Brutti doppiaggi....

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti sui film ed il mondo del cinema... Ricordate di citare il film di cui parlate nel titolo dei vostri post e controllate gli annunci e gli adesivi dei moderatori per le altre norme all'interno di questo forum.

Moderatori: Asliaur, Boiler, Lobo

Messaggioda azazelo » 5 dic 2010, 22:08

Da assiduo usufruitore di Anime posso dare un parere pure io...
:D

Il cattivo doppiaggio raramente è riconducibile ad uno scarso valore del doppiatore... In linea di principio chiunque, anche uno scarso, può fare un buon lavoro con tre-quattro passaggi. Il problema è dunque del direttore del doppiaggio che dice "Buona la prima, passiamo alla scena successiva!" perché deve contenere i costi od i tempi di realizzazione...

La scelta delle voci tocca al direttore del doppiaggio (sempre lui) che deve vedersela con i costi di realizzazione (sempre loro) e delle precise scelte di adattamento... Fate l'esempio di Shaolin Soccer ma quanti di voi sanno che è parlato in dialetto? Rendere completa un'opera in fase di adattamento comporta anche questo: dialettizzare e renderlo simile il più possibile all'opera originale o tradurlo in italiano e renderlo più capibile da tutto lo stivale, perdendo però lo spirito del film? Inoltre in un film di nicchia come quello, portare doppiatori d'eccezione (non bravi ma FAMOSI per un qualunque motivo) di norma porta i fan di tali personaggi a sorbirsi le peggio ca**ate...

Infine, per chiarire le cose: il doppiaggio al popolo italiano è strettamente necessario. Con la testa che abbiamo è impensabile poter leggere e seguire l'azione su schermo, ci risulta frustrante... :D Inoltre un sottotitolo (almeno a parer mio) rovina una scena ben più di un doppiaggio ben fatto perché se è vero che gli attori sono bravi e il direttore del doppiaggio è in gamba e ha i mezzi, manterrà la stessa atmosfera originale, senza orribili scritte a sporcare lo schermo in continuo... :-x

P.S. in italia si doppiano anche i telefilm italiani, lo sapevate? :D (ovvio non tutti, ma specialmente quelli con esterni troppo rumorosi)

P.P.S. Le voci italiane dipendono dalla compagnia che effettua il doppiaggio... Sono coperative con Tot doppiatori al loro interno che fanno il lavoro che la compagnia riesce ad ottenere. Personaggi che hanno un certo timbro di voce (nei film) vengono doppiati dalla persona che più ci si avvicina o che ha una estensione di voce simile

P.P.P.S. Le voci italiane sono più acute perché non sono in presa diretta, in originale la voce è lontana dal microfono
"Che io li aiuti o meno, quei tre non moriranno comunque..."
Offline azazelo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: azazelo
Messaggi: 165
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Castiglione Della Pescaia (GR)

Messaggioda Sausan » 17 dic 2010, 12:34

ieri sera visto a-team. p.e. baracus doppiato da pino insegno.... 8-O pino insegno fa schifo come doppiatore secondo me. e poi è la voce di diego dell'era glaciale. e p.e. baracus con la voce di un cartone animato non rende molto...
Offline Sausan
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: Sausan
Messaggi: 372
Iscritto il: 22 dicembre 2005
Goblons: 40.00
Località: chieti (ch)

Messaggioda solaris » 17 dic 2010, 12:47

Lessi un'intervista a Fabrizio Mazzota (direttore del doppiaggio da decenni) in cui si lamentava della stessa cosa ma dava la colpa al tempo. Per doppiare un film negli anni 80 ci voleva un mese, oggi si doppia un film in tre giorni.
Offline solaris
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: solaris
Messaggi: 225
Iscritto il: 28 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Terni

Precedente

Torna a Cinema & Tv

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti