Appunti di gioco #2. Definizione di gioco strategico.

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Appunti di gioco #2. Definizione di gioco strategico.

Messaggioda UtterMarcus » 7 dic 2015, 2:40

Indice appunti di Gioco http://www.goblins.net/phpBB3/appunti-di-gioco-indice-collegamenti-su-goblins-ne-t86473.html#p1280927
---

Tutti conosciamo il gioco fin dalla infanzia, giocare con la palla, saltare nelle pozzanghere e girare intorno fino a cadere a terra.
Come definiamo invece il gioco moderno strategico?

Ci aiuta Kevin Maroney con un articolo apparso su The Games Journal del 2001, http://www.thegamesjournal.com/articles ... Life.shtml

>>> Il gioco è una forma di ATTIVITA' con degli OBIETTIVI e una STRUTTURA. <<<

Lo stesso articolo di Maroney viene ripreso da Scott Nicholson, docente americano, che ha creato un video-corso su youtube per insegnanti che vogliono introdurre giochi intelligenti nelle ore di scuola
https://www.youtube.com/playlist?list=P ... 2Sz00oL-ph

Segue un riassunto dell'articolo e del video corso di Nicholson.
--
La STRUTTURA è formata da regole che definiscono l'attività in questione.

Il gioco strutturato ha bisogno di un OBIETTIVO, qualcosa da perseguire, la ragione per cui tu fai quello che fai e anche un modo per capire quando l’attività è finita.

Spesso i giochi hanno un obiettivo principale da raggiungere e più obiettivi a breve termine che possono essere condivisi personali o autoimposti.

L'obiettivo può essere autoimposto o può essere formato da obiettivi + piccoli.

Esempio. In un gioco di ruolo l'obiettivo può essere del tipo dobbiamo salvare la principessa e per farlo prima dobbiamo trovare delle armi, per procurarcele ci serve oro, quindi dobbiamo lavorare o rubare e così via.
Obiettivo auto imposto: voglio portare il mio personaggio al prossimo livello prima di andare a salvare la principessa. Oppure: vediamo se riesco a liberare la principessa in un tempo inferiore.

Consideriamo un puzzle, noto a tutti. Un Puzzle ha un obiettivo, una struttura ed è una attività solitaria o di gruppo.
L'interazione di un gruppo di persone intorno a un puzzle è la stessa interazione che troviamo in un gruppo di persone intorno a un gioco da tavolo.
La differenza è che il finale del puzzle è un finale conosciuto e determinato.

Il finale di un gioco da tavolo è indefinito, può assumere diversi stati

Anche lo sport può essere considerato un gioco, ha un obiettivo, ha una struttura ma bisogna capire il motivo per cui si esegue questa attività.
Bisogna distinguere lo scopo per cui si gioca, se per Hard Fun, passatempo, soldi, competizione.

Il motivo per cui affrontiamo una attività influenza il nostro modo di pensare.
Il motivo è importante.

(qui sotto Nicholson riprende l'articolo di Maroney su come si affronta un gioco e sul significato della parola giocare, ricordo che in inglese giocare vuol dire anche suonare musica , recitare, etc)
Si fanno diverse scelte a seconda dell'attività e di come viene affrontata.
Il modo con cui quella attività influenza il tuo cervello è diverso a seconda se percepiamo quella attività come intrattenimento o lavoro
Il gioco cambia le persone non è vero che le lascia indifferenti. Più giochi tu fai e più la tua mente diventa flessibile e ti adatti a situazioni diverse a cui vieni in contatto.

Un gioco non richiedere per forza competizione o gara, esistono un numero di giochi che hanno sempre un obiettivo ma da raggiungere con una attività di gruppo, cooperando per raggiungere l'obiettivo.

I giochi possono anche essere solo mentali o di discussione senza componenti fisici.

Conclusione
Quando ci sediamo a giocare quello che succede è che prendiamo parte a un tacito accordo (non verbale) con il gruppo di gioco. Su quello che sono le regole gli obiettivi e quindi la struttura.
e se raggiungere l'obiettivo è semplice, il gioco è banale.
--------
---------
Spero vi sia piaciuto, costa un po' di fatica ma è anche piacevole condividere. Ovviamente se volete saperne di più consiglio di guardare tutti i video per intero, la mia è sempre una sintesi.

--
¯\_(ツ)_/¯
<>Spaccio uva a volpi basse<>
Offline UtterMarcus
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: UtterMarcus
Messaggi: 661
Iscritto il: 10 ottobre 2011
Goblons: 220.00
Località: Torino
Utente Bgg: UtterMarcus
Board Game Arena: UtterMarcus

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti