Il gioco più complesso ?

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Messaggioda nand » 18 giu 2013, 11:54

ZeroCool_ITA ha scritto:Beh è evidente che i wargames sono i più complessi, ma se volessimo escluderli per manifesta superiorità chi se la prende la palma d'oro del più complesso non wargame ?

Magic Realm
Offline nand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: nand
Messaggi: 4676
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 50.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and

Messaggioda Iago » 18 giu 2013, 12:25

Per quanto riguarda i wargames mi pare ci stiamo dimenticando World in Flames che con tutte le espansioni secondo me potrebbe vincere a mani basse... conseiderate che utilizzando Days of Decision (gioco stand alone utilizzabile come espansione-prequel) si può giocare anche tutta la parte diplomatica dell'anteguerra modificando anche profondamente le condizioni iniziali della guerra...

http://boardgamegeek.com/boardgame/1499/world-in-flames

Escludendo i wargames puri spezzerei una lancia tranquillamente per 7 ages e Advanced Civilization

http://boardgamegeek.com/boardgame/3870/7-ages

http://boardgamegeek.com/boardgameexpan ... vilization

Lucio
Offline Iago
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Iago
Messaggi: 2150
Iscritto il: 13 ottobre 2005
Goblons: 16.00
Località: München

Messaggioda theclapofonehand » 18 giu 2013, 13:03

aringarosa ha scritto:me li sono letti tutti quelli citati fin qui.. :oops: :lol: :!:

per me.. il più inquietante rimane questo...
e non per la mole, ma per la vastità delle
azioni che intente regolamentare:
diplomazia, espansione, commercio, tecnologia militare,
sviluppo economico di 6 grandi potenze e una miriade
di potenze minori tra il 1492 e il 1792....... :lol:


http://boardgamegeek.com/image/79629/europa-universalis


:roll: buon gioco... Aringarosa


un gioco che prometteva molto ma che naufraga nella gestione economica dellle risorse, purtroppo per fare una partita ci vuole il ragioniere/commercialista ...
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda theclapofonehand » 18 giu 2013, 13:10

Agzaroth ha scritto:me lo ricordo...è proprio incuriosito da quelli che iniziai a leggere il regolamento del gioco...
...quindi lo ripeto per la terza volta in questo topic :) :
THE CAMPAIGN FOR NORTH AFRICA


quotone, ricordo che venivano considerate persino delle pedine tipo "vigili" che dovevano dirigire il traffico dei vari mezzi che passavano 8-O
in ogni caso un gioco ingiocabile almeno x lo scenario campagna.


Un altro monster praticamente ingiocabile è Korsun Pocket, in pratica passavi la serata a sparare solo con le artiglierie...
:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4790
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda renard » 18 giu 2013, 14:44

Iago ha scritto:Escludendo i wargames puri spezzerei una lancia tranquillamente per 7 ages e Advanced Civilization


Veramente Advanced Civilization è lunghissimo da giocare, ma ha un regolamento abbastanza semplice. Con un QR sulle calamità e le carte civilizzazione (che tanto per la prima ora non servono) il gioco si spiega in 10 minuti.
l'importante è vincere!

Partite recenti:

Immagine
Offline renard
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: renard
Messaggi: 4249
Iscritto il: 05 dicembre 2003
Goblons: 20.00
Località: Palermo

Messaggioda Iago » 18 giu 2013, 14:51

renard ha scritto:
Iago ha scritto:Escludendo i wargames puri spezzerei una lancia tranquillamente per 7 ages e Advanced Civilization


Veramente Advanced Civilization è lunghissimo da giocare, ma ha un regolamento abbastanza semplice. Con un QR sulle calamità e le carte civilizzazione (che tanto per la prima ora non servono) il gioco si spiega in 10 minuti.


Vero, ma per le 8/10 ore successive ti frantumi il cervello a fare conti e valutazioni su cosa sia più conveniente e più utile...

Complesso, appunto...

Le mie altre due menzioni invece andavano più sul complicato...

A proposito di Complesso una nominationa anche per 18C2C... 18 ore di mal di testa e la partita non era ancora finita...

L.
Offline Iago
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Iago
Messaggi: 2150
Iscritto il: 13 ottobre 2005
Goblons: 16.00
Località: München

Messaggioda nakedape » 18 giu 2013, 15:00

Anche High Frontiers e American Megafauna però...
Un mondo di cialtroni, opportunisti e a volte entrambe le cose.
Ogni tanto un fiore.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: nakedape
Messaggi: 12004
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda Iago » 18 giu 2013, 15:11

High Frontier è una giusta via di mezzo tra complesso e complicato...

American Megafauna è sicuramente complicato nel regolamento ma nel gioco sei tendenzialmente obbligato dagli eventi per cui non hai molte scelte profonde da fare... l'evoluzione procede anche senza di te, tu devi solo sopravvivere...

Per rimanere a Eklund Origins è sicuramente un gioco più complesso che complicato (alla fine è poco più di un gioco d'aste)
Offline Iago
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Iago
Messaggi: 2150
Iscritto il: 13 ottobre 2005
Goblons: 16.00
Località: München

Messaggioda Elijah » 18 giu 2013, 17:38

ZeroCool_ITA ha scritto:Beh è evidente che i wargames sono i più complessi, ma se volessimo escluderli per manifesta superiorità chi se la prende la palma d'oro del più complesso non wargame ?

Questa geeklist su BoardGameGeek può forse interessarti: Top 1000 games, sorted by weight
Offline Elijah
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Elijah
Messaggi: 852
Iscritto il: 09 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Ticino
Utente Bgg: Elijah Six

Messaggioda jackal » 19 giu 2013, 0:08

nakedape ha scritto:Anche High Frontiers e American Megafauna però...


Stavo per citarli io... in realtà sono complicati perchè le regole sono state scritte da un marziano in lingua venusiana... scaricando aiuti vari ti accorgi che tutto sommato sono abbastanza semplici... certo qualcuno dovrebbe affiancare Eklund quando scrive le regole!.... peggio delle regole scritte da Wallace!

Offline jackal
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: jackal
Messaggi: 2085
Iscritto il: 24 aprile 2005
Goblons: 15.00
Località: ROMA - Kings of Rome Circus
Utente Bgg: collezionista
Twilight Struggle fan

Messaggioda Cyrano » 19 giu 2013, 9:47

Sono preoccupato...

Il mio primo pensiero quando ho letto questo topic è stato: "Cavolo, li voglio tutti!!!!" :D
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Cyrano
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)

Messaggioda Rayden » 19 giu 2013, 10:51

Immagine
Offline Rayden
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
TdG Editor
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Rayden
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 1,300.00
Località: Pescara

Messaggioda Protos » 23 giu 2013, 22:28

io sono completamente d'accordo con Raistlin.
non si può non considerare Magic uno dei giochi più complessi di sempre.
ha un regolamento lunghissimo e pieno di cavilli, impararlo a giocare ad un certo livello significa conoscere qualche migliaio di carte che compongono il metagame.
ci sono persone che si esercitano tutti i giorni, per un certo numero di ore, per testare mazzi su mazzi.
periodicamente escono espansioni che sconvolgono il metagame e vanno assimilate.
riguardo alle regole, so per certo che neanche gli arbitri le sanno tutte ed a volte prendono degli abbagli.
Magic è un mondo a sè.
giocarlo for fun non è complicatissimo, ma se lo si prende sul serio, allora è tra i giochi più complessi indubbiamente.
Offline Protos
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Protos
Messaggi: 1861
Iscritto il: 21 maggio 2011
Goblons: 0.00
Località: vicino Roma

Precedente

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti