la spada di Shannara

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Dera

Messaggioda Sicarius » 5 apr 2007, 18:29

La mia idea è che l'epoca di Shannara sia successiva all'era attuale in cui stiamo vivendo dove uno conflitto su scala mondiale ha distrutto quasi tutte le tracce della precedente civilizzazione


Si è quello che ho capito anch'io...
Ricordo soprattutto un discorso di Allanon che lo spiegava... oltre ovviamente a molte parti de "Il labirinto", quelle appunto incentrate sul computer...[/quote]
Offline Sicarius
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 12 febbraio 2007
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda Amon » 5 apr 2007, 20:43

"La spada di Shannara" è sinceramente un libro mediocre. Nel mio periodo monografico fantasy avevo anche intenzione di leggere tutta la saga ma, per fortuna, ebbi la disavventura di imbattermi nel "Signore degli Anelli". Da allora non ho più degnato di uno sguardo Terry Brooks.

Ubi maior minor cessat.
Trovo la televisione davvero molto istruttiva. Ogni volta che qualcuno mette in funzione l'apparecchio, me ne vado nell'altra stanza a leggere un libro. (Groucho Marx)
Offline Amon
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 16 dicembre 2006
Goblons: 30.00
Località: Rovereto (TN)

Messaggioda Caoslord » 5 apr 2007, 22:15

Vabbè con il Signore degli anelli non c'è paragone è il MIGLIORE!!! :grin:
Demoralizzare il nemico colpendo di sorpresa, spargendo terrore, sabotando e uccidendo. Così si vinceranno le guerre.
Offline Caoslord
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 20 maggio 2006
Goblons: 0.00
Località: Piombino

Messaggioda Cyntur » 5 apr 2007, 23:11

Sicarius ha scritto:
e Walker Bho (spero di ricordare bene il nome, gli anni passano veloci...) è uno dei mie personaggi preferiti in assoluto.
Divoravo letteralmente i capitoli a lui dedicati.


Senza dubbio alcune delle migliori pagine scritte da Brooks...

I cicli comunque sono:

I ciclo: la spada di Shannara (comprende i primi tre libri... forse quello meno bello)
II ciclo: Gli eredi di Shannara (dal quarto all'ottavo, secondo me il più riuscito)
III ciclo: Il viaggio della Jerle Shannara (trilogia, molto bella e originale, figurarsi che ne "il labirinto" devono affrontare l'ultimo supercomputer presente nella terra!)
IV ciclo: Il druido supremo di Shannara (trilogia)
Più "il primo re" che è un prologo alla storia...

Ritengo che i due cicli centrali siano i migliori... e a coloro che dicono che Brooks copia il signore degli anelli dico di leggerseli, e capire il loro errore...


Dai concordo pienamente per quanto riguarda il ciclo centrale degli eredi, ma protesto vivamente per quanto riguarda il viaggio della Jerle...sembra quasi scritto da un altro, vanno a farsi benedire descrizioni accurate dei personaggi e dei luoghi, la trama è un po scontatina...
poi capisco la voglia dell'autore di mischiare moderno con fantasy, ma a quel punto mi leggo la saga di Landover che ha un suo perchè..
La prima trilogia, a parte la Spada che somiglia molto al signore degli anelli "anche se io lo lessi una ventina di anni fà e ancora non avevo letto il signore degli anelli, è molto bella, guerra epica tra demoni e razze unite nelle pietre , per non parlare della canzone di shannara che mi è piaciuta molto!!!
Offline Cyntur
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 17 settembre 2006
Goblons: 0.00
Località: Livorno (LI)

Messaggioda magobaol77 » 6 apr 2007, 10:57

Caoslord ha scritto:Vabbè con il Signore degli anelli non c'è paragone è il MIGLIORE!!! :grin:


E' un capolavoro, ovviamente. Scrivere fantasy, quindi, per me, significa non ricalcare le orme di Tolkien, incastrandosi in un confronto improponibile, ma provare strade nuove. Poi dipende cosa uno intende per fantasy.... Non è che tutti i fantasy ci devono avere gli elfi contro gli orchi, i maghi e i cavalieri, le spade eccetera.... Basta stereotipi. Ho letto un librino di Pratchet, (devo ancora prendere mondo disco), il popolo del tappeto, dove il fantasy è ripreso, ma stravolto, con ironia, e una serie di trovate decisamente curiose ed interessanti.
"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph
Offline magobaol77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 709
Iscritto il: 19 febbraio 2005
Goblons: 490.00
Località: Fermo

Messaggioda Athafil » 6 apr 2007, 11:13

Signori Terry Pratchett è un GENIO, io senza alcuna paura lo definisco il
GB Shaw di questo millennio!

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

Offline Athafil
Elven Ambassador
Elven Ambassador

Avatar utente
 
Messaggi: 2320
Iscritto il: 07 aprile 2004
Goblons: 260.00
Località: Veduggio (MI)

Messaggioda Caoslord » 6 apr 2007, 13:20

Non mai letto niente di questo tizio ma cmq sono scettico riguardo a queste nuove trovate! :grin:
il signore degli anelli è la base del fantasy quindi impossibile non copiarla se avviene si passa alla Fantascienza! :grin:
Demoralizzare il nemico colpendo di sorpresa, spargendo terrore, sabotando e uccidendo. Così si vinceranno le guerre.
Offline Caoslord
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 20 maggio 2006
Goblons: 0.00
Località: Piombino

Messaggioda Gwaihir » 10 apr 2007, 11:50

Volevo aprire proprio un topic del genere...ragazzi ma questo licro non è brutto brutto in modo assurdo?
Ho approcciato la lettura in viaggio di nozze, due anni fa, ed ora non sono ancora arrivsto a pagina 100, anzi l'ho rimesso sulla mensola e non lo leggerò mai (600 pagine in quel modo, ma stiamo scherzando?).
Lo stile è quello di una favoletta da bambini.
Il tema è copiato spudoratamente dal Signore degli anelli (almeno fin dove l'ho letto io), vabbè mi pare un sacrilegio solo accostare i due nomi.
Meno male mi rimetto a leggere Asimov che è meglio :grin:
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma

Messaggioda Caoslord » 14 apr 2007, 23:29

Se vuoi una vera favoletta da bambini leggi Eragon! ;)
Demoralizzare il nemico colpendo di sorpresa, spargendo terrore, sabotando e uccidendo. Così si vinceranno le guerre.
Offline Caoslord
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 20 maggio 2006
Goblons: 0.00
Località: Piombino

Precedente

Torna a Tempo Libero



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite