Appunti #4 Archetipi di esperienze di gioco

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Appunti #4 Archetipi di esperienze di gioco

Messaggioda UtterMarcus » 4 feb 2016, 6:49

Indice Appunti di Gioco http://www.goblins.net/phpBB3/appunti-di-gioco-indice-collegamenti-su-goblins-ne-t86473.html#p1280927
--

Nicholson continua con il suo video corso http://youtu.be/b6cqp-94NzY?list=PLhyRB ... 2Sz00oL-ph

Divide gli Archetipi per tipologia , pubblico, e difficoltà di implementazione.
Non c'è molto da dire se non una traduzione del video veloce e sommaria.
La parte più interessante alla fine dove si parla di Archetipi Misti.
Immagine

Giochi di Strategia:
  • Per i giocatori che si divertono a ragionare su come cambiare lo Stato del Gioco per raggiungere il proprio obiettivo.
  • Scacchi - Giochi da tavolo - Di carte- Wargames - Molti giochi da computer
  • Di solito sono attività più silenziose.
  • Richiede capacità decisionali, economiche, matematiche e altre abilità della vita quotidiana.
  • Richiedono di sviluppare le nostre capacità reali in un contesto artificiale.
  • Premiano i giocatori a cui piace pensare.
  • Non sono validi per attività di squadra, spesso caratterizzati da una bassa interazione.
  • Sono Esperienze di gioco complesse e lunghe, molto coinvolgenti.
  • Trovano forma anche in alcuni videogiochi con elementi di strategia, come quelli di rompicapo e di civilizzazione.

Giochi di Narrazione:
  • Giochi di ruolo di qualunque tipo, Big Games, letture estive.
  • Più vicini al concetto di letteratura
  • Spesso basati su sessioni a lungo termine, che possono essere ripetute per continuazione della storia.
  • Ideale per tutte le età ma richiede impegno.
  • Attività poco competitive incentrate sul lavoro di squadra.
  • Attività che richiede molto tempo per essere preparata ma è anche quella che dà più soddisfazione e coinvolgimento

Giochi di Azione:
  • Nei giochi di azione io decido cosa voglio fare e metto l'enfasi su quello che so fare.
  • In DDR (videogioco Dance Dance Revolution) vedo una freccia salire sullo schermo e decido che voglio fare quel passo al momento giusto ma il gioco risiede tutto nella mia abilità di movimento ritmico.
  • Gli scacchi sono un gioco di strategia e non di azione per esempio, ma se decidiamo che per muovere i pezzi della scacchiera lo devo fare soffiando in una cerbottana e colpire il pezzo giusto prima di muoverlo allora diventa un gioco di azione.
  • Si concentrano sulla destrezza sulla coordinazione mano occhio e sui riflessi.
  • Spesso implementati in videogiochi
  • Poco implementato in giochi analogici.
  • Molto veloci eccitanti chiassosi e coinvolgono molte persone
  • Migliori per l'utenza + giovane

Giochi sul Sapere, sulla cultura:
  • Giochi educativi - Trivia -
  • Competitivi e soddisfano quella tipologia di giocatori che trova soddisfazione a risolvere questo tipo di giochi
  • Attività di gruppo e di squadra con partecipanti di varie età.

Giochi Sociali:
  • Si basano sulla interazione sociale di entrambi i tipi:
    • Interazione indotta dal gioco stesso per farlo funzionare
    • Interazione tra i giocatori
  • Party games - alcuni Big Games, Wii Games (risultano divertenti anche per chi non ha una buona coordinazione mano occhio.)
  • La competizione non è importante, importa di più il coinvolgimento
  • Ideale per fare interagire fasce di età differenti senza limiti
  • Non si tratta di verificare la propria conoscenza o abilità varie ma sono incentrati sulla interazione sociale
  • Possono essere giochi rumorosi e non ideali per persone timide. Ma i timidi possono stare in squadra con giocatori più intraprendenti e possono lavorare insieme

Archetipi Misti.
Molti giochi nella realtà incontrano più archetipi di esperienza di gioco.
Immagine

  • Capacità di elaborare una strategia in tempo reale ma anche la capacità fisica di organizzarsi muoversi e analizzare il campo di battaglia
  • Sociale + conoscenza = party games.
  • Narrazione + sociale: giochi di ruoli dal vivo
  • Narrazione + Azione = giochi di ruolo nei videogames
  • Sociale + Azione = giochi alla console di gruppo dove prevista azione

Strutture generiche
Tutte le esperienze di gioco sopra descritte possono essere associate a queste strutture.
Immagine

  • Per tutti VS torneo
  • Gioco per una persona, di gruppo o a squadre
  • Attività ripetuta nel tempo o semplice.
  • Le possibilità mitigano l'abilità: avere più possibilità (di qualunque tipo) in una attività aiuta chi è meno abile in quella attività.
  • Partecipare a una attività o crearla.

-----
Questo di sopra è il riassunto del video numero 10, sul sito ufficiale e youtube trovate gli altri restanti 12 video, che però non sono più interessanti come i primi. Segue un elenco di collegamenti sui lavori di Schot Nicholson.
"
Games and Gaming MIG: http://connect.ala.org/node/66247
LibGaming Google Group: http://groups.google.com/group/LibGaming
Board Game Podcasts: http://boardgamepodcasts.com
RPG Podcasts: http://rpgpodcasts.com
Video Game Podcasts: http://www.daleisphere.com/best-video...
Gaming in Libraries Podcast: http://gamesinlibraries.org
Board Games with Scott: http://boardgameswithscott.com
Survey about course: http://gamesinlibraries.org/course/?p...

For more information, you can see the entire Gaming in Libraries course, created by Scott Nicholson, at http://gamesinlibraries.org or read Everyone Plays at the Library, the book that was inspired by the course.
"
Come sempre, aspetto commenti!
¯\_(ツ)_/¯
<>Spaccio uva a volpi basse<>
Offline UtterMarcus
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: UtterMarcus
Messaggi: 662
Iscritto il: 10 ottobre 2011
Goblons: 220.00
Località: Torino
Utente Bgg: UtterMarcus
Board Game Arena: UtterMarcus

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti