[PIEMONTE] Cercasi appassionati di wargames per progetto

Nato da un'iniziativa originale di Rporrini per organizzare serate di gioco a casa sua, questo forum è ora a disposizione di tutti per prendere accordi ed organizzarsi per le vostre partite!!

Moderatori: cola, rporrini, Jehuty

[PIEMONTE] Cercasi appassionati di wargames per progetto

Messaggioda farflyn » 24 gen 2012, 10:13

Ciao, ho volutamente circoscritto l'area di ricerca per semplici questioni logistiche, ma sono ben accetti tutti i volenterosi.

Andiamo a spiegare il progetto.

Gioco a Soft Air, con la mia squadra abbiamo sviluppato un regolamento molto virato alla simulazione a cui poco alla volta stiamo aggiungendo possibilità tecnico/strategiche. Spiegherò eventualmente agli interessati il regolamento nello specifico(sappiate che è comunque diffuso ormai a livello nazionale).

CHE COSA E' IL SOFT AIR:
Adulti grandi e grossi che giocano a fare la guerra. Si utilizzano delle repliche giocattolo delle armi in dotazione alle forze armate. I proiettili sono dei pallini di plastiche sparati grazie all'aria compressa.
L'onestà è la caratteristica del gioco, niente vernice, marcatori elettronici, se senti il pallino ti dichiari.
In rete troverete diverse informazioni.

questo è un video girato da noi con il quale abbiamo partecipato(e vinto) ad un contest
http://www.youtube.com/watch?v=fRI-2mp8_TU


PROGETTO:
il regolamento inizia a dare dopo anni i suoi frutti, oggi riusciamo a gestire tranquillamente partite da 100/130 giocatori, ma quando la battaglia assume connotati campali viene meno la parte strategica. Riuscire a gestire una fazione di 60/80 persone, divise in squadre con obiettivi diversi o in alcuni casi obiettivi comuni ma con attacchi coordinati a distanza di 600 metri in mezzo alla vegetazione....è difficile stando in mezzo al game.
L'idea sarebbe dunque quella di avere dei giocatori che staranno con noi sul campo e che con mappa alla mano e segnalini sopra muovano le squadre.

CARATTERISTICHE:
Tutto è discutibile ovviamente, se ne parla e si accettano le idee dato che si tratta di una proposta nuova che potrebbe anche non funzionare.

-l'impegno è normalmente di 6/8 ore (può essere di più o di meno, si gioca ogni tanto sui 2 giorni).

-a meno di stravolgimenti strani il comando non è ingaggiabile. Avrete mimetica/protezione agli occhi per i pallini ma nessuno è tenuto a spararvi in quanto si simula un comando molto lontano dalla linea del fronte. Penso che anche per voi stare sul campo è però più divertente.

-Dovreste essere almeno due per fazione, im modo da avere un comandante e un marconista che si assicuri di far arrivare gli ordini alle squadre. Nulla vieta che siate di più, questo vi evita anche di scoglionarvi a stare li da soli.....il tutto ovviamente con buon senso, non deve diventare la festa del paese.

Chiedete pure se avete qualunque domanda o perplessità

grassie
Offline farflyn
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 906
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Torino

Messaggioda farflyn » 25 gen 2012, 10:34

urca! nessuno?!!

provo a darvi qualche altra info perchè vi facciate un'idea delle possibiità strategiche.

Tutte i club che giocano con questo regolamento ricreano(al limite del reenacting) forze armate attualmente operative, nello specifico il mio club US ARMY 101°.

Nelle giocate di grosse dimensioni giochiamo in un contesto fantapolitico dove gli USA hanno invaso l'Europa.

Le unità di fanteria hanno le seguenti specialità:

-Medico (per recupero e cura feriti negli appositi punti medici, da allestire e difendere)
-fuciliere
-minimista (inserito in squadre di supporto permette un volume di fuoco enorme)
-artigliere -a breve- (grazie all'impiego di un sistema lasertag utilizzano lanciarazzi o illuminatori per l'eliminazione di edifici e mezzi)
-EOD -a breve- (come la controparte reale intervengono all'occorrenza per eliminare ordigni inesplosi o bombe)


Nel game vengono utilizzati mezzi. Possono avere scopi diversi, trasporto truppe, recupero feriti o vero e proprio supporto all'attacco.

Nonostante nessuno sia militare, l'idea di gioco porta a rispettare una catena di comando e gli ordini impartiti. Siamo quindi abituati a non ragionare stile video game, ma seguiamo la pianificazione del comando.

spero di avervi ingolosito ;)
Offline farflyn
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 906
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Torino

Messaggioda vittogol » 25 gen 2012, 11:42

Invece a me piace!!!!
peccato sei a Torino, una prova la facevo volentieri :-(

ciao
La luce che vedi in fondo al tunnel non è la tua salvezza, ma il mio fanalino di coda!
Offline vittogol
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1306
Iscritto il: 14 ottobre 2006
Goblons: 0.00
Località: Roma - Largo Preneste

Messaggioda farflyn » 25 gen 2012, 14:24

abbiamo gruppi che vengono a giocare anche dal lazio.....solo che almeno i primi test saranno fatti in piemonte...mi spiace
Offline farflyn
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 906
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Torino



  • Pubblicita`

Torna a Qui si gioca da ...



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti