I giocatori `problematici´ (=rompi_alle e compro una p)

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

I giocatori `problematici´ (=rompi_alle e compro una p)

Messaggioda MadeR » 12 ott 2005, 19:27

Cosa fate quando vi trovate al tavolo uno di quei giocatori che io definisco problematici, riconoscibili dai seguenti tratti caratteristici:
1) deve sempre dire la loro su ogni mossa;
2) deve sempre suggerire una variante migliore della mossa appena giocata;
3) dà consigli agli altri su cosa fare;
4) cerca di spiegare - indipendentemente se ci azzecca o meno - le tattiche degli altri giocatori;
5) cerca di far coalizzare gli altri giocatori contro quello/i che pensa sia quello in testa, spesso per favorire il proprio gioco;

dite dite :twisted:
Offline MadeR
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Collezione: MadeR
Messaggi: 1695
Iscritto il: 10 dicembre 2004
Goblons: 800.00
Località: Pisa/Messina

Messaggioda linx » 12 ott 2005, 19:36

E' una fase nella vita di un giocatore (la chiamerei fase politica) in cui in molti passiamo.
Dopo che qualcuno ha cominciato ad attaccare dichiaratemente il giocatore istigante la fase è deceduta.

Ora, però, purtroppo, siamo nella fase "non attacco nessuno senò poi mi faccio un nemico" che, spesso è anche peggio.
A volte escono delle partite a The Game of Throne davvero pallosissime (e io amo quel gioco).
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5703
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda eddie » 12 ott 2005, 19:56

li ignoro
Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità
Offline eddie
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: eddie
Messaggi: 2240
Iscritto il: 08 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: roma(caput mundi)

Messaggioda genma1 » 12 ott 2005, 19:59

Di solito dico "ragazzi, si gioca in silenzio se non per fare battute idiote!" :grin:

Poi se continua lo si cazzia per benino ma non mi sembra che qualcuno si sia mai offeso giocando con me.

Ad ogni modo credo sia una di quelle fasi davvero obbligatorie, poi passa ;)
The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
Immagine
Offline genma1
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
 
Collezione: genma1
Messaggi: 1955
Iscritto il: 06 luglio 2004
Goblons: 4,260.00
Località: Roma(RM) e Frosinone(FR)

Messaggioda Falcon » 12 ott 2005, 20:02

eddie ha scritto:li ignoro


Magari, quei tipi li non riesci ad ignorarli. Io tento di parlarci (ma è sempre inutile)sopportare, poi finita la partita faccio voto di non giocarci più.
Comunque non mi è capitato quasi mai, un giocatore magari è stato insistente una sera, ma la volta dopo no, quindi non mi ha mai pesato.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Collezione: Falcon
Messaggi: 5474
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,284.00
Località: Senigallia (An)
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016

Messaggioda eddie » 12 ott 2005, 20:12

Falcon ha scritto:
eddie ha scritto:li ignoro


Magari, quei tipi li non riesci ad ignorarli. Io tento di parlarci (ma è sempre inutile)sopportare, poi finita la partita faccio voto di non giocarci più.
Comunque non mi è capitato quasi mai, un giocatore magari è stato insistente una sera, ma la volta dopo no, quindi non mi ha mai pesato.

in effetti è difficile, a me spesso mi viene voglia di rompergli una botte in capoccia ma si fatica e basta...la cosa migliore è farli parlare per poi far loro capire con i fattio chi sa giocare e chi no
Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità
Offline eddie
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: eddie
Messaggi: 2240
Iscritto il: 08 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: roma(caput mundi)

Messaggioda Aiyvann » 12 ott 2005, 20:20

Alla fine fa tutto parte del gioco... loro credono di influenzare gli altri per trarne profitto. Di solito cerco di fingermi interessato per poi pugnalarli alle spalle :twisted: A quel punto almeno se la prende con me e smette di importunare anche gli altri :-)
L'esperienza è l'insegnante più difficile: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione!
Offline Aiyvann
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: Aiyvann
Messaggi: 3635
Iscritto il: 24 luglio 2004
Goblons: 330.00
Località: Ferrara (città delle biciclette e delle buche)

Messaggioda Xarxus » 12 ott 2005, 20:30

Ma statisticamente, quando li incontrate, quante volte vi capita di vederli vincere? :lol:
Sono Goblin Questi Romani
Offline Xarxus
Goblin Affoga-Dønnøle
Goblin Affoga-Dønnøle

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: Xarxus
Messaggi: 3859
Iscritto il: 29 luglio 2003
Goblons: 410.00
Località: Roma - Big Tree

Messaggioda IlProfessore » 12 ott 2005, 20:35

Si è terribile, chissà se lo faccio anch'io... un po' sì forse ma non credo mai estremizzando la cosa al punto di renderla intollerabile.
Non credo che si debba per forza ignorare, credo invece che un giocatore debba essere educatamente riportato ad attenersi a delle banali regole comportamentali che consentano di far procedere la partita tranquillamente ricordandogli che si tratta di un gioco nel quale la competizione tra i giocatori dev'essere finalizzato al divertimento di tutti quanti.
:!: Ne approfitto per salutare MadeR e Trilobit che sicuramente mi cazzierà per una vecchia partita a Struggle of Empire e bla...bla...bla... 8)
Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: IlProfessore
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Messaggioda trilobit » 12 ott 2005, 20:57

IlProfessore ha scritto: :!: Ne approfitto per salutare MadeR e Trilobit che sicuramente mi cazzierà per una vecchia partita a Struggle of Empire e bla...bla...bla... 8)


Ti prego NON riportamerla alla memoria... fu davvero dura cancellarla dai ricordi! :evil:

Comunque, quella sera, hai davvero rischiato il linciaggio collettivo! ;)
"La vita è troppo breve, per bere del vino cattivo" (G. E. Lessing)
Sorsi Di Vino - Il mio blog sul mondo del vino
Offline trilobit
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: trilobit
Messaggi: 2014
Iscritto il: 11 aprile 2004
Goblons: 560.00
Località: Pisa

Messaggioda IlProfessore » 12 ott 2005, 21:02

Diamine lo sapevo che avresti ricordato!!!
Incredibile uno non può nemmeno innervosirsi uno zinzillino (che quasi non si notava...) e subito... tutti contro....incredibile 8-O
Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: IlProfessore
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Re: I giocatori `problematici´ (=rompi_alle e compro una p)

Messaggioda Necros » 12 ott 2005, 22:05

MadeR ha scritto:Cosa fate quando vi trovate al tavolo uno di quei giocatori che io definisco problematici, riconoscibili dai seguenti tratti caratteristici:
1) deve sempre dire la loro su ogni mossa;
2) deve sempre suggerire una variante migliore della mossa appena giocata;
3) dà consigli agli altri su cosa fare;
4) cerca di spiegare - indipendentemente se ci azzecca o meno - le tattiche degli altri giocatori;
5) cerca di far coalizzare gli altri giocatori contro quello/i che pensa sia quello in testa, spesso per favorire il proprio gioco;

dite dite :twisted:


Solitamente cerca di fare buon viso a cattivoi gioco(ed è proprio il caso di dirlo) poi gli faccio notare la sua indisonenza ludiace, al che se non noto miglioramenti o me ne vado o massacro prima sul tabellone da gioco(sul gioco intendo- lo batto insomma!) poi prendo il cperchio e glielo tiro addosso
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Necros
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00

Messaggioda freeman74 » 12 ott 2005, 22:18

al mio gruppo per fortuna non succede, visto che sono io a portare ogni volta un gioco nuovo siamo tutti allo stesso livello....per cui nessuno si azzarda a dire qualcosa...(tranne uno che ogni volta che vince inizia a dire "ahhh t'ho rotto il ****, sò troppo forte, non c'è storia"..e poi quando perde "eh ma avete avuto solo c**o, ho giocato male ma se aspettavo un altro turno vincevo io"..ecc....)
Offline freeman74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
Top Uploader 1 Star
 
Collezione: freeman74
Messaggi: 5101
Iscritto il: 21 giugno 2004
Goblons: 1,120.00
Località: Roma - Casal Palocco

Messaggioda genma1 » 12 ott 2005, 22:21

freeman74 ha scritto:nessuno si azzarda a dire qualcosa...(tranne uno che ogni volta che vince inizia a dire "ahhh t'ho rotto il ****, sò troppo forte, non c'è storia"..

... anche io sono così :-? Però almeno sono davvero il più forte 8)
...
scherzo ;)
The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
Immagine
Offline genma1
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
 
Collezione: genma1
Messaggi: 1955
Iscritto il: 06 luglio 2004
Goblons: 4,260.00
Località: Roma(RM) e Frosinone(FR)

Re: I giocatori `problematici´ (=rompi_alle e compro una p)

Messaggioda Guzzomania » 12 ott 2005, 22:25

MadeR ha scritto:Cosa fate quando vi trovate al tavolo uno di quei giocatori che io definisco problematici, riconoscibili dai seguenti tratti caratteristici:
1) deve sempre dire la loro su ogni mossa;
2) deve sempre suggerire una variante migliore della mossa appena giocata;
3) dà consigli agli altri su cosa fare;
4) cerca di spiegare - indipendentemente se ci azzecca o meno - le tattiche degli altri giocatori;
5) cerca di far coalizzare gli altri giocatori contro quello/i che pensa sia quello in testa, spesso per favorire il proprio gioco;

dite dite :twisted:


fondamentalmente penso che con il dialogo si possa risolvere il problema sopratutto se tutti gli altri giocatori al tavolo, o per lo meno la maggioranza, gli fanno notare che con questo atteggiamento l'obbiettivo ultimo del gioco , il divertimento, viene rovinato un po a tutti !!
In realtà non mi sono mai capitati casi così ostici ,che non si ricredevano e perseveravano nel loro atteggiamento fastidioso a tal punto da dovergli chiedere se ,per cortesia, non si presentavano più allo stesso tavolo da gioco dove sedevo !! ma a mali estremi .... :smileangry:
Offline Guzzomania
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Collezione: Guzzomania
Messaggi: 20
Iscritto il: 05 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Senigallia (AN)

Prossimo

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti