HELP situazione imbarazzante

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Messaggioda Khronos » 21 dic 2011, 13:28

Amico o non amico io lo prenderei a calci in culo.......ma davvero ve ne siete accorti dopo un anno che sto tipo bara? 8-O 8-O Se è così anche voi avete qualcosa che non và.........per me una partita a qualsiasi gioco da tavolo è come una partita a scacchi......quindi oltre a pensare ciò che potrei fare per raggiungere la vittoria penso anche alle possibili mosse dei miei avversari, facendo così, è difficile che ti sfugga una baro..........al mio tavolo chi si permette di barare viene accompagnato alla porta.....e non garbatamente se rendo l'idea......
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: Khronos
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan
Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan
Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda linx » 21 dic 2011, 13:47

Raistlin ha scritto:ad esempio lancio 4 dadi per un attacco e questo va a buon fine ma poi mi rendo conto che avrei dovuto lanciarne solo 3 quindi lo faccio notare scusandomi e ripetendo il tiro, magari peggiore del precedente, enfatizzando che 'ciò che è giusto è giusto' ed ha la priorità su tutto.


...se, invece non si fa problemi di coscienza gli stai fornendo una via di fuga per quando lo beccate: "ops, non mi ero accorto, rifaccio il tiro. Succede a tutti"

Io sono più per sottolineare il fatto che siamo qui per divertirci e non si vince niente se non la soddisfazione di aver giocato bene.
Il fatto che bari lo si può usare per prenderlo per il culo quando vince, abbassando il valore della sua vittoria: "sisì, avrai barato da qualche parte e non t'abbiamo beccato, bravo, bravo"
Si accorgerà che gli ci vuole un purgatorio di sconfitte per far capire che non bara più...?
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5701
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 14:22

blackholexan ha scritto:Filmate apertamente una partita (magari con la scusa "di avere un bel ricordo") e non lo fissate. Poi riguardate il filmato e vi comportate di conseguenza



:grin: grazie !
in effetti mi sembra un'idea interessante ci penseremo ;)
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Re: HELP situazione imbarazzante

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 14:25

elgamoth ha scritto:
oppure, se il soggetto in questione è dotato di autocritica prendetelo un po' in giro, scherzando, su questo fatto. magari gli passa.


scarsissima autocritica, praticamente impermeabile alle battutacce più feroci
:evil: ...
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 14:28

notfound ha scritto:io sono per un approccio diretto, visto che tutti se ne sono accorti ed è quindi conclamato che bara, alla prox occasione si solleva la questione e lo si mette alle strette in maniera inequivocabile. In questo modo due sono le cose: o si comporta correttamente o esce fuori dal gruppo perchè francamente barare al gioco, soprattutto in quest'ambito dove c'è un clima amicale è davvero puerile, manco si vincesse una coppa d'oro massiccio!


il problema e che volevamo evitare uno scontro aperto, come ho detto il suo sembra un comportamento compulsivo quasi che non riesca a farne a meno ... per il momento lo teniamo sotto stretta "sorveglianza" cercando di limitarne i maneggiamenti, ma non è detto che prima o poi non si arrivi ad una rottura...
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 14:31

Lobo ha scritto:La gramigna va estirpata!

Scherzo, gli va detto a chiare lettere, magari se non lo volete sputtanare se ne fa carico uno di voi, se però lui fa orecchie da mercanto o addirittura si indispettisce, allora anche tutti gli altri lo invitano ad un comprtamento diverso.

Se capisce bene, se no... quella è la porta.



Credo anch'io che questa sia la strada migliore, ma nel gruppo non tutti sono di questa opinione ...
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda notfound » 21 dic 2011, 14:36

credo che sia indispensabile parlarne con lui apertamente proprio per capire se il suo è un atteggiamento dovuto ad una patologia oppure è "per il gusto di...", nella seconda ipotesi lo si eietta fuori come se fosse un Cylon dal portellone di espulsione!

naturalmente se c'è un'amicizia di lunga data il tutto va fatto con un certo savori faire senza risparmiare al tempo stesso l'essere risoluti e la determinazione per mettere i puntini sulle "i" ad una situazione assai sconveniente!

è la prima volta che leggo una cosa simile!

p.s. e vabbè mi costituisco, da ragazzino qualche carrarmatino a risiko l'ho spostato anch'io col mignolo in un altro territorio... :twisted:

Immagine

Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: notfound
Messaggi: 2855
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Utente Bgg: NotFound

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 14:41

Elijah ha scritto:Se si gioca a Crisi! sei apposto (è un gioco di carte dove viene richiesto esplicitamente di barare...). ;)

A parte gli scherzi...
Bisognerebbe capire se si tratta di una malattia o se è ancora in grado di controllarsi se vuole.
Il discorso è ovviamente serio.
Ciò che potresti provare a fare è quanto segue:
Gli dici che sapete che è una brava persona (essendo un vostro amico immagino che lo reputate così) e che l'argomento che state per affrontare è per il suo bene.
Gli dici che sapete che bara (negare l'evidenza non aiuta).
Quindi gli chiedete se è un problema, una mania che non riesce a risolvere quello del barare e se ha bisogno o vuole aiuto o dei consigli per cercare di smettere.

In questo modo eviti di ferirlo eccessivamente e cerchi di risolvere il problema in modo costruttivo.
Attaccarlo o umiliarlo di fronte a tutti cogliendolo sul fatto non può che portare all'allontamamento e all'aversi fatto un nemico in più.

Se poi non ti dà ascolto, tu sei consapevole di aver fatto il possibile e di aver agito in modo onesto e costruttivo. A volte non si può evitare la separazione da persone che rovinano (forse in modo inconsapevole o contro la loro volontà) l'ambiente.

Buona fortuna.


Penso che questa possa essere la soluzione "morbida" migliore ...
ne parlerò con gli altri del gruppo.
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 14:44

ob1 ha scritto:
Raistlin ha scritto:L'approccio che utilizzerei e che per me è il migliore, è quello di toccare la sua coscienza. Per farlo, sottolineerei durante le partite ai vari giochi i momenti in cui, per disattenzione, faccio qualcosa che non dovrei/potrei, dichiarandolo apertamente; che so, ad esempio lancio 4 dadi per un attacco e questo va a buon fine ma poi mi rendo conto che avrei dovuto lanciarne solo 3 quindi lo faccio notare scusandomi e ripetendo il tiro, magari peggiore del precedente, enfatizzando che 'ciò che è giusto è giusto' ed ha la priorità su tutto. Insomma sottolineerei quanto attenersi alle regole di gioco sia vitale per me e per il resto del gruppo e quanto il valore e l'onore dell'onestà siano grandi, nella vita più che nel gioco. A meno che non sia veramente irrecuperabile e senza scrupoli, secondo me capirà.
Non so se ho reso il concetto in modo chiaro.


La penso esattamente come Raistlin.

Spesso più che mettere in croce, o far notare come stanno le cose apertamente (anche se in qualche occasione la terapia d'urto è inevitabile, ma non credo in questo caso e poi risulta pure imbarazzante), un modo molto elegante e un pò come hanno fatto nella storia i Santi, è quello di dare l'esempio. Proprio come dice Raisltlin.
In un tavolo di gioco dove c'è quello che con un pò di malizia e con un pò di "furbizia" tentenna al "sottogioco" (un modo carino per dire che BARA), ritengo che sia molto elegante essere i primi a enfatizzare le proprie mancanze o i propri "sbagli".

Suggerimento... magari questi sbagli potrebbero essere un pelino volutamente forzati per portare l'attenzione sotto i suoi occhi. Es. volutamente usi una risorsa in meno , oppure paghi un soldino in meno, ecc, ecc e poi un istante dopo o un turno dopo lo fai notare, chiedendo "scusa" per l'errore e concordi una soluzione con il resto dei giocatori.
Io credo che pianin pianino l'onestà e il sano divertimento debbano prevalere.


Forse, ma credo che gli potrebbe "rimbalzare" senza sortire l'effetto voluto...
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 14:46

Kaboom84 ha scritto:Andate sul piano più alto della mole e lo appendete per gli alluci.




sfortunatamente non siamo così cattivi... :roll:
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 14:55

Khronos ha scritto:Amico o non amico io lo prenderei a calci in culo.......ma davvero ve ne siete accorti dopo un anno che sto tipo bara? 8-O 8-O Se è così anche voi avete qualcosa che non và.........per me una partita a qualsiasi gioco da tavolo è come una partita a scacchi......quindi oltre a pensare ciò che potrei fare per raggiungere la vittoria penso anche alle possibili mosse dei miei avversari, facendo così, è difficile che ti sfugga una baro..........al mio tavolo chi si permette di barare viene accompagnato alla porta.....e non garbatamente se rendo l'idea......


In genere facciamo giochi multigiocatore abbastanza complessi e dato che il problema non si era mai presentato prima, giocavamo e giochiamo sulla fiducia nei nostri avversari, anche perchè controllare altri 6 giocatori in una partita di 7 ages (molte fasi in simultanea) non è proprio agevole...
Comunque una parte del problema è proprio quella ... di non essersene accorti e non averlo stoppato subito ... inoltre non è assolutamente un "cattivo ragazzo" e dispiacerebbe a tutti creare situazioni drastiche perlomeno se esiste la possibilità di trovare una soluzione diversa...

Grazie a tutti per i vostri consigli, stasera giochiamo e vediamo come va...

aloa
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda theclapofonehand » 21 dic 2011, 15:00

notfound ha scritto:credo che sia indispensabile parlarne con lui apertamente proprio per capire se il suo è un atteggiamento dovuto ad una patologia oppure è "per il gusto di...", nella seconda ipotesi lo si eietta fuori come se fosse un Cylon dal portellone di espulsione!

naturalmente se c'è un'amicizia di lunga data il tutto va fatto con un certo savori faire senza risparmiare al tempo stesso l'essere risoluti e la determinazione per mettere i puntini sulle "i" ad una situazione assai sconveniente!

è la prima volta che leggo una cosa simile!

p.s. e vabbè mi costituisco, da ragazzino qualche carrarmatino a risiko l'ho spostato anch'io col mignolo in un altro territorio... :twisted:


Purtroppo non si tratta di qualche estemporaneo comportamento, ma è una cosa continuata e ripetuta ...
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda Rayden » 21 dic 2011, 15:10

Se è patologico, allora diventa più un paziente da assistere che un amico, quindi dovete decidere se volete fare gli assistenti sociali facendolo giocare con voi (e in quel caso, uno psicologo saprebbe dirvi meglio come comportarvi) oppure sbolognarlo per divertirvi come dio comanda.

Se non è patologico, e se, come dici, è impermeabile a qualunque frecciatina, allora propongo:
1. Gli si fa notare (magari in disparte) che tutti lo sanno, che non è il caso, e che se continua lo radierete dal tavolo.
2. Se lo fa di nuovo, provate a sfotterlo in un altro modo: organizzate una partita in cui tutti giocate malissimo, in modo tale da farlo vincere a mani basse, con enormi distacchi. Alla fine, complimentatevi con lui. Poi fate un'altra partita, stessa storia. Poi un'altra. Prima o poi, se non capirà che lo state prendendo in giro, perlomeno smetterà di divertirsi. A quel punto o se ne andrà da solo, oppure vi chiederà "Mi state prendendo in giro?", e voi "tanto quanto hai fatto tu con noi, ma in modo più adulto. Allora? Adesso hai vinto abbastanza? Hai ancora bisogno di barare?".
3. Se continua, beh, avrete usato un po' del vostro tempo divertendovi alle sue spalle, ora può andare a fare il prestigiatore per strada e lasciarvi in pace.
Immagine
Offline Rayden
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
TdG Editor
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Rayden
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 1,300.00
Località: Pescara

Messaggioda paperoga » 21 dic 2011, 15:22

1. Gli si fa notare (magari in disparte) che tutti lo sanno, che non è il caso, e che se continua lo radierete dal tavolo.


ritengo che questa sia una strada percorribile, chi ha più confidenza, gli parla dicendogli che alcuni hanno notato che bara, che se continua così non potrà più giocare e che sarebbe una cosa triste in quanto ci tenete molto a lui e alla sua compagnia etc.
un po' di bastone un po' di carota
se invece è patologico non saprei proprio che fare, escluderlo potrebbe creargli più prolemi di quelli che ha adesso, continuare a farlo giocare creerebbe problemi agli altri
Offline paperoga
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Tdg Supporter
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: paperoga
Messaggi: 3337
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 0.00
Località: milano

Re: HELP situazione imbarazzante

Messaggioda elgamoth » 21 dic 2011, 17:12

theclapofonehand ha scritto:
elgamoth ha scritto:
oppure, se il soggetto in questione è dotato di autocritica prendetelo un po' in giro, scherzando, su questo fatto. magari gli passa.


scarsissima autocritica, praticamente impermeabile alle battutacce più feroci
:evil: ...


ed allora è più difficile. in genere se si ha un po' di spirito e si conoscono i propri limiti il barare per troppa competitività può essere fermato dallo stesso giocatore.

se siamo di fronte ad una persona che comunque è anche refrattario a critiche o consigli forse occore un impatto più diretto.

prima tenterei con un approccio soft, in fin dei conti è sempre, da quel che dici, un amico, poi, in caso non sosrtisse effetto ci parlerei mettendo in primo piano l'amicizia ed il rispetto. ma semrpe gentilmente. se non è uno sciocco dovrebbe capire che il suo comportamento va a discapito del divertimento di tutti e non è bello.
credo che a questo punto, di sua sponte, o comba o lascerà perdere.

se continua e fa finta di nulla è irrecuperabile. ma non credo.
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
http://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: elgamoth
Messaggi: 2069
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias

PrecedenteProssimo

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti