Il Dungeon Crawl perfetto

Discussioni generali sui giochi da tavolo che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, rporrini, Jehuty, Mik, UltordaFlorentia

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda yon » 20 apr 2016, 19:58

No, veramente volevo dirti che è una bella idea, però proverei a verificare se è fattibile dal punto di vista fisico/astronomico, perché in quelle materie sono una ciabatta ma a memoria un Pianeta deve per forza avere una massa interna.

Hai fatto bene a scrivere un pezzo sull'ambientazione. In realtà penso che sia la parte più importante di tutte,anche più di quella meccanica. Per due motivi:
1. parliamo, appunto, di crawling, quindi l'esplorazione è un cardine del gioco. Quindi, cosa si esplora, in concreto?
2. il proliferare batterico di nuovi dungeoncrawler ormai spinge la differenziazione su quello e su qualche twist, inutile girarci attorno.

E' per questo che se dovessi farlo io eviterei come la peste il Fantasy medievale. C'è troppa roba in giro ed è tutto lo stesso minestrone. Pure sul fantasy in generale (anche se in realtà sto lavorando in quei paraggi), credo che seguirei con più interesse uno dei casi che hai citato prima tu. Ormai sono saturo del solito Elfo, Nano, Mago, Barbaro... (e poi ce lo ho già un ottimo DC che gira in ambito fantasy medievale).
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: yon
Messaggi: 2658
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda okrim » 20 apr 2016, 21:04

Sono d'accordo con Yon. L'ambientazione è fondamentale ed è quella che ti permette di spaziare di più, di innovare anche nelle meccaniche perchè in certi casi determinate ambientazioni si trainano alcuni aspetti tecnici del gioco - vedi ad esempio il discorso geniale della copertura in GoW, che già di per se lo rende interessante.
Apprezzo ad esempio Assalto Imperiale, ma poteva essere fatto di più in questo senso, visto che è una versione del corrispettivo fantasy.
Inoltre non è nemmeno detto che in un Dc fantascientifico ci debbano essere per forza squadroni di soldati che crepano come mosche per ogni giocatore. Siege of the Citadel è un ottimo connubio tra personalizzazione degli eroi e aumento dei pezzi per giocatore, ma ad esempio in XCom (il videogioco) si usano squadre composte da agenti molto diversi tra loro e avrebbe senso prendere spunto da questo approccio.
Offline okrim
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: okrim
Messaggi: 1088
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda nand » 21 apr 2016, 0:18

yon ha scritto:No, veramente volevo dirti che è una bella idea, però proverei a verificare se è fattibile dal punto di vista fisico/astronomico, perché in quelle materie sono una ciabatta ma a memoria un Pianeta deve per forza avere una massa interna.

En passant: è vero, un pianeta cavo non è plausibile, principalmente perché tutti i pianeti sono più o meno degli sferoidi pieni (dato che probabilmente si sono formati per collasso gravitazionale da una nebulosa), e secondariamente, la teoria della terra cava prevedeva un piccolo sole all'interno che fornisse luce e calore, ma non c'è modo per due corpi del genere di rimanere al loro posto con la sola gravità (e infatti è lo stesso motivo per cui non può esistere una sfera di Dyson rigida. ovvero una "terra cava" artificiale).
Offline nand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: nand
Messaggi: 4681
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 50.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda yon » 21 apr 2016, 7:56

Idolo Nand! :clap:
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: yon
Messaggi: 2658
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda linx » 21 apr 2016, 9:16

okrim ha scritto:Inoltre non è nemmeno detto che in un Dc fantascientifico ci debbano essere per forza squadroni di soldati che crepano come mosche per ogni giocatore.

Non ho detto che debbano esserci per forza, ma che io lo vorrei fare così. Per differenziarlo da ciò che già c'è. Non ha senso fare un fantascientifico che scimmiotti un fantasy.
A me piaceva tantissimo il vecchio videogioco Incubation e come facevi crescere più uomini del necessario di cui qualcuno poteva diventare sacrificabile. Il fatto di far crescere una squadra invece che un singolo eroe sarebbe un bel modo di fare qualcosa di diverso.

Per la terra cava: stiamo parlando di fantasy epico, ragazzi. Vogliamo metterci anche a dissertare sul fatto che i draghi non sono mai realmente esistiti?
Per il fatto che tutti i DC ormai sembrano uguali, come vi ho dimostrato, la colpa sta nella ristrettezza mentale degli autori (e magari pure dei giocatori?). Anche i videogiochi di successo si assomigliano tutti. Ma se tu sei veramente un creativo e vuoi inventare qualcosa di nuovo lo fai. Io di idee diverse da quelle in circolazione ne ho in continuazione. Ora sto leggendo una saga fantasy su una gilda di ladri e mi balenavano idee per virare il sistema dell'AP/DC e usare le tessere per fare quartieri cittadini (col retro delle tessere che mostrano l'interno delle abitazioni) in cui far muovere i personaggi assassini alla Assassin Creed (che non ho mai né letto né giocato, invece). Mi basta un niente, una necessità di vivere qualcosa di non simulato, per tirar fuori qualcosa di nuovo. La realtà è che siamo (sono/siete) troppo vincolati al già esistente. E oggi forse pure fin troppo al fantasy da videogioco online, che si sta standardizzando in maniera impressionante, visto da fuori, visto che ne sono rimasto immune.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5706
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda yon » 21 apr 2016, 9:58

linx ha scritto:Per la terra cava: stiamo parlando di fantasy epico, ragazzi. Vogliamo metterci anche a dissertare sul fatto che i draghi non sono mai realmente esistiti?

Il grado di plausibilità che dai al tuo mondo fantastico lo rende più o meno attraente. Fantasia non fa rima con follia. :-)
I Draghi potrebbero esistere e anche sputare fuoco con spiegazioni abbastanza plausibili, poi il fatto che non siano mai esistiti è un altro paio di maniche.

Tra l'altro, moltissima critica ai romanzi sci-fi (ed ambientazioni legate) arriva proprio dalla sua plausibilità scientifica (ultimo in ordine di tempo che mi viene in mente, leggetevi i commenti su Interstellar :asd: ).
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: yon
Messaggi: 2658
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda nakedape » 21 apr 2016, 10:05

yon ha scritto:
linx ha scritto:Per la terra cava: stiamo parlando di fantasy epico, ragazzi. Vogliamo metterci anche a dissertare sul fatto che i draghi non sono mai realmente esistiti?

Il grado di plausibilità che dai al tuo mondo fantastico lo rende più o meno attraente. Fantasia non fa rima con follia. :-)
I Draghi potrebbero esistere e anche sputare fuoco con spiegazioni abbastanza plausibili, poi il fatto che non siano mai esistiti è un altro paio di maniche.


Beh dai sono tre decenni che ci sciroppiamo i suoni nello spazio di Star Wars...Ci vuole poco che la terra cava sia stata creata dal Signore Verde con tanto di gravità artificiale simulata sull'equatore....Magari puoi immaginare un pianeta a forma di tubo che rotea nello spazio...
Un mondo di cialtroni, opportunisti e a volte entrambe le cose.
Ogni tanto un fiore.
Online nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: nakedape
Messaggi: 12014
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda linx » 21 apr 2016, 10:13

Io sono uno dei primi sostenitori della critica sulla plausibilità del materiale fantascientifico. Infatti a saga di Star wars mi sta antipatica, ad esempio.
Parlando di fantasy epico invece mi faccio molti meno problemi. Lì una spiegazione la trovi sempre: ci metti della magia, un passaggio per un altro mondo... o anche nessun mondo interno e solo creature che vivono in complessi di caverne molto profondi. Mica ci devo scrivere un romanzo :P
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5706
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda okrim » 21 apr 2016, 19:26

Non vorrei passare per pignolo ma Star Wars non è fantascienza, non bastano fucili laser astronavi ecc per fare di una ambientazione fantascienza. Star Wars è fantasy epico con un travestimento da fantascienza, perchè non vi è nessun rapporto critico o complesso, cioè realistico, con le innovazioni tecnologiche proposte.
Offline okrim
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: okrim
Messaggi: 1088
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda Giankasan » 22 apr 2016, 7:16

yon ha scritto:
linx ha scritto:Per la terra cava: stiamo parlando di fantasy epico, ragazzi. Vogliamo metterci anche a dissertare sul fatto che i draghi non sono mai realmente esistiti?

Il grado di plausibilità che dai al tuo mondo fantastico lo rende più o meno attraente. Fantasia non fa rima con follia. :-)
I Draghi potrebbero esistere e anche sputare fuoco con spiegazioni abbastanza plausibili, poi il fatto che non siano mai esistiti è un altro paio di maniche.

Tra l'altro, moltissima critica ai romanzi sci-fi (ed ambientazioni legate) arriva proprio dalla sua plausibilità scientifica (ultimo in ordine di tempo che mi viene in mente, leggetevi i commenti su Interstellar :asd: ).


Ecco perche',secondo me, Isaac Asimov e' dio. :sisi:
Offline Giankasan
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: Giankasan
Messaggi: 305
Iscritto il: 24 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Roma

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda Jehuty » 22 apr 2016, 21:30

Non capirò mai perché ci si lamenta che nei film si senta il suono nello spazio. Come in SW. Davvero vorreste metà film muto con solo la musica perché nello spazio non ci sono suoni? Mah, contenti voi...
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Collezione: Jehuty
Messaggi: 7947
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 70.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda nakedape » 22 apr 2016, 21:41

Jehuty ha scritto:Non capirò mai perché ci si lamenta che nei film si senta il suono nello spazio. Come in SW. Davvero vorreste metà film muto con solo la musica perché nello spazio non ci sono suoni? Mah, contenti voi...


Eh già, pensa quel cretino di Kubrick. :rotfl:

Comunque il tema era proprio il concetto di sospensione dell'incredulità.
Un mondo di cialtroni, opportunisti e a volte entrambe le cose.
Ogni tanto un fiore.
Online nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: nakedape
Messaggi: 12014
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda LordDrachen » 24 apr 2016, 10:18

yon ha scritto:Tra l'altro, moltissima critica ai romanzi sci-fi (ed ambientazioni legate) arriva proprio dalla sua plausibilità scientifica (ultimo in ordine di tempo che mi viene in mente, leggetevi i commenti su Interstellar :asd: ).

per me chi non ha apprezzato Interstellar non capisce molto di cinema. lo dico così. en passant.
non sono neanche un mega fan di Nolan, ma quel film, è una summa di ciò che dovrebbe essere il cinema (immagine, narrazione, recitazione, ecc)

può ovviamente non piacere a livello "fantascientifico" (a me infatti non esalta la storia di per se) ma essere verosimile è qualcosa che poggia molto sui filtri personali.
se uno è un tecnogeek scassa ca**o appassionato di astronomia non saprà mai separare la sua conoscenza dal lato artistico, ma l'estetica prevale sul contenuto nel cinema
(non è una mia idea, sono parole di chi mi da qualche lezione sull'argomento...).
e soprattutto il tecnogeek gioca ai german, non fa ameritrash .... che pure Eklund rischia di venir criticato dall'astronomi di turono col suo High Frontier :D :D
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda okrim » 2 mag 2016, 17:45

Novità?
Offline okrim
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: okrim
Messaggi: 1088
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova

Re: Il Dungeon Crawl perfetto

Messaggioda linx » 17 mag 2016, 10:17

Proseguiamo la ricerca della perfezione parlando di come ancora si fatica a creare una campagna al contempo soddisfacente e bilanciata.

http://www.ilsa-magazine.it/dungon-craw ... -campagna/
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5706
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Dani81, Gaspatcho, Gear80 e 2 ospiti

cron