[SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e legalità

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, Mik, UltordaFlorentia

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Landar » 29 nov 2015, 19:52

Zot ha scritto:Grazie, è tutto quello che volevo, ora mi sento molto meglio.
Cercherò di essere modesto e non farla pesare troppo. :sisi:


Somiglia proprio a uno gnè gnè gnè. :pippotto: :consola:
Immagine
Offline Landar
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 06 luglio 2004
Goblons: 10.00
Località: Terra del Sole
Utente Bgg: Landar

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda yon » 30 nov 2015, 10:53

Zot ha scritto:BRAVO! Esattamente le parole che cercavo: la GZ si è comportata maldestramente sulla questione dei diritti, quindi era intuibile, anche se ovviamente non automatico, che si sarebbe comportata maldestramente anche con i backers.

Falso.
Puoi essere bravo a fare miniature, se quello è il tuo settore, ma incompetente su questioni legali. Poi se vuoi puoi ostinarti a dire che le mele e le pere sono uguali e se soddisfa il tuo ego ti facciamo anche un applauso.
Questa cosa l'ho scritta qui prima che si chiudesse il funding, per cui onestamente non puoi dire che all'epoca nessuno poteva saperlo... te l'ho detto io! :D

Falso.
I tuoi interventi a chiusura del crowdfunding sono a pag 44 e 45 e riguardano esclusivamente l'etica ed il diritto d'autore.
Grazie per avermi ricordato la frase della MD che, confesso, mi era sfuggita di mente.

Altra falsità detta grazie alla tua smemoratezza.
Il problema non riguarda tanto me quanto il fatto che questa discussione è stata seguita da autori e editori... che ora mediamente ci considerano dei pazzi scatenati.

Fonte?
Altrimenti siamo a 4 falsità su 4 frasi. Una media discreta.

Aggiungo solo che è molto difficile discutere quando la controparte ti modera in continuazione. O mi rispondi o mi moderi, altrimenti io come faccio a risponderti, da moderato? Il fatto che i moderatori abbiano partecipato molto attivamente a una delle due parti della discussione è stato molto sgradevole, secondo me.

Puoi scrivere a Sava73 se hai delle lamentele sulla mia moderazione.

Chiudo con una curiosità: scusa Zot, ma quanti anni hai?
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2675
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Zot » 30 nov 2015, 11:40

Per caso stai cercando di provocarmi?

Devo davvero rispondere a tutte queste accuse?
"Flagelliamoci perché non abbiamo ascoltato Zot.
L'oracolo aveva ragione su tutto, dal principio."

LupoSolitario
Offline Zot
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Game Illustrator
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 09 maggio 2007
Goblons: 90.00
Località: Bologna

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Angiolillo » 30 nov 2015, 13:10

Landar ha scritto:Pensa a chi ne ha spesi €50,00 per Bruti, io almeno ho ancora la speranza! :D Dajee!


Beati a loro. In molti ci si divertono parecchio, a quanto leggo online.

In ogni caso hanno comprato un gioco che all'epoca era già sviluppato e testato, leggendo le regole complete prima di decidere se sottoscrivere il crowdfunding. E facendosi così un'idea di cosa stavano effettivamente acquistando.

Dopodiché hanno visto produrre un gioco spedito puntualmente entro la data promessa, o ritirato prima di persona a Lucca Games.

Ora si ritrovano in mano un gioco, in cambio dei soldi che ci hanno speso. E se per qualche motivo non sono più convinti di un acquisto che pure hanno fatto in base a solidi elementi decisionali, sia riguardo ai materiali che alle meccaniche, possono sempre rivenderselo. Tra l'altro, per la versione lusso mi par di vedere che c'è particolare domanda.

Insomma, non essendo tra coloro che hanno supportato nel crowdfunding né l'uno né l'altro gioco, direi che la situazione dei supporter dei due giochi non sono comparabili e che comunque chi ha supportato Bruti si trova in situazione oggettivamente migliore, al momento.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5393
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,460.00
Località: Roma

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda ringofire80 » 30 nov 2015, 14:10

Angiolillo ha scritto:
Beati a loro. In molti ci si divertono parecchio, a quanto leggo online.

In ogni caso hanno comprato un gioco che all'epoca era già sviluppato e testato, leggendo le regole complete prima di decidere se sottoscrivere il crowdfunding. E facendosi così un'idea di cosa stavano effettivamente acquistando.

Dopodiché hanno visto produrre un gioco spedito puntualmente entro la data promessa, o ritirato prima di persona a Lucca Games.

Ora si ritrovano in mano un gioco, in cambio dei soldi che ci hanno speso. E se per qualche motivo non sono più convinti di un acquisto che pure hanno fatto in base a solidi elementi decisionali, sia riguardo ai materiali che alle meccaniche, possono sempre rivenderselo. Tra l'altro, per la versione lusso mi par di vedere che c'è particolare domanda.

Insomma, non essendo tra coloro che hanno supportato nel crowdfunding né l'uno né l'altro gioco, direi che la situazione dei supporter dei due giochi non sono comparabili e che comunque chi ha supportato Bruti si trova in situazione oggettivamente migliore, al momento.


Fermati, ora arriveranno i terroristi a dirti che non potevi scriverlo avendo partecipato alla revisione del regolamento.
Offline ringofire80
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 17 giugno 2007
Goblons: 30.00
Località: Gotham City

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Infinito » 30 nov 2015, 14:26

ringofire80 ha scritto:
Angiolillo ha scritto:
Beati a loro. In molti ci si divertono parecchio, a quanto leggo online.

In ogni caso hanno comprato un gioco che all'epoca era già sviluppato e testato, leggendo le regole complete prima di decidere se sottoscrivere il crowdfunding. E facendosi così un'idea di cosa stavano effettivamente acquistando.

Dopodiché hanno visto produrre un gioco spedito puntualmente entro la data promessa, o ritirato prima di persona a Lucca Games.

Ora si ritrovano in mano un gioco, in cambio dei soldi che ci hanno speso. E se per qualche motivo non sono più convinti di un acquisto che pure hanno fatto in base a solidi elementi decisionali, sia riguardo ai materiali che alle meccaniche, possono sempre rivenderselo. Tra l'altro, per la versione lusso mi par di vedere che c'è particolare domanda.

Insomma, non essendo tra coloro che hanno supportato nel crowdfunding né l'uno né l'altro gioco, direi che la situazione dei supporter dei due giochi non sono comparabili e che comunque chi ha supportato Bruti si trova in situazione oggettivamente migliore, al momento.


Fermati, ora arriveranno i terroristi a dirti che non potevi scriverlo avendo partecipato alla revisione del regolamento.
:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Offline Infinito
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 07 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Base Lunare

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Landar » 30 nov 2015, 15:24

Angiolillo ha scritto:
Landar ha scritto:Pensa a chi ne ha spesi €50,00 per Bruti, io almeno ho ancora la speranza! :D Dajee!


Beati a loro. In molti ci si divertono parecchio, a quanto leggo online.

In ogni caso hanno comprato un gioco che all'epoca era già sviluppato e testato, leggendo le regole complete prima di decidere se sottoscrivere il crowdfunding. E facendosi così un'idea di cosa stavano effettivamente acquistando.

Dopodiché hanno visto produrre un gioco spedito puntualmente entro la data promessa, o ritirato prima di persona a Lucca Games.

Ora si ritrovano in mano un gioco, in cambio dei soldi che ci hanno speso. E se per qualche motivo non sono più convinti di un acquisto che pure hanno fatto in base a solidi elementi decisionali, sia riguardo ai materiali che alle meccaniche, possono sempre rivenderselo. Tra l'altro, per la versione lusso mi par di vedere che c'è particolare domanda.

Insomma, non essendo tra coloro che hanno supportato nel crowdfunding né l'uno né l'altro gioco, direi che la situazione dei supporter dei due giochi non sono comparabili e che comunque chi ha supportato Bruti si trova in situazione oggettivamente migliore, al momento.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Scusa, era solo una battuta, non lo faccio più..... :Straeyes: credo che la paroli "Bruti" faccia parte di un incantesino di evocazione...... :vsp:
Immagine
Offline Landar
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 923
Iscritto il: 06 luglio 2004
Goblons: 10.00
Località: Terra del Sole
Utente Bgg: Landar

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Angiolillo » 1 dic 2015, 23:59

Landar ha scritto:Scusa, era solo una battuta, non lo faccio più..... :Straeyes: credo che la paroli "Bruti" faccia parte di un incantesino di evocazione...... :vsp:


Ma no, figurati. E' che seguo questo thread dal primissimo post. Che anzi è proprio un post mio, scorporato dal thread principale su Heroquest per tenere separarate le richieste di informazioni dei potenziali sottoscrittori dai dubbi suscitati da questa operazione.

ringofire80 ha scritto:Fermati, ora arriveranno i terroristi a dirti che non potevi scriverlo avendo partecipato alla revisione del regolamento.


Finché non arrivano a dire che questo rende meno veri i fatti citati... ;) ;) ;)

In bocca al lupo e buon proseguimento.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5393
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,460.00
Località: Roma

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda RosenMcStern » 11 dic 2015, 16:20

Visto che avete riaperto la questione, qui c'è l'aggiornamento sulle linee di boardgame prodotte da Moon Design:

http://basicroleplaying.org/topic/4186- ... f-richard/

Come vedete sono previsti non uno ma TRE giochi da tavolo (uno addirittura di Reiner Knizia...). Nessuno di questi si chiama "HeroQuest", ma almeno uno utilizza copiosamente la parola HeroQuest nel regolamento. Di quest'ultimo ho visto personalmente un prototipo di gioco lo scorso anno.

Poi ciascuno la pensa come vuole, ma sostanzialmente quanto affermato nel 2013 era vero, e non un pretesto per estorcere soldi a GameZone.
Paolo Guccione
Alephtar Games
Offline RosenMcStern
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2012
Iscritto il: 16 giugno 2010
Goblons: 0.00
Località: Parigi

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda furiafranza » 11 dic 2015, 19:49

Bisogna vedere se comunque anche il loro uso del nome, se pur legale, non sia stato quantomeno "furbesco" per ricordare il boardgame e far drizzare le antenne agli appassionati...
Offline furiafranza
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 419
Iscritto il: 29 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Mercato Saraceno (FC)
Utente Bgg: furiafranza

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Rodran Mor » 12 dic 2015, 19:54

furiafranza ha scritto:Bisogna vedere se comunque anche il loro uso del nome, se pur legale, non sia stato quantomeno "furbesco" per ricordare il boardgame e far drizzare le antenne agli appassionati...


No, perché Heroquest: Glorantha non c'entra proprio nulla con quello della MB.....il termine addirittura era antecedente (o contemporaneo) il gioco di Steve Baker, se non erro.....
Come nulla c'entrano questi tre futuri boardgame, lontani anche come genere, migliaia di anni luce dal dungeon crawler tanto agognato.....
Immagine
Offline Rodran Mor
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 24 febbraio 2015
Goblons: 0.00
Località: Cecina
Utente Bgg: RodranMor

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda furiafranza » 12 dic 2015, 20:08

Se era precedente come mai ai tempi non si tutelò allora? A me sembra che con l'ultima puntata verso GZ abbiano voluto cavalcare l'onda della fama del boardgame per provare a ottenere qualche cosa...
Offline furiafranza
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 419
Iscritto il: 29 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Mercato Saraceno (FC)
Utente Bgg: furiafranza

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Zot » 13 dic 2015, 1:11

furiafranza ha scritto:Se era precedente come mai ai tempi non si tutelò allora?


Ne abbiamo già parlato pagine fa, comunque ai tempi della prima edizione, MB acquistò i diritti dalla Moon Design, che poi in seguito li ha rilevati. Invece con la Gamezone ci sono state delle trattative ma non hanno trovato un accordo (vedi il link che ha postato yon poco fa).
"Flagelliamoci perché non abbiamo ascoltato Zot.
L'oracolo aveva ragione su tutto, dal principio."

LupoSolitario
Offline Zot
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Game Illustrator
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 09 maggio 2007
Goblons: 90.00
Località: Bologna

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda furiafranza » 13 dic 2015, 1:52

Scusate, seguo dall'inizio la discussione, ma che MB avesse acquistato o diritti dalla MD me l'ero proprio fumata...
Offline furiafranza
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 419
Iscritto il: 29 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Mercato Saraceno (FC)
Utente Bgg: furiafranza

Re: [SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e lega

Messaggioda Zot » 13 dic 2015, 10:53

furiafranza ha scritto:Scusate, seguo dall'inizio la discussione, ma che MB avesse acquistato o diritti dalla MD me l'ero proprio fumata...


Urca, mi stai facendo venire dei dubbi, dovrei andare a controllare.

EDIT
Ho ricontrollato una ventina di pagine di thread (che se non sto attento mi si accusa di dire falsità), ecco il pezzo in cui se ne parlava:
In un'intervista del 2003 ad Alexander Dotor, nell'imminenza dell'uscita del gioco di ruolo HeroQuest, Greg Stafford ha spiegato: "I trademarked HeroQuest 20 years ago, but when the trademark lapsed it was acquired by Games Workshop. Now their trademark lapsed and I reacquired it."
Cioè MB comprò i diritti del nome perché erano scaduti (non li ha acquistati direttamente dalla Moon Design, errore mio), e in seguito la Moon Design li ricomprò alla scadenza.

Scusate ma è passato un bel po' e non ricordo sempre tutti i particolari con precisione...
"Flagelliamoci perché non abbiamo ascoltato Zot.
L'oracolo aveva ragione su tutto, dal principio."

LupoSolitario
Offline Zot
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Game Illustrator
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 09 maggio 2007
Goblons: 90.00
Località: Bologna

PrecedenteProssimo


  • Pubblicita`

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: bumpyglint e 2 ospiti