La bellezza al femminile

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Messaggioda Amaryllis » 30 nov 2005, 18:19

:lol: :lol: :lol:
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Amaryllis
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)

Messaggioda fairy » 30 nov 2005, 18:22

Amaryllis ha scritto::lol: :lol: :lol:


vedo che favar ti vuole sempre bene!
..perchè il sogno più vero è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via senza bisogno di vele, nè di vento..
Hugo Pratt

www.ancestrale.it
Offline fairy
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: fairy
Messaggi: 629
Iscritto il: 29 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: nella terra di mezzo tra bergamo e milano

Messaggioda Falcon » 30 nov 2005, 18:46

Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace! (Tanto per tirare fuori il provinciale che è in me)
Altrimenti non si spiega come certe persone stiano insieme a persone orribili (fisicamente), e non sto parlando della ragazza bruttina o di quella carina, che poi sono sempre "un tipo", ma intendo quella brutta racchia, che fa proprio schifo esteticamente (per quanto possa sentirsi sicura di se). Chi sta con una persona del genere non dice mai "sto con una persona brutta fuori", ma per loro è bella. (magari si sono autoconvinti) Quindi si torna alla frase con cui ho aperto il post.

P.S. Teseo, ma è vero vero quello che hai scritto??? Cavolo... 8-O

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Collezione: Falcon
Messaggi: 5474
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,284.00
Località: Senigallia (An)
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016

Messaggioda Juda » 30 nov 2005, 20:33

Dunque questa discussione si chiude con il relativismo più sfrenato e con amarillys che è una fava. Goblinesse mi avete deluso :cry:

Adotta un Juda, ti sara "fedele" per sempre!?!

Offline Juda
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Collezione: Juda
Messaggi: 1571
Iscritto il: 25 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Lodi

Messaggioda fairy » 30 nov 2005, 20:34

dai magari qualche altra goblinessa nei prossimi gioni risponderà alla tua sfida in rosa...non ti abbattere juda!
..perchè il sogno più vero è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via senza bisogno di vele, nè di vento..
Hugo Pratt

www.ancestrale.it
Offline fairy
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: fairy
Messaggi: 629
Iscritto il: 29 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: nella terra di mezzo tra bergamo e milano

Messaggioda linx » 30 nov 2005, 21:05

Volevo aggiungere un punto determinante al relativismo relativo alla bellezza: studi abbastanza recenti hanno dimostrato che (su bellezza di livello simile) ci piace ciò che più ci assomiglia.

Probabilmente ciò è dovuto al fatto che vediamo continuamente la nostra faccia allo specchio (dove cerchiamo di dare il meglio di noi ;) ).

Ciò funziona anche in altri campi. Non vi è mai capitato di vedere un capo di abbigliamento che vi pare astruso e sgradevole (o anche solo un colore) e di cambiare opinione nel giro di qualche anno a furia di notarne di simili addosso alle persone che vi circondano?

Poi mi incuriosisce il fatto che le donne continuano a citare le mani come una delle cose che guardano per prime ma non precisano mai come le cercano. Vogliono solo vedere se ci curiamo le unghie o cercano un modello di mani particolare? E' meglio avere delle mani affusolate o delle rudi mani gigantesche che magari fanno tanto sangue?
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5701
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Necros » 30 nov 2005, 22:50

ma juda; ti senti davvero così insicuro nel tuo aspetto fisico?
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Necros
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00

Messaggioda Colharion » 30 nov 2005, 23:53

Ma ci piace ciò che ci assomiglia o ciò che ci completa?O una via di mezzo tra i due?
" E al diciannovesimo piano ebbe una mostruosa allucinazione punitiva: crocifisso in sala mensa" Dal primo tragico Fantozzi.
Offline Colharion
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Collezione: Colharion
Messaggi: 1561
Iscritto il: 24 novembre 2004
Goblons: 10.00
Località: Roma, Verdis Mons ( o anche Monteverde)

Messaggioda Juda » 1 dic 2005, 3:42

No, io mi sento meraviglioso, perchè Necros? In realtà ho postato una lacrimuccia per mettere alla prova i vostri animi sensibili e puntualmente risponde una donna(le donne sono più sensibili): Fairy ( grazie tesovo). Ad ogni modo credo che Linx sostenga che bello è ciò che ci è affine, che ci somiglia o che siamo abituati a vedere. A me non sembra, forse perchè diffido della psicologia! Ma tutto è possiblile.
Ciò che mi chiedo è se veramente la bellezza sia una componente così riflessiva, cioè di noi e soprattutto rivolta a noi. Io vedo la bellezza come uno stato precario che si rivolge all' esterno e principalmente ad altri corpi, occhi in prima istanza.

Adotta un Juda, ti sara "fedele" per sempre!?!

Offline Juda
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Collezione: Juda
Messaggi: 1571
Iscritto il: 25 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Lodi

Messaggioda fairy » 1 dic 2005, 11:35

Grazie cevo Juda!
A me sembra che di solito ci piaccia ( almeno a me), ciò che invece è opposto a noi e non ciò che ci assomiglia..forse il modo in cui vorremmo essere o qualcosa del genere..
la bellezza è certamente precaria pechè il corpo lo è..è in continua evoluzione e volto al cambiamento..per questo credo che la bellezza di una persona non sia fatta solo dal corpo, ma anche dal fascino che emana, dalla cura che sia ha, da come ci si sente..ecc..
..perchè il sogno più vero è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via senza bisogno di vele, nè di vento..
Hugo Pratt

www.ancestrale.it
Offline fairy
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: fairy
Messaggi: 629
Iscritto il: 29 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: nella terra di mezzo tra bergamo e milano

Messaggioda magobaol77 » 1 dic 2005, 11:53

[quote="Galdor] Una parte della filosofia risponde: su basi prestabilite (cfr l'Apollo Belvedere).
.....
Tra le varie culture no, perchè dal Giappone fino alla Terra del Fuoco tipe come Ellen MacPherson sono universalmente riconosciute come belle.
Nelle varie epoche neppure: hai mai visto una statua/pittura/affresco di una Venere con gli occhi storti o il naso gonfio o i capelli rasati a zero? Esistono canoni di bellezza universalmente riconosciuti, ma che noi diamo semplicemente per scontati: cavilliamo sul fatto che Valeria Mazza sia bella e Claudia Schiffer no, non tenendo presente che sono entrambe belle (oggettivamente), giacchè i canoni non sono così ristretti come pensiamo.. ;)[/quote]
Beh mi spiace se stiamo facendo, su questo piano, quasi una discussione a due ma è una cosa che mi interessa.
Beh, le basi prestabilite non esistono ma sono state create solamente dalla cultura greca,che ha influenzato la cultura occidentale.
Non so chi sia Elle Mac Pherson (dal nome mi viene in mente una nerboruta scozzese) ma è palese che non è sarà riconosciuta bella in tutto il mondo, ma solo in quella parte che ha subito l'inflenza della cultura occidentale.
Esistono tribù che per aumentare la bellezza si rasano il cranio, altre che si inseriscono dischi (più grossi sono meglio è) nelle labbra e nelle orecchie, altre che si allungano il collo con dei cerchi. Porta Valeria mazza davanti ad un aborigeno australiano che non ha mai visto tratti somatici diversi dai suoi e vediamo se la trova bella. I canoni di bellezza sono simili solo dove le culture si sono contaminate ed influenzate.
Quali sarebbero i famosi canoni? Le proporzioni calcolate e la simmetria?
Queste cose lasciamole pensare ai greci, io ho visto delle asimmetrie bellissime e delle imperfezioni che rendevano luminoso un volto.
Naturalmente erano dei miei giudizi.... :grin:
"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph
Offline magobaol77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: magobaol77
Messaggi: 709
Iscritto il: 19 febbraio 2005
Goblons: 490.00
Località: Fermo

Messaggioda rporrini » 1 dic 2005, 12:25

Galdor ha scritto:Nelle varie epoche neppure: hai mai visto una statua/pittura/affresco di una Venere con gli occhi storti ...


Alt. Venere ha gli occhi storti.

Si chiama strabismo di Venere.
Immagine
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.
Offline rporrini
Magister Antiquitatis
Magister Antiquitatis

Avatar utente
Tdg Super Moderator
Top Author
Top Uploader 1 Star
 
Collezione: rporrini
Messaggi: 9580
Iscritto il: 20 febbraio 2004
Goblons: 780.00
Località: Roma - First Valley
Utente Bgg: rporrini
Board Game Arena: rporrini
Yucata: rporrini
Facebook: rporrini
Puerto Rico Fan Tocca a te fan Terra Mystica Fan Alta Tensione Fan Alhambra Fan Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda Amaryllis » 1 dic 2005, 13:48

Necros ha scritto:ma juda; ti senti davvero così insicuro nel tuo aspetto fisico?


Domanda un tantinello indelicata... ;)
Io credo che in generale non ci piaccia necessariamente ciò che ci è affine, ma che ciò avvenga nel momento della scelta della persona con la quale si vuole (o si spera) condividere la propria esistenza. Fateci caso, ci sono un sacco di coppie sposate in cui marito e moglie si somigliano al punto da far venire il dubbio che siano parenti. 8-O :grin:
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Amaryllis
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)

Messaggioda linx » 1 dic 2005, 14:48

fairy ha scritto:A me sembra che di solito ci piaccia ( almeno a me), ciò che invece è opposto a noi e non ciò che ci assomiglia..forse il modo in cui vorremmo essere o qualcosa del genere..


Io parlavo di classici esperimenti che fanno nelle classiche università di nonsodove che non hanno di meglio da fare.

Comunque se tu hai i capelli lunghi e dritti in piedi e ti piace la bellezza di una ragazza pelata puoi sempre rasarti a zero. Così facendo diventi anche tu pelata e sei simile a quello che ti piace. Non fa una grinza, no? :grin:
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: linx
Messaggi: 5701
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Galdor » 1 dic 2005, 15:33

magobaol77 ha scritto:Non so chi sia Elle Mac Pherson (dal nome mi viene in mente una nerboruta scozzese) ma è palese che non è sarà riconosciuta bella in tutto il mondo, ma solo in quella parte che ha subito l'inflenza della cultura occidentale.

Ellen è una modella australiana, che anche il mio amico giapponese e quello sudafricano (non-occidentali dunque) trovavano perfetta! ;)
magobaol77 ha scritto:Esistono tribù che per aumentare la bellezza si rasano il cranio, altre che si inseriscono dischi (più grossi sono meglio è) nelle labbra e nelle orecchie, altre che si allungano il collo con dei cerchi.

Questi sono famosi costumi rituali/sociali, non dettati dalla vanità/estetica..
magobaol77 ha scritto:Quali sarebbero i famosi canoni? Le proporzioni calcolate e la simmetria?

Anche. :grin:
magobaol77 ha scritto:Queste cose lasciamole pensare ai greci, io ho visto delle asimmetrie bellissime e delle imperfezioni che rendevano luminoso un volto.
Naturalmente erano dei miei giudizi.... :grin:

Ecco, appunto. ;) :lol:
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: Galdor
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)

PrecedenteProssimo

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti