Fiasco

Gioco di Ruolo (GdR)
Anno: • Num. giocatori: - • Durata: minuti
Categorie gioco:
Regole Base

Recensioni su FiascoIndice ↑

  • Fiasco
    | Nessun commento
    Autore:
    Falcon

Articoli che parlano di FiascoIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti FiascoIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Fiasco: Scarica documenti, manuali e fileIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare FiascoIndice ↑

Video riguardanti FiascoIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

Fiasco: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1721
Voti su BGG:
405
Posizione in classifica BGG:
4
Media voti su BGG:
8,35
Media bayesiana voti su BGG:
8,09

Voti e commenti per Fiasco

Voto gioco:
9

un gran gioco. semplice veloce e adatto a tutti i tipi di giocatori ("niubbi" e non). A paper mio l'unica pecca è che se non si fanno scene ben centrate sull'obiettivo si rischia di avere situazioni fiacche e siccome le scene sono contate si rischia di non avere il tempo di recuperare queste situazioni, ma basta una partita per capire questi meccanismi.

Ritratto di Elijah
Voto gioco:
9

Uno dei migliori giochi di ruolo one shot, senza master, focalizzato sulla narrazione. Bisogna comunque giocarlo con persone a cui piace raccontare storie intense, movimentate, violente, forti. È come far parte di uno dei film dei fratelli Coen (le cose iniziano male e finiscono peggio), da protagonisti.

Voto gioco:
8

Commento basato su poche (2) partite.

Voto gioco:
9

grandioso. semplicemente grandioso. facile da spiegare e da giocare. non può non piacere

\\//_ (lunga vita e prosperità)

Ritratto di matking
Voto gioco:
10

Nessun commento

Ritratto di bosao
Voto gioco:
9

Il primo gdr che ho provato (in seguito ne ho trovati altri) che posso presentare come un boardgame. Si gioca in un paio d'ore, le regole sono semplicissime, e il risultato è assicurato.

Voto gioco:
9

Capolavoro di semplicità e di "less is more", insanamente divertente. Le storie che escono fuori non sono sempre al 100% sensate, ma di solito sono così spassose da far finire i giocatori sotto il tavolo. A prima vista potrebbe sembrare poco longevo, ma poi ci si rende conto che ogni playbook può essere giocato in decine di modi diversi, e che peraltro ci sono pacchi e pacchi di playbook aggiuntivi, che espandono il gioco dalle classiche situazioni alla Coen bros. (fonte d'ispirazione primaria e dichiarata) a qualsiasi altro ambito immaginabile, purché abbia al centro qualche piano destinato ad andare in vacca. L'unica cosa alla quale bisogna porre attenzione per far riuscire bene la partita è impostare scene ben centrate sugli obiettivi che i personaggi vogliono raggiungere. Ottimo per neofiti, giocatori scafati che vogliono provare qualcosa di nuovo, attori di teatro, e chiunque si diverta a veder fallire i propri personaggi nel modo più esilarante possibile. Miglior gioco da one-shot di sempre.

"Men of broader intellect know that there is no sharp distinction betwixt the real and the unreal."

Ritratto di Master_Alex
Voto gioco:
8

Fiasco è un GDR mascherato un po' da Boardgame.

Il regolamento è semplice, l'idea di fondo è divertentissima, ma - personalmente - non riesco praticamente a giocarlo mai per mancanza di giocatori interessati a provarlo.

So che sembra un controsenso, perchè le regole semplici e l'idea di base dovrebbero attirare giocatori al tavolo, ma - a conti fatti - sembra che non sia facile, almeno per me, trovare giocatori disposti a cimentarsi in questo titolo.

Probabilmente sarà per l'alto tasso di "teatralità" necessario nel giocare le scene, ma tolto questo possibile fattore che può spaventare chi non è molto avvezzo ai GDR, direi che può essere esilarante e capace di sviluppare storie tragicomiche davvero deliziose.

Prima pensa; poi parla; perchè parola poco pensata può produrre parecchie pirlate.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare