Race! Formula 90

Anno di pubblicazione: 
2013
Min giocatori: 
2
Game designers: 
Categoria: 
Sottocategoria: 
Durata del gioco: 
120
Max giocatori: 
6

Commenti

Ritratto di sonluomo sonluomo Ven, 10 Ott 2014 - 03:50

[voto 9] - E' dai tempi di Formula De e Speed Circuit che non ricordavo tanta passione nel gruppo per i giochi di corse. Sta per partire un secondo Campionato e sicuramente profitteremo dei nuovi circuiti e delle nuove regole Campionato presenti nell'espansione.
Concordo con gli altri commenti, l'assimilazione delle regole da parte del gruppo e' stata impegnativa, ancora piu' dominarne le meccaniche. Ma lo sforzo e' sicuramente ripagato da un gioco che ti trasmette per intero ed in modo completo il feeling di una corsa di auto. I robot sono sicuramente l'idea piu' geniale del gioco.

mcgallons Lun, 20 Gen 2014 - 22:26

[voto 8] - Per ora è un 8! ma se ci sarà supporto con nuovi circuiti credo proprio che il voto si alzerà.
Da appassionato giocatore di formula De mi sono avvicinato a Race! con qualche perplessità ma dopo un paio di partite mi sono subito reso conto che il gioco c'è.. magari non immediato nell'applicazione delle regole (ma basta un po' di pazienza e leggere gli esempi) ma più snello da giocare e soprattutto molto più "vivo" grazie alla presenza degli avversari "robot", ostici al punto giusto.
Insomma consigliato agli appassionati di corse ma anche a chi cerca un gioco da poter sfruttare in tanti ma che scala bene pure con due giocatori.
Se ci saranno nuovi circuiti per aumentarne la longevità direi che formula De non sara' cosi' inarrivabile..

the_goblin Gio, 09 Gen 2014 - 12:52

[voto 8] - Valida alternativa ai numerosi titoli già presenti che affrontano il tema della Formula Uno, nel difficile compito di abbinare una simulazione sensata ad una giocabilità soddisfacente. Laddove la maggior parte dei giochi precedenti di questo tipo ha spesso sacrificato le complessità della simulazione per una maggior giocabilità, in questo caso ci troviamo ad avere a mio parere un aspetto più curato proprio sul primo punto, che premierà decisamente gli appassionati di questo sport cui ritengo sia principalmente rivolto il gioco.

L'impressione di far parte di un vero team di F1 con tutte le decisioni del caso, che comprendono dalla scelta dei pneumatici ed il relativo cambio in relazione alle condizioni e previsioni meteo di gara, alle diverse abilità dei piloti, le strategie di corsa e di rifornimento e molti altri aspetti davvero interessanti. Di particolare originalità il concetto che un giro sul tabellone non rappresenti effettivamente un giro di pista, ma solo la posizione dopo un tot di giri, che permette di strutturare il gioco su un numero di turni prefissato, una semplificazione che nulla toglie alla simulazione e anzi permette finalmente di mettere in gioco elementi di difficle realizzazione altrimenti, come la strategia dei pit stop.

L'aspetto della giocabilità risulta un po' sacrificato e anche se forse era nelle intenzioni degli autori, ci troviamo di fronte a un titolo che solo giocatori assidui ed appassionati al genere potranno godersi appieno, risultando ostico per giocatori occasionali, quasi proibitivo con le regole avanzate. Il regolamento è impegnativo e di non semplice assimilazione, con diverse eccezioni e qualche caso particolare che richiede accordi fra i giocatori o il ricorso al regolamento durante la partita: nonostante si giochi su un numero prefissato di turni grazie al modo di gestire i giri di pista, ne risulta un gioco decisamente lungo, la cui durata aumenta consistentemente al crescere del numero di giocatori.

In estrema sintesi, è a mio parere un eccellente gioco di Formula Uno che non può mancare nella collezione degli appassionati di questo sport, che non potranno restarne delusi. Se poi si dovesse trovare un modo per ridurre la necessità di ricorso al regolamento e quindi almeno in parte la durata di gioco, sicuramente potrebbe suscitare l'interesse anche di giocatori meno esperti che al momento difficilmente potranno godersi tutte le chicche che solo la versione avanzata assicura.

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!

-ea- Dom, 29 Dic 2013 - 17:26

[voto 8] - Sono d'accordissimo con il recensore, con la differenza che i difetti citati a mio avviso sono un po' più pesanti, ed è per questo che dò un voto in meno.

Dove c'è gusto non c'è perdenza.
----------
Date un'occhiata alla mia mercatina: qui

http://www.delittoperdiletto.it

Ritratto di mario75 mario75 Mar, 24 Dic 2013 - 11:37

[voto 9] - pur non essendo il mio genere preferito ho trovato questo gioco molto divertente, consigliato a tutti anche ai non patiti della F1.

brother_aleppius Lun, 23 Dic 2013 - 17:38

[voto 7] - ho pensato un bel pò prima di dare questo voto: da appassionato sono propenso sul dare un voto alto, tuttavia mi sono scontrato con un sistema a volte troppo pesante nella gestione della gara, tanto da sperare di arrivare in fondo e chiudere la corsa.
il gioco in sè regala se si è davvero appassionati di questo genere, tanta soddisfazione, ma come ho già detto vi è un sistema poco immediato che lo allontana subito al novizio a cui viene proposto, e personalmente ho passato serate più divertenti (complice anche la controparte avversaria) con giochi di guida meno impegnativi.
tirando le somme, lo consiglio solo ed esclusivamente se giocato con altre persone appassionate del genere, disposte ad impegnarsi nel tempo.
auspico una forte presenza della casa madre nel far uscire nuovi circuiti e miniature di auto, nel futuro prossimo

Fly Dom, 22 Dic 2013 - 23:01

[voto 8] - Non ho mai giocato a giochi di formula 1, ma con Race!, spiegato da chi già conosce a fondo tutti i dettagli delle situazioni di gioco, è stato un colpo di fulmine: mi ha subito preso!

Un gioco di corse in cui non devi fare "i giri" completi del circuito per capire chi vince, è una genialata, che non fa perdere nemmeno per un momento l'idea di trovarsi in un team di formula 1, con le scelte delle gomme, dei pit-stop, delle tattiche di gara in base alla griglia di partenza... insomma, c'è tutto per divertirsi, volendo anche in solitario, vista la presenza delle monoposto-robot, che rende la simulazione più reale.

Insomma, anche se sono un novizio del genere, non esiterei a consigliarlo a chiunque, soprattutto sfruttando la meccanica base.
Qualche difetto:
1) potrebbero servire un po' di partite di test per capire le varie situazioni critiche (vedi sorpassi, contest, leader check) e affrontarle senza dubbio. Aiuta molto se il gioco viene spiegato in itinere da qualcuno già esperto del regolamento (le quick rules ufficiali aiutano molto)
2) per tenere i costi bassi, c'è la discrepanza tra plance di gioco e macchinine di plastica (il top è avere quelle di metallo, ma costicchiano)
3) solo due circuiti (per il momento), anche se sufficienti per molte partite, alla lunga si vorrebbe provare qualcosa di nuovo

PRovo ad assegnare i punteggi, basati sulla confezione base:
Longevità: 1.5 (2 circuiti sono pochi)
Regolamento: 1 (ostico se non si hanno le quick rules, sarebbe stato 1.5)
Divertimento: 2
Materiali: 1
Originalità: 2

7.5, arrotondo a 8, visto che le quick rules sono comunque uscite dopo pochissimo tempo e già disponibili, dando una grossa mano. Mancano le FAQ con le situazioni di gioco critiche.

Con le macchine di metallo, una revisione del manuale, la presenza delle quick rules, delle FAQ e almeno un altro paio di circuiti, il voto salirebbe a 9.5!!

Il Mondo dei Librogame - www.librogame.com

Joseph Dom, 22 Dic 2013 - 12:58

[voto 9] - Gioco bello ed avvincente.
Longevità 1,75 in attesa di nuovi circuiti.
Regolamento 1,75 ottimo ma si poteva scriverlo meglio.
Divertimento 2 partita sempre aperta e mai scontata.
Materiali 1,5 ottimi peccato la qualità delle carte e la safty car.
Originalità 2 sicuramente un sistema nuovo rispetto ai precedenti sul genere.

Bye
Joseph.