Talisman (third edition)

Anno di pubblicazione: 
1994
Min giocatori: 
2
Famiglia: 
Game designers: 
Sottocategoria: 

Commenti

Adol74 Mer, 29 Gen 2014 - 16:22

[voto 10] - Nulla da dire...E' Talisman..segnato la mia vita videoludica anni '90..(ah che bei tempi e che bei ricordi d'estate).
Ora fa parte della mia collezzione e ci gioco spessissimo con mio figlio di 9 anni.
Un Must e con tutte le espansioni a prezzi stratosferici su Ebay..
e mai me ne seprarero'

MorganaLeFay Sab, 04 Gen 2014 - 23:28

[voto 6] -
Capisco il suo essere stato una colonna portante dei giochi in scatola, ma attualmente credo ci sia di meglio in giro. Il gioco si presenta bene, il tabellone è bello e nel corso della partita ci si cala in un'avventura alla d&d, dove si possono affrontare mostri, cercare oggetti magici etc, però alla fine resta un gioco dell'oca con abilità e poteri in ambito fantasy, il che ci starebbe anche, se solo avesse una tempistica più ridotta. In tanti giocatori si rischia di passarci più di 6 ore. Da giocare con moderazione e soprattutto in pochi!

In viaggio tra avventure e leggende... https://www.facebook.com/arda2300

Guzzomania Mer, 23 Mag 2012 - 00:56

[voto 7] - Un grande classico ancora divertente, anche se un po' datato. Il connubio tra il gioco dell'oca e un'avventura fantasy, ma con un suo stile tutto particolare.

Mariuk Lun, 07 Mar 2011 - 14:16

[voto 5] - bah... giocato solo una volta senza nemmeno terminare la partita, un continuo girovagare senza alcun diletto.... a me è sembrato una ciofeca!

Il Signorotto

dorianj Dom, 24 Gen 2010 - 17:55

[voto 5] - Avendo posseduto la 2nd ed. questa e' una delusione sotto tutti gli aspetti , dai materiali scadenti ai personaggi non in stile Talisman

Perludo: La ludoteca di Piossasco.
http://www.boardgamegeek.com/collection ... =boardgame

xellesia Dom, 10 Gen 2010 - 11:00

[voto 7] - Divertente, l' ideale per passarsi un pomeriggio tranquillo, anche coi bambini. Si gira, si combattono mostri, si trovano oggetti magici. Talvolta si gira un po a vuoto.

marneuscalgar Gio, 15 Ott 2009 - 12:55

[voto 8] - L'ho adorato, stragiocato e portato alla consunzione. Ma alla lunga è maledettamente ripetitivo, soprattutto il percorso circolare. l'ambientazione e le illustrazione semplicemente superlative, in pieno stile Warhammer. La qualità delle carte, invece, destinata all'oblio dell'usura.
Decisamente da giocare con le espansioni al completo, almeno per una maggiore longevità
Il voto è per il puro divertimento che mi ha dato, e per la grande nostaliga dell'adolescenza. Tecnicamente sarebbe un 6,5

Lunar Mar, 15 Gen 2008 - 13:42

[voto 7] - Gioco fantastico, ma con un enorme difetto : basta una partita per sapere le carte finali della torre, e quindi il finale è ripetitivo e di scarsa suspense .
Ho giocato alla seconda con alcune espansioni, e se possibile sconsiglio di giocare solo all'edizione base .

Gioco praticamente per tutti (ci ho giocato con mio cugino di 10 anni)

Anita Mar, 03 Lug 2007 - 13:37

[voto 10] - io dò un 10 a questo gioco che se incrementato da succose varianti (tipo bagno di sangue: un solo talismano il primo che lo trova trova l'originale tutti gli altri sono falsi... risultato tutti che rincorrono il possessore assetati di sangue) il gioco risulta molto più avvincente e pieno di agonismo. Molta interazione bellissima la grafica DARKETTONA belli i personaggi disponibili. voto ampiamente ridotto se viene giocato senza l'espanzione della torre. Qualcuno dice troppo lungo.... fa niente, se si passa una certa ora è il drago a venire da noi.........:D.
Avrei dato 9 perchè non è la perfezione come gioco da tavolo, dò 10 per un valore molto affettivo e per le bellissime serate che ci fa trascorrere.

genestealermagus Mer, 31 Gen 2007 - 11:23

[voto 7] - in molti preferiscono la seconda edizione, a me piace più questa. è il solito vecchio talisman che si è rifatto un po' il trucco.. nulla più.
davvero troppo lungo. mette a dura prova anche i giocatori più incalliti..

verdonzolo Sab, 27 Set 2008 - 12:25

[voto 10] - bello come il papà ma con meno fascino

edito: dopo anni ci ho rigiocato.
per certi versi (leggenda a parte) lo preferisco all'originale (velocità, equilibrio) è molto più cattivo e meno gioco di ruolo ma rende le partite più rapide ed avvincenti

samy24 Mar, 22 Ago 2006 - 15:54

[voto 8] - Ho giocato per anni alla seconda edizione di Talisman della Avalon Hill (completa di TUTTE le espansioni) ... che devo dire di questa edizione della Games Workshop?

Beh ... il mio voto è una media tra l'alta qualità dei materiali e l'ottima "reingenerizzazione" del gioco (da 10, vi spiego poi!) e il deprecabile stile grafico adottato in questa versione.

I materiali sono infatti ottimi: buon cartoncino resistente, segnalini e miniature in plastica veramente ben fatte; il meccanismo di gioco è stato riveduto e corretto per risultare alla fine notevolmente più veloce ed altrettanto divertente di quello delle versioni precedenti ... senza contare che le espansioni riducono il tempo di gioco, anzichè aumentarlo (come succedeva in passato...).

Purtroppo la scelta dello stile grafico è alquanto infelice: certamente più consono alla Games Workshop, ma troppo "fumettoso" e pieno di teschi... l'eleganza delle vecchie edizioni non solo è stata trascurata, ma addirittura offesa.

Nonostante tutto, sto ancora penando per trovarne uno... dopo averci giocato ininterrottamente per 2 anni di fila!

Pennicillina Mar, 31 Gen 2006 - 20:52

[voto 6] - Gioco dell'oca con personaggi stile gdr, il cui lato più interessante e vedere il proprio personaggio crescere trovando equipaggiamenti più potenti, alleati più potenti, rendendo le caratteristiche più potenti. Componenti piuttosto semplici (poche miniature in plastica), regole all'osso (ci ho giocato anche con mia nonna). La grafica è ben curata.
Un gioco buono per rilassarsi, un vantaggio è costituito dalla possibilità di giocarlo in molti (infischiandosene delle regole). Alcuni personaggi sono drammaticamente sbilanciati, ma non ricordo se fossero nell'espansione o nel gioco base (vedi Chaos Warrior).
Ormai comunque obsoleto, se si pensa ad esempio al più recente Runebound.

Socio # 42 FIlosofi FAntastici GIocosi
IMAGE(http://img17.imageshack.us/img17/3392/soci.gif)

Lobo Gio, 22 Feb 2007 - 01:15

[voto 4] - Un tentativo di rifare un gioco che ha segnato la storia, senza pero' il coraggio sufficiente di distaccarsi dal genitore quel tanto che basta per non ricadere negli stessi errori. A mio parere conserva i difetti del vecchio talisman senza aggiungere nulla di davvero positivo

commento basato su poche (meno di 5) partite

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

reyarth1974 Sab, 12 Nov 2005 - 19:02

[voto 7] - Gioco dall'ambientazione molto bella. La quantità di tiri di dado da fare sono enormi, quindi per la legge dei grandi numeri, è difficile dare la colpa alla sfortuna se si perde. Detto ciò la partita scorre piacevole e divertente, anche se un pò lunghetta.... Di Strategia e di Tattica ovviamente neanche l'ombra, ma per il resto un bel gioco, divertente e pieno di colpi di scena. Mat 1, Ori 2, Div 2, Reg 1 Lon 1.

[voto 6] - Come già detto, nulla a che vedere con il classico, sopratutto per la grafica troppo carica e a tratti confusionaria. Venendo al gioco in sè è stato limato fin troppo fino a renderlo troppo facile (e più corto) rispetto alla seconda edizione, per fare un esempio dei giorni nostri immaginate Cosmic Encounter classico a confronto con l'edizione AH, è stato snaturato parecchio. A ciò si porta addosso tutti i difetti del suo "papà" ovvero fortuna a 360 gradi, buona conoscenza dell'inglese, girare in tondo per potenziarsi e i suoi pregi, rimane pur sempre divertente e malinconia per i bei tempi andati.
Buon pezzo da collezionisti, difatti è gelosamente custodito!

Ritratto di Hogweed Hogweed Ven, 27 Ott 2006 - 12:56

[voto 7] - Talisman è un gioco che mi piace molto e l'ho giocato veramente tante volte, soprattutto perchè si presta molto bene per la sua semplicità ai neofili. I materiali sono molto belli e ben fatti. Talisman resta fondamentalmente un gioco dell'oca più complesso è abbellito, quindi deve piacere per quello che è. Un neo dolente può essere la durata che se giocato in tanti potrebbe protrarsi allungo. Una cosa che proprio non mi piace è la torre che nella versione base è ignobile, reputando necessario l'acquisto della relativa espansione.

IMAGE(http://boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Hogweed&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

Chilavert Gio, 17 Mar 2005 - 16:03

[voto 7] - 1 longevità (si gioca facile), 1 regolamento (semplice ma con qualche pecca - troppa fortuna), 2 divertimento (lo trovo un giochetto rilassante e divertente), 2 materiali (rispetto alla 2a ed. non c'è paragone), 1 originalità (essendo un rifacimento di un gioco già esistente).

In generale secondo me Talisman meriterebbe un 10, per quanto è divertente. E' vero che ci sono pecche nel regolamento ma non ricordo che sia mai stato pubblicizzato come "gioco di strategia fantasy" o cose simili. E' un gran bel gioco, purtroppo la terza edizione è brutta graficamente (ma ha materiali decisamente superiori alla seconda) e non ricrea l'atmosfera della mitica ed eccelsa seconda edizione, con la quale invece Talisman (sempre secondo me) raggiunge l'Olimpo dei "migliori giochi da tavolo mai prodotti".

IMAGE(http://goo.gl/AoQicf)
IMAGE(http://lolsigs.com/Chilavert82IT_euw_254_0.png)

Luthien Ven, 18 Feb 2005 - 10:09

[voto 5] - Un gioco carino da giocare per spezzare dai giochi un pochino piu' pesanti,

Tutto si basa sulla fortuna e questo mi va bene, ma che ci siano delle cose che sbilanciano mi va meno bene.

Ad esempio chi ha l'espansione della città e prende la carta arcimago..... ha magie infinite che scarica in continuazione.....
mi sembra troppo forte.

La grafica dalla edizione precedente è peggiorata: adesso è PACCHIANA, WARHAMMERESCA ( fatta per i bambini con le mani pacioccose).

Alcune classi di personaggio sono molto piu' forti di altre.

Insomma è un giochino da tenere nella collezione degli amici per giocare 2 volte l'anno, non di piu' ( quelle due volte pero' ci si diverte ).

simowankenobi Sab, 06 Nov 2004 - 15:58

[voto 6] - Mentre la seconda edizione è particolarmente carina (come gioco alternativo ad altri) e ha un bel tabellone, questa mi ha deluso un po'. Gli utenti di magia sono stati eccessivamente depotenziati.
Manca la terza regione (che nella seconda edizione era zona a sè e non una semplice casella). La grafica del tabellone è più grezza.
Da notare che molte carte sono passate invariate dalla seconda edizione alla terza, senza tenere in considerazione che non sono più giocabili (tipo carte che si riferiscono a spazi del tabellone, presenti nella 2a edizione ed inesistenti nella 3a).

Athafil Lun, 18 Ott 2004 - 11:52

[voto 7] - Un classico restaurato! Fondamentalmente invariato dal punto di vista del regolamento, la terza edizione e' stata per la GW un pretesto per riproporre un vecchio cavallo di battaglia.

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

chris Gio, 15 Lug 2004 - 23:38

[voto 7] - Un gioco 'vecchio stile', ultra-fortunoso e lungo. Però è divertente (magari giocandoci una volta ogni tanto).

Jhonny_Castello Sab, 13 Dic 2003 - 01:30

[voto 6] - Mi spiace, ma per me non c'e' paragone tra la seconda e la terza espansione: l'unica cosa bella sono le miniature citadel (alcune delle quali sono delle semplici "trasposizioni" di miniature di warhammer), ma per quanto riguarda il regolamento, hanno curato troppo l'aspetto grafico e troppo poco la giocabilita': nella terza edizione e' molto piu' facile guadagnare esperienza e diventare forti abbastanza da sconfiggere qualsiasi mostro, col risultato che il gioco diventa noioso e ripetitivo.
Ho comprato la scatola e l'ho usata 2 volte...

the_goblin Gio, 29 Nov 2007 - 23:58

[voto 6] - Tutti i difetti delle precedente edizione si sommano a questa più scarsa versione.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 4
Longevità: 2
Divertimento: 1
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!