Runebound (First Edition)

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,58 su 10 - Basato su 62 voti
Anno: 2004 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 120 minuti
Sotto-categorie:
Thematic Games
Meccaniche:
Dice Rolling

Recensioni su Runebound (First Edition)Indice ↑

Articoli che parlano di Runebound (First Edition)Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Runebound (First Edition)Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Runebound (First Edition)Indice ↑

Video riguardanti Runebound (First Edition)Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

Runebound (First Edition): voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1529
Voti su BGG:
1459
Posizione in classifica BGG:
2547
Media voti su BGG:
6,19
Media bayesiana voti su BGG:
5,86

Voti e commenti per Runebound (First Edition)

Ritratto di Jones
Voto gioco:
3

Tempo di rivedere decisamente il mio giudizio....
Ora, dopo FAQ corpose, correzioni infinite, una seconda edizione e innumerevoli espansioni cosa dire di questo gioco?
Che aveva sicuramente delle buone idee di partenza ma se si fosse avuto più pazienza nello scaraventarlo sul mercato forse si sarebbe evitato uno delle figuracce più grosse che la FF abbia mai fatto.
Decisamente da evitare e, se proprio volete provarlo, allora provate la seconda edizione, con relative FAQ, correzioni, espansioni, ecc.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

Voto gioco:
8

Il gioco mi ha preso molto, anche perchè adori i giochi Talisman-style.
Certo ha bisogno di qualche house rule e advanced rule per bilanciare e rendere più difficile la partita, ma sono cose che si possono fare senza fatica e in poco tempo.
Inoltre la possibilità di creare avventure, eventi e quest di vario tipo ,nonchè oggetti e personaggi lo rendono un must per gli amanti dell "hack and slash" alla diablo =)
Certo non un gioco di strategia, non un gioco da friggersi il cervello e dove il più bravo vince sempre, ma il divertimento è assicurato e la longevità alta per il numero di espansioni e innovazioni che si possono inserire a propria discrezione ==)
Che dire, se avete amato Talisman, questo è meglio.
Se Talisman vi fa schifo beh... c'è sempre Puerto Rico =)

Hast

Voto gioco:
5

Mi ha deluso.
Componenti scadenti e poco durevoli (carte personaggio, dadi), fortissimamente dipendente dalla lingua, regole non chiare e bisognose di tonnellate di house rules. Mah. I giocatori giocano per conto proprio, si incrociano solo per combattersi (se si incrociano). Tanto vale fare una partita a qualche Gioco di Ruolo vero, o prendere Dungeoneer (che ha anch'esso i suoi bei difettucci, ma costa la metà).

Voto gioco:
9

Chi ha avuto modo di conoscere ed apprezzare DIABLO per pc, non puo' non apprezzare questo gioco.
Consigliate le regole avanzate, in quanto lo migliorano di parecchio.
Sicuramente del suo genere il migliore!!!

" Tappe, siete TAPPE, chi domme no piglia pesci!!! " (D. Abatantuono)

Voto gioco:
6

Sul voto pesa la qualità mista dei componenti (i segnalini dei personaggi tendono a rompersi facilmente) e il fatto che in realtà questo gioco mi è sembrato più un modo per vendere espansioni che un gioco completo.
Le regole sono scritte maluccio - richiedono tantissimi chiarimenti. Il sistema di incontri "blianciati" funzionicchia, tranne quando ti capita subito l'incontro più potente del gruppo. Anche il movimento è un po' incasinato, ed è tanto divertente tirare i dadi e vedere che non ti puoi muovere perchè non è uscito il simboletto che ti serve per uscire dall'esagono dove sei...
La cosa peggiore tuttavia è il fatto che questo gioco è una specie di gioco in solitario senza le regole per giocarlo in solitario!!!! Si, l'idea della trama è bella, ma questo significa che si fa la fine di Trivial pursuit: altre espansioni una volta rigiocata la stessa trama in tutte le salse.
Secondo me questo gioco è stato pubblicato molto in fretta, senza testarlo abbastanza, ed ho il sospetto che nelle prossime espansioni troveremo una marea di chiarimenti e correzioni.
Considerazione finale: questo gioco ha ben poco in comune con Talisman, e sono in completo disaccordo con i molti che pensano di accomunarli. Talisman è molto più variabile e per quanto "meno elegante" ha il pregio che il gioco è più rapido, più semplice, e più divertente. Non sperate di trovare un altro Talisman, no. Troverete Runebound. Divertente se vi è piaciuto Blackbeard della Avalon Hill, altrimenti c'è davvero di meglio.

Voto gioco:
8

Un bel gioco fantasy portato su boardgame...c'è un tabellone fisso ma ci si sposta sempre in maniera diversa, ottima l'idea del mercato e ottima l'idea di avere sfide sempre più impegnative in base al livello di avventura scelto anche se purtroppo alla fine sono sempre le stesse carte...dopo un pò di partite il gioco diventa ripetitivo, consiglio vivamente di giocarlo con le regole avanzate, il gioco diventa più veloce e più impegnativo.
Secondo me le carte sono un pò squilibrate, ci sono degli oggetti che ti permettono come niente di uccidere un dragonlord, questa poi diventa una runa e una carta che può essere a sua volta attivata...a quel punto si diventa imbattibili, questa cosa un pò è frustrante...peccato perchè l'idea è buona, si avanza con i punti esperienza, la grafica è eccezionale...però con qualche accorgimento in più sarebbe stato un giocone.
Giusto per chiudere, l'espansione Shadow Of Margath è un set di appena 29 carte che aggiunge solo carte avventura...ne valeva veramente la pena farla?

Voto gioco:
8

Un capolavoro fantasy con una grafica bellissima.
E' un gioco che da enormi soddisfazioni.

The Eagle Goblin

Voto gioco:
7

Un gioco divertente. Uccidi un mostro , prendi il suo tesoro, compri un alleato, poi un oggetto e così via.
Ti permette di passare il tempo senza bisogno di imparare regole difficli.
A parer mio è troppo facile uccidere i mostri per cui vale la pena di alzare tutte le caratteristiche dei mostri di 1 punto per livello -1 quindi i mostri "rossi" beccano un + tre. e allora si che se becchi il drago più forte sono 'azzi!

Voto gioco:
8

Da amante del 'dungeon-crawl' non posso non apprezzare questo gioco. Come oggetto di paragone mi viene subito in mente il buon vecchio Talisman, qui però in veste arricchita di particolari e possibilità; il fattore fortuna è notevole ma lievemente inferiore al suddetto Talisman. Artwork davvero buono e originale meccanica di movimento.
Il gioco comunque necessita di espansioni per quanto concerne il fattore rigiocabilità, problema tipico di questo genere.

Un paio di note negative, a mio giudizio: davvero troppo lungo (già per quattro giocatori...) e da giocare dopo aver scaricato la recente errata dal sito della FFG che limita a due la quantità di Alleati assoldabili, modifica - ribilanciandoli - alcuni Oggetti acquistabili e cambia l'impostazione del combattimento 'player-VS-player'.

Ancora una volta un gioco targato FFG affetto da problemi di bilanciamento: possibile che alla FFG dedichino così poco tempo al playtesting...?

Non Cogito, Ergo Digito.

Voto gioco:
5

L'unica parte divertente del gioco è il mazzulare qualcun altro. Potete anche potenziare il vostro personaggio all'inverosimile, accumulando esperienza sconfiggendo mostri o acquistando oggetti nei vari mercati, ma il difetto più grande sta nel non avere davvero nulla da fare - e NEMMENO da pensare!!! - nel turno di un altro giocatore.
Una piccola lode va alle carte, davvero bene illustrate

I thought what I'd do was, I'd pretend I was one of those deaf-mutes.

Voto gioco:
7

Davvero difficile dare un voto obiettivo a questo titolo:
il fattore fortuna incide davvero molto, la durata della partita senza le regole Advanced è di difficile previsione, tutto sommato credo che con 4 e 5 giocatori la partita rallenti eccessivamente specialmente verso la fine. Inoltre il regolamento è poco chiaro e anche dopo aver fatto riferimento alle FAQ ufficiali i dubbi permangono.

Eppure il gioco è davvero divertentissimo: i giocatori si menano come pazzi cercando di prendere il controllo di questo o quell'oggetto, chi se ne appropria si esalta chi è derubata rosika all'inverosimile! I vostri personaggi potranno diventare davvero semidei... o vasi di coccio tra i lupi!
Il gioco è incredibilmente espandibile in quanto tutto il sistema è fondato sulle carte equipaggiamento e challenge, tra l'altro la grafica è davvero apprezzabilissima.
Se vi è piaciuto Talisman un 8 pienissimo altrimenti un 6 potrebbe essere eccessivo...

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

Voto gioco:
7

La prima volta che ci si gioca desta grande entusiasmo, per il bel design, ottima grafica, il brivido dell'avventura.
Aihimé entusiasmo destinato a durare poco! Alla terza partita è un continuo "sisi, so cos'è, famola breve". Sicuramente molto influenzato dalla fortuna (d'altra parte il meccanismo stesso del gioco lascia poco spazio a ragionamenti strategici profondi), è adatto quando si vuole passare del tempo con un gioco non imegnativo. Meglio giocarci dopo un po di tempo, per fare in modo di evitare quanto più possibile l'effetto ripetizione.
Comunque piacevole, sospetto che parte del suo grosso problema (la longevità) possa essere risolto dalle espansioni.

Ritratto di randallmcmurphy
Voto gioco:
7

Difficile dare un voto a questo gioco..come ambientazione mi piace molto..le meccaniche di gioco con qualche aggiustatina (anche in più rispetto a faq ed errata della FFG) risultano divertenti, anche se ovviamente condizionate da una dose di fortuna, che comunque in questi giochi non guasta mai, e rappresenta quell' "incommensurabile" che si trova sempre in qualsiasi avventura anche nella realtà.
Quindi come "feeling" iniziale gli darei ben più di un sette, solo che...E' USCITA LA SECONDA EDIZIONE...cioè se la stessa casa editrice fa uscire una seconda edizione di un gioco a così poco tempo di distanza dalla prima, significa che di errori ce ne sono, e non sono bastate faq ed errata per aggiustarli adeguatamente.
Inoltre hanno fatto uscire una sequela di espansioni, che cercheranno di aiutare una longevità, che spesso è minata dalla conoscenza delle missioni e degli oggetti, che sono in realtà il vero divertimento del gioco: arrivare in una missione senza sapere cosa incontrerai è bellissimo, e con il gioco base, dopo un po' le sai tutte.
Anche il bilanciamento fra personaggi e missioni è stato rivisto, così come l'avanzamento degli stessi, quindi mi riservo di modificare il mio voto quando giocherò la seconda versione, che forse sarà ancora più lunga di questa, ma forse migliorerà davvero i tanti aspetti non convincenti della prima.

« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)

Voto gioco:
4

Inutilmente complicato il sistema di movimento. Scarsissima interazione tra i giocatori, lungo e poco longevo. Mi sono annoiato.

Voto gioco:
7

Bella ciulata !
scusate l'espressione ma non mi è andata giù la fregatura della seconda edizione in così poco tempo.
Il gioco non è male sopratutto se vi ricomprate la II edizione GRRRRRRRR

:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett

Voto gioco:
7

Il gioco mi piace molto ma non in questa edizione.

Molti uomini sono destinati a ragionare male, altri a non ragionare affatto e altri ancora a perseguitare coloro che ragionano. (Voltaire)

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
7

Bentornato, Talisman!

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
7

Nessun commento

//www.sloganizer.net/en/image,Seba,white,black.png)

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
4

nsomma... noiosetto. L'interazione tra i giocatori sembra esserci ma in realtà è molto ridotta: se due personaggi si scontrano uno diventa più forte e l'altro più debole. da quel momento in poi il più debole dovra scappare e nascondersi e quello più forte non potrà fare altro che giocare in solitario contro le carte... non ci siamo.

Anonimo
Voto gioco:
6

Nessun commento - [Autore del commento: dakkon]

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
7

Nessun commento

La via [...] mi piaceva, ma mi era ancora spiacevole passare per le sue strettoie.
- S. Agostino, Le Confessioni -

Anonimo
Voto gioco:
5

Nonostante alcuni errori macroscopici siano stati corretti, la II edizione di questo gioco presenta ancora numerose ingenuità: è davvero scialbo, poco divertente e scarsamente longevo (a meno che non si ricorra alle numerose espansioni!) - [Autore del commento: Junta]

Voto gioco:
6

Di solito la prima impressione conta molto. E' pur vero che non deve assolutamente offuscare o creare pregiudizi ma per le esperienze che ho avuto come giocatore devo dire che Runebound alla fin fine non c'è. E' un clone di Talisman e spartisce ben poco con la Leggenda della Workshop. Da un lato trovo grandi illustrazioni, background e mondo fantasy convincenti, cura del dettaglio (bellissime le frasi di presentazione dei personaggi) e una meccanica semplice e onesta, non ci vorrà molto a capire come muoversi nelle terre di Runebound. Dall'altro una staticità disarmante e un bizzarro sistema negli incontri (si tratta di mazzolare mostri per prendere soldi e esperienza, poca varietà) mi ha incastrato (e condannato) a girare a zonzo per la mappa per oltre 2 ore senza chances di entrare in partita dopo averne passate 2 a rinforzarmi. In pratica eravamo arrivati a un punto in cui non era possibile "refillare" gli incontri (alcuni esagoni sulla mappa hanno fino a tre gradi di difficoltà e vengono scartati una volta risolti) perchè le carte evento che lo permettevano erano uscite troppo presto. Quindi se non mazzoli mostri niente soldi >>> niente soldi >>> niente equipaggiamento e alleati >>> rottura di palle perchè NON PUOI FARE NIENTE. In Talisman era ben diverso, qualcosina lo potevi trovare, un minimo di margine rimaneva: un sacco d'oro, un oggetto magico, un alleato... Non risollevava una partita nata male ma dava uno stimolo per cui valeva la pena continuare. Scordatevi tutto ciò.
Poi che dado e pescate influenzino è dato di fatto, i tiri vanno male o non si trova un tubo si mette in conto.
Non mi ha entusiasmato, lunghezza compresa. Inoltre ho notato che alcune carte oggetto generano dei veri e propri cheat legalizzati che permettono delle combo in stile magic devastanti e squilibrate.
Peccato perchè il discorso quest e le numerose espansioni contribuiscono a rendere le partite interessanti e inedite.
Però non nego che mi pare un modo per allungare il brodo già insipido in partenza.

Voto gioco:
6

Il gioco non soddisfa appieno.Sembra di giocare in solitario;troppa poca interazione tra i giocatori.I vari personaggi non sono equilibrati.Non mi ha divertito molto giocarci.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

Voto gioco:
6

Il gioco non è male, un 7 se lo meriterebbe tutto, peccato per la fase movimento lunga e troppo dipendente dalla fortuna che si merita un 5. Facendo una media...

La teoria é quando si sa tutto ma non funziona niente.
La pratica é quando funziona tutto ma non si sa il perché.
In ogni caso si finisce sempre col coniugare la teoria alla pratica:
Non funziona niente e non si sa il perché.

Albert Einstein

Voto gioco:
8

Un buon gioco semplice e divertente, anche se di solito lo lascio da parte preferendo di gran lunga Talisman a cui si ispira parecchio.

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
5

Non mi ha convinto. Alcuni oggetti sbilanciano clamorosamente il gioco ed i personaggi non hanno per nulla pari opportunità. Va bene per una serata mooolto disimpegnata.

Voto gioco:
3

Il voto non è dato al gioco, ma al comportamento che la FFG ha avuto verso i poveri acquirenti di questo titolo. Il gioco in se non era disastrato, ma fare una seconda edizione, senza minimamente pensare ai vecchi acquirenti secondo me è un colpo basso.

The angel that deserves to die

Voto gioco:
7

Il gioco dura tanto ma ne vale la pena. Effettivamente è un po' complicato apprendere il sistema di attacco e difesa nelle quest ed i dadi potevano essere fatti un pochino meglio. Nel complesso un gran bel gioco dove conta tanto la vostra abilità con i dadi ma anche strategico in quanto se riuscite a giocare bene ci saranno oggetti molto utili che, insieme ai famigli, vi potranno dare una mano a vincere. Voto reale 6.5

Partite Giocate: 5

Voto gioco:
5

Assolutamente la Second Edition (anche alla luce delle espansioni).

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Ritratto di Falcon
Voto gioco:
5

Un cumulo di errori che Faq, errata e modifiche varie non sono riuscite a limare, tanto da avere bisogno di una seconda edizione... a pochi mesi dalla prima! Vergogna FFG!

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Voto gioco:
7

Nessun commento

"Flagelliamoci perché non abbiamo ascoltato Zot.
L'oracolo aveva ragione su tutto, dal principio."

LupoSolitario

Voto gioco:
6

- [FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite

Uno di quei giochi che si possono fare 1, 2 volte l'anno massimo. Troppo lungo specialmente in 6.
MECCANICA 1
STRATEGIA 1
AMBIENTAZIONE 1
COMPONENTI 1
LONGEVITA' 0

Voto gioco:
6

Sarebbe un 6,5 ma l'arrotondo a 6. La componentistica mi piace molto, come anche la massiccia dose di fortuna in campo... ma alla fine si tratta solo di tirare dadi e sperare che la somma superi o meno un certo ammontare.
Consiglio altri titoli su cui puntare, in caso di indecisione.

L'esperienza è l'insegnante più difficile: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione!

Voto gioco:
10

Nessun commento

Ritratto di Krell
Voto gioco:
7

E' un bel gioco divertente avvincente e anche moderatamente longevo (nella sua versione "base"). Simpatico il meccanismo delle quest divise per colore e delle carte "evento" che fanno progredire la storia. Grafica molto bella. I difetti sono principalemnte due: il primo e' la durata abnorme delle partite (in 2 si gioca per 3 ore e passa) e visto il tipo di gioco e' veramente eccessiva. La seconda pecca di Runebound e' la poca, pochissima, quasi nulla, interazione fra i giocatori.

Longevita': 1
Regolamento: 1
Divertimento: 2
Materiali: 2
Originalita': 1

Voto gioco:
7

Un bel gioco fantasy con un'atmosfera riuscita, purtroppo gli altri giocatori al tavolo più che avversari sono dei "downtime"... divertente, ma non so quanto sia rigiocabile senza aggiungere espansione su espansione.

If the doors of perception were cleansed, everything would appear to man as it is: infinite

Voto gioco:
7

Nessun commento

Se credere che il gioco di ruolo rovini la psiche dei giovani potete benissimo pensare che il Monopoli sia alla base dei problemi dell'economica odierna e che il Cluedo sia un generatore di spietati killer, per non parlare del ruolo nefasto del Risiko.

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
7

non saprei che dire di questo gioco. Le prime partite mi sono piaciute molto poi tutto è diventato ripetitivo. I dadi spesso sono illeggibili e il pvp è praticamente assente visto che si tende a fare exp per i fatti propi.

Voto gioco:
7

No Coment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

Voto gioco:
5

Nessun commento

Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

//encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQcbJHLVC6wNcuQXy5stVxG24LzqUgldtt96BXMMPA6-fcr_0PC)
http://www.noferplei.it

Voto gioco:
8

ho fatto qualche partita e devo dire che e molto carino

Voto gioco:
4

Nessun commento

Non siamo esseri fatti dalla materia.
Noi siamo forme irrigate dalla materia.
Il fluire delle cose nel fiume delle forme insolide.

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
6

Bell'idea ma necessita di hr per funzionare a dovere.

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
9

Nessun commento

" Ama la realtà che costruisci e neanche la morte fermerà il tuo volo "

Anonimo
Voto gioco:
4

Per me si è trattata di una grande delusione.. un gioco fantasy che alla fine si riduce a poco più che un solitario.. interazione praticamente assente e lunghezza di gioco che lo deprime ulteriormente. Dubito seriamente di riaprire la scatola per provarlo di nuovo. - [Autore del commento: FCorsaro]

Anonimo
Voto gioco:
6

[voto 6] - Nessun commento - [Autore del commento: dakkon]

Anonimo
Voto gioco:
4

[voto 4] - Per me si è trattata di una grande delusione.. un gioco fantasy che alla fine si riduce a poco più che un solitario.. interazione praticamente assente e lunghezza di gioco che lo deprime ulteriormente. Dubito seriamente di riaprire la scatola per provarlo di nuovo. - [Autore del commento: FCorsaro]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare