Omofobia e Passione per i giochi

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Rage, pacobillo, Sephion

Messaggioda Jehuty » 28 gen 2011, 16:26

aledrugo1977 ha scritto:Ma questa è la Tana, perché mi devo suicidare in discorsi di questo tipo?


Perché è un forum?
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8075
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 70.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty

Messaggioda tika » 28 gen 2011, 16:33

aledrugo1977 ha scritto:
Jehuty ha scritto:Bhé, forse non è un poliziotto, sennò.... (o lo è e non l'ho letto O.o, vabbè xD)


...se fosse un poliziotto come George Michael nel videoclip "Outside" direi di no, niente manganellate.

Non è comunque che stiamo virando verso luoghi comuni triti e generalizzazioni lievemente fuori luogo?

- Definizione di gente di sinistra "attenta nella forma ma poi arraffona", "non tutta ovviamente ma una parte"
-la gente del Nord più arraffona di quella del Sud forse per colpa del PIL
-poliziotti che manganellano (ma se è gente che per due euri rischia la pelle per la comunità, lettera minuscola apposta....certo le mele marce ci sono ovunque ma manganellare un'intera categoria di servitori dello Stato no ok?)
-distinzioni di aggravanti (razzismo, omofobia, sessismo, aggiungo per completezza antisemitismo) laddove i reati sono semplicemente reati e sono uguali per tutti. Quelle aggravanti sono discriminazioni legalizzate se si presuppone uno Stato di Diritto Equo.
-l'omofobo è un omosessuale latente....mmm si applica che so anche ai nazisti? Sono forse ebrei latenti?
-maleducati vittime della società prima che semplicemente maleducati... ah ma bene è colpa dell'ambiente: ottimo così deresponsabilizziamo sempre e comunque.

Non so se dia più da riflettere la maleducazione di un singolo oppure a monte il peso di luoghi comuni. Un bel tacer non fu mai scritto.

Ma questa è la Tana, perché mi devo suicidare in discorsi di questo tipo?


è facile anche leggere quello che si vuole da quello che dicono gli altri.
ma questa è la tana, perché sbatterci la testa?

nell'ordine visto che mi tiri in ballo.
- sulla gente di sinistra era per dire che anche chi spesso ha certe posizioni è facile che cada nella maleducazione. E lo dice uno che si considera di sinistra ma tant'è. é facile leggere per criticare, costa molto di meno che pensare.
- non ho mai distinto nessun tipo di reato (ma visto che sono l'unico che ha nominato il razzismo in questo topic evidentemente ce l'hai con me, ma nn ho ben capito perché, mah.. prob era tanto per riempire ancora un pò).
- gente del nord più arraffona nn l'ho detto. Ho detto che io ho notato che qui si è spesso maleducati. Posso sbagliare, ma in ogni caso dire che la maleducazione è assocata a un pil maggiore non mi sembra un luogo comune o_O (almeno, nn conosco fonti reali che ne parlano, poi magari è così).
- almeno sul fatto che i maleducati non li scusi la pensiamo uguale...
Ultima modifica di tika il 28 gen 2011, 16:39, modificato 1 volta in totale.
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2163
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento

Messaggioda pennuto77 » 28 gen 2011, 16:34

Francamente resto basito davanti a tanta ignoranza e mancanza di rispetto verso i gusti e le opinioni altrui. Che dire quindi? Non posso far altro che esprimere la mia solidarietà a te e alla categoria che rappresenti che è ancora oggi oggetto di discriminazioni assurde e immorali.

Aledrugo si parla di argomenti di una certa serietà per una volta e tu cerchi di far cessare il tutto con le tue considerazioni? Peccato, da te non me lo aspettavo francamente...... ;)
Offline pennuto77
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 8817
Iscritto il: 10 marzo 2006
Goblons: 1,980.00
Località: Monte Compatri (Castelli romani)
Utente Bgg: pennuto77
Board Game Arena: pennuto77
Yucata: pennuto77
Facebook: carlo.trifogli.9
Agricola fan Through the ages Fan Sgananzium Fan 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Sono stato alla fiera di Essen

Messaggioda paperoga » 28 gen 2011, 16:35

nessuno è il prodotto del proprio ambiente, l'uomo si differenzia dagli animali perchè è guidato dal raziocinio e non dal solo istinto, giustificare persone che dicono certe cose e che si comportano in tale maniera è, per me, vergognoso come lo scherzare su certi argomenti.
Rinnovo la mia solidarietà a Psicanalista e gli riconosco una grande signorilità nel non rivelare il nome cognome e nick di tale essere spregevole, io lo avrei fatto, alla faccia della privacy, per sputtanarlo davanti a tutti.
Offline paperoga
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Tdg Supporter
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 3444
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 0.00
Località: milano

Messaggioda aledrugo1977 » 28 gen 2011, 16:35

Jehuty ha scritto:
aledrugo1977 ha scritto:Ma questa è la Tana, perché mi devo suicidare in discorsi di questo tipo?


Perché è un forum?


...ma davvero? ;)
Ma i forum sono a tema. Il forum della Tana, mi pareva di aver capito, è inerenti ai giochi da tavolo e affini.

Le argomentazioni tenute in questo caso specifico, più che altro i modi e i contenuti, non mi sembrano i più consoni alle tematiche trattate. Se poi i forum sono percepiti come spazi da riempire allora ok.
Io credo che le parole siano importanti come disse qualcuno.
Ad ogni modo non voglio offendere nessuno: meglio liberi tutti di dire tutto, ma proprio tutto, piuttosto che rischiare di non far parlare l'unico che ha qualcosa da dire...seppur non mi pare questo lo spazio.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda aledrugo1977 » 28 gen 2011, 16:45

pennuto77 ha scritto:Francamente resto basito davanti a tanta ignoranza e mancanza di rispetto verso i gusti e le opinioni altrui. Che dire quindi? Non posso far altro che esprimere la mia solidarietà a te e alla categoria che rappresenti che è ancora oggi oggetto di discriminazioni assurde e immorali.

Aledrugo si parla di argomenti di una certa serietà per una volta e tu cerchi di far cessare il tutto con le tue considerazioni? Peccato, da te non me lo aspettavo francamente...... ;)


...ma io sono rimasto perplesso sulle uscite tra nord e sud, tirare in ballo la polizia che manganella, definizioni di attitudini di sinistra... la questione omofobica s'è persa da un pezzo come prevedibile. Forse questo è il modo per trattare argomenti seri.
Faccio una considerazione a livello zero nel dubbio: sfido chiunque a non restare indignato rispetto alla maleducazione intrinseca nell'evento narrato da psicoanalista. Questo è pacifico o se qualcuno ha da dire siamo su un forum.
Il punto a mio avviso è la deriva argomentativa: c'è qualche poliziotto qui o suo parente? A vostro avviso fa piacere leggere certe allusioni a chi fa il suo dovere?

Capisco però che dare dell'ignorante sia sempre gratuito e tutto sommato popolare. Che dire pennuto? Avrai ragione tu.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda aledrugo1977 » 28 gen 2011, 16:55

tika ha scritto:
nell'ordine visto che mi tiri in ballo.


Ma non ti tiro in ballo nel senso che voglio screditare quello che scrivi tu utente tika, sia chiaro.
Infatti ho riportato parafrasando senza citare.
E' assai probabile e personalmente credo che la sintesi da te scritta abbia a monte argomentazioni meritevoli di spazi appropriati.

Il mio punto è un altro. Ci si lancia, a partire dal tema iniziale indignazione per atto maleducato in generalizzazioni che dove portano? E' assai probabile che alla fine non la pensiamo così differentemente dal vivo ma in questo spazio si finisce...dove? Siamo già arrivati a parlare di sinistra e manganelli.

Fosse un forum di politica capisco, ma qui o si accettano uscite eccessivamente generalizzate che i temi non meritano o si finisce a darsi dell'ignorante per sport cosa che in verità nessuno qui vuol fare.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda pennuto77 » 28 gen 2011, 16:56

Ma vedi un pò di generalizzazioni non hanno mai ucciso nessuno (spero) e sono anche inevitabili davanti ad un argomento del genere e in un forum in cui altrimenti si finirebbe per scrivere decine di pagine per riuscire ad esprimere concetti complessi e fondati in modo logico e rigoroso.

Però ti dico che a mio avviso, davanti ad un comportamento del genere chi ha subito un offesa ed una lesione alla propria dignita ed intima essenza è giusto che venga "consolato" (passatemi il termine) e reso oggetto di solidarietà e comprensione.
Non so se tu sia mai stato vittima di razzismo (magari per le tue origini) ma è una sensazione talmente brutta che io trovo salutari e giusti tutti i commenti che si sono fatti e passo più che volentieri sopra a generalizzazioni e semplificazioni anche se eccessivi.
Inoltre non dovresti neppure sottovalutare la forza d'animo e il coraggio che ci vogliono per scrivere di un argomento del genere mettendosi in gioco in prima persona ;)
Se poi vogliamo proprio fare altra retorica ci aggiungerei anche che in un paese di spettatori inermi ed ignavi com l'italia mi fa piacere vedere che ancora qualcuno si infiamma su questioni morali ;)
Offline pennuto77
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 8817
Iscritto il: 10 marzo 2006
Goblons: 1,980.00
Località: Monte Compatri (Castelli romani)
Utente Bgg: pennuto77
Board Game Arena: pennuto77
Yucata: pennuto77
Facebook: carlo.trifogli.9
Agricola fan Through the ages Fan Sgananzium Fan 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Sono stato alla fiera di Essen

Messaggioda tika » 28 gen 2011, 17:01

aledrugo1977 ha scritto:
tika ha scritto:
nell'ordine visto che mi tiri in ballo.


Ma non ti tiro in ballo nel senso che voglio screditare quello che scrivi tu utente tika, sia chiaro.
Infatti ho riportato parafrasando senza citare.
E' assai probabile e personalmente credo che la sintesi da te scritta abbia a monte argomentazioni meritevoli di spazi appropriati.

Il mio punto è un altro. Ci si lancia, a partire dal tema iniziale indignazione per atto maleducato in generalizzazioni che dove portano? E' assai probabile che alla fine non la pensiamo così differentemente dal vivo ma in questo spazio si finisce...dove? Siamo già arrivati a parlare di sinistra e manganelli.

Fosse un forum di politica capisco, ma qui o si accettano uscite eccessivamente generalizzate che i temi non meritano o si finisce a darsi dell'ignorante per sport cosa che in verità nessuno qui vuol fare.


capisco ora meglio il tuo ragionamento ed in parte ti do ragione.

Credo che però una soluzione passi anche per il: non soffermiamoci troppo a sviscerare grandi significati dalla scelta di parole o frasi altrui, perché altrimenti (come dici tu) non ne veniamo più fuori.
Se però cerchiamo di contestualizzare i concetti espressi e comprendere nel complesso quello che gli altri vogliono dire, direi che possiamo rimanere in argomento, almeno nella maggior parte dei casi (...).
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2163
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento

Messaggioda yoko85 » 28 gen 2011, 19:15

aledrugo1977 ha scritto:...ma davvero? ;)
Ma i forum sono a tema. Il forum della Tana, mi pareva di aver capito, è inerenti ai giochi da tavolo e affini.


questa sezione mi sembra sia a sè stante e nn abbia nulla a che fare con i giochi da tavolo (varie ed eventuali-> questioni filosofiche). Che senso ha aprirla se poi chi la usa gli viene detto che è fuori luogo? boh...
Il ferro battuto diventa acciaio
(Proverbio Cinese)

Se volevo piacere a tutti nascevo Nutella
Offline yoko85
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1846
Iscritto il: 08 aprile 2009
Goblons: 0.00
Località: Cesena, ardente città di Romagna

Nel dettaglio

Messaggioda aledrugo1977 » 28 gen 2011, 21:24

Psicoanalista ha scritto:Secondo me sei carente di obiettività... perdonami ma è un dubbio grave dato il tuo ruolo in questo contesto che suscita non pochi dubbi anche in me


Ho scritto, copio e incollo, "...distinzioni di aggravanti (razzismo, omofobia, sessismo, aggiungo per completezza antisemitismo) laddove i reati sono semplicemente reati e sono uguali per tutti" e inoltre scrissi che la maleducazione è il germoglio della violenza. Questo è il mio pensiero nudo e crudo: non chiedo di abbracciarlo ma almeno rispettarlo.

Mi pare di aver preso le distanze più totali da un comportamento disdicevole, o deprecabile se volete, in una Società Civile coerentemente con la premessa fatta. Al di là delle parole già spese e chiarite in merito alle possibili derive politiche e allusioni all'operato dei corpi di polizia assai fuori luogo rispetto all'origine del topic resta la considerazione di base che vedo essere pericolosamente travisata.

Un reato è un reato secondo le norme regolate dal codice civile e penale coerentemente con la prassi della società che l'ha generato.
Il concetto di aggravante che mi pare d'intuire vuole essere passato d'ufficio (razzismo, omofobia, sessismo, antisemitismo, religioso, politico, lesa maestà ecc) presuppone una classificazione del cittadino a priori rispetto una classe o categoria. Dal mio punto di vista tale visione è discriminatoria nel senso che noi siamo tutti Persone senza orpelli distintivi davanti alla legge. Siamo Uomini punto. Potrà sembrare un cavillo ma le implicazioni sono notevoli sia a livello filosofico che giuridico.
In estrema sintesi appellarsi al principio di aggravante discriminatorio porta in primis a voler suddividere i Cittadini in classi a priori ledendo il concetto di uguaglianza assoluta. Il Soggetto E' punto: tutti uguali. In pratica se passa il concetto di aggravante discriminatorio può portare ad assurdi giudiziari a meno che non si voglia a priori una società divisa per classi, cosa che personalmente nel 2011 vedo come obsoleto.

Un esempio banale: 2 casi di aggressione violenta.
A) Uno straniero viene picchiato da due italiani
B) Un italiano viene picchiato da due italiani
Se nel caso A passa l'aggravante discriminatorio razziale ne consegue che la pena dei due italiani A sarà maggiore della pena dei due italiani B. Dal punto di vista dell'aggredito A e dell'aggredito B, a parità di gravità delle lesioni subite ovvero a parità di reato si è di fronte a una pena discriminatoria.
Vi sembra corretto? A mio avviso no perché come detto si presuppone a monte una classificazione delle Persone che viola il principio di uguaglianza assoluta degli individui.

Nel caso particolare in questione Psicoanalista è stato vittima di ingiuria senza ombra di dubbio in quanto la volontà di offendere da parte del ragazzo romano è evidente. Sottolineo che il concetto a monte che tengo a sostenere è di uguaglianza assoluta della Persona.

Ora caro utente Psicoanalista, alla quale per l'ennesima volta esprimo sdegno per l'accaduto, da qui a volermi portare nel banco degli imputati per "riduzionismo e magari una consistente ignoranza in merito"...che dire?
Io non ho dato dell'ignorante a nessuno né sono intenzionato a farlo.

Vista l'importanza della tematica e relative sfumature di notevole rilevanza ho espresso un concetto condivisibile o meno ma quantomeno decisamente rispettabile senza ombra di dubbio..perlomeno in un dibattito civile e responsabile.

Detto questo il mio pensiero esula dalla mia posizione più o meno importante (e direi meno importante come modesto supporter e sondaggista della domenica a dire il vero) qui nella Tana. Quindi quello che dico è a mio titolo personale, ci mancherebbe.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda Gurgugnao » 28 gen 2011, 22:26

Tutto condivisibile ale, sin dal primo tuo post... ma era solo una persona che voleva conforto, per quanto fuori contesto e per quanto non avrei scritto nemmeno io. Indi per cui se la persona ha scritto, a parer mio, o la si consola o si passa oltre... a sottolineare alcune cose si passa per antipatici, per quanto la pensi esattamente come te. Ora che ho scritto, esprimo anch'io solidarietà... deve fare proprio male (un pugno sul grugno a volte funziona eh! ;)) e alle volte, un thread "fuori posto" come questo, per me, ci sta. Se ne fosse pieno il forum certo si cadrebbe in vittimismi, ostentazioni di principi morali e cose simili che possono diventare più antipatiche dell'uscita di aledrugo... che forse temeva proprio un finale del genere. Io direi limitiamoci, ma allo stesso tempo ben venga il tuo sfogo, siamo umani eccheccazzo.

Ora, avete due scelte... o incacchiarvi uno perchè ho detto una cosa, uno perchè ne ho detto un'altra... oppure capire il senso generale del mio post.

Aggiungo... le questioni filosofiche riguardano comunque i giochi, come dice la descrizione, là fuori: "Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco."

...era solo per dire, in generale e come prassi, che non si può parlare d'amore, che la ragazza mi ha lasciato o altro. A proposito... no... dai, vi risparmio.
Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova

Messaggioda randallmcmurphy » 28 gen 2011, 22:31

yoko85 ha scritto:
aledrugo1977 ha scritto:...ma davvero? ;)
Ma i forum sono a tema. Il forum della Tana, mi pareva di aver capito, è inerenti ai giochi da tavolo e affini.


questa sezione mi sembra sia a sè stante e nn abbia nulla a che fare con i giochi da tavolo (varie ed eventuali-> questioni filosofiche). Che senso ha aprirla se poi chi la usa gli viene detto che è fuori luogo? boh...


Per la precisione la sezione "questioni filosofiche" riguarda i giochi anch'essa...

Ecco la descrizione nella pagina "tutti i forum" che non lascia molti dubbi in merito: Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Quindi a rigor di logica questa discussione doveva andare negli sproloqui, più che nelle questioni filosofiche.Ricordo però che in passato sono state concesse deroghe e anche argomenti "filosofici" in genere, sono finiti qui.

In definitiva direi che per me sulla Tana si può anche parlare di cose non strettamente inerenti al gioco, la sezione degli sproloqui è lì per questo...

Questa discussione però tocca alcuni argomenti che difficilmente vengono accettati sulla Tana, e infatti mi meraviglio che siano state scritte già 3 pagine senza interventi di autorità..

Per me è una crescita se riusciamo a parlare civilmente anche di temi "forti", quindi ben vengano alcune concessioni...

...quindi da oggi questa discussione stabilisce dei nuovi parametri, quindi..grazie, perchè se mi censureranno per qualcosa di simile, me lo ricorderò! :-P
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
Tdg Supporter
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2851
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,620.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti