Recensioni su Il VecchioIndice ↑

Articoli che parlano di Il VecchioIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Il VecchioIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Il Vecchio: Scarica documenti, manuali e fileIndice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Il VecchioIndice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Il Vecchio in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
pandemia_Il vecchio Offro lotto di giochi indivisibile €50.00 Consegna a mano, Spedizione Ulrich_III 10/01/2017
Il Vecchio Uplay ITA Offro gioco singolo €23.00 Spedizione €8.00 kanaglia 03/01/2017

Video riguardanti Il VecchioIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

Il Vecchio: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1991
Voti su BGG:
1160
Posizione in classifica BGG:
1043
Media voti su BGG:
6,98
Media bayesiana voti su BGG:
6,36

Voti e commenti per Il Vecchio

Voto gioco:
6

Roba già vista....

Araldo, il Grande!

Ritratto di pennuto77
Voto gioco:
7

Il gioco funziona bene e riesce anche a far sentire l'ambientazione nonostante si tratti di un freddo tedescone. Alcune idee interessanti ci sono ma tutto sa di già visto. Il vero problema che mi fa abbassare a sette un voto che altrimenti sarebbe stato più alto è l'estrema ripetitività con cui si svolgono i turni. Carino ma manca qualcosa che aumenti il divertimento e la voglia di rigiocarlo.

Voto gioco:
3

Bruttissimo. Cioè, una risata aprendolo me la sono fatta, ma è proprio fatto male, non funziona come dovrebbe.

Ritratto di sava73
Voto gioco:
6

sarebbe 6 e 1/2 aumentato a 7 perchè per essere un tedesco l'ambientazione si sente che è un piacere.

Il gioco è uno strategico per amanti della mancanza di interazione e per questo consigliato solo a chi non apprezza che gli altri ci guastino troppo i piani preparatai. Si avrà cmq q che vedere con l'alea ...e per fortuna dico io, perchè senza diventerebbe di un ripetitivo assurdo.

Voglia di rigiocarci zero.

sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=sava%2073&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

Voto gioco:
8

Bel gioco, con un meccanismo abbastanza interessante: più che un "piazzamento lavoratori" (visto che sulle caselle, ovvero le città della mappa, possono sostare infinite pedine) si tratta di uno "spostamento lavoratori", che permettono di ottenere le varie risorse in modo diverso a seconda che siano presenti o meno i segnalini "mediatore", ed è qui che sta la vera originalità (se di originalità si può parlare) del gioco.
Le strade per ottenere i punti vittoria sono molteplici, al punto che permettono tranquillamente anche cambi di strategia in corso d'opera, ed è qui che l'interazione fra i giocatori, che di fatto non manca, passa un po' in secondo piano.
Nn conclusione un titolo di media difficoltà, non eccezionale, ma comunque divertente e sicuramente da provare. Sarebbe un 7,5 che però voglio arrotondare ad 8, visto che gli aspetti positivi superano di gran lunga quelli negativi

Voto gioco:
10

RECENSIONE SUPERLATIVA!!! SEI UN MITO!!! Ti prego continua a recensire questi giochi!! Sto ancora ridendo!! Uhhhh!!

"Del senno di poi ne son piene le fosse"

Voto gioco:
8

Voto basato su 7-8 partite

Dico la verità, quando lo ho visto sul tavolo non mi convinceva per niente. Poi lo ho provato ed ho scoperto invece un buon gioco.
L'ambientazione è buona e questo, per essere un German game, non è poco: il modo in cui ci si introduce nei palazzi del potere fiorentino o presso le corti che contano dell'Italia dell'epoca rende bene i giochi di potere politico che hanno poi determinato il destino dei Medici.
Detto questo, il gioco si apre ad un sacco di soluzioni perché il sistema di punteggio è ben bilanciato: non è detto che avere una buona strategia di per sé garantisca la vittoria, a volte può essere più conveniente adattarsi al flusso della partita. Piazzare i propri familiari in punti strategici non è semplice, se uno è bravo riesce ad accaparrarsi risorse senza dover spostare le sue pedine, sfruttando il fatto che sono i Mediatori a ruotare e spostarsi. Se una famiglia avversaria sta facendo un sacco di punti piazzando i propri membri presso le posizioni più vantaggiose delle Corti è possibile rispondere piazzando i propri a Firenze. Le partite in genere sono combattute e si gioca bene anche in due.

Unico neo, le tessere non sono sempre di interpretazione intuitiva, si imparano a decifrare solo dopo un po'.

Sarebbe un 7,5, alzato ad 8 perché l'ambientazione si sente.

L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
//cf.geekdo-images.com/images/pic1189807_t.jpg)

Voto gioco:
7

Nessun commento

Voto gioco:
8

Un gioco semplice, scorrevole, strategco e poco se non quasi per niente influenzato dalla fortuna, durata limitata che ne rende possibile una partita veloce tra amici... Consigliato a chi piacciono i giochi strategici leggeri senza interazione tra i giocatori.

Voto gioco:
5

Gioco già visto, senza idee nuove, ripetitivo e freddissimo. L'azione unica a turno si avverte come una limitazione e una reale pianificazione è impossibile perché tutto dipende fortemente dal turno degli altri giocatori. Il vecchio rientra in quella ampia fascia di giochi anonimi che nulla aggiungono al panorama ludico, da qualunque punto di vista si voglia guardarlo c'è qualcosa di molto meglio a cui giocare. Inoltre graficamente lo trovo bruttissimo, si è cercato di dargli una grafica "aristocratica", si è riuscito solo a dargli una grafica confusionaria e piatta come del resto è tutto il gioco.

Voto gioco:
8

Leggendo i commenti precedenti credevo di aver sbagliato l'acquisto ed invece mi sono ritrovato tra le mani un buon gioco.
Una sorta di pick and delivery ( credo si chiamino così questa tipologia ) molto tattico ma un abbozzo di strategia c'è. Inoltre sono in disaccordo con gli altri commenti perchè non è esente da interazione ( certo bisogna essere da buoni giocatori in su per riuscire a soffiare le mosse agli avversari senza che siano troppo dispendiose per noi stessi :) ... scusate la polemica!!! ).

L'unico dubbio è la longevità ma le maggioranze nei vari tracciati ed i poteri speciali delle tesserine che si prendono a Firenze potrebbero sempre dare qualcosa di diverso.

Voto gioco:
5

non sarebbe male ma la grafica orribile lo ammazza.. sembra un gioco di 10 anni fa.. mappa incasinattissima e illustrazioni noiose.
peccato perchè il resto meriterebbe ma l'occhio vuole la sua parte

Ritratto di kenparker
Voto gioco:
7

Gioco semplice e simpatico ambientato a Firenze e nell'Italia del 15° secolo alla corte di Cosimo de' Medici. Ambientazione simpatica anche se ci troviamo di fronte ad un classico german con gestione risorse e combo generate dai vari vantaggi da collezionare. Nel complesso carino ma poco originale e probabilmente non molto longevo.

ho recentemente giocato a //boardgamegeek.com/jswidget.php?username=ottobre31&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1) 

Ritratto di beorn
Voto gioco:
4

Il gioco non sarebbe nemmeno così banale ma è strutturato in un modo senza senso, non offre nessuna sfida. I turni sono tutti uguali anche perchè l'interazione è praticamente assente, in sostanza si accumulano risorse per entrare nei 5 tracciati e così via fino a quando il gioco non finisce(finalmente!). Il regolamento è scritto malissimo e questo si aggiunge ai difetti già citati... Una menzione particolare per la "geniale! mappa double-face con entrambi i lati UGUALI, ad eccezione del colore sullo sfondo!!! mah... senza senso.

Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso.

Anonimo
Voto gioco:
8

Nessun commento - [Autore del commento: paolov73]

Gioco a mio avviso un po’ troppo bistrattato.
Certo, nulla di nuovo all’orizzonte. E una certa ripetitività si può far sentire, ma neanche troppo considerando l’ora e mezza massimo di partita, compromettendo piuttosto la longevità generale del titolo.
Ha però come indubbio pregio una bassissima componente aleatoria a fronte di meccaniche semplici e subito assimilabili.

Non sono d’accordo sulle feroci critiche all’interazione. Che sicuramente è bassa e indiretta, ma molto rilevante se si vuole fare una partita tatticamente corretta. In sostanza occorre valutare il momento opportuno in cui fare un azione, in modo da non avvantaggiare gli avversari, o viceversa fare un azione per soffiarla da sotto il naso agli altri. Si tratta di un importante aspetto del gioco, ed è il motivo della rotazione degli emissari in mappa (forse l’unico spunto di originalità del titolo).

Il rischio di una bassa longevità, che è dietro l’angolo, risulta però secondo me sufficientemente mitigato dalle tessere consiglio, le quali danno poteri permanenti piuttosto forti e quindi capaci di variare le strategie a ogni partita (1 tessera è scelta tra 3 al setup e altre se ne possono prendere durante il gioco).
Ulteriore variabilità strategica è data dalle tessere nobiltà, quelle che danno punti a fine partita per determinate condizioni, mentre riguardo la variabilità tattica questa è garantita dalle tessere provincia e dagli eventi “il vecchio”.

Voto 7 pieno.

Voto gioco:
7,6

Bel gioco di media difficoltà che non presenta particolari difetti se non un po' di ripetitività tra le partite. Gli obiettivi garantiscono comunque un po' di varietà.

Un giullare è un essere multiplo; è un musico, un poeta, un attore, un saltimbanco; è una sorta di addetto ai piaceri alla corte del re e principi; è un vagabondo che vaga per le strade e dà spettacolo nei villaggi...

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare