Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Discussioni generali sui giochi da tavolo che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, rporrini, Jehuty, Mik, UltordaFlorentia

Re: Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Messaggioda maurodb73 » 22 ago 2016, 13:23

Infatti Cramer é stato subito chiaro che non sarebbe mai uscita una versione adattata per 2 giocatori.
Immagine
Offline maurodb73
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: maurodb73
Messaggi: 775
Iscritto il: 28 gennaio 2013
Goblons: 140.00
Località: Conegliano

Re: Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Messaggioda Gaspatcho » 22 ago 2016, 21:44

maurodb73 ha scritto:Infatti Cramer é stato subito chiaro che non sarebbe mai uscita una versione adattata per 2 giocatori.

Ma pare a me o questo gioco è già finito nel dimenticatoio?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine
Offline Gaspatcho
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Gaspatcho
Messaggi: 1344
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 50.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti

Re: Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Messaggioda TheTaliesin » 22 ago 2016, 22:09

Ringrazio molto l'amico @amedeoab, che ho avuto modo di conoscere proprio
al tavolo di questo gioco: confermo i pareri positivi sullo stesso!

A me è piaciuto molto di più rispetto a Marco Polo, che mi ha lasciato una sensazione di ..."meh"...
(lo so, ora mi frustate, i gusti son gusti!) con un bel tasso di cattiveria ed interazione per un german
(ti soffio privilegi dell'ambasciatore, combino matrimoni dove li volevi combinare tu, non ti fornisco
le merci che ti potrebbero servire, mi piazzo dove tu stai sviluppando i bonus di maggioranza etc...).

Unica pecca a mio avviso? La coincidenza astrale della dea bendata potrebbe portare ad una mano
di carte molto negativa e contemporaneamente a dei lanci di dado di difficile "separazione" (chi ha giocato il titolo, sa cosa intendo). Certo, il gioco consente molte manovre correttive ma se la sfiga
ci si mette di punta...d'altronde un pizzico di fortuna non guasta mai nella vita, giusto?

Per alcuni potrebbe essere un plus e non un minus... :snob:
In diretta dal paese delle streghe!
Offline TheTaliesin
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Editor
 
Collezione: TheTaliesin
Messaggi: 2143
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 80.00
Località: Benevento
Tocca a te fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Podcast Maker

Re: Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Messaggioda Gaspatcho » 22 ago 2016, 23:34

TheTaliesin ha scritto:
A me è piaciuto molto di più rispetto a Marco Polo, che mi ha lasciato una sensazione di ..."meh"...
(lo so, ora mi frustate, i gusti son gusti!) con un bel tasso di cattiveria ed interazione per un german
(ti soffio privilegi dell'ambasciatore, combino matrimoni dove li volevi combinare tu, non ti fornisco
le merci che ti potrebbero servire, mi piazzo dove tu stai sviluppando i bonus di maggioranza etc...).
:


Io ho visto un video e non mi ha proprio entusiasmato. Mi ha dato un forte senso di già visto. Ma magari se lo trovo ad un buon prezzo, me lo prendo

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine
Offline Gaspatcho
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Gaspatcho
Messaggi: 1344
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 50.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti

Re: Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Messaggioda eriadan » 23 ago 2016, 10:29

Giocato ieri sera.
Devo dire che lo ho trovato piacevole ma sicuramente non è scattata alcuna scintilla. Premetto nuovamente che sono impressioni dopo una prima partita (in cui, comunque ho vinto e quindi non posso essere tacciato di critiche per ripicca).
Come pregio il gioco scorre veloce, si gioca una carta e si svolge l'azione e la mano ritorna molto velocemente. Ridottissimo quindi il downtime.
La cosa che non mi ha fatto impazzire è che ho avuto l'impressione di un gioco fortemente tattico e poco strategico. Le carte che ti vengono in mano, le risorse presenti sulle navi che magari non fanno uscire i colori che vorresti, le personalità che si scombinano ogni turno e non sono mai dove le vorresti... non sono difetti, ma ti costringono a pianificare a vista senza poter ragionare su lunghi termini. Il gioco poi è comunque abbastanza corto. 14 mosse a giocatore più qualche piccolo bonus che le può portare a max 20 e la struttura del gioco stesso non permettono fini strategie.
Ecco, forse questo è ciò che non mi ha colpito, la sensazione che più che cercare di costruirsi la vittoria sul lungo termine (tipo in zhanguo con il draft iniziale) si cerchi in definitiva di ottimizzare ciò che è arrivato tra obiettivi e carte (e questo è comunque il motivo per cui preferisco Zhanguo a questo Dinasties per quanto a Zhanguo non perdono tanto il colossale quantitativo di punti che distribuisce)
Sicuramente molto bella l'interazione sulle navi. Quante volte ti capita di scomodare santi perché il tuo mercante è sul pontile in attesa che venga qualcuno a spartire le merci e nessuno te lo caga. La meccanica del taglio della torta applicata poi alle merci ed ai dadi è ben implementata (e verso cui ammetto di avere pure un debole avendoci costruito su un gioco anche io tempo fa).
Concludendo... gioco piacevole, l'ho provato molto volentieri, ma di Cramer gli preferisco altri titoli dove mi pare di poter avere più controllo nella partita (tipo Rokoko e quel capolavoro che tutti mi snobbano che è Helvetia).

Che poi sono i giochi che mi riescono peggio, stranamente nei giochi tattici che mi piacciono di meno spacco e nei giochi strategici che più mi esaltano sono una clamorosa pippa.
Offline eriadan
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Illustrator
Game Illustrator
 
Collezione: eriadan
Messaggi: 813
Iscritto il: 16 luglio 2008
Goblons: 20.00
Località: Trento
Utente Bgg: eriadan
Facebook: Paolo Aldighieri

Re: Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Messaggioda amedeoab » 23 ago 2016, 11:14

TheTaliesin ha scritto:Ringrazio molto l'amico @amedeoab, che ho avuto modo di conoscere proprio
al tavolo di questo gioco: confermo i pareri positivi sullo stesso!

A me è piaciuto molto di più rispetto a Marco Polo, che mi ha lasciato una sensazione di ..."meh"...
(lo so, ora mi frustate, i gusti son gusti!) con un bel tasso di cattiveria ed interazione per un german
(ti soffio privilegi dell'ambasciatore, combino matrimoni dove li volevi combinare tu, non ti fornisco
le merci che ti potrebbero servire, mi piazzo dove tu stai sviluppando i bonus di maggioranza etc...).

Unica pecca a mio avviso? La coincidenza astrale della dea bendata potrebbe portare ad una mano
di carte molto negativa e contemporaneamente a dei lanci di dado di difficile "separazione" (chi ha giocato il titolo, sa cosa intendo). Certo, il gioco consente molte manovre correttive ma se la sfiga
ci si mette di punta...d'altronde un pizzico di fortuna non guasta mai nella vita, giusto?

Per alcuni potrebbe essere un plus e non un minus... :snob:


E' stato un piacere giocare con voi, e farvi provare questo titolo, e spero di farvi fare un'altra partita quando ci rivedremo....

Volevo solo aggiungere dopo 5 partite all'attivo (tutte vinte), di aver capito il meccanismo di questo gioco....non bisogna programmare la partita dal primo turno, ma osservare gli avversari e ostacolarli con le carte che si hanno in mano, e il materiale che è a disposizione sulla plancia, facendo al tempo stesso i propri interessi....

Nella partita che abbiamo fatto insieme, la stavo per perdere, per aver sbagliato nel 3° turno a scegliere la dote, e mi è costata altre 2 carte azione per riprendermi 1 cubetto giallo, altrimenti a fine partita non avrei potuto fare i 7 punti della carta obiettivo. :grin:

Quindi in definitiva: NON PROGRAMMARE ma INTERAGIRE CON GLI AVVERSARI azione dopo azione.... :approva:
Offline amedeoab
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: amedeoab
Messaggi: 446
Iscritto il: 21 ottobre 2011
Goblons: 120.00
Località: Ponsacco (PI)

Re: Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Messaggioda iugal » 23 ago 2016, 11:43

amedeoab ha scritto:Quindi in definitiva: NON PROGRAMMARE ma INTERAGIRE CON GLI AVVERSARI azione dopo azione...


Tuttotattica, e la scimmia sale...
Offline iugal
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: iugal
Messaggi: 146
Iscritto il: 26 maggio 2013
Goblons: 90.00
Località: Provincia di Treviso
Utente Bgg: iugal
Board Game Arena: iugal
Yucata: iugal

Re: Dynasties: Heirate & Herrsche - Pareri

Messaggioda pennuto77 » 23 ago 2016, 16:45

Tattico più che strategico. Con forte interazione e di maggioranze. A me non ha fatto impazzire ma rimane un buon german anche se non con molte idee nuove. Funziona ma non mi piace molto.
La grafica la trovo davvero pessima....
Offline pennuto77
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: pennuto77
Messaggi: 8770
Iscritto il: 10 marzo 2006
Goblons: 1,980.00
Località: Monte Compatri (Castelli romani)
Utente Bgg: pennuto77
Board Game Arena: pennuto77
Yucata: pennuto77
Facebook: carlo.trifogli.9
Agricola fan Through the ages Fan Sgananzium Fan 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Sono stato alla fiera di Essen

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti