Cyclades e i suoi fratelli...

Discussioni generali sui giochi da tavolo che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, rporrini, Jehuty, Mik, UltordaFlorentia

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda MoonElf » 27 mag 2016, 17:52

A margine: noto che con il tempo si sta un po' invertendo il giudizio fra Kemet e Blood Rage.
Quando è uscito quest'ultimo sembrava non si ponesse nemmeno il confronto, che cioè fosse superiore in tutto a Kemet. Col passare dei mesi, leggo invece sempre più commenti che mettono Kemet su di un gradino più alto.
Offline MoonElf
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: MoonElf
Messaggi: 1093
Iscritto il: 16 settembre 2014
Goblons: 0.00
Località: Lugano

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda dantes » 27 mag 2016, 18:20

A mio parere con l'aggiunta dell'espansione e la scelta delle tre piramidi, nonchè del sentiero dei sacerdoti ha avuto un bel boost ad un gioco già ottimo.
Offline dantes
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Collezione: dantes
Messaggi: 40
Iscritto il: 03 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: CALTANISSETTA

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda VAM208 » 27 mag 2016, 22:05

Io da subito mettevo blood rage sotto un Kemet


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ed in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi."
(Dostoevskij)

GLoria AUdaciae COmes
Offline VAM208
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: VAM208
Messaggi: 547
Iscritto il: 01 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Modena

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda ernus » 28 mag 2016, 8:49

Le vostre argomentazioni sono appassionate e commoventi. Devo confessare che al momento quelle PRO Cyclades mi hanno convinto di più tant'è che ieri mi è arrivato il gioco che avevo ordinato. Spero solo di poterlo provare al più presto in modo da postare le mie impressioni e vedere se combaciano con quanto scritto da voi finora.
Offline ernus
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: ernus
Messaggi: 294
Iscritto il: 17 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Utente Bgg: ernus

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda Nacho80 » 28 mag 2016, 9:06

Ti piacerà tantissimo, ma ciò non farà cambiare parere a quelli che lo detestano e ti hanno suggerito giochi migliori.
Offline Nacho80
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Nacho80
Messaggi: 635
Iscritto il: 30 novembre 2010
Goblons: 0.00

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda ernus » 28 mag 2016, 12:58

Nacho80 ha scritto:Ti piacerà tantissimo, ma ciò non farà cambiare parere a quelli che lo detestano e ti hanno suggerito giochi migliori.


Ma non è un problema. Resto convinto del fatto che l'esperienza di gioco possa cambiare notevolmente da persona a persona in base a molte variabili. Il mio gioco preferito in assoluto è Tash-Kalar e sono consapevole che ci sono anche dei suoi detrattori. E' normale che sia così. Seppur con i suoi difetti (ma veramente minimi) lo adoro in tutte le sue forme. Poi ci sono quelli che ne elencano i difetti che per me sono pregi assoluti ma non ci posso fare niente. L'esperienza personale vale più di ogni altra cosa.
Offline ernus
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: ernus
Messaggi: 294
Iscritto il: 17 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Utente Bgg: ernus

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda Cianopanza » 28 mag 2016, 23:37

ernus ha scritto:Resto convinto del fatto che l'esperienza di gioco possa cambiare notevolmente da persona a persona in base a molte variabili [...] L'esperienza personale vale più di ogni altra cosa.


Eheheh
Capisco la scimmia... ma giocaci almeno una partita
Offline Cianopanza
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Cianopanza
Messaggi: 1069
Iscritto il: 11 gennaio 2010
Goblons: 50.00
Località: Trieste

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda ernus » 28 mag 2016, 23:55

Cianopanza ha scritto:
ernus ha scritto:Resto convinto del fatto che l'esperienza di gioco possa cambiare notevolmente da persona a persona in base a molte variabili [...] L'esperienza personale vale più di ogni altra cosa.


Eheheh
Capisco la scimmia... ma giocaci almeno una partita


Si si ma era un concetto generale che vale anche se non dovesse piacermi :hmm:
Offline ernus
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: ernus
Messaggi: 294
Iscritto il: 17 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Utente Bgg: ernus

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda linx » 30 mag 2016, 12:28

soapzero ha scritto:
linx ha scritto:Poi se mi volete convincere che ANCHE Cyclades può piacere è un'altro discorso. Ma se uno deve scegliere un gioco sceglie il migliore! O no?

La caratteristica distintiva di Cyclades è il fatto che tu possa fare solo poche cose nel tuo turno, tra le tante possibili in totale, in base all'esito dell'asta. Questo comporta parecchie conseguenze. Ad esempio se potessi sempre attaccare, sarebbe decisamente un altro gioco. Per me (e credo per tutti quelli che lo apprezzino) è proprio questo il bello del gioco. Per altri probabilmente è "il suo brutto". Allora domando: c'è un altro gioco così? Se quelli che hai nominato non lo fossero, non potrebbero essere messi sullo stesso piano per decretarne il migliore.

In Hyperborea puoi fare poche cose in un turno: quelle permesse dai cubetti che hai estratto e che si combinano fra loro in possibili azioni. Fra l'altro puoi attaccare solo un paio di volte a giro di cubetti, neanche ad azione, perchè svuoti il tabellone solo quando rimetti i cubetti nel sacchetto e (mi pare) ci siano solo due azioni per attaccare. Anche se altre potresti averle acquistate come "edificio". A parer mio Hyperborea ricade esattamente nello stesso target e nella stessa tipologia ibrida di Cyclades ed è perfettamente confrontabile. Certo, uno è un deckbuilding di cubetti e l'altro è un gioco d'aste, ma credo siano giochi perfettamente confrontabili come stile.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5708
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda valec » 30 mag 2016, 12:34

Trovo hyperborea molto più german di cyclades, e molto più controllabile. Dopo le prime 2-3 partite si capisce come fare per tenere sotto controllo il proprio pool di cubetti e come attivare combo tra carte e azioni in mappa.
Cmq entrambi ottimi giochi che danno esperienze ludiche certamente diverse. Hyperborea più soddisfacente quando Piazzi la giusta combo, Cyclades più adrenalina in fase d'asta.
"Ognuno combatte la sua guerra..."

Vendo Ideology:the war of ideas seconda edizione
Offline valec
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: valec
Messaggi: 610
Iscritto il: 31 marzo 2013
Goblons: 0.00
Località: roma
Utente Bgg: valec_81

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda soapzero » 30 mag 2016, 17:57

linx ha scritto:A parer mio Hyperborea ricade esattamente nello stesso target e nella stessa tipologia ibrida di Cyclades ed è perfettamente confrontabile. Certo, uno è un deckbuilding di cubetti e l'altro è un gioco d'aste, ma credo siano giochi perfettamente confrontabili come stile.

Avranno delle similitudini, ma l'asta in Cyclades è un ingrediente altamente caratterizzante e differenziante. Se anziché l'asta ci fosse la pesca dei cubetti in stile Hyperborea, oppure una scelta degli dei simile alla scelta dei ruoli in Puerto Rico, beh... solo per questo sarebbe tutt'altro gioco.
Non ho provato Hyperborea, ma dubito possa piacermi più di Cyclades, perché il deckbuilding non mi emoziona, mentre l'asta lo fa eccome!
Offline soapzero
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: soapzero
Messaggi: 121
Iscritto il: 01 giugno 2012
Goblons: 0.00

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda ernus » 3 giu 2016, 15:43

Ciao ragazzi... ancora non ho avuto modo di giocarci :-( ma volevo togliermi un dubbio che mi è venuto leggendo il regolamento e riguarda l'asta:

Se un avversario supera una mia offerta io devo puntare su un'altra divinità, ma se la mia seconda offerta dovesse venire superata nuovamente posso ripuntare sulla mia prima divinità? ovviamente superando l'offerta corrente

Grazie
Offline ernus
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: ernus
Messaggi: 294
Iscritto il: 17 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Utente Bgg: ernus

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda peppe76 » 3 giu 2016, 15:52

Certo
Offline peppe76
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: peppe76
Messaggi: 3013
Iscritto il: 30 novembre 2012
Goblons: 50.00
Località: Palermo
Utente Bgg: koby
Yucata: giugul

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda ernus » 3 giu 2016, 15:53

peppe76 ha scritto:Certo


Grazie mille
Offline ernus
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: ernus
Messaggi: 294
Iscritto il: 17 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Utente Bgg: ernus

Re: Cyclades e i suoi fratelli...

Messaggioda Nacho80 » 3 giu 2016, 22:25

peppe76 ha scritto:Certo

E' il bello di quando giochi a coppie...
Offline Nacho80
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Nacho80
Messaggi: 635
Iscritto il: 30 novembre 2010
Goblons: 0.00

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite