[Balena Ludens] La Furia di Dracula//Lettere da whiteChapel

La sezione è stata creata per accogliere topic e post degli utenti al fine di segnalare alla Comunità i Blog piu' interessanti e divertenti inerenti il mondo dei GdT.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, groblnjar

[Balena Ludens] La Furia di Dracula//Lettere da whiteChapel

Messaggioda balena63 » 28 lug 2014, 2:14

2 bei giochi in un articolo solo! Eppoi volete mettere la compagnia? Potrete scegliere tra Jack lo squartatore o Dracula, il principe della notte!
http://www.balenaludens.it/2014/la-furi ... itechapel/
Offline balena63
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: balena63
Messaggi: 357
Iscritto il: 05 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Forlì

Re: [Balena Ludens] La Furia di Dracula//Lettere da whiteCha

Messaggioda Fedellow » 1 ago 2014, 20:13

Bell'articolo! :approva:
Abbiamo iniziato a giocare da poco con Lettere da Whitechapel, c'è davvero piaciuto molto. L'ambientazione è sentitissima, Jack sente il fiato sul collo, la polizia sente la frustrazione nell'imboccare in un vicolo cieco, è una bellissima lotta!
Ho sentito molto parlare de La furia di Dracula, conoscendo più il genere si potrà iniziare a pensarci.
Ho letto a volte sul forum di Dracula che sono sfuggiti sfruttando molto a lungo il mare, o la strategia per Jack di prendere il covo in una casella su 3 ben precise, molto vicine a dei luoghi del delitto (così vanificando una notte), credo sia un modo perverso di giocare questi titoli... dov'è il divertimento così?
Offline Fedellow
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Fedellow
Messaggi: 2327
Iscritto il: 15 gennaio 2014
Goblons: 0.00
Località: Perugia
Utente Bgg: Fedow
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato alla Play di Modena Caylus Fan
Io gioco col rosso Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Boba fan

Re: [Balena Ludens] La Furia di Dracula//Lettere da whiteCha

Messaggioda balena63 » 3 ago 2014, 17:42

1) LA furia di Dracula
Ho dei seri dubbi che alla lunga possa essere una tattica che paghi
Mentre è in mare Dracula perder un punto ferita con grande rapidità (uno ogni 2/3 turni non ricordo esattamente ma mi pare 2) e, sopratutto non semina vampiri.
Che possa allentare la tensione utilizzando il mare è verissimo al punto che nell'articolo parlavo di "effetto elastico". Dracula lo usa per allentare la morsa ma se rimane troppo spesso in mare probabilmente perde.


2) Lettere da whitechappel
Il problema dell'ultimo caso è sentito. ed è vero che jack potrebbe fare il furbetto

Lasciami però esprimere qualche considerazione. Se Hai giocato sai che al 3 caso i giocatori hanno più o meno identificato la zona dove si trova il covo di Jack. Certo non sanno "dove" esattamente ma possono indicarlo con una discreta approsimazione.
Se jack usa CON FREQUENZA la tattica del covo vicino ad luogo del delitto restringe le sue possibilità di salvezza nella terza notte.

Lasciami però dire che non ho mai provato ma ho il sospetto che se gli investigatori dal 2 o meglio dal 3 caso cominciassero a pattugliare solo le zone strettamente vicine a dove pensano si trovi il nascondiglio di Jack (infischiandosene di dove colpirà) le loro possibilità aumenterebbero a dismisura.


Conclusioni:
E' una delle premesse dell'articolo: sono giochi difficili da gestire con un numero di regole adatte a raggiungere il grande pubblico. Ritengo inevitabile che giocando spesso e in modo molto "agonistico" siano giochi dove sia possibile trovare qualche forma di "gamey" o interpretare male qualche dettaglio di una regola.
Questo generalmente però accade ai giocatori esperti e smaliziati che non hanno difficoltà ad accordarsi per qualche opprtuna "house rule" :
Si può impedire a jack di uccidere entro "X" caselle. Dove X dipende dallo stile di gioco e dalla capacità di Jack o del gruppo di inverstigatori.

Molto spesso conviene scegliere con grande cura i giocatori e non il gioco.
Questa è l'unica verità maturata in questi primi 30 anni passati seduto ad un tavolo a giocare.

Ho visto gruppi di vecchi grognard non giocare più a Signori Giochi (le maiuscole non sono causali) come Archipelago o Le Case della Follia solo perchè avevano sbagliato lo spirito con cui approcciarli e non le regole....
Offline balena63
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: balena63
Messaggi: 357
Iscritto il: 05 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Forlì

Re: [Balena Ludens] La Furia di Dracula//Lettere da whiteCha

Messaggioda Fedellow » 3 ago 2014, 19:49

balena63 ha scritto:Molto spesso conviene scegliere con grande cura i giocatori e non il gioco.
Questa è l'unica verità maturata in questi primi 30 anni passati seduto ad un tavolo a giocare.

Ho visto gruppi di vecchi grognard non giocare più a Signori Giochi (le maiuscole non sono causali) come Archipelago o Le Case della Follia solo perchè avevano sbagliato lo spirito con cui approcciarli e non le regole....

Verissimo, mi trovo totalmente d'accordo pur giocando (purtroppo!) da molto molto moooolto meno.

Riferendomi al solo gioco che conosco tra i due, Lettere da Whitechapel, credo che giocarlo con spirito troppo agonistico, sfruttando eccessivamente le possibilità "matematiche" fornite dal tabellone, si vada a perdere lo spirito del gioco.

Se jack usa CON FREQUENZA la tattica del covo vicino ad luogo del delitto restringe le sue possibilità di salvezza nella terza notte.

Se, però, uccidesse nelle prime 3 notti sempre a distanza e nella quarta notte fa la sua vittima vicina al covo (magari sfruttando le 3 famose caselle), di fatto va a togliere un turno, sempre che sia stato bravo nel non far identificare prima il covo.
E' pur sempre, e per fortuna, una strategia che una volta nota poi sarà più difficile da usare con gli stessi giocatori al tavolo.

Lasciami però dire che non ho mai provato ma ho il sospetto che se gli investigatori dal 2 o meglio dal 3 caso cominciassero a pattugliare solo le zone strettamente vicine a dove pensano si trovi il nascondiglio di Jack (infischiandosene di dove colpirà) le loro possibilità aumenterebbero a dismisura.

C'ho provato io, nella terza notte. Ho pattugliato la zona in cui credevo fosse il covo, dopo una dozzina di mosse Jack è rientrato senza che lo intercettassi... non avevo considerato un percorso possibile e la zona pattugliata era leggermente spostata a sud rispetto a quella che avrei dovuto presidiare :D è una strategia non esente da rischi, insomma! Dovrei riprovarci un'altra volta, stando ben più attento :D

Concludendo: con i giocatori più smaliziati preferisco giocare ad altro, c'è sempre Caylus per fare i calcoli, insomma! Ma per chi sa vivere il fascino di certe ambientazioni e la facilità di immergersi in un gioco, questi credo siano titoli davvero da considerare!
Offline Fedellow
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Fedellow
Messaggi: 2327
Iscritto il: 15 gennaio 2014
Goblons: 0.00
Località: Perugia
Utente Bgg: Fedow
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato alla Play di Modena Caylus Fan
Io gioco col rosso Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Boba fan

Re: [Balena Ludens] La Furia di Dracula//Lettere da whiteCha

Messaggioda traico7 » 3 ago 2014, 20:22

Parlo da uno che ha rivenduto Lettere da Whitechapel dopo 4/5 partite..
Mi pare ci capire che si stia dicendo che per divertirmi devo giocare come dice il gioco e non giocare per vincere?
Cioè.. Il gioco ha dei difetti.. Troppi bonus x Jack, troppe possibilità di fare covi comodi, la quarta notte totalmente inutile e si dice che per divertirmi non devo sfruttare / badare a queste cose?
In poche parole stiamo parlando di una sorta di House Rules..
Il gioco ti permette di fare questo ma non lo faccio se no non mi diverto.
Non sono d'accordo, mi spiace..
Lo trovo un gioco difettoso e, in quanto tale, non fa più parte della mia collezione..
L'importante è vincere o partecipare??? Nessuna delle due... L'importante è giocare con le regole giuste...
Offline traico7
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: traico7
Messaggi: 4965
Iscritto il: 07 maggio 2013
Goblons: 6,150.00
Località: Modena
Utente Bgg: traico7
Board Game Arena: traico7
Yucata: traico7
Puerto Rico Fan Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 1 anno. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Sono un Goblin
Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Hai fatto l'upload di 10 file Le Havre Fan Lords of Waterdeep fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo
Birra fan Io odio Traico! :D Playstation fan Battlestar Galactica fan Io amo Feld Pizza fan Michelangelo fan
Hai scritto 5 recensioni Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Io uso il mercatino della Tana dei Goblin Boba fan Pandemic Legacy Fan

Re: [Balena Ludens] La Furia di Dracula//Lettere da whiteCha

Messaggioda balena63 » 3 ago 2014, 20:44

@traico7?condivido pienamente. Capisco che il mio è un punto di vista soggettivo e credo che tu abbia fatto bene a rivendere il gioco.

Reputare difettoso un gioco che, per il proprio stile, ha bisogno di una House è una scelta più che legittima comune a tantissimi giocatori .

Credo che però anche tu ti saresti divertito aggiungendo una regola di due righe, un dado da 20 e uno da 10 (quanto basta cioè per fare un dado da 200).

Randomizzi così la posizione del covo.

Io sono invece contento di tenerlo, perché è adatissimo ad una sera fra amici, magari alle prime esperienze con i giochi da tavolo...
Offline balena63
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: balena63
Messaggi: 357
Iscritto il: 05 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Forlì

Re: R: [Balena Ludens] La Furia di Dracula//Lettere da white

Messaggioda traico7 » 3 ago 2014, 20:58

balena63 ha scritto:@traico7?condivido pienamente. Capisco che il mio è un punto di vista soggettivo e credo che tu abbia fatto bene a rivendere il gioco.

Reputare difettoso un gioco che, per il proprio stile, ha bisogno di una House è una scelta più che legittima comune a tantissimi giocatori .

Credo che però anche tu ti saresti divertito aggiungendo una regola di due righe, un dado da 20 e uno da 10 (quanto basta cioè per fare un dado da 200).

Randomizzi così la posizione del covo.

Io sono invece contento di tenerlo, perché è adatissimo ad una sera fra amici, magari alle prime esperienze con i giochi da tavolo...

Guarda.. Io sn uno molto favorevole alle house rules si ci stanno bene.. E anch'io capisco bene il tuo punto di vista..
Sicuramente la vendita è stata spalleggiata dal fatto che nemmeno i miei amici lo avevano apprezzato x questi suoi difetti..
L'importante, cmq, è divertirsi col gioco. Se voi con LDW ci riuscite, fate bene..
L'importante è vincere o partecipare??? Nessuna delle due... L'importante è giocare con le regole giuste...
Offline traico7
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: traico7
Messaggi: 4965
Iscritto il: 07 maggio 2013
Goblons: 6,150.00
Località: Modena
Utente Bgg: traico7
Board Game Arena: traico7
Yucata: traico7
Puerto Rico Fan Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 1 anno. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Sono un Goblin
Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Hai fatto l'upload di 10 file Le Havre Fan Lords of Waterdeep fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo
Birra fan Io odio Traico! :D Playstation fan Battlestar Galactica fan Io amo Feld Pizza fan Michelangelo fan
Hai scritto 5 recensioni Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Io uso il mercatino della Tana dei Goblin Boba fan Pandemic Legacy Fan


Torna a Siti e Blog dedicati ai giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti