Bigottismo TOP POWER!!!

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Messaggioda notfound » 5 gen 2014, 19:07

simox ha scritto:OT: A Notfound: torna al tuo agricola, va :lol: ...


Ahahahah...nell'ultimo periodo è Nations che mi sta tenendo impegnato... ;-)

Immagine

Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: notfound
Messaggi: 2855
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Utente Bgg: NotFound

Messaggioda LordDrachen » 6 gen 2014, 1:40

Che vuoi che sia in fondo.
Quando una ragazza affetta da malattie rare le viene augurata la morte da sedicenti animalisti da social networks perché ha avuto l'ardire di difendere la sperimenetazione..... beh.... capisci come la mentalità oscurantista mascherata da progressismo sia l'ideologia del domani.

L'essere umano non ce la fa. Se gli togli le vecchie fedi, trova qualche cosa d'altro in cui investire il proprio furor integralista.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Re: Bigottismo TOP POWER!!!

Messaggioda Raistlin » 6 gen 2014, 1:46

simox ha scritto:Domanda da 1 milione: quando imparerà la gente a separare il gioco dalla realtà?


Mai, poichè si influenzano a vicenda, checchè molti insistano sul contrario.
Per quanto mi riguarda (parlo in generale e non mi riferisco al tuo caso specifico) con certe argomentazioni non si dovrebbe scherzare troppo ed è giusto che sia così.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda Jehuty » 6 gen 2014, 14:40

LordDrachen ha scritto:Quando una ragazza affetta da malattie rare le viene augurata la morte da sedicenti animalisti da social networks perché ha avuto l'ardire di difendere la sperimenetazione.....


Pensa che io ho letto anche l'esatto contrario :lol:
Un'altra ragazza, animalista, con la stessa malattia di quella che difendeva la sperimentazione, sperava di trovare cure alternative per non far soffrire gli animali. Anche a lei è stato augurato di morire :cry:
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Collezione: Jehuty
Messaggi: 7938
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 70.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty

Re: Bigottismo TOP POWER!!!

Messaggioda LordDrachen » 7 gen 2014, 10:06

Raistlin ha scritto: con certe argomentazioni non si dovrebbe scherzare troppo ed è giusto che sia così.

E chi stabilisce quali argomentazioni sono "ok" e quali "no"?
No perché secondo me, visto che di rischi stiamo parlando, si sta sottovalutando allegramente il rischio di partire a censurare l'argomento X, per poi finire per censurare Y e Z.
Oggi si censura qualcosa che ricorda il nazismo, domani qualcosa che ricorda il comunismo, poi passiamo alle censure sulla sessualità, sull'erotismo, infine finiamo a censurare i giochi troppo violenti, le idee troppo violente.
E poi ci ritroviamo dritti dritti in 1984.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Messaggioda LordDrachen » 7 gen 2014, 10:12

Jehuty ha scritto:Un'altra ragazza, animalista, con la stessa malattia di quella che difendeva la sperimentazione, sperava di trovare cure alternative per non far soffrire gli animali. Anche a lei è stato augurato di morire :cry:

Comportamento egualmente sbagliato.
Però c'è da dire che è diverso la valenza della posizione: nel primo caso qualche cura si era trovata, altrimenti io potrei pure avere speranza nell'intervento divino. Questo non da diritto agli altri di insultarmi e augurarmi male, ma di sicuro avrebbero ben donde a darmi dell'illuso.

E' sempre disgustoso il fanatismo che augura il male al prossimo, ma le opinioni non sono tutte uguali. Certe idee sono poggiate su un nulla "filosofico" e "scientifico". Forse è anche questo che fa creare una reazione esasperata: il fatto che il proprio "fanatismo" non sia nemmeno supportato da una base argomentativa solida.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Messaggioda fepss » 7 gen 2014, 11:00

io concordo con voi nel dover distinguere tra gioco e realtà, quindi forse andrebbero evitati riferimenti reali nel mondo fantasioso, alla fine forse sei stato tu a non fare questa differenziazione..........ovvio che parliamo di riferimenti forti, anche a me non sarebbe piaciuto allearmi con un hytler, come con un stalyn, ma non avrei avuto problemi con un pegga pyg o un hello kytty....
Il tuo riferimento, a mio avviso, è troppo forte, troppo universalmente negativo per non suscitare malumore, ovvio che poi non bisogna sfociare in eccessi nell'altro senso.il tutto in totale tranquillità e cortesia, non voglio offendere nè attaccare nessuno, solo esprimere la mia opinione, che come scritto da qualcuno è difficile da esprimere via post.
Offline fepss
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: fepss
Messaggi: 461
Iscritto il: 15 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: roma

Re: Bigottismo TOP POWER!!!

Messaggioda digio » 7 gen 2014, 11:24

simox ha scritto:Qualche giorno fa ho provato un gioco di guerra e conquista online...Sta di fatto che, in questo gioco, mi sono chiamato Rodolfo Hytler (si, con la y); tanto, è solo un gioco...

Apriti cielo! Qualche giorno più tardi, sono iniziati i problemi: nessuna alleanza mi accettava, nonostante spiegai che era soltanto per gioco; e ben presto mi arrivarono messaggi con insulti e addirittura minacce di venirmi a pestare direttamente a casa.

Alla fine mi sono eliminato l'account per quieto vivere. ricominciando daccapo con un nome diverso...


Ciao,
giocando online non puoi conoscere la natura, il carattere e l'aspetto goliardico delle persone.
Se in un gioco di guerra ti fai chiamare Hytler (anche se con la Y) è facile venir scambiato per un nostalgico, per un fanatico o simpatizzante.
Quel personaggio è un esempio negativo mondiale. Rappresenta l'oppressione, il totalitarismo, la ferocia delle azioni dell'uomo, periò è facile che per alcuni possa risultare offensivo.
Ti faccio un paragone forte: se in Italia mi iscrivessi in un qualsiasi forum con il nick di "Dyo*****" dove al posto degli asterischi ci metti il nome di quell'animale di cui non butti via nulla, pensi possa offendere qualche utente?
[color=#f80]ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.[/color]
Offline digio
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: digio
Messaggi: 1252
Iscritto il: 18 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Cesena FC
Utente Bgg: digio

Messaggioda Micenea » 7 gen 2014, 11:59

LordDrachen ha scritto:
L'essere umano non ce la fa. Se gli togli le vecchie fedi, trova qualche cosa d'altro in cui investire il proprio furor integralista.


Sono molto d'accordo con questo.
La paura dell'ignoto e della morte spinge l'uomo a Credere, un modo di esorcizzare l'inconscio terrore della propria fine.
Mettere in discussione le proprie credenze vuol dire minare le fondamenta, le "certezze" del proprio Essere.
Non tutti sono in grado di farlo.
Rimane più facile e comodo cullarsi nella fede ereditata ed evitare ogni scontro con se stessi e con altre possibili realtà forse più vere, forse, di quelle interiorizzate.
Online Micenea
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Micenea
Messaggi: 1266
Iscritto il: 05 novembre 2012
Goblons: 90.00
Località: Roma

Messaggioda Raistlin » 15 gen 2014, 14:07

Micenea ha scritto:
LordDrachen ha scritto:
L'essere umano non ce la fa. Se gli togli le vecchie fedi, trova qualche cosa d'altro in cui investire il proprio furor integralista.


Sono molto d'accordo con questo.
La paura dell'ignoto e della morte spinge l'uomo a Credere, un modo di esorcizzare l'inconscio terrore della propria fine.
Mettere in discussione le proprie credenze vuol dire minare le fondamenta, le "certezze" del proprio Essere.
Non tutti sono in grado di farlo.
Rimane più facile e comodo cullarsi nella fede ereditata ed evitare ogni scontro con se stessi e con altre possibili realtà forse più vere, forse, di quelle interiorizzate.


Sono d'accordo con quanto scritto da LordDrachen, in quanto ritengo che sia un qualcosa di insito nell'uomo (e chiedersi il perchè sarebbe LA domanda da porsi qui). Tuttavia la penso esattamente al contrario rispetto a Micenea: è molto più facile a mio avviso non credere a nulla, in modo da avere la coscienza perennemente pulita, senza alcuna remora. Molto più pratico e, soprattutto, comodo.
Sul Credere poi vi sarebbe un lungo discorso da affrontare che secondo me non può essere ridotto con facilità alla mera 'paura dell'ignoto', ma temo che l'argomento esuli un po' troppo dal contesto del sito e si avvicini ad un OT più pericoloso che proficuo.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda LordDrachen » 15 gen 2014, 15:22

Raistlin ha scritto:Tuttavia la penso esattamente al contrario rispetto a Micenea: è molto più facile a mio avviso non credere a nulla, in modo da avere la coscienza perennemente pulita, senza alcuna remora. Molto più pratico e, soprattutto, comodo.

In realtà bisogna intendersi. Non credere a nulla non è più facile, esistenzialmente, il nichilismo è una condizione solo superficialmente "felice" e molto profondamente "depressiva".
Inoltre chi nutre dubbi pur non essendo nichilista, oltre che essere una mente critica, è anche spesso una mente tormentata.
Ed è questo suo tormento che difficilmente lo porta agli estremi di fanatismo in questione, è anzi spesso un modo di comprendere l'altro.

Amo assolutamente le persone che credono in qualcosa (non sono nichilista), ma le amo se questo loro "credere" sia sempre attanagliato dal dubbio e dall'esercizio del senso critico, oltre che dal rifiuto aprioristico nel seguire le masse.
E diciamocelo: molti attuali -ismi, civilistici e animalistici, sono troppo spesso dei trend dati da un'emotività "di pancia" poco ragionata.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Messaggioda Mik » 15 gen 2014, 15:31

LordDrachen ha scritto:
Amo assolutamente le persone che credono in qualcosa (non sono nichilista), ma le amo se questo loro "credere" sia sempre attanagliato dal dubbio e dall'esercizio del senso critico, oltre che dal rifiuto aprioristico nel seguire le masse.


Condivido profondamente questo pensiero (anche per chi si ritiene nichilista).
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: Mik
Messaggi: 15305
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia

Messaggioda ninja » 15 gen 2014, 15:57

ho imparato dopo diverse esperienze personali, che in genere gli argomenti di politica (e quanto gli concerne) e sport e meglio tenerli per se stessi, in quanto in giro ci sono persone che hanno trascorsi, vissuto e anche "problemi" completamente diversi dai nostri e che possono "infiammarsi" per un nulla.

Ho visto gente dare calci ad un auto solo perchè attaccato allo specchietto c'era il gagliardino della juve

e ho visto persone evitare un ristorante perchè dietro al bancone del bar c'erano un paio di frasi di Mussolini.

Politica e sport (che accostarli mi sembra gia un paradosso) è meglio tenerli per se, anche per scherzo.
Mi permetto di scherzare su questi argomenti solo se sono con persone che conosco e mi conoscono.
Online ninja
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: ninja
Messaggi: 1465
Iscritto il: 04 gennaio 2005
Goblons: 60.00
Località: forlì

Messaggioda Raistlin » 15 gen 2014, 22:01

LordDrachen ha scritto:Amo assolutamente le persone che credono in qualcosa (non sono nichilista), ma le amo se questo loro "credere" sia sempre attanagliato dal dubbio e dall'esercizio del senso critico, oltre che dal rifiuto aprioristico nel seguire le masse.


Comprendo e sono d'accordo. E il discorso è tutt'altro che semplice. Ho letto tempo addietro un libro sul quale si dibatteva su come l'essere umano sia per natura incline non solo a preferire la ricerca di prove che diano conferma alle proprie nozioni preconcette, ma che tenda ad interpretare prove ambigue in sostegno delle proprie idee. Il risultato è che in mancanza di dati persuasivi ed essendo molto spesso i dati in nostro possesso ambigui, saremo spesso condotti a rinforzare le nostre convinzioni anche se errate.
La soluzione sarebbe di imparare a dedicare tanto tempo alla ricerca di prove del fatto che ci sbagliamo, quanto quello che impieghiamo alla ricerca di motivi per cui riteniamo di avere ragione. Chiaramente entrano in ballo una moltitudine di fattori mentali più o meno profondi e radicati nel nostro io (egoismo, comodità, orgoglio) da rendere ciò davvero difficile - temo anzi quasi impossibile per l'uomo.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda Raistlin » 15 gen 2014, 22:05

ninja ha scritto:ho imparato dopo diverse esperienze personali, che in genere gli argomenti di politica (e quanto gli concerne) e sport e meglio tenerli per se stessi, in quanto in giro ci sono persone che hanno trascorsi, vissuto e anche "problemi" completamente diversi dai nostri e che possono "infiammarsi" per un nulla.


Assolutamente. E aggiungo anche l'argomento religione. Per me ha senso discutere e/o scherzare su questo genere di questioni solo di persona. Su un forum ritengo non abbia senso discuterne - e infatti non a caso sulla maggior parte dei forum sono vietate.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

PrecedenteProssimo

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron