Libertalia

Anno di pubblicazione: 
2012
Min giocatori: 
2
Game designers: 
Durata del gioco: 
45
Max giocatori: 
6

Commenti

Ritratto di Redazione Redazione Mer, 26 Set 2012 - 12:53

[voto 7] - Vasco da Gama resta di un livello molto superiore; gioco semplice e simpatico senza nulla di veramente originale. Godibile. - [Autore del commento: ottobre31]

xpea74 Mar, 17 Dic 2013 - 14:51

[voto 7] - Gioco semplice, divertente che scala discretamente bene; consigliato anche a chi gioca in due. Grafica accattivante e tema piratesco centrato, sebbene non si possa dire ne storico ne realistico; più in stile Pirati dei Caraibi, un piratesco molto cinematografico da action movie. La meccanica dell'utilizzo dei ruoli è buona, soprattutto perché in quella data settimana di saccheggio non adoperi tutti i tuoi personaggi, ptoendo dunque portarne alcuni nella settimana seguente. L'interazione è alta e non mancano certo ne le bastardate ne il dover giocare alla bisogna, mediando fra il proprio e l'altrui punteggio, scegliendo di volta in volta. Il voto sarebbe 7,5 ma adeguo a 7 perché costa troppo e perché dura troppo per il genere di gioco. Se almeno le tre settimane di saccheggio avessero delle diversificazioni... ma così è come giocare tre turni da sei manche ciascuna; tutte e 18 le manches sono praticamente identiche.

Maryon Dom, 20 Ott 2013 - 12:50

[voto 7] - parto col dire che forse costa un po' troppo.. Però in fondo il gioco è carino e veloce.. bello in 4 giocatori, assente il peso della fortuna, che non guasta mai.. la componentistica è scadente e quindi si ritorna sulla pecca del prezzo... Concordo con il poco senso di "crescita" tra una campagna e l'altra!

Ritratto di Jehuty Jehuty Mer, 18 Set 2013 - 01:37

[voto 7] - Sufficienza piena per questo bel titolo.
L'unico difetto che posso trovare, come scrive il recensore, è che non c'è alcuna crescita da una 'campagna' all'altra, ma a parte questo, trovo questo titolo godibilissimo.
Ricordarsi le carte giocate dagli altri è fondamentale, cercare di intuire le mosse altrui, sono la chiave per poter vincere, altrimenti si potranno commettere errori che si pagheranno.
Preferisco giocarci in 2-3, piuttosto che in molti, poiché con un basso numero si può fare calcoli e ricordarsi cos'hanno giocato gli altri e colpire direttamente chi è in vantaggio, cosa che non può avvenire già se si è in 4, dato che si può interagire solo con chi si trova ai nostri lati, rendendo poi la partita molto più aleatoria se si è in 5 o 6, dato che sarà arduo controllare gli eventi.

IMAGE(https://imagizer.imageshack.us/v2/300x106q90/922/O4eaM8.jpg)

Ritratto di mr_jones mr_jones Mar, 03 Set 2013 - 00:59

[voto 6] - Nessun commento

IMAGE(http://s12.postimg.org/3obm9k6cd/ds2.jpg)
"And there was war in heaven: Michael and his angels fought against the dragon; and the dragon fought and his angels.."
Revelation 12:7

cgb Gio, 29 Ago 2013 - 17:45

[voto 7] - gioco bello ma bisognerebbe modificare la regola della scelta carte e cosi per due diventa ripetitivo ma siccome me piace

KeyZed Sab, 24 Ago 2013 - 16:52

[voto 6] - Ho fatto qualche partita, ma non è riuscito ad incantarmi. Manca di ambientazione e "mordente", ma forse è solo una questione di gusti...

Ritratto di aL3s5aNdRo aL3s5aNdRo Ven, 23 Ago 2013 - 01:30

[voto 8] - Nessun commento

Dona un "Mi Piace" a La Tana dei Goblin Brescia su Facebook: https://www.facebook.com/tdgbrescia

aL3s5aNdRo
L'uomo non smette di giocare perché invecchia,
ma invecchia perché smette di giocare.

draconiscor Gio, 22 Ago 2013 - 09:12

[voto 6] - Simpatico gioco di ambientazione piratesca che si distingue da tanti altri più per le illustrazioni dei personaggi sulle carte che per le meccaniche di gioco.
Questo GdC è arricchito inoltre da una plancia di gioco a forma di nave sulla quale vengono piazzate le carte scelte per quel turno dai giocatori e da alcuni segnalini bottino accompagnati dai più classici dobloni in stile piratesco.

NOTA: ho avuto il piacere di giocare con la versione del gioco comprata al Luccacomics che al posto delle monete di plastica ne presenta una versione davvero accativante in metallo.

La strategia si limita a pianificare al meglio la scelta di quali carte utilizzare per prime, il resto è tutto affidato al caso e alle scelte degli altri giocatori.

In conclusione ritengo che Libertalia sia un gioco che meriti di essere giocato almeno una volta per vedere se riesce a conquistare. Io personalmente ci rigiocherei volentieri ma non lo ritengo un must have fra i giochi di carte, giusto un piacevole diversivo da rispolverare una volta ogni tanto.

Longevità: 1
Regolamento: 1,5
Divertimento: 1
Materiali: 1
Originalità: 1,5

BerenBar Lun, 12 Ago 2013 - 23:27

[voto 7] - Un bel gioco, dalle dinamiche semplici, ma con una discreta profondità, che si scoprirà partita dopo partita.
Bella l'idea di una partenza alle pari, con le stesse carte per ogni giocatore.
Da' il meglio di sè in 34 giocatori, dove il bluff e la previsione delle mosse degli avversari è un fattore rilevante.
La meccanica dei tre round di gioco non da il giusto senso di crescita o continuità, ma bilancia la partita.
Se non vi piace il sistema di gestire gli spareggi, si può sempre sostituire con il lancio di un dado per determinare il vincitore. Questo, secondo me, forza un po' lo spirito del gioco che fà dell'immediatezza un suo punto di forza.
Bellissimi i disegni sulle carte.

tomicdec Mer, 10 Lug 2013 - 10:26

[voto 7] - Bel giochillo divertente. Naturalmente è divertente se ci giocate non importandovene nulla della posizione finale perché mi sembra ovvio che di strategico ha ben poco e di tattico giusto un qualcosina in più. Forse diventa un po' più serio in meno giocatori ( tipo 3 ).
Anche perché se un giocatore decide di mettere i bastoni tra le ruote ad un altro al 90% ci riesce.

HungryGhost Lun, 01 Lug 2013 - 14:40

[voto 4] - Dopo la prima partita non mi aveva convinto per niente. Non mi sono sbilanciato e l'ho anche difeso. Non riesco a salvare questo gioco perché ha 3 difetti su cui non riesco a soprassedere:
1) è un giochino di carte ma dura davvero davvero troppo per quel che offre.
2) la gestione degli spareggi mediante il valore di influenza è terribile.
3) la scimmia in combinazione con il punto 2 rende il gioco "bucato".

http://www.ludoteca-itinerante.it/
-------------------------------------------------------------
Se ci sono i puzzilli non ci gioco!!

Ritratto di raoninja raoninja Sab, 01 Giu 2013 - 02:28

[voto 9] - Bel gioco veramente. Divertente e veloce. Ma troppo caro per un mazzo di carte e dei pezzetti di cartone. Poi la scatola è troppo enorme. Se scende di prezzo lo compro subito.

Lotte Mer, 29 Mag 2013 - 18:30

[voto 9] - Adoro Libertalia, ma trovo che lo squilibrio tra i colori sia un po' troppo evidente. Il nero è il più forte in assoluto. La scimmia nera è la vera regina del gioco ;)

Il mio hovercraft è pieno di anguille.

DEEPPURPLE Dom, 26 Mag 2013 - 13:20

[voto 6] - Più si è meglio è! Strategie? Scordatevele! E' impossibile fare delle congetture su cosa succederà. Comunque prende la sufficienza.

monfa72 Gio, 02 Mag 2013 - 13:36

[voto 7] - buon gioco, modo veloce e divertente per passare un'ora in allegria

Ci sono luoghi in cui si può giungere senza muoversi da casa
soltanto aprendo le porte della fantasia.
I loro nomi non compaiono su nessuna carta geografica
semplicemente perchè non esistono.
Eppure per chi li visita sono più veri e seducenti che mai.

Ephel Mer, 17 Apr 2013 - 21:09

[voto 6] - Nessun commento

Solo nel gioco è possibile per l'uomo essere veramente libero. Il gioco costringe alla parità perché tutti i giocatori hanno le stesse istruzioni, e mette in pratica la certezza del diritto, perché un gioco può esistere solo nel rispetto delle regole.

andinc Dom, 07 Apr 2013 - 23:22

[voto 9] - Longevita' 2
Regolamento 2
Divertimento 2
Materiali 1
Originalita 2

Il gioco non e' complesso ma la meccanica di giocare le carte contemporaneamente fa si' che ci sia interattivita' fra i giocatori e la componente aleatoria e' completamente assente dal fatto che le carte son le stesse per tutti e non ci sono dadi da tirare.
Longevo poiche' le carte son tante e le cobinazioni infinite cosi' come sono sempre diverse le combinazioni dei bottini. Buono il prezzo soprattutto se comprato in occasione delle manifestazioni con in omaggio i soldi di metallo.
Unica pecca il nome.

Icarus Ven, 05 Apr 2013 - 16:59

[voto 7] - Nessun commento

Le mie ultime partite:
IMAGE(<a href="http://boardgamegeek.com/jswidget.php?username=lcarus&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)">http://boardgamegeek.com/jswidget.php?username=lcarus&images=small&numit...

IGiullari Gio, 28 Mar 2013 - 23:58

[voto 8] - Bello e molto competitivo.
Grande interazione tra i giocatori e possibilità di infinite strategie. Ripetitività tendente allo zero, ogni partita diversa dalle altre.
Molto bello sia in sei che in due senza lunghi tempi di attesa perchè si gioca in simultanea.

Alcuni effetti delle carte lasciati un po' all'interpretazione personale e mazzi di carte squilibrati se non si applicano le indicazioni rilasciate in seguito dall'autore. Gioco un po' caro se si pensa che è fondamentalmente basato su sei mazzi da trenta carte.

Consigliatissimo!

Un giullare è un essere multiplo; è un musico, un poeta, un attore, un saltimbanco; è una sorta di addetto ai piaceri alla corte del re e principi; è un vagabondo che vaga per le strade e dà spettacolo nei villaggi...

Favalix Ven, 08 Mar 2013 - 07:24

[voto 8] - Beh che dire, gioco immediato di facile approccio e con una corposa componentistica, gli do un voto in meno perché lo spazio sagomato per le carte all'interno della scatola rende quasi impossibile l'uso delle bustine(che si piegano ai lati) mi piace e lo gioco comunque molto spesso.

Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova sempre una scusa

Ritratto di computer82 computer82 Mer, 27 Feb 2013 - 13:18

[voto 7] - un bel 6,5 pieno che quindi preferisco portare a 7. gioco semplice e carino (anche in 2)

...non avro' altro dIO, all'infuori di me!

Ritratto di Mafe55 Mafe55 Lun, 25 Feb 2013 - 11:01

[voto 7] - Gioco molto simpatico. I materiali sono belli.
Rimango perplesso sul fatto che vendono un gioco di carte facendolo pagare come un boardgame.

La fortuna è sola una scusa usata dai giocatori mediocri!

zaccaria1 Lun, 14 Gen 2013 - 18:27

[voto 7] - bello da giocare con una tematica azzecata . ma dopo tante partite si conoscono le carte e i mazzi .
una variente bella sarebbe stata un asta per il posto dovuta al stesso rango .
comunque merita sempre di essere rigiocato .

Bogg Lun, 24 Dic 2012 - 14:43

[voto 8] - Un gioco grazioso in cui si tenta sempre di capire la psicologia avversaria e di fare furbate. Impagabili le citazioni grafiche quasi di ogni singola carta (avete presente che il 23, il tesoriere, è chiaramente Mario Monti e il 14, il Bruto, Bud Spencer). Difetto non indifferente, il prezzo. 40€ sono tanti per questo gioco.

prezio Dom, 23 Dic 2012 - 13:44

[voto 7] - Il mio voto è un 6,5 ma arrotondo al 7 per la splendida grafica del prodotto. Il gioco di per sé è ben strutturato e interessante, con una meccanica di pesca delle carte che rende avvincente e carica di suspance ogni giocata. Il suo più grande difetto è che la libertà di gioco è soltanto apparentemente ampia: su 9 carte, quella che conviene giocare sarà sempre una soltanto, o al massimo due.

Come scalabilità credo renda meglio in meno giocatori, perché con tanti partecipanti non si riesce a pianificare bene quali carte utilizzare e la scelta sarà eccessivamente casuale. Consiglio comunque di provarlo.

Giocatorefolle Mar, 18 Dic 2012 - 20:07

[voto 8] - STUPENDO!
Mi è piaciuto proprio tanto!!!
Le combinazioni tra le carte sono sempre diverse, e anche se a volte ci si trova a seguire strategie simili, non sempre tutto va per il verso giusto!
Davvero avvincente e imprevedibile!

Imbusta anche tu le carte dei tuoi giochi e proteggile da chi non le ama!

orphe0 Sab, 04 Gen 2014 - 23:43

[voto 7] - A me questo gioco è piaciuto veramente tanto. Lo stesso vale per tutti quelli con cui ho avuto modo di giocarci. Si tratta di un gioco di carte molto semplice ed intuitivo da imparare, serve buona memoria. Si gioca al meglio in 3/4 persone. Il materiale e la veste grafica sono di buona fattura, sebbene il prezzo sia abbastanza alto per un gioco di carte.

Rettifico il voto dopo qualche partita in più: buon filler, ma un po' ripetitivo una volta che ci si è presa la mano. Direi che 6,5 (arrotondato a 7) è il voto più giusto...

Lordjack Mar, 06 Nov 2012 - 19:35

[voto 8] - Buon gioco di carte, all'inizio eravamo tutti abbastanza confusi dalle regole, ma già verso la fine incominciavamo a giocare combo su combo. Per me è uno di quei giochi che più lo si utilizza più lo si apprezza, ed il fatto di giocare 21 carte su 30 ogni partita ne aumenta la longevità (anche una sola di queste può portare a combo potenti)

Ritratto di VIKING VIKING Gio, 21 Nov 2013 - 22:39

[voto 8] - Devo rivedere il voto da 8 a 7-7.5 = il gioco mi piace....ma faccio fatica a trovare un gruppo con cui giocarlo. Il fatto è che anche spiegandolo ad un nuovo gruppo, difficilmente questo gruppo riuscirà a giocarlo bene alla prima partita quindi sono restio a spiegarlo e provarlo.
Mi servirebbe un gruppo che conosca bene le meccaniche così da giocarci con loro......

Ritratto di Miki76 Miki76 Gio, 18 Ott 2012 - 08:59

[voto 8] - Nessun commento

Gioco sempre in due.
Vendo: Martinique, Khet:the laser game, Chicago Express, LaGuerraDell'Anello.

diafis Lun, 26 Ago 2013 - 10:23

[voto 8] - Gioco semplice ma divertente.
Avere le stesse carte non significa applicare la stessa strategia.
La fortuna è quasi assente, se non nel valore influenza di ogni personaggio, che viene però mitigata di partita in partita con l'estrazione casuale del colore del mazzo.
Unica pecca, scatola troppo grande per il suo contenuto, e più piccola avrebbe sicuramente abbassato un pò il prezzo che ritengo troppo alto per il suo contenuto.
Da il suo meglio in 3-4 giocatori. Consigliato!

VENDO COME NUOVI:Tiny Epic Kingdoms deluxe+set tokens 3d, Augustus+promo, promo per "Lo Squalo", Kragmortha, Nosferatu, Verone, Oddball Aeronauts, Banjooli Xeet, Il Padrone di casa,Sit Gloria Romae

Peppe74 Ven, 05 Ott 2012 - 00:37

[voto 6] - Poche partite fatte, ma abbastanza per capire che non è il gioco che fa per me.

Se lo devo considerare un gioco da puro divertimento c'è poco da fare: non mi diverte più di tanto.

Se lo devo considerare un gioco competitivo allora ci si imbatte nella discussa questione del tie-break dei personaggi (tanto per dire la mia il problema c'è ed è evidente, perché riguarda il cuore del gioco e la soluzione scelta è sgraziata e poco funzionale) e nel fatto che per giocare con un minimo di criterio serve una buona memoria (cosa che a me non piace, cosa, ovviamente, personalissima).

Mi aggiungo alla fila di quelli che non condividono la scelta editoriale fatta per il prodotto, ovvero quello di farlo apparire un boardgame (non me ne vogliano gli amici dell'Asterion): si poteva mettere in una scatola grande la metà, magari farlo per 4 giocatori e piazzarlo nella fascia 20 euro.

Goblin Magnifico
http://www.goblins.net/articoli/notizie-goblin-magnifico-2015

ILSA-Informazione Ludica a Scatola Aperta
http://www.ilsa-magazine.it

Ritratto di jado jado Sab, 29 Set 2012 - 11:54

[voto 7] - gioco semplice e divertente,forse alla lunga diventa ripetitivo.
molta interazione fra giocatori e bella grafica.
sopra le mie aspettative,da prendere in considerazione.

...fletto i muscoli e sono nel vuoto...

my photos:http://www.flickr.com/photos/jallyfish77/

lupogigio Ven, 28 Set 2012 - 08:46

[voto 8] - Ho giocato un paio di volte a Libertalia e devo dire che mi ha impressionato positivamente. E' un gioco semplice, adatto anche ad un pubblico molto giovane (personalmente anche inferiore ai 14 anni) che ha una buona dose di strategia (l'assenza dei dadi ne è una testimonianza). E' un gioco che consiglio per tracorrere una tranquilla serata in famiglia o con gli amici. La componentistica è molto buona.

dmc977 Gio, 27 Set 2012 - 20:04

[voto 7] - Provato in 5 giocatori con la variante Uncino: a mio parere il gioco migliora moltissimo, abbattendo di parecchio l'alea causata dalla meccanica originale degli spareggi. Con questa variante (quasi) ufficiale un giocatore ha la possibilità di pianificare quando e se diventare primo giocatore, e questo comporta un notevole miglioramento a livello tattico (nonostante alcuni piccoli squilibri restino perchè intrinsechi alla natura del gioco).

Un'altra piccola considerazione: secondo me questo è un gioco che rende al meglio in 3/4 giocatori (un pò come 7 Wonders, che è un gioco multigiocatore "finto"), perchè già in 5 riuscire a controllare la situazione diventa abbastanza complicato visto che oggettivamente è molto difficile ricordarsi tutte le carte già uscite, non c'è variante che tenga e tutte le possibili tattiche e strategie si vanno a far benedire.

Tutto sommato il gioco è carino, ho solo qualche dubbio sulla longevità.

Gabriele Gio, 27 Set 2012 - 15:24

[voto 6] - gioco semplice e simpatico.
concordo con l'assenza di senso di crescita
abbastanza ripetitivo

Gabriele
giochi che vendo e scambio:
http://www.goblins.net/mercatino-cerca?classified_category_tid=All&title=&body_value=&uid=gabriele

Deiv Sab, 22 Set 2012 - 14:03

[voto 6] - Un filler discreto, che sarà amato dai non gamers che scala bene fino in 6. Bella grafica, bei materiali, si poteva fare su due manches invece che su 3 ma si mantiene grazie alla scelta simultanea sull'ora di gioco. 6,5 approssimo a 6 perchè non è che mi ha lasciato più di tanto la voglia di rigiocarlo...

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su &quot;so&quot;, &quot;qui&quot; e &quot;fa&quot;, l'accento non va.

stec74 Sab, 22 Set 2012 - 12:57

[voto 7] - Molto divertente.

BGG: http://www.boardgamegeek.com/collection/user/stec74?own=1&subtype=boardgame&gallery=large&ff=1

"Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta..."
( William Blake )

HeathenWeb Gio, 20 Set 2012 - 09:22

[voto 8] - Bel gioco di carte ma con una profondità assolutamente media. Trovo esagerata l'indicazione dai 14 anni in su quando mia figlia a 10 anni riesce a dare filo da torcere a tutti... Bisogna avere buona memoria e sottocchio la tabellina dei livelli di influenza di ciascun colore (appena pubblicata da Asterion).
In definitiva un bel gioco veloce da poter affrontare senza grandi mal di testa.
Ottime le meccaniche, ma resta un po' d'amaro in bocca per la mancanza di "crescita" tra le tre campagne. Tenersi in mano 3 carte è un po' pochino per avere una sensazione di continuità con quanto fatto in precedenza.
Se si considera di dover scartare tutte le monete (e questo ci sta, il bottino viene contato e diviso) non si capisce perchè tutti i personaggi e le relative azioni debbano andarsene...
E' un invito al festival delle varianti/espansioni/house rules...

Vendo tanti BG come nuovi...

maurino Mer, 19 Set 2012 - 21:33

[voto 7] - Buon gioco di carte adatto a tutti e con materiali splendidi (o meglio, le illustrazioni lo sono, i materiali sono nella norma).
Secondo me sconta il fatto che occorre conoscere a fondo le varie abilità per poterlo giocare bene. Giocato in un gruppo misto di persone che lo conoscono e altre no è molto sbilanciato ... in sostanza, va giocato solo da persone che hanno la medesima conoscenza del gioco, altrimenti il risultato della partita è deciso in partenza.

Appartenente alla famiglia dei Mauròpodi
Il mio micro blog su G+ Homo Ludicus
https://plus.google.com/b/101300566263615248893/101300566263615248893/posts

Ritratto di PIERLU70 PIERLU70 Mer, 19 Set 2012 - 16:55

[voto 6] - Mi aspettavo qualcosa di più. Nè filler nè gran gioco, carino certamente, ma se giocato in molti credo sia difficile applicare strategie vincenti. Giocato solo 2 volte, in tre.
In vantaggio dopo la prima settimana, se ti giocano "contro" è dura. Se non si creano alleanze, è stato semplice vincere.
Buona grafica, 6,5 voto generoso (tematica un po' appiccicata, ma personaggi intriganti e "calzanti").

PIERLU70
La Tana del Lupo

mattnik Mer, 19 Set 2012 - 11:06

[voto 8] - Grafica splendida, contenuti molto buoni, meccanica di gioco semplice e alta interazione.
Anche 8,5!

Il fattore "K" è...Bandito!

fiorevita Mer, 19 Set 2012 - 00:07

[voto 5] - Filler che si spaccia per un gioco serio ......SONO ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO CON CHI HA COSI' DEFINITO LIBERTALIA...MA LA VOGLIAMO SMETTERE DI SPRECARE SCATOLE COSI' GRANDI PER FARCI ENTRARE 4 PEZZI E 2 CARTE IN CROCE PER FAR SEMBRARE UN GIOCO PIU' " INTERESSANTE" ? ( NOTA PER I PRODUTTORIEDITORI ) UN GIOCO E' BELLO PER QUELLO CHE E' , NON PER LE DIMENSIONI DELLA CONFEZIONE............

robgra Mar, 01 Gen 2013 - 13:04

[voto 6] - L'ambientazione sui pirati abbinata allo stile dell'autore che ho apprezzato nei suoi precedenti titoli mi hanno portato all'acquisto a scatola chiusa.
Quando ho aperto la scatola e ho visto il contenuto mi sono immediatamente ricreduto sull'acquisto fatto.
Non entro nel merito delle decisioni e delle politiche commerciali, ma sicuramente il titolo in oggetto è sopravvalutato soprattutto in termini di prezzo. Poteva sicuramente essere confezionato con una scatola più contenuta (tipo bang o lupus in tabula) evitando inutili plancette e tabellone privi di una vera funzionalità. Magari il costo sarebbe stato più accessibile e l'acquisto non avrebbe creato aspettative che nel mio caso sono state fortemente disattese.
In sostanza un gioco di carte carino ma con una profondità mediocre.
Lo posiziono nella categoria dei filler che si spaccia per un gioco serio ed è per questo che il mio voto si sposta sul 5 piuttosto che sul 6.

adams Lun, 17 Set 2012 - 18:10

[voto 7] - Voto basato su un'unica partita.

I giochi di scelte simultanee in genere mi sono sempre piaciuti, e quasto non fa eccezione. La grafica e la confezione sono molto belle, e questo non sempre è un punto a favore, perché portano il gioco ad avere dei prezzi che per la categoria a cui appartiene sono forse eccessivi (un po' come 7 Wonders).

Per essere giocato al meglio è necessario capire le funzioni dei 30 personaggi, una volta sfruttate le quali, come per Dominion, il gioco soffrirà per forza di una longevità limitata. Ovvio pertanto attendersi delle espansioni (come Dominion, apunto)

JVanDick Dom, 16 Set 2012 - 21:30

[voto 7] - Devo dire che il gioco è godibile ed intrigante, dalla lettura del regolamento non me lo aspettavo cosi interattivo e strategico. Mi ha piacevolmente colpito. Unica pecca forse la scatola eccessiva e costo eccessivo.
voto 7,5 .

ob1 Dom, 16 Set 2012 - 16:02

[voto 8] - Giocato ai tempi di Damasco (quando ancora era in fase di playtest) e dopo averlo comprato l'ho rigiocato molto volentieri senza risentire di eventuali problemi e/o migliorie dovute alla nuova veste!
Temevo che la trovata commerciale dell'ambientazione piratesca lo potesse influenzare negativamente ma invece devo dire che "bello era e bello è rimasto!"

Le meccaniche del gioco sono molto ben fatte e dopo pochi turni si padroneggia bene senza bisogno di rivolgersi alle regole cartacee. Qualche personaggio andava spiegato maggiormente magari con qualche FAQ appositamente inserite nel regolamento ma niente di così problematico.

Libertalia è indirizzato davvero a tutti.
Dopo la primissima partita mi sembrava davvero di affrontare un "simil-citadels" senza dover attendere che ti arrivi il mazzo per la tua scelta del personaggio.

Che dire: " Bravo Paolo, per questo Damasc.... ops... Libertalia!!!"

L'essenziale è invisibile agli occhi.

Corsaro Sab, 15 Set 2012 - 20:59

[voto 8] - Il gioco è valido per il target a cui aspira. Molto divertente, soprattutto nelle situazioni surreali che si vengono a creare. Il regolamento è scritto bene, tuttavia qualche FAQ su alcuni personaggi sarebbero stati graditi. E' e deve rimanere un gioco veloce da fare.. altrimenti la ripetitività del gioco salta all'occhio.. motivo per cui lo sconsiglierei in 6 (si rischia di andare oltre l'ora).

ShinjiIkari Sab, 15 Set 2012 - 18:21

[voto 9] - Ottimo Gioco, ho fatto per ora 4 Partite, ognuna divertente e varia, la varietà dei personaggi è il punto vincente del gioco, il che rende ogni partita sempre diversa, oserei dire un piccolo Gioiello!

Stef Sab, 15 Set 2012 - 16:00

[voto 8] - Bel gioco di bluff e scelta simultanea. "regge" fino a 6 risultando pure divertente, ma alla fine funziona meglio in 3-4. Tre round da giocare, con la possibilità di tenersi in mano dei personaggi da quelli precedenti. Il gioco avvantaggia molto chi è dotato di buona memoria e si basa anche su un sistema di spareggio un po' "sgraziato", ma risulta comunque tanto divertente e abbastanza controllabile. Bella la grafica, sebbene il tabellone sia pensato malino (tanto spazio sprecato e poco spazio per il bottino quando si gioca in 5-6).