[IMPRESSIONI] Magic the Gathering: the strategy board game

Discussioni generali sui giochi da tavolo che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, rporrini, Jehuty, Mik, UltordaFlorentia

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Fangtsu » 10 lug 2015, 14:22

Per chi vuole capire meglio il flusso di gioco Vasel oltre alla recensione ha messo il video di una partita contro la figlia che è stata allevata ad ameritrash sin dalla culla quindi è un degnissimo avversario :grin:

Inoltre ho visto che pur essendo solo in due giocano due maghi contro due maghi, idea interessante...
Offline Fangtsu
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Fangtsu
Messaggi: 1324
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Raistlin » 19 set 2015, 3:43

Magic - Arena of the Planeswalkers. Provato questa sera. Mi attendevo una mezza delusione. E così è stato, purtroppo. Addirittura peggio di quanto previsto.
Premessa doverosa: sono un grande ameritrash-fan, adoro Magic e adoro Heroscape. Sono due dei pochissimi giochi a cui assegno il 10 pieno. Magic AotP vuole essere una fusione dei due.

Ma partiamo dai componenti. Si apre la scatola e ci si trova di fronte a 35 miniature, ciascuna incasellata in un apposito comparto in plastica sagomato. All'apparenza possono abbagliare. Tuttavia basta osservare meglio per rendersi conto che la qualità di realizzazione non solo di queste ma dell'intero gioco è TOTALMENTE al risparmio: le miniature non sono dipinte, tranne quelle dei 5 Planeswalkers che sono dipinte ma che appaiono peggiori delle altre in quanto pitturate con i piedi, in modo approssimativo e senza definizione. Guardando meglio le 30 miniature non dipinte ci sia accorge che anche qui la definizione è scarsa, a causa di una plastica troppo tondeggiante, smussata, che perde la maggior parte dei dettagli. Ricordano molto da vicino le miniature di D&D - Un'avventura Fantasy, per capirci.
Ma veniamo alla chicca, ossia il tabellone di gioco. Esso è costituito da grossi tile di cartone componibili (senza infamia e senza lode anche se un po' scialbi), sui quali vengono poste due 'rovine' costituite da cartoncini incrociati (pure questi mi ricordano gli alberelli di D&D Un'Aventura Fantasy) e 4 tasselli di Heroscape (in tinta unita giallognola) per creare i rilievi del terreno. Avete letto bene. QUATTRO. Due tile da 3 esagoni e due tile da 1 singolo esagono. Ma dai. Ma infilateci una decina di tasselli, quantomeno! Ma quattro... Boh, mi sembra una cosa patetica, quasi una presa in giro, non so. Completano il tutto la presenza di quattro Glifi in BIANCO E NERO e 10 dadi anch'essi con grafica in BIANCO E NERO che ai presenti, all'unanimità, hanno ricordato immediatamente i componenti tipici dei prototipi in gestazione pre-produzione che si vedono alle fiere. Ma possibile che stampare le facce delle spade in rosso e gli scudi in blu sui dadi o quattro adesivi colorati sui Glifi avrebbe fatto lievitare così tanto i costi di produzione...? Non me ne intendo, ma rimango perplesso su queste scelte cromatiche veramente scarse - anzi diciamo pure inesistenti. L'unica cosa carina presente nella scatola sono i segnalini ferita da porre sulle basette delle unità, costituiti da cubettini in plastica rossa trasparente-satinata.
Ma tutto il resto lascia proprio delusi. Attoniti, se si paragona il tutto - e viene spontaneo farlo - con il compianto Heroscape.

Ma veniamo al gioco. E anche qui il paragone con Heroscape è chiaramente inevitabile. In realtà non vi è molto da dire, è Heroscape... in peggio. Prima grossa idiozia: sono stati rimossi gli ordini. Ad ogni turno si sceglie una squadra, la si fa muovere e poi attaccare. Fine. Niente iniziativa. Niente pianificazione sull'ordine degli attaccanti. Niente segnalino fake per i bluff. Scelte di gioco decimate. Ah però c'è la novità delle carte simil-Magic da giocare durante il turno! Certo, un'idea interessante forse... purtroppo realizzata nel peggiore dei modi: è possibile giocare infatti sino a 3 carte per turno... peccato che vengano aggiunti al gioco in questo modo effetti imprevedibili affatto trascurabili, ma anzi spesso esagerati e devastanti, il che aggiunge ancora più caos ad un gioco che già di suo è dipendente da un notevole fattore fortuna.
Nella nostra partita io e il mio compagno di squadra siamo partiti alla grande... ma in un solo turno il suo Planeswalker è morto a seguito di un paio di tiri fortunati che lo hanno quindi eliminato dal gioco! Heroscape è un gioco in cui i dadi possono fare tanto, ma quantomeno se hai sfortuna perdi un bel pezzo, anche costoso in termini di punteggio magari, ma continui a giocare. I geni che hanno rivisitato il sistema di gioco tirandone fuori quello di Magic AotP hanno pensato bene di aggiungere un BRICIOLO (sono sarcastico) di esponenzialità in più, cosicchè se stai giocando bene ma l'avversario con un'azione kamikaze ti carica il Planeswalker e te lo secca con un tiro fortunoso, perdi immediatamente la partita! E pensare che non disdegno il fattore fortuna, chi mi conosce lo sa bene... ma questo è troppo pure per me.
Morale della storia, Magic AotP è un gioco sicuramente rapido ed immediato (lo definirei un entry-gate per Heroscape, tanto è semplificato) ma assolutamente imprevedibile, blastoso a livello epocale e stra-fortunoso, miscela che lo rende di una banalità sbalorditiva. Ora non so quanto possa migliorare in seguito all'uscita delle espansioni cui già il regolamento accenna, ma le premesse sono tutt'altro che positive.

In definitiva il connubio Magic-Heroscape avrebbe potuto essere una buona idea SE sviluppato in modo più furbo e soprattutto con più passione e una anche solo lievemente maggiore cura di alcuni particolari importanti. Qui siamo invece di fronte a un prodotto approssimativo, semplificato all'estremo e che banalizza i due giochi di cui è la fusione trasformando il tutto in una bimbominkiata ultra-commerciale. Ora, se il termine 'Heroscape' non vi dice nulla e non avete mai avuto la fortuna di giocarlo, nè di vederlo da vicino, probabilmente potreste trovare Magic AotP un giochino simpatico. Ma per chi come il sottoscritto ha avuto la fortuna di vivere il periodo d'oro di Heroscape, ne possiede diverso materiale e lo ha stragiocato ed amato - nel bene e nel male - questo gioco appare ancor più come un insulto sotto praticamente tutti i punti di vista, aggravando oltremodo la negatività del giudizio finale.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda gavhriel » 19 set 2015, 10:46

Raistlin ha scritto:hanno ricordato immediatamente i componenti tipici dei prototipi in gestazione pre-produzione che si vedono alle fiere.

Non è solo un'impressione sono gli stessi che usavano l'anno scorso per la demo ad Essen
Raistlin ha scritto:due 'rovine' costituite da cartoncini incrociati (pure questi mi ricordano gli alberelli di D&D Un'Aventura Fantasy) e 4 tasselli di Heroscape (in tinta unita giallognola) per creare i rilievi del terreno. Avete letto bene. QUATTRO. Due tile da 3 esagoni e due tile da 1 singolo esagono.

Anche questo uguale al prototipo

Sono curioso di sapere se hanno fatto almeno qualche opera di bilanciamento. Il nero ricordo fosse sgravatissimo ad esempio e il verde una mezza pippa.

Che impressioni avete avuto in merito?
Immagine
Offline gavhriel
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: gavhriel
Messaggi: 3960
Iscritto il: 13 novembre 2011
Goblons: 62,788,000.00
Località: Monza e Brianza
Utente Bgg: gavhriel
Twitter: gavhriel83
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Lleyenor » 19 set 2015, 13:24

gavhriel ha scritto:Sono curioso di sapere se hanno fatto almeno qualche opera di bilanciamento


Agli usufruitori di Magic è mai interessata questa cosa? :D
Io gioco Go.Oblin..

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!

Svendo 10 Giochi come nuovi Cliccami!! ;)
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
Tdg Supporter
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Lleyenor
Messaggi: 5281
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Raistlin » 19 set 2015, 14:35

Lleyenor ha scritto:Agli usufruitori di Magic è mai interessata questa cosa? :D


Momento, Magic è estremamente ben bilanciato. Il team di playtesters di Magic è qualcosa di incredibile (e ci credo, con tutti i soldi che il gioco tira fuori!). Bilanciare ogni espansione che esce con quasi 20.000 carte preesistenti non è certo cosa da poco.

E nella sua semplicità anche Heroscape è ben bilanciato. Magari non tutte le unità, ma in generale i giocatori partecipanti ai tornei ne hanno sempre parlato molto bene a livello di metagame.


gavhriel ha scritto:Sono curioso di sapere se hanno fatto almeno qualche opera di bilanciamento. Il nero ricordo fosse sgravatissimo ad esempio e il verde una mezza pippa.

Che impressioni avete avuto in merito?


Mah, impossibile stimarlo. Non solo per via del fatto che abbiamo fatto una sola partita, ma anche perchè è talmente blastoso e caotico che è difficile stabilirlo. Proprio le unità verdi (gli Elfi Arcieri) sono quelle che in un colpo hanno ucciso il Planeswalker rosso, mentre le bianche (i soldati Kor) hanno annientato il mio nero in un paio di turni. Il gioco è un'orgia di mazzate incontrollabili in cui tutto può accadere direi; ogni Planeswalker ha abilità e carte fortissime nel proprio mazzo che possono devastare gli altri e che esponenzialmente decuplicano il già elevato fattore 'C' dei dadi.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda LordDrachen » 19 set 2015, 15:16

dopo aver letto la review di Raistlin mi viene da dire: branding, not gaming.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Raistlin » 19 set 2015, 16:41

Giusto per ridere (per non piangere), ricordo le parole sagge di alcuni giocatori molto bravi di Heroscape, che fra i consigli suggerivano di non basare mai la propria squadra su un personaggio fulcro, dato che la volatilità dei dadi è alta e perdere un personaggio del genere avrebbe compromesso la partita. In Magic DotP non solo hanno infranto questa sorta di 'legge' non scritta di Heroscape, ma ne hanno fatto la meccanica portante del gioco...! Furrrrbi :grin:
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Millo76 » 20 set 2015, 9:24

Le miniature dei PlanesWalker sono dipinte in modo pessimo...solo per questa mancanza di rispetto verso l'acquirente per me è scaffale. :-/
Offline Millo76
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Millo76
Messaggi: 699
Iscritto il: 02 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Roma

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Lleyenor » 21 set 2015, 0:36

Raistlin ha scritto:
Lleyenor ha scritto:Agli usufruitori di Magic è mai interessata questa cosa? :D


Momento, Magic è estremamente ben bilanciato.


Oibò..io ricordo di un facocero verde di due diverse espansioni, stesso costo per giocarlo, ma uno aveva un'abilità e l'altro no.. :pippotto:
Io gioco Go.Oblin..

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!

Svendo 10 Giochi come nuovi Cliccami!! ;)
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
Tdg Supporter
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Lleyenor
Messaggi: 5281
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Raistlin » 21 set 2015, 1:15

Lleyenor ha scritto:Oibò..io ricordo di un facocero verde di due diverse espansioni, stesso costo per giocarlo, ma uno aveva un'abilità e l'altro no.. :pippotto:


Ah beh che esistano carte migliori di altre è indubbio, ma io al termine bilanciamento associo l'equilibrio generale del gioco e all'interno dei vari formati.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Millo76 » 21 set 2015, 8:38

Magic si può definire bilanciato, certo è ovvio che alcune carte sono sgrave (alcune mooolto) ma su un pool di 20.000 carte nell'arco di 23 anni di presenza nel panorama ludico direi che il lavoro svolto è eccellente.
Offline Millo76
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Millo76
Messaggi: 699
Iscritto il: 02 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Roma

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Johan » 21 set 2015, 9:01

Peccato, un po' ci speravo...
Online Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Johan
Messaggi: 2034
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Eithereven » 22 set 2015, 8:46

Raistlin, hai insta-ucciso la mia scimmia per questo gioco.
Siccome mi ritrovo spesso con i tuoi gusti, mi rattristo per sta cosa....uff.....
Però, la curiosità di provarlo c'è....
Offline Eithereven
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Collezione: Eithereven
Messaggi: 1783
Iscritto il: 01 settembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Napoli
Utente Bgg: Eithereven
Board Game Arena: Eithereven
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Raistlin » 22 set 2015, 17:28

Eithereven ha scritto:Raistlin, hai insta-ucciso la mia scimmia per questo gioco.
Siccome mi ritrovo spesso con i tuoi gusti, mi rattristo per sta cosa....uff.....
Però, la curiosità di provarlo c'è....


Ma io non sconsiglio affatto di provarlo. Se non conosci Heroscape e non ti dà fastidio il fattore fortuna portato all'eccesso potresti anche trovarlo caciarone e divertente per serate molto leggere (è anche abbastanza rapido... anzi direi che può essere MOLTO rapido :grin: ).
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5974
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Re: Magic the Gathering: the strategy board game

Messaggioda Eithereven » 23 set 2015, 12:29

No, ma infatti.
Se prima, da ex giocatore di Magic e mai giocatore di heroscape avrei pensato di prenderlo a scatola chiusa, ora hai suscitato voglia di provarlo prima..... senza muovermi ad occhi chiusi
Offline Eithereven
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Collezione: Eithereven
Messaggi: 1783
Iscritto il: 01 settembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Napoli
Utente Bgg: Eithereven
Board Game Arena: Eithereven
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Claudio79, FeDeSpa, Shooock e 0 ospiti

cron