Rank
695

Gheos

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,85 su 10 - Basato su 35 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2006 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 60 minuti
Categorie gioco:
CivilizationMythology
Sotto-categorie:
Strategy Games
Famiglie:
Mensa Select

Recensioni su GheosIndice ↑

  • Gheos
    | Nessun commento
    Autore:
    creator

Articoli che parlano di GheosIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti GheosIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Gheos: Scarica documenti, manuali e fileIndice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare GheosIndice ↑

Video riguardanti GheosIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

Gheos: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1648
Voti su BGG:
1623
Posizione in classifica BGG:
1411
Media voti su BGG:
6,54
Media bayesiana voti su BGG:
6,18

Voti e commenti per Gheos

Voto gioco:
6

Il gioco non mi ha particolarmente entusiasmato e mi è sembrata l'ennesima rivisitazione del sistema di carcassonne senza niente di particolarmente interessante ... e di aspettative su questo gioco ne avevo. Specialmente nella fase finale mi è sembrato molto dipendente dalla fortuna nel pescare i tile. Magari rigiocandolo scopro delle finezze, ma al momento il mio giudizio è sostanzialmente negativo.

Commento basto su una sola partita

Voto gioco:
9

Veramente un bel gioco! non troppo lungo e tattico!

Regola delle 11 "P": Pensare Prima, Parlare Poi, Perchè Parole Poco Pensate Portano Presto Pentimento (in memoria di Carlo Madella, un mio vecchio prof di fisica)

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
7

Meccaniche simili a Carcassonne, ma secondo me nettamente inferiore. Interessanti le bastardate che si possono combinare agli avversari con le guerre e le migrazioni, ma spesso il gioco risulta davvero incontrollabile rischiando di affossare un giocatore, avvantaggiandone altri, senza nessuna strategia o motivazione apparente.

Ritratto di SdP
Voto gioco:
8

Ottimo gioco. Complesso ma divertente. Qualche problema di durata se i giocatori si prendono troppo tempo, (eventualmente risolto con una clessidra da un minuto). La fortuna ha la sua importanza, ma quasi sempre c'e' una ampia possibilita' di azioni tra cui trovare quella piu' redditizia a breve o a lungo termine.

"Giro, vedo gente, mi muovo... conosco... faccio cose" (Ecce Bombo)

Voto gioco:
7

Nessun commento

Ritratto di pennuto77
Voto gioco:
7

Premetto di averci fatto una sola partita, del tutto insufficente a capire per intero le complesse meccaniche sottostanti questo originale gioco.
Trovo che il gioco sia una specie di versione avanzata di carcassonne in cui poche ma significative modifiche alle meccaniche di gioco rendono questo di uno spessore ed un'originalità veramente notevole.
Detto questo a me Carcassonne proprio non piace, non mi piacciono in generale giochi in cui peschi e piazzi tessere che formano il tabellone di gioco e danno punteggio, inoltre nonostante lo spessore strategico la fortuna gioca comunque un ruolo non indifferente.....
Mi riservo di modificare il voto dopo aver fatto più partite....

Voto gioco:
8

Bellissimo gioco, apparentemente le meccaniche non sono propriamente originale ma dopo la prima partita ci si rende conto di trovarsi di fronte ad un titolo davvero molto interessante. Ciò che ho apprezzato di Gheos è stata l'enorme possibilità di stravolgimenti possibile in ogni mossa, possibilità che però viene data non senza controllo da parte dei giocatori. Il titolo è rapido ma molto profondo. Il gioco è totalmente indipendente dal linguaggio. Unico difetto sta nel regolamento molto difficile da spiegare se pur semplice, così molto spesso è necessario qualche giro di prova prima di iniziare a giocare.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

Voto gioco:
7

Onesto gioco di piazzamento che, sebbene non apporti grandi novita' all'interno della categoria, si rileva tutto sommato interessante. Meccaniche e sistema di punteggio particolarmente articolati.

Voto gioco:
7

Gheos è un gioco originale (con qualche lontanissimo accenno a Trias) ma decisamente influenzato dalla fortuna. La durata assolutamente imprevedibile della partita limita il gioco strategicamente..la pesca delle tessere è ovviamente il momento più soggetto al caso anche se, bene o male, si riesce sempre a giocare, Il gioco è talmente imprevedibile dicevo, che nella prima partita che ho fatto, all'ultimo turno, c'è stato un sorpasso clamoroso da parte di un giocatore molto indietro nel punteggio che ha vinto solo perché in quel turno è finita la partita...fosse continuata un solo turno in più, sarebbe finita molto diversamente...
Mi pare invece che nella versione a due ci si concentri molto soprattutto sullo sviluppo di due civiltà che tenteranno di fagocitarsi vicendevolmente...
Un lato negativo sembra essere quello della pesca delle tessere, un po' frustrante perché si rischia di dover rinunciare a lungo ad azioni di guerra o di migrazione...devo anche dire però che questa è un'opinione degli altri giocatori con cui ho giocato e non mia. Credo vi siano molte possibilità di ottimizzare comunque la propria mano e credo che saper giocare consista sostanziamente in questo (un po' come in tutti i giochi): far fruttare al massimo le risorse che si hanno a disposizione (in questo caso saper quando giocare i propri gettoni) e rompere il più posibile i co*****i all'avversario!
Dopo un bel po' di partite il giudizio non migliora, anzi peggiora, sarebbe un 6,5, nello specifico
Longevità:1
Regolamento:1,5
Divertimento:1
Materiali:1
Originalità:2

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Voto gioco:
8

Non esattamente un gioco da neofiti, ma sicuramente molto godibile e ben adatto ai "ragionatori" in quanto possiede un'enorme profondita strategica... con tre regole in croce. Fatta solo una partita, ma mi ha favorevolmente colpito. Ritengo non sia adatto ai giocatori occasionali, ed e' frustrante se giocato con giocatori "riflessivi" perche' diventa lento, pero' in tutti gli altri aspetti un gran gioco!

TopoMaster, L' Eterno Apprendista
____________________________
That which is not dead can eternal lie, And with strange aeons even death may die." (Lovecraft)

Ritratto di Jones
Voto gioco:
6

Il gioco prende spunto da un'ottima ambientazione, ma devo dire che la sua realizzazione è decisamente deludente.
Il recensore (sicuramente un burlone...) nel dire che non ha nessun difetto mi pare tralasci di menzionare una cosuccia come la pesca delle tessere che è FONDAMENTALE nella partita. Se pescate male non vincerete mai e se invece pescate diverse tessere Epoch mentre siete in vantaggio avrete già la vittoria in tasca.
Tralasciando questo "trascurabile" difetto il gioco ha comunque una sua strategia di fondo non indifferente, ma purtroppo è così poco intuitivo e così dominato dalla pesca che spesso scoraggia tutti i giocatori alla prima partita che difficilmente vorranno rigiocarci.
Se siete disposti a concerdgli un paio di possibilità e a modificare con un paio di semplici regole il difetto pesca allora sarà sicuramente un buon gioco, interessante e competititivo.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
6

Discreto gioco di piazzamento.Talvolta abbastanza aleatorio a causa della pesca delle tessere per il calcolo del punteggio.

"...vince chi fa più punti vittoria..."

Voto gioco:
5

Mix fra carcassonne e giochi di maggioranza. Purtroppo ill totale è nettamente inferiore alla somma delle sue parti. Noioso.

Voto gioco:
5

Nessun commento

Looka

"...dammi la castita' e la continenza, ma non subito subito..." (S. Agostino)

Voto gioco:
5

Gioco di piazzamento senza infamia e senza lode: a chi piace il genere non entusiasmerà più di tanto...mal legato con l'ambientazione, totalmente dipendente dalla fortuna, è comunque abbastanza coinvolgente, anche se non ti lascia con la voglia spasmodica di rigiocarlo. =)
Sarebbe 5.5, abbassato a 5 per la mia personale avversione a questo genere di giochi.

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
6

Carino, ma niente di eccezionale. Poteva essere integrato un po' meglio con l'ambientazione, di "simulatore di divinità" non ha molto.

If the doors of perception were cleansed, everything would appear to man as it is: infinite

Voto gioco:
7

Gioco astratto (il tema mi pare molto forzato) che però ha delle meccaniche interessanti. Come detto da altri, il fattore fortuna nella pesca delle tessere può essere decisivo e sarebbe bastato poco per mitigarlo. Fondamentale sfruttare bene i propri segnalini per decidere quando contare i punti.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

Voto gioco:
8

molto innovativo nelle sue dinamiche! si comincia a capire il funzionamento dopo la prima partita! il fattore aleatorio è presente ma a parte qualche tessera, il giocatore ha tutte le possibilità di giocare bene e vincere sfruttando tessere giocate da altri.

"Tutto accade per il migliore dei mondi possibili!"

Voto gioco:
6

Carino sia nell'idea che nella meccanica.
Peccato che se non si pesca bene è molto difficile vincere...e poi c'è un effetto magico per il quale si tende a tagliare le gambe a chi è in testa, che è una favola(chissà perchè poi :)!

Voto gioco:
7

Onestamente mi lascia un paio di dubbi sul regolamento: ad esempio ( e se potesse rispondermi qualcuno, ve ne sarei grato ) Dopo una guerra, mettiamo vinta dalla pedina rossa su quella gialla, chi e quanti seguaci rossi si prendono?

Quando metto una tessera, e creo quindi il continente, sono obbligato a posizionare la pedina e i rispettivi seguaci?

Voto gioco:
6

6,5
carino, ma meccaniche già viste. secondo me un misto tra Carcassonne e Tigri & Eufrate.
ma onestamente preferisco giocare a T&E piuttosto che questo.

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
7

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

Voto gioco:
5

Devo dire che le prime partite mi aveva affascianto e non poco, c'era moltissima tattica e qualche punta di strategia. Tutto sembrava girare bene, mi piace cmq molto la gestione dei popoli che fa del gioco un ricordo di POPOULOUS un videogioco a me molto caro, però la gestione del punteggio è aberrante e tende a favorire una sola strategia, il che la fa davvero abbrutire. Molto random e ci starebbe pure che però cozza conuna gestione ligia dei popoli e dei tasselli. A tratti noioso visto che la pescata della tessera può dare grosse soddisfazioni, ma soprattutto grandi delusioni. Peccato.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

Ritratto di pyrytus
Voto gioco:
7

Questo gioco mi è piaciuto molto. Rispetto a Carcassonne, cui viene generalmente associato, è più strategico e profondo. Inoltre c'è molta più interazione con gli avversari e minore dipendenza dal fattore fortuna, visto che si può giocare anche sulle tessere degli altri. E' innegabile comunque che l'alea abbia un certo peso. Il principale difetto a mio avviso è il modo in cui si conclude la partita, cioè nel momento in cui viene pescata la settima tessera Epoch. Questo rende la durata della partita imprevedibile. Si possono giocare partite relativamente brevi e altre che si concludono all'ultima tessera disponibile, favorendo a seconda dei casi, chi si è giocato subito i gettoni punteggio o chi se li è tenuti in mano fino agli ultimi turni.

Ultimamente ho giocato a...
//www.boardgamegeek.com/jswidget.php?username=pyrytus&numitems=7&text=none&images=small&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1.png)

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
5

una mezza delusione... leggendo il regolamento me lo aspettavo molto meglio, invece non mi è piaciuto per nulla. L'unica azione a disposizione nel proprio turno non consente ampi margini di manovra, e una volta che la partita si è incanalata in un certo modo è difficile farle cambiare rotta.

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
6

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare