Commentare? Quando commentare? Questo è il problema!

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Commentare? Quando commentare? Questo è il problema!

Messaggioda linx » 27 nov 2007, 21:09

Qualche giorno fa, trovandomi un buco di mezz'ora di tempo mi son detto: "Cià che commentiamo un pò degli ultimi giochi provati".

Poi ho cominciato a fare mente locale e mi sono accorto di aver fatto tipo 2 partite per ogni nuovo titolo provato (si, beh, erano giochi lunghini) e di non avere vere prospettive di farne altre in breve tempo.

A questo punto sono molto dibattuto: ha senso commentare giochi su cui mi sono fatto un'opinione di massima ma che meriterebbero, per profondità, almeno altre 3 partite per essere ben giudicati?
Il vero problema è che quelle 3 partite in più potrebbero richiedere 3 mesi o non venire mai fatte visto il continuo rinnovo e rotazione dei titoli che acquistiamo e il tempo sempre tiranno inclemente.

Penso che altri di voi giocatori incalliti abbiano il mio stesso problema visto che ho adocchiato, ad esempio, un commento di Liga fatto dopo una partita (che non sto certo giudicando male, visto che io esprimo pareri pure prima di giocarci, ai giochi :lol: ).

Sto parlando di titoli come Tide of Iron e Age of Empire III, Conquest of Empire, Conquest of the fallen Land
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5701
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda trilobit » 27 nov 2007, 21:31

Credo che l'importante sia specificare nel commento se la nostra valutazione deriva da una o più partite. Normalmente anche dopo una o due partite scrivo un commento con le mie prime impressioni e, dopo un certo numero di partite, valuto se è il caso di modificare tale commento. Spesso ho conferma della prime impressioni, ma altre volte mi rendo conto che di aver sopravvalutato o sottovalutato un gioco e quindi aggiorno il commento di conseguenza.
"La vita è troppo breve, per bere del vino cattivo" (G. E. Lessing)
Sorsi Di Vino - Il mio blog sul mondo del vino
Offline trilobit
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: trilobit
Messaggi: 2014
Iscritto il: 11 aprile 2004
Goblons: 560.00
Località: Pisa

Messaggioda Raistlin » 27 nov 2007, 22:29

Quoto Trilobit. Credo sia importante chiarire nel commento la questione. Anche a me capita di non giocare sufficientemente un gioco; ora, senza nemmeno una partita completa all'attivo non lo commento neppure perchè trovo non abbia senso. Se invece l'ho giocato solo poche volte (2-4) di solito lo scrivo apertamente, riservandomi e cautelandomi riguardo un eventuale giudizio approssimativo a riguardo - e infatti talvolta torno sui miei passi modificando l'eventuale voto/giudizio.

Comunque non saprei dire quante debbano essere le partite all'attivo per determinare una buona conoscenza di un gioco.. credo dipenda molto dal gioco stesso e dalla complessità di questo (per un 'Jungle Speed' credo possa bastare una partita ad esempio, mentre per un 'Twilight Imperium' ne dubito :)).
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda IlProfessore » 28 nov 2007, 3:22

Io credo che per valutare un gioco seriamente lo si debba conoscere approfonditamente come ad esempio un maestro di scacchi conosce il suo gioco...
Ovviamente questo non è possibile e tantomeno richiesto, dunque personalmente ritengo che la maggior parte dei voti (miei compresi) sia data sulla base di altro, soprattutto del divertimento immediato (a meno di ovvi bug nel gioco gravi a tal punto da saltare subito all'occhio). All'aumentare della complessità del gioco, inevitabilmente, aumenta il numero minimo di partite necessarie per afferrarne le meccaniche e poter dire di padroneggiarlo...al ritmo col quale gioco io, da questo punto di vista, potrei fare a meno di commentare i giochi...
Quantificare il suddetto numero minimo, mi chiedo anch'io, è davvero possibile?

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: IlProfessore
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Messaggioda Gurgugnao » 28 nov 2007, 12:23

La mia scala valori cambia ad ogni nuovo gioco provato. Trovo molta difficoltà nel commentare i giochi e per questo per ora mi astengo finchè non avrò trovato un metodo che mi soddisfi.

Pensavo a qualcosa di sintetico tipo evidenziare con dei + e dei - i pregi e i difetti del gioco... ma non mi convince ancora.

Io nel nuovo modulo metterei obbligatorio per i commenti un menù a tendina che specifichi il numero di partite fatte (da 1 a 5, da 6 a 10, ecc.)
Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Collezione: Gurgugnao
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova

Messaggioda Favar » 28 nov 2007, 12:30

Secondo me è importante votare a prescindere dal numero di partite fatte. All'inizio sarà una "first impression" poi diventerà un voto più strutturato fino a consolidarsi... L'importante è comunque votare e commentare con coerenza.

E ve lo dice uno che dovrebbe votare un sacco di giochi e che dovrebbe tornare su diversi voti e fare un po' di modifiche...

(Il problema è - piccola polemica - che adesso mi risulta un po' più difficile votare certi giochi... ma lasciamo perdere)
Ma non hai ucciso il drago??!!
Ce l'ho sulla lista delle cose da fare....!!
Offline Favar
Monta vi' che vedi Lucca
Monta vi' che vedi Lucca

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
Game Inventor
TdG Translator
 
Collezione: Favar
Messaggi: 4450
Iscritto il: 23 giugno 2003
Goblons: 3,340.00
Località: Pisa (Italy)
Utente Bgg: Favar
Facebook: Michele Mura

Messaggioda Lobo » 28 nov 2007, 12:35

Io meto solo il voto se il gioco non l'ho sviscerato, il commento indica che lo conosco bene.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: Lobo
Messaggi: 3679
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 12,502.00
Località: Flaminius - TdG

Messaggioda Falcon » 28 nov 2007, 13:08

Io sono simile a Trilobit e Raistlin, nel senso che mi può capitare di votare il gioco dopo un paio di partite, ma cambiando subito il voto, se mi rendo conto di aver un'opinione diversa dopo qualche altra esperienza. Sempre se le due partite sono complete, ovvero, se nel regolamento sono presenti varianti che non ho provato, mi astengo finché non ho giocato anche con quelle.
Per fare un esempio: Tikal giocato con le regole base è una ca***ta, invece con la variante è un bel gioco, e se questo è preso in considerazione già dal regolamento, allora aspetto di aver provato "tutto" il gioco, prima di votarlo.

Di solito specifico se ho fatto poche partite, se questo ha un certo peso. In alcuni giochi, magari filler semplici, dopo un paio di partite non credo ci sia altro da scoprire riguardo a meccanica e divertimento, se poi alla lunga il gioco mi stanca (meno longevo), modifico il voto. 8)

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Collezione: Falcon
Messaggi: 5474
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,284.00
Località: Senigallia (An)
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016

Messaggioda ges175 » 28 nov 2007, 13:23

Per quanto mi riguarda, io utilizzo i commenti ed i relativi voti soprattutto come guida nell'acquisto dei giochi e credo che, in fondo, quello sia il loro principale scopo.
quando ho la possibilità di acquistare un gioco che non ho avuto modo di provare, leggo la recensione, il voto globale ed i vari commenti e voti singoli, con un occhio particolare verso quelli rilasciati da goblin esperti e di lunga data. grazie a questi "consigli" faccio le mie scelte e alla fine acquisto un gioco piuttosto che un altro.
per questo motivo mi da un pò fastidio vedere voti, a volte troppo alti o troppo bassi rispetto alla media relativa al gioco, senza alcun commento a supporto.
credo, inoltre, che i voti rilasciati dopo una o due partite (mi è capitato di trovare voti dati dopo solo MEZZA partita) e quindi suscettibili di forti variazioni nel tempo, non siano affatto di aiuto per chi li consulta. del resto anche questi voti influenzano il punteggio globale di un gioco.
certo, ci sono passioni ed antipatie immediate, quindi a volte è effettivamente possibile giudicare "a pelle" se un gioco merita o meno la sufficienza. però, ma forse è solo una mia impressione, più volte ho notato che alcuni tendono a votare più per aumentare il loro score di giochi votati che per dare una mano a chi andrà a consultare le recensioni.

my 2 cents.
Offline ges175
Esperto
Esperto

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: ges175
Messaggi: 512
Iscritto il: 26 febbraio 2007
Goblons: 20.00
Località: roma - winged stone - preta scelluta

Messaggioda liga » 29 nov 2007, 1:38

Io specifico sempre su che scala di conoscenza si esprime il giudizio sul gioco:

una sola partita (prima impressione)
poche partite (meno di 5)
un discreto numero di partite (5 e oltre)
una pletora (o altri termini che mi vengono sul momento) di partite (20 e oltre)

direi che in questa maniera la cosa è chiara per tutti .. anche io comunque inviterei tutti a votare anche solo dopo la prima partita ...

purtroppo, visto il grande numero di giochi prodotti, un gioco deve essere valido (divertente, intrigante) già dalla prima partita (o al limite dalla seconda) per avere un posto al tavolo ... quindi anche le prime impressioni non sono poi da scartare, basta sapere che sono prime impressioni!

buon gioco
Liga

*** www.facebook.com/ludologo Ludologo su Facebook www.ludologo.com Il mio sito personale www.facebook.com/ClubTreEmme Club TreEmme

Offline liga
Goblin Spy
Goblin Spy

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Moderator
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader
 
Collezione: liga
Messaggi: 2013
Iscritto il: 17 giugno 2003
Goblons: 9,320.00
Località: Modena (Italy)

Messaggioda randallmcmurphy » 29 nov 2007, 4:41

Io invece se ci avete fatto caso (difficile ma uno la speranza ce l'ha sempre :grin: ) ho smesso di votare..gli unici voti che vedete da parte mia sono quelli obbligatori da inserire nelle recensioni..

Per come è strutturato il voto adesso..non mi convince per niente..ne abbiamo parlato tante volte..e il voto senza commento mi convince ancora meno..

Se si potesse fare io aprirei una discussione su ogni gioco, dove chi vuole può dire la propria, controbattere..dove ci si può confrontare sulla caratura generale del gioco, su pro e contro..

Lasciare lì quei messaggi di commento..senza possibilità di replica..a volte sommersi in mezzo a centinaia di "senza commento"..mi piange il cuore insomma... :grin:

Utopia? beh..bisogna sempre guardare al meglio no? poi magari non si attua, ma io intanto lo dico..e una cosa del genere sarebbe molto più utile per capire qualcosa di un gioco..anche se magari sarebbe più impegnativo leggersi una discussione che non semplici messaggi di commento, o voti numerici..ma tanto..molte volte è già incasinato così leggere la pletora (per citare Liga :grin: ) di commenti..in mezzo alla miriade di voti senza commento..
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
Tdg Supporter
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: randallmcmurphy
Messaggi: 2829
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,620.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

...

Messaggioda aledrugo1977 » 29 nov 2007, 4:45

...io commento e ricommento, nel senso che ogni tot rivedo tutte le valutazioni al fine di renderle omogenee tra di loro.

Sono molto soddisfatto del mio operato! :grin:
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Collezione: aledrugo1977
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda Kobayashi » 29 nov 2007, 11:25

Io voto un gioco solo dopo aver fatto più partite (almeno 3 o 4). E pazienza se la Tana deve aspettare la mia valutazione (come se pendesse dalle mie labbra, tzè...c'è qualcuno qui dentro che si considera così "messia del GdT" da ritenersi investito da un'autorità superiore del supremo compito di portare la luce agli ignoranti tramite il suo voto? :lol: ).

In ogni caso, considero il voto troppo importante per poterlo dare con leggerezza. E anche così, mi capita di rivedere alcuni voti anche dopo molto tempo. Proprio non comprendo chi vota dopo una sola partita (ma per lo meno lo scrive; i peggiori sono quelli che votano e non commentano: che valore aggiunto stai dando alla Tana?).

Fine della polemica. Adesso scannatemi pure. :lol:
Diciassette? Regina!! SUBITO!!!

Il mio VENDO a MI/MB/PLAY
Offline Kobayashi
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Kobayashi
Messaggi: 2648
Iscritto il: 24 aprile 2006
Goblons: 40.00
Località: Arcore
Utente Bgg: kobayashi.issa
10 anni con i Goblins

Messaggioda elgamoth » 29 nov 2007, 12:01

io voto subito dalla prima partita.

infatti se un gioco mi fa cagare non lo gioco più.

di certo a volte cambio opinione...infatti ho passato imperial e caylus da 7 (prima partita) a 5/4 (dopo alcune altre partite)...ed adesso non li gioco più...

:O)
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
http://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: elgamoth
Messaggi: 2069
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias

Messaggioda Starmaster » 29 nov 2007, 12:54

Io penso che commentare sia indispensabile e perciò ogni mio voto è commentato ma qui si parla di quando commentare, cioè dopo quante partite commentare....penso che almeno una partita si debba fare, specificando che è una prima impressione (alcuni giochi li ho votati/commentati in questo modo).
Non credo assolutamente che votare un gioco solo dopo aver letto il regolamento sia giusto, ho visto alcuni voti dati in "fiducia" e non mi convincono per niente.

Secondo me la prima impressione è molto importante ed è per questo che io vedrei la sezione del voto in questo modo:
Il voto deve essere 1 ed i commenti dovrebbero essere 2 (di cui 1 obbligatorio)
Il primo commento sarà sulla prima impressione (dopo 1 max 2 partite)
Il secondo commento servirà per chi ha gia fatto più partite.

Vedo l' obbligatorietà di almeno 1 commento per alzare il grado di veridicità e utilizzo del commento come aiuto per tutti gli utenti, Goblin e non.
Credo molto in questa cosa perchè mi da sempre fastidio vedere voti molto bassi o molto alti senza motivazione.
Ovviamente obbligare gli utenti a commentare almeno una delle 2 sezioni porterà alcuni utenti a postare banalità tipo "Bho!" oppure " Ciao mamma!" tanto per poter votare ed a questo punto mi metto in gioco io, sarei disposto a controllare giornalmente (al massimo ogni 2 giorni) i commenti del genere e "sistemare" la cosa.

Commentate gente....commentate.. :twisted:

PS. so che la mia idea è un po' malsana però io preferirei meno voti ma più commenti che tanti voti e pochi commenti.
(io del voto me ne frego, a me serve il commento)
Offline Starmaster
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Starmaster
Messaggi: 4387
Iscritto il: 13 giugno 2005
Goblons: 180.00
Località: Canegrate (Milano)

Prossimo

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron