo me chiunque dovrebbe giocare almeno una volta nella sua vita ludica

commento basato su tante (oltre 10) partite

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

the_goblin Ven, 17 Ott 2008 - 11:46

[voto 7] - Il gioco risente dell'età, ma è veramente molto interessante.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 2
Longevità: 3
Divertimento: 3
Originalità: 4
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!

bobo64 Mar, 12 Lug 2005 - 17:53

[voto 9] - Gioco spettacolare, un'idea unica e accattivante per rendere gli scontri uomo contro uomo della seconda guerra mondiale.