Heroquest è davvero così bello?

Forum dedicato all'intramontabile gioco da tavolo ed alle sue innumerevoli aggiunte amatoriali!

Moderatore: Jones

Messaggioda aledrugo1977 » 28 nov 2013, 11:54

http://goblins.net/modules.php?name=For ... 365#863365

sondaggio a riguardo....se interessa....scade nei giorni di chiusura del KS...
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Collezione: aledrugo1977
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda yon » 28 nov 2013, 11:58

werthor ha scritto:PS: @yon quando facevo il master io non ero per niente neutrale, anzi cercavo di seccare più personaggi possibile!

Sì. Diciamo che il ruolo del Master nella vecchia edizione è molto particolare. E' un equilibrio. In genere si dà per sottointeso che chi gestisce il gioco crei anche nuove avventure. Questo è stato proprio incoraggiato, sia nel set di base (ti davano anche il blank sheet con la mappa da fotocopiarti) che con l'uscita di un'espansione apposita (meglio parlare di tool kit) unicamente per il Master. E' una via di mezzo 8neanche tanto di mezzo) con il GdR, tra l'altro intenzione esplicitata dallo stesso autore del gioco. Perciò, come dicevo, è un equilibrio delicato. Spesos il Master crea e poi gioca le avventure, deve mettere in difficoltà gli Eroi. Anche io se vedevo il Mago scoperto cercavo di seccarlo (no mago = cavoli amari per il party), per fare un esempio. Però il Master non ha armi vere e proprie per giocare contro gli altri giocatori. Se crea l'avventura può 8deve) farla tirata ma deve crearla sempre dando le giuste chanches agli Eroi per terminarla, quindi deve autolimitarsi, in un certo senso: non puoi piazzare 4 Ogre da 10PC in una stanza, ad esempio.

Secondo me questo ruolo è una delle cose belle di HQ. Oggi è stato superato, addirittura si cerca di eliminare il Master. Non mi pronuncio su questo, sono evoluzioni o mode (come il fatto che il foglio avventura da compilare carta e matita sia stato tacciato di eresia) che ci spingono anche a scegliere alcune sfaccettature piuttosto che altre. La critica principale che viene mossa a questo tipo di figura è che il Master di HQ si rompe le scatole a giocare.
Io sono 16 anni che faccio il Master di HQ e sono ancora qui, è una questione di gusti personali. :)
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: yon
Messaggi: 2658
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda paperoga » 28 nov 2013, 12:12

Insomma, se dopo 25 anni ci sono ancora un sacco di persone che ci giocano un perché c'è.


il fatto che ci giochi tanta gente da un sacco di tempo non è di per sè indice di qualità sono 40 anni che tantissima gente gioca a Risiko e 80 che gioca a Monopoli, eppure....

prenderlo per il solo materiale mi sembra un po' una forzatura

io la vedo come un' operazione nostalgia, un po' come quando in edicola escono i dvd di carosello, si bel gioco......ai tempi....nel deserto ludico, ma adesso senza modifiche nel regolamento risulterebbe un gioco datato che risente degli anni che ha sulle spalle......ah, non ho detto che non lo prenderò :grin:
Offline paperoga
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Tdg Supporter
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: paperoga
Messaggi: 3338
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 0.00
Località: milano

Messaggioda Mik » 28 nov 2013, 12:18

Agzaroth ha scritto:Voglio dire, se un german incallito come me ha backerato il pledge più alto al day-1, vorrà pure dire qualcosa no? :lol:


Che anche tu sei un vecchietto nostalgico?! :lol:

A parte gli scherzi, anche io ho lo stesso dubbio di pennuto (anche se lo prenderò lo stesso, mal che vada lo rivendo).

Dici che Heroquest, a differenza di altri, ce l'hai ancora. Ma la domanda è, ci giochi ancora?
Perchè una cosa è tenere un gioco perchè si è affezionati, un altra è tenerlo perchè ci si gioca ancora molto volentieri.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: Mik
Messaggi: 15305
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia

Messaggioda yon » 28 nov 2013, 12:25

paperoga ha scritto:il fatto che ci giochi tanta gente da un sacco di tempo non è di per sè indice di qualità sono 40 anni che tantissima gente gioca a Risiko e 80 che gioca a Monopoli, eppure....

Questo assunto è vero, ma la mia frase credo vada contestualizzata. Il riferimento era al fatto che dopo l'uscita di HeroQuest sono usciti un sacco di altri dungeoncrawler. La tipologia di giocatori è la stessa, non è come tra chi gioca al Gioco dell'Oca e chi fa Power Grid, la differenza sta lì. Nel senso, poteva benissimo accadere che dopo l'uscita di tanti altri DC i giocatori accantonassero HQ in massa per passare a giochi "più evoluti" (annettendo, in questo caso, una valenza di miglioramento al termine evoluzione). Ecco, ciò non è successo, o perlomeno non è accaduto in modo così secco, tanto è vero che diversi giocatori giocano indifferentemente a Descent, a Mice&Mistic e a HeroQuest.
Per questo ho detto che il fatto che dopo così tanto tempo un sacco di gente ci giochi ancora è significativo, significativo del fatto che, bene o male, è ungioco longevo, che regge il passare del tempo.

prenderlo per il solo materiale mi sembra un po' una forzatura

Sì e no. Io ho comperato diversi giochi anche per cannibalizzare materiale per il mio HQ. E qui il materiale offerto mi pare ottimo.
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: yon
Messaggi: 2658
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda dmc977 » 28 nov 2013, 12:31

Io ho provato HeroQuest per la prima volta alla tenera età di 35 anni e l'ho trovato un gioco carino, ma niente di più, vista la sua semplicità e linearità. Una partita ogni tanto ci può stare, ma giocato in maniera assidua diventa noioso.
Vienici a trovare sul nostro gruppo Facebook "Boardgames della Terra di Mezzo" https://www.facebook.com/groups/bgterradimezzo/
e sulla pagina della nostra associazione ludica "Il Dado in Bilico"
https://www.facebook.com/ildadoinbilico/
Offline dmc977
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: dmc977
Messaggi: 4049
Iscritto il: 11 febbraio 2009
Goblons: 780.00
Località: Capua (CE)
Utente Bgg: dmc977
Facebook: Claudio Des

Messaggioda Jones » 28 nov 2013, 12:50

Pennuto porta un PC a Ludica che se non fai il pledge ti costringo io! :twisted:

Io non mi pronuncio anche perché mi manca il tempo di dire tutto ciò che vorrei :grin: , ma vedo che yon sta rispondendo a tutto in modo più che ottimo quindi quoto tutti i suoi interventi. :approve:

Detto questo una cosa va giustamente sottolineata: il fattore nostalgia è assai importante. Se avete partecipato alle discussioni della terza edizione di Space Hulk siamo sulla stessa linea: chi lo prova al giorno d'oggi lo trova semplicistico e di poco impatto, anche noioso spesso.
Per chi lo ha giocato all'epoca, in cui era assurdamente innovativo, che sa come sfruttarne la modularità e ama il concetto semplice, ma totalmente espandibile a piacimento del gioco, è un gioco cardine della ludoteca personale!

Heroquest è tutto quanto sopra agli occhi dei nuovi come dei "vecchi", ma gli vanno aggiunti 25 anni di attesa ed un supporto da una comunità diffusa mondialmente che SH si sognava in cartolina.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Jones
Messaggi: 5055
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 51,158.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins Sono stato alla Gobcon 2015 HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena
Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016
Io gioco col nero Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan
Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan

Messaggioda Mik » 28 nov 2013, 12:53

dmc977 ha scritto:Io ho provato HeroQuest per la prima volta alla tenera età di 35 anni e l'ho trovato un gioco carino, ma niente di più, vista la sua semplicità e linearità. Una partita ogni tanto ci può stare, ma giocato in maniera assidua diventa noioso.


Ecco, queste sono le testimonianze che aspettavo.
Preciso, non per forza di chi non lo trova eccezionale, ma di chi non è influenzato dal discorso nostalgia e ha quindi giocato ad Heroquest DOPO aver provato altri titoli più moderni.


Sarebbero molto interessanti altre testimonianze in tal senso.
Al netto della nostalgia, dove si piazza questo titolo? Per ora tutti gli entusiasti sono anche dei nostalgici, ossia persone che l'hanno provato da giovani o per cui è stato addirittura il primo dc.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: Mik
Messaggi: 15305
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia

Messaggioda Agzaroth » 28 nov 2013, 13:01

doppio: vedi sotto.
Ultima modifica di Agzaroth il 28 nov 2013, 13:04, modificato 1 volta in totale.
(noi) non indulgemmo né a noi stessi né ad altri
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Moderator
 
Collezione: Agzaroth
Messaggi: 22563
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 14,470.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan
Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Messaggioda Agzaroth » 28 nov 2013, 13:04

io rilancio il paragone con Zombicide: meccaniche semplici = molta immedesimazione, molta customizzazione.
nel contempo le meccaniche di HQ sono più coerenti di quelle di Zombicide.

se OGGI mi chiedessero se preferisco fare una partita a Descent 1 o 2 o a HQ, sceglierei comunque HQ.

Descent è più tattico? ha più opzioni? Descent 2 è più strategico? certo, tutte queste cose, però se voglio un gioco tattico e strategico...beh, scelgo un gioco STRATEGICO E TATTICO, alla Caylus &co.
Se voglio un Dungeon Crawler, beh, cerco immedesimazione e ambientazione e tensione, senza eccessive elucubrazioni e con la possibilità dipersonalizzare.
e allora Hero Quest è il meglio.
(noi) non indulgemmo né a noi stessi né ad altri
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Moderator
 
Collezione: Agzaroth
Messaggi: 22563
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 14,470.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan
Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Messaggioda Enea » 28 nov 2013, 13:17

A parer mio la forza di heroquest é

- ambientazione dark fantasy
- carte magia per i personaggi elfo e mago. Giocare la palla di fuoco al momento opportuno poteva significare vincere o perdere.
Queste Carte magia differenziavano enormemente "le classi". Lanciare l incantesimo "genio" che ti permetteva di attaccare con 5 dadi rendeva strategico l uso delle magie. Nei dc odierni questo si è perso. Trovo poca o quasi nessuna differenza tra un personaggio che usa un arco o una balestra da uno che lancia incantesimi

Spero in questa nuova versione di heroquest ci sia ancora più strategia magari con abilità per ogni classe es un colpo speciale del barbaro che gli esaurisca una certa energia ma che gli permetta ad esempio di fare un attacco "molto pesante" o di colpire più nemici...
Prestooo! Al ponte di Khazad Dum!
Offline Enea
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Enea
Messaggi: 790
Iscritto il: 25 luglio 2007
Goblons: 0.00
Località: Lórien (Rimini - Milano)

Messaggioda yon » 28 nov 2013, 13:17

Agzaroth ha scritto:se OGGI mi chiedessero se preferisco fare una partita a Descent 1 o 2 o a HQ, sceglierei comunque HQ.

Che detto da uno strong germanist... :-))
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: yon
Messaggi: 2658
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda aledrugo1977 » 28 nov 2013, 13:25

Secondo me HQ25 merita assolutamente ne genere poichè, in estrema sintesi:

- semplicissimo
- ambientatissimo
- personalizzabile all'infinito (il tabellone non è fisso...di volta in volta cambia. Le mappe che possono venire fuori sono pressoché illimitate a seconda della combinazione zone bloccate-porte-passaggi segreti-trappole-sottolivelli)
- il vecchio sistema di magie era un signor sistema di magie. Intendo rispetto per esempio a Descent (ivi NON sono magie bensì comuni tiri di dado...). Certo semplice, one shot.
Un tempo avevi tre per ogni tipo: terra, acqua, aria e fuoco. Il mago ne aveva 3 tipi mentre l'elfo solo uno.
Ora le magie per tipo sono 6 quindi già puoi scegliere. Inoltre ci sono le magie del caos (per lo stregone cattivo come presente in una delle espansioni della vecchia edizione) e magie caotiche anche per i personaggi le quali avranno un caro prezzo (non si sa cosa ma saranno malus, perdita di punti mente ecc.). Inoltre nel set dei 15 eroi nuovi alcuni avranno magie proprie (tipo chierico o druido...i limiti sono nella fantasia...).

Penso che un sistema di magie (o anche di abilità se avranno il coraggio di farlo legato al passaggio di livello) basato su carte one shot sia un ottimo modo per caratterizzare e semplificare in modo efficace.

Poi sarà l'affetto, sarà che fu un regalo di mio padre....beh secondo me HQ è, anche la vecchia edizione, il titolo definitivo nel genere.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Collezione: aledrugo1977
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda yon » 28 nov 2013, 13:43

aledrugo1977 ha scritto:Penso che un sistema di magie (o anche di abilità se avranno il coraggio di farlo legato al passaggio di livello) basato su carte one shot sia un ottimo modo per caratterizzare e semplificare in modo efficace.


Mi fate trollare un pochettino? :-)) Solo poco, dai.
Hai ragione. Perché una volta il dungeoncrawling era come Rattlehead dei Megadeth (e non a caso il font del titolo di HeroQuest richiama quello del nome della band di Dave Mustaine), cioè era

Bashing, smashing, crashing
Frying, annihilating you!


Cavolo!!!! :evil:

E se sei un Mago sei fragile, ma quando intervieni si sente, perciò vedi di giocartelo bene! Non sei mica una di quelle controfigure di Neveruinternait!

Cavolo!!!! :evil:

E soprattutto, se tiri le cuoia sei morto, mica come i moderni DC dove "tu credi di essere morto, ma in realtà non è vero! :mrgreen: Era uno scherzo, sei solo svenuto e al turno successivo ti rialzi 8)

Ri-Cavolo!!!! :twisted:

[Troll mode is off] :grin:
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: yon
Messaggi: 2658
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda werthor » 28 nov 2013, 13:45

A me heroquest è piaciuto di più a rigiocarlo a 35 anni che quando ne avevo 18: anche perchè, con l'avvento di internet, abbiamo avuto la possibilità di accedere ad un sacco di materiale fan made che rende il gioco ancora più vario e un pò più profondo. Mi auguro, anzi sono sicuro, che molta dell'esperienza nata da questi gruppi di gioco negli ultimi 25 anni verrà riportata nel nuovo regolamento.

Come esperienza di gioco un warhammer quest (anche questo non più giovanissimo) ti può dare di più ma richiede anche molto più studio ed impegno sia per il master che per i giocatori, come anche Descent, mentre i cooperativi della WoTC (castle ravenloft, wrath of ashardalon ecc) sono carini ma niente di più.

@yon: a proposito di seccare il mago, mi ricordo una bellissima sessione in cui per colpa del nano curioso, saltò fuori il mostro errante (un mummione) che invece di attaccare il nano decise di attacare l'adiacente mago spiaccicandolo benebene. Fu un pò una vigliaccata, ma seccare un eroe ogni tanto era l'unico modo per tenere sottocontrollo i pg che facendo esperienza si trasformavano in vere macchine da guerra. PS: il giocatore che teneva il mago si infuriò come una bestia e schiacciò a pedate lo sfortunato mummione.......
Offline werthor
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: werthor
Messaggi: 158
Iscritto il: 11 aprile 2009
Goblons: 30.00
Località: AGLIANA (pt)

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Heroquest

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti