In arrivo una nuova trilogia di Star Wars!!!

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti sui film ed il mondo del cinema... Ricordate di citare il film di cui parlate nel titolo dei vostri post e controllate gli annunci e gli adesivi dei moderatori per le altre norme all'interno di questo forum.

Moderatori: Asliaur, Boiler, Lobo

Messaggioda Raistlin » 31 ott 2012, 23:15

Asliaur ha scritto:La seconda trilogia ha sicuramente qualche idea valida ed alcuni attori bravi, ma mediamente è, ad essere generosi, fatta da veri "B-movies".

Lunga, melensa, noiosa, con recitazione spesso carente e trame di carta velina.

Sono andatio a vedere il primo con un certo entusiasmo, en sono uscito annoiato e deluso, sul secondo ero diffidente e devo dire che lo ho trovato un filo meglio delle (bassissime) aspettative (sarà stato merito di Christopher Lee), il terzo è veramente insopportabile, roba da orticaria acuta, l'unica cosa decente è un buon Ewan Mac Gregor che fa abbastanza bene Obi Wan. Per ilr esto da dimenticare.


Come spesso accade, mi ritrovo in accordo quasi perfetto con Asliaur e le sue riflessive analisi critiche.
Per me Star Wars E' la prima trilogia, quando non esistevano nè Sith nè midi-chlorian nè altre idiozie del genere.
Quando l'Imperatore era una creatura misteriosa ed ambigua, unica oserei, sfigurata dal potere corrotto del Lato Oscuro della Forza che lo permeava quasi ne fosse l'essenza stessa al suo massimo grado, non un idiota che si fa rimbalzare i propri fulmini addosso e continua imperterrito a prenderseli.
Quando Darth Vader faceva paura ed era temuto in ogni sua comparsa anche minima, non un insolente-sbruffone-piacione-caciarone assolutamente insopportabile.
Quando Boba Fett era avvolto dal mistero della propria identità facendo pensare più ad un droide che a un umano, tuttavia indefinibile non l'ennesimo clone di una inutile quanto insignificante schiera di migliaia.

Mille sarebbero per me i difetti della nuova trilogia, potrei scriverci un trattato. Tuttavia, conscio del fatto che essa debba fare i conti in primis con la vecchia trilogia a prescindere, non mi sono mai atteso qualcosa che potesse superare l'originale. Chiaramente impensabile, dopo così tanto tempo poi. Avrei potuto passare sopra a molte scelte discutibili. Ma ciò su cui non posso transigere è la colpa di aver ridicolizzato dei personaggi FANTASTICI (quelli citati qui sopra).

Premesso ciò, per me il primo film è probabilmente quello con la trama migliore, tutto sommato. Peccato esista quel coso chiamato Jar-Jar e che si perdano preziosi minuti di pellicola nell'inutilità della corsa con gli 'sgusci'... ma tant'è, piacciono ai bambini e va più che bene tutto sommato. Anche gli Ewoks piacevano ai bambini.

Il secondo film ha in comune con la vecchia trilogia il fatto probabilmente di essere il migliore dei tre, non per la trama (abbastanza scontata e banale) ma per la spettacolarità - componente comunque importante dell'universo di Star Wars. E per Christopher Lee, in perfetto ruolo simmetrico a quello di Peter Cushing.

Il terzo film è da dimenticare in toto a mio avviso e lo reputo di gran lunga il peggiore dei tre: affrettato, inutilmente allungato in parti non essenziali. 40 minuti di duello fra Anakin e Obi-Wan?!? Ma dai... ma scherziamo? Ma che senso ha? Epicità? Mavalà.. l'epicità non deriva dalla lunghezza, bensì dalla qualità dei passaggi, anche brevissimi. Eppure George Lucas questo lo sapeva. Lo scontro fra Obi-Wan e Darth Vader nel primo vecchio Star Wars è infinitamente più epico, anche se si tratta di uno scontro semplice, veloce, 'verbale' più che fisico. Ma mille volte più possente nell'immaginario. Ma la gente vuole muscoli e atleti al giorno d'oggi, non mille parole inutili su banalità quali il senso della vita e altre quisquilie.. e allora diamogli una bella sequenza da 40 minuti di mazzate che si esaltano. Bella roba. Se quel tempo fosse stato impiegato per dare un senso al passaggio di Darth Vader al Lato Oscuro della Forza il film ci avrebbe guadagnato parecchio.. non che nel giro di due scene l'imbecille (Anakin) si ritrova irreparabilmente mutato! Ma da chi? Come poi? E si tratta di Darth Vader, caspita! Il protagonista fulcro dell'intera storia! Patetico.

Tutto ciò per dire che non mi aspetto grandi cose da un'eventuale nuova, terza trilogia... ma si era capito, vero? :)
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5977
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda dmc977 » 6 nov 2012, 11:59

Un grosso rumor: probabile il ritorno di Han Solo!
http://www.badtaste.it/articoli/harriso ... -star-wars
Vienici a trovare sul nostro gruppo Facebook "Boardgames della Terra di Mezzo" https://www.facebook.com/groups/bgterradimezzo/
e sulla pagina della nostra associazione ludica "Il Dado in Bilico"
https://www.facebook.com/ildadoinbilico/
Offline dmc977
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: dmc977
Messaggi: 4049
Iscritto il: 11 febbraio 2009
Goblons: 780.00
Località: Capua (CE)
Utente Bgg: dmc977
Facebook: Claudio Des

Messaggioda elgamoth » 6 nov 2012, 12:30

parere personale da parte di chi si è visto star wars al cinema nel 1977
da chi se l'è visto TRE volte al cinema negli anni novanta e da chi ha portato il figlio di anni 4 a vedere episodio 1 al cinema.

la prima tilogia mi è piaciuta.

il primo film l'ho trovato fiacco, inutilmente spettacolare in certe scene e con la ricerca di una spalla comica assurda.
belli il secondo ed il terzo.
vero, anakin cambia "side" in maniera troppo repentina.

la prima trilogia, specie il primo film ha una sceneggiatura ridicola.
facciamoci caso.
una capsula di salvataggio cade su un pianeta, non una regione, un pianeta.
dove cade? vicino alla casa del figlioccio del destinatario del droide al quale lo stesso era destinato. non è mica facile vero?
la temibile death star ha un condotto di aerazione grosso quanto un topo-delle-sabbie-che caccio-sul-mio-pianeta che la fa saltare per aria in un colpo solo. magari se avessero presentato un preventivo epr chiuderlo...al limite delle assi di legno (griffin citaz.).
insomma.
è una sceneggiatura abbastazna povera ma che ha dato vita a qualcosa di unico che ha cambiato una generazione.
io adoro SW. però non facciamo finta di non vedere quello che è palese.

se uscisse oggi un film dove il co-protagonista sentenziasse serio:
" questa macchina ha percorso la tratta Roma Milnano in meno di 100 kilometri!!" tutti gli darebbero una recensione pietosa facendo notare come il kilometro sia una unità di misura della distazna e non del tempo.
vi ricorda qualcosa? :)

sarebbe potuto essere un B-movie ma è diventato un colossal.
questo per tanti motivi, non ultimo una sceneggiatura molto easy che però era facile da assimilare e che aveva poche pretese.
una favola nello spazio, un western con le astronavi.
e per fortuna altrimenti sarebbe pieno di fan di Star-Crash :D
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
http://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: elgamoth
Messaggi: 2069
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias

Messaggioda Harkon » 6 nov 2012, 13:13

Michael Bay? No way! :grin:
Comunque non sono assolutamente interessato a nulla di nuovo con il marchio SW, tanto più se targato Disney: gli episodi 1, 2 e 3 per me rappresentano un vero tradimento ideologico, oltre che un fallimento cinematografico, rispetto al sense of wonder ispirato dalla prima trilogia. D'altro canto, Lucas e il suo entourage, se avessero un po' di decenza, dovrebbero veramente smettere di occuparsi di cinema...
Offline Harkon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Harkon
Messaggi: 775
Iscritto il: 15 marzo 2004
Goblons: 80.00
Località: Padova
Utente Bgg: Dessotedigo

Messaggioda GhiriGoro » 6 nov 2012, 13:52

quoto pienamente elgamoth :)

...e, se vogliamo, la trilogia 'prequel' rovina l'atmosfera solo perché vuol dare spiegazioni di cose di cui quando furono concepite nessuno si chiese niente :)
Insomma, il suo difetto è la sua maggiore razionalità, se di razionalità in SW si può parlare.

Detto questo, a me è piaciuta la trilogia prequel, anche il primo film (che diventa sensato solo nell'ottica della sua trilogia, mentre rimarrebbe fuori da ogni contesto se preso da solo) ma sinceramente se fanno una nuova trilogia 'sequel' son perplesso, avrei preferito una nuova saga nella vecchia repubblica, quando nascono i jedi... :)
Offline GhiriGoro
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: GhiriGoro
Messaggi: 792
Iscritto il: 06 ottobre 2005
Goblons: 70.00
Località: Pisa

Messaggioda Khronos » 6 nov 2012, 14:24

dmc977 ha scritto:Un grosso rumor: probabile il ritorno di Han Solo!
http://www.badtaste.it/articoli/harriso ... -star-wars

...visto che ci sono scritturassero anche la Fisher e il pastrocchio è completo............ce lo vedete Ford a 70 anni con spada laser alla mano?.....e la Fisher tra una ripresa ed il trucco che si cambia il pannolone... 8-O ....come rovinare una Saga.............
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: Khronos
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan
Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan
Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda Raistlin » 6 nov 2012, 14:43

elgamoth ha scritto:la prima trilogia, specie il primo film ha una sceneggiatura ridicola.
facciamoci caso.


Assolutamente d'accordo su questo. Sono dei filmetti, tutto sommato. Dei filmetti fatti molto bene, però, per altri motivi - attori nella parte e molto carismatici, idee originali o comunque originalmente adattate (la Forza, il 'cappa e spada-laser'). La trama non è questo granchè, anzi è abbastanza banale tutto sommato. Non credo che un qualche fan di Star Wars apprezzi la saga per la profondità della trama...!

Non oserei mai affermare che la saga di Star Wars sia tra i film più profondi e possenti del cinema, intendiamoci. Non vorrei essere stato frainteso. La differenza con la nuova trilogia è tutta lì: i tre vecchi film sono filmetti fatti bene, i nuovi tre film sono filmetti fatti male. Ergo la vecchia trilogia è migliore, per me.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5977
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda GhiriGoro » 6 nov 2012, 15:05

Khronos ha scritto:
dmc977 ha scritto:Un grosso rumor: probabile il ritorno di Han Solo!
http://www.badtaste.it/articoli/harriso ... -star-wars

...visto che ci sono scritturassero anche la Fisher e il pastrocchio è completo............ce lo vedete Ford a 70 anni con spada laser alla mano?.....e la Fisher tra una ripresa ed il trucco che si cambia il pannolone... 8-O ....come rovinare una Saga.............


Beh, per quanto io sia scettico, non si sa quale sarà la parte di Han Solo... Potrebbe anche fare sé stesso a 70 anni... Che comunque non ha mai impugnato una spada laser... mi pare
Offline GhiriGoro
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: GhiriGoro
Messaggi: 792
Iscritto il: 06 ottobre 2005
Goblons: 70.00
Località: Pisa

Messaggioda Khronos » 6 nov 2012, 15:42

GhiriGoro ha scritto:
Khronos ha scritto:
dmc977 ha scritto:Un grosso rumor: probabile il ritorno di Han Solo!
http://www.badtaste.it/articoli/harriso ... -star-wars

...visto che ci sono scritturassero anche la Fisher e il pastrocchio è completo............ce lo vedete Ford a 70 anni con spada laser alla mano?.....e la Fisher tra una ripresa ed il trucco che si cambia il pannolone... 8-O ....come rovinare una Saga.............


Beh, per quanto io sia scettico, non si sa quale sarà la parte di Han Solo... Potrebbe anche fare sé stesso a 70 anni... Che comunque non ha mai impugnato una spada laser... mi pare

.....è vero....ma la mia era una battuta ironica ;) nel senso che ce lo vedi in un combattimento alla sua età.......cavolo ma la pensione no?....chiamassero pure Hamill ed il titolo della prossima trilogia sarà Star Wars <Senilitology>....
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: Khronos
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan
Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan
Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda tika » 6 nov 2012, 15:43

Raistlin ha scritto:
elgamoth ha scritto:la prima trilogia, specie il primo film ha una sceneggiatura ridicola.
facciamoci caso.


Assolutamente d'accordo su questo. Sono dei filmetti, tutto sommato. Dei filmetti fatti molto bene, però, per altri motivi - attori nella parte e molto carismatici, idee originali o comunque originalmente adattate (la Forza, il 'cappa e spada-laser'). La trama non è questo granchè, anzi è abbastanza banale tutto sommato. Non credo che un qualche fan di Star Wars apprezzi la saga per la profondità della trama...!

Non oserei mai affermare che la saga di Star Wars sia tra i film più profondi e possenti del cinema, intendiamoci. Non vorrei essere stato frainteso. La differenza con la nuova trilogia è tutta lì: i tre vecchi film sono filmetti fatti bene, i nuovi tre film sono filmetti fatti male. Ergo la vecchia trilogia è migliore, per me.


Quoto (anche io mi ritrovo sempre in quello che dice raist :D)
Tra l'altro se non erro hitchcock lo sosteneva proprio che in fondo in un film non è importante se ci siano o no dei buchi di sceneggiatura, quanto piuttosto che lo spettatore non ci badi perché la forza del video (e dell'audio) è un'altra.
Quello che ho sempre sostenuto è che il cinema non è come la letteratura. Un film può stare in piedi senza essere un pacco e con millemila quesiti irrisolti. E' per questo che film come "a qualcuno piace caldo" sono dei capolavori. Non hanno un senso assoluto, ma sono bellissimi per quello che sono.
Invece negli ultimi tempi con il progredire della tecnologia fare un film tecnicamente superlativo è "facile", e ormai siamo più di fronte ad una fabbrica seriale che ad un lavoro di artisti.
Il lato "visivo" è diventato talmente preponderante che ha fagocitato tutti gli altri, solo l'audio dei film (la musica) è ancora curata bene. Ma la sceneggiatura e il montaggio sono ormai delle chimere.
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: tika
Messaggi: 2119
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento

Messaggioda Raistlin » 6 nov 2012, 16:18

tika ha scritto:Invece negli ultimi tempi con il progredire della tecnologia fare un film tecnicamente superlativo è "facile", e ormai siamo più di fronte ad una fabbrica seriale che ad un lavoro di artisti.
Il lato "visivo" è diventato talmente preponderante che ha fagocitato tutti gli altri, solo l'audio dei film (la musica) è ancora curata bene. Ma la sceneggiatura e il montaggio sono ormai delle chimere.


Come non quotare? O anzi meglio applaudire?

Immagine
Ultima modifica di Raistlin il 6 nov 2012, 16:20, modificato 1 volta in totale.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5977
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda theclapofonehand » 6 nov 2012, 16:19

:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett
Offline theclapofonehand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Game Inventor
 
Collezione: theclapofonehand
Messaggi: 4791
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 90.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda elgamoth » 6 nov 2012, 16:36

Raistlin ha scritto:
tika ha scritto:Invece negli ultimi tempi con il progredire della tecnologia fare un film tecnicamente superlativo è "facile", e ormai siamo più di fronte ad una fabbrica seriale che ad un lavoro di artisti.
Il lato "visivo" è diventato talmente preponderante che ha fagocitato tutti gli altri, solo l'audio dei film (la musica) è ancora curata bene. Ma la sceneggiatura e il montaggio sono ormai delle chimere.


Come non quotare? O anzi meglio applaudire?

Immagine


se ben rammento all'uscita del primo film MacGregor si lamentava del fatto che doveva girare sempre da solo su sfondo verde invece di recitare con altri attori e che la cosa gli garbava poco.

il livello degli attori è calato drasticamente ed anche quello dei dialoghi e di tutto il resto.

ora come ora preferisco gli attori delle serie televisive, poliedrici, camaleontici devono calarsi molto più a fondo nei personaggi, essere convincenti anche solo per poche puntate. infatti alla fine sono sempre loro che girano.
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
http://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: elgamoth
Messaggi: 2069
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias

Messaggioda Solomon » 6 nov 2012, 17:31

Non nutro particolari timori per Star Wars. Lucas è sempre stato un eccellente businessman ma un narratore appena mediocre: la qualità dei film di Star Wars tende a essere inversamente proporzionale al coinvolgimento diretto del vecchio George.

Nessun disastro sembra essere accaduto alla Marvel da quando è stata acquisita dalla Disney: anzi, la produzione dei film è copiosa e di buon livello. Se applicheranno la stessa ricetta il risultato dovrebbe essere soddisfacente.

E chissà, magari avremo finalmente un DVD o Bluray della trilogia originale non rimaneggiata, chiesto a gran voce da tanti vecchi fan ma sempre negato per via di certe fisime di Lucas.


Ramsey ha scritto:Mah... mi fido davvero poco.
E non mi preoccupa il fatto che possono essere più brutti dei primi 3 (su quello penso ci sia la certezza), ma il fatto che mi immagino roba tipo Kingdom hearts 25 con Topolino e Pippo contro Darth Vader e la regina cattiva.

Non credo proprio che vedremo i personaggi di Kingdom Hearts in Star Wars, ma è possibilissimo che vedremo alcuni personaggi di Star Wars in Kingdom Hearts. E francamente mi farebbe piacere!


odlos ha scritto:A quanto pare sono sempre stati in programma, il dilemma era quando sarebbero stati realizzati, o almeno così avevo letto 6 mesi fa.

Beh, sì, qualche volta Lucas ha detto che la sua intenzione originale è sempre stata di produrre nove film.

Ma qualche altra volta ha detto che la sua "visione artistica" originale è "sempre" stata di produrre uno, due, tre, cinque, sei, sette, dieci, tredici o un numero imprecisato di film. Nel progetto originale del primo film ad esempio se ben ricordo si parla di una serie di film di durata indefinita, stile James Bond. Lucas ha un po' l'animo dell'imbonitore, non bisogna prendere tutto quel che dice per oro colato.

Ho il sospetto che la stessa Disney non abbia progetti per una trilogia compiuta, ma piuttosto per un film, e poi avanti coi sequel finché la barca va. Potrei sbagliarmi, ma non ho letto nulla di ufficiale riguardo a una trilogia nei comunicati, credo siano stati i fan a ricamarci sopra.


Ramsey ha scritto:Forse con la Disney nel mezzo Lucas non potrà fare molti danni. Magari si abbasserà il target dell'età (anzi no, è sicuro), non vedremo arti tagliati dal laser delle spade, però difficilmente faranno peggio di quanto siano riusciti a fare nel terzo episodio, decente a parer mio solo per 2 o 3 sequenze.

Il target dei prodotti Marvel però non è stato abbassato. Al massimo si è pensato a nuove linee parallele per il pubblico più giovane, ma per esempio è di quest'anno il matrimonio gay di Northstar. La Disney ha fama di corporazione "family friendly", perfino un po' bacchettona, ma si tratta in buona parte dell'eco di gestioni precedenti, e comunque sembrano abbastanza furbi da capire che non si stravolge una formula vincente.
Offline Solomon
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: Solomon
Messaggi: 494
Iscritto il: 16 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Modena

Messaggioda elgamoth » 6 nov 2012, 17:38

ho una serie di dvd che contengono sia i film vecchi che rimasterizzati.
non credo che ci sia in blue ray però.

mi sorge poi un dubbio...

Leia è adesso,a tutti gli effetti, una "principessa disney" ?
:)
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
http://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: elgamoth
Messaggi: 2069
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias

PrecedenteProssimo

Torna a Cinema & Tv

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti