Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Discussioni generali sui giochi da tavolo che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, rporrini, Jehuty, Mik, UltordaFlorentia

Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda Fucur » 8 set 2016, 23:33

Ciao a tutti
Mi scuso se ripeto cose già trattate, ho provato a cercare ma il punto del mio post mi pare non sia contemplato in modo netto in altri messaggi vecchi.

Premessa: ben due gruppi, slegati tra di loro, di amici non gamer hanno nominato di recente il PL dopo che Il Post ha scritto un articolo che lo definisce "il miglior gioco da tavolo di sempre" (http://www.ilpost.it/2016/09/03/pandemic-legacy/). Non "del momento" o "dell'anno" o "del decennio". Di sempre. Della storia della civiltà umana. Passata, presente, futura. Che possiamo chiudere proprio il capitolo "giochi" perchè ormai abbiamo trasceso l'empireo dell'esperienza ludica giungendo alla vetta, all'archetipo, al superamento della barriera del tempo per sfociare di diritto nell'eternità dell'assoluto. (mi si perdoni il sarcasmo ma è come leggere "ecco la miglior canzone di sempre". E magari è di Adele)
Avendo giocato molte volte a Pandemic base e avendo letto molto sul sistema Legacy ho spiegato come funzionava, mettendo in allerta su alcune peculiarità e provando a riportare gli entusiasmi ad un livello umano. Invano. Son tutti fuori controllo; daltronde chi è che non vuol giocare almeno una volta nella vita al miglior gioco di sempre? Sarebbe come privarsi di gustare il cibo più buono di sempre, o della notte d'amore più bella di sempre. Follia.

Ho quindi accettato di partecipare a questo grande momento dell'anima chiamato Pandemic Legacy. Ancora dobbiamo ordinare il gioco ma ci siamo, il momento è giunto.
Ora, le mie domande son le seguenti; tralasciando quasi del tutto l'aspetto del "Legacy", che per inciso penso sia molto ganzo SE costruito su un sistema di gioco che lo sfrutta al meglio (immagino, a caso, un Robinson Crusoe per dire), il tutto "si riduce" a 12-24 partite ad un Pandemic ipermegapotenziato, ma pur sempre un Pandemic?
E' possibile che un punto debole, se non IL punto debole, possa essere non tanto Legacy quanto Pandemic?
Mi spiego meglio: tagliando direttamente via tutti i dubbi sul Legacy, sulla permanenza delle cose, su tutto, ci si ritrova comunque, in fondo, a giocare a Pandemic. A me Pandemic non disgarba neanche, ma lo trovo (e penso sia anche piuttosto oggettivo), un gioco "algoritmico": certe partite di suo son irrisolvibili per via della disposizione casuale (e sfigata) del mazzo di carte e dei disastri sulla plancia. Ci si trova mesti ad assistere alla distruzione senza davvero aver potuto fare in modo di impedirlo.
Ecco, farlo per 12-24 volte, anche se mi ci mettono gli alieni, i pinguini, Jennifer Lopez, il colpo di scena che uno dei virus in realtà è tuo padre e via dicendo, è una roba che immagino come noiosa.
E' un'idea sbagliata o alcune mie perplessità possono essere avvedute?
Grazie (e scusate la lunghezza)
Offline Fucur
Babbano
Babbano

 
Collezione: Fucur
Messaggi: 14
Iscritto il: 14 agosto 2014
Goblons: 0.00

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda eleanti » 8 set 2016, 23:40

Ciao, avevo letto l'articolo a cui ti riferisci e l'avevo trovato un po' esagerato nella descrizione nonché, contrariamente allo stile del Post, un po' "marchettaro".

Per farti un'idea delle opinioni di alcune persone che l'hanno giocato, ti linko a un articolo di qualche tempo fa

http://www.goblins.net/articoli/tutti-c ... mic-legacy
Il vero vincitore di un gioco non è chi arriva primo, ma chi si diverte di più (cit.)
Online eleanti
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: eleanti
Messaggi: 1277
Iscritto il: 16 gennaio 2015
Goblons: 110.00
Località: Milano
Utente Bgg: eleanti
Sono stato alla Gobcon 2016 Splotten Spellen fan

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda nerowolfe » 8 set 2016, 23:48

Hai ragione su Pandemia: il flavour è molto meno presente di quanto possa apparire.
Epperò, il sistema Legacy implementa un elemento di drammaturgia molto importante. Si potrebbe paragonare alla costruzione di una sceneggiatura per una serie tv in 12/24 puntate, tanto è vero che alcuni giocatori, al termine della campagna ne hanno tratto delle novelle.

Naturalmente la definizione "il miglior gioco da tavolo di sempre" fa ridere, come del resto tutto quello che recita come "il miglior...di sempre", a meno che non si abbia meno di 20 anni, quando il mondo è ancora tutto da esplorare
" E voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida"
Offline nerowolfe
Iniziato
Iniziato

 
Collezione: nerowolfe
Messaggi: 312
Iscritto il: 27 gennaio 2015
Goblons: 0.00

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda Agzaroth » 8 set 2016, 23:52

Vabbè, i giornali esagerano sempre, specie nei titoli. È anche ovvio che Pandemic Legacy sia bene o male sempre Pandemic.
Un consiglio: rimuginaci di meno e inizia a giocare ;)
(noi) non indulgemmo né a noi stessi né ad altri
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Moderator
 
Collezione: Agzaroth
Messaggi: 22612
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 14,490.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan
Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda nand » 9 set 2016, 0:03

Hum... ci sono vari errori nell'articolo, ma il più evidente lo si può correggere facendo una semplice sostituzione:
"di sempre" --> "secondo BGG"

Ad esempio:
"Pandemic: Legacy, il miglior gioco da tavolo di sempre" --> "Pandemic: Legacy, il miglior gioco da tavolo secondo BGG"
"Il sito ha una classifica che elenca i migliori giochi di sempre" --> "Il sito ha una classifica che elenca i migliori giochi secondo BGG"

Vedete come tutto va a posto?
Offline nand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: nand
Messaggi: 4685
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 50.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda Fucur » 9 set 2016, 0:14

Come scrivevo già prima il mio voleva essere chiaramente un tono ironico; il "problema" è che poi i non gamer si trovano a leggere una cosa così e il dubbio, naturalmente, viene. Penso oltretutto che renda davvero poco merito all'attuale situazione ludica mondiale, faziosità a parte.

nerowolfe ha scritto:Hai ragione su Pandemia: il flavour è molto meno presente di quanto possa apparire.
Epperò, il sistema Legacy implementa un elemento di drammaturgia molto importante. Si potrebbe paragonare alla costruzione di una sceneggiatura per una serie tv in 12/24 puntate, tanto è vero che alcuni giocatori, al termine della campagna ne hanno tratto delle novelle.


E questo m'intriga infatti, è che avendo giocato davvero molte volte a Pandemic base (avendo anche l'app sul tablet a fare 20-30 partite al mese - se uno ci va in fissa - è un'attimo) è come se avessi già colto appieno il nucleo di quel gioco. E purtroppo la sensazione che a volte "l'algoritmo" sia fallato mi rimane, è quello che io percepisco come il limite del gioco.
La componente Legacy è davvero così strabiliante da superare l'inevitabile sensazione di ripetizione (o fatica, o - a volte - frustrazione) di chi ha già fatto a Pandemic una 40ina di partite?
E, domanda più ampia ma forse prematura, quale pensate sia la vera eredità di PL? Al di là delll'assurdo "miglior gioco di sempre", è davvero possibile che segni un qualche tipo di svolta a livello ludico? o è più ascrivibile a una cosa tipo "miglior gioco dell'anno 2015-16", al pari di altri giochi che han fatto (e faranno) il botto in una precisa annata?
Offline Fucur
Babbano
Babbano

 
Collezione: Fucur
Messaggi: 14
Iscritto il: 14 agosto 2014
Goblons: 0.00

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda Fucur » 9 set 2016, 0:17

nand ha scritto:Hum... ci sono vari errori nell'articolo, ma il più evidente lo si può correggere facendo una semplice sostituzione:
"di sempre" --> "secondo BGG"

Ad esempio:
"Pandemic: Legacy, il miglior gioco da tavolo di sempre" --> "Pandemic: Legacy, il miglior gioco da tavolo secondo BGG"
"Il sito ha una classifica che elenca i migliori giochi di sempre" --> "Il sito ha una classifica che elenca i migliori giochi secondo BGG"

Vedete come tutto va a posto?


Aggiungerei "secondo BGG di settembre 2016", visto che, a sensazione, non resterà il primo in eterno. O forse si.... :-P
Offline Fucur
Babbano
Babbano

 
Collezione: Fucur
Messaggi: 14
Iscritto il: 14 agosto 2014
Goblons: 0.00

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda nerowolfe » 9 set 2016, 0:28

Fucur ha scritto:Come scrivevo già prima il mio voleva essere chiaramente un tono ironico; il "problema" è che poi i non gamer si trovano a leggere una cosa così e il dubbio, naturalmente, viene. Penso oltretutto che renda davvero poco merito all'attuale situazione ludica mondiale, faziosità a parte.

nerowolfe ha scritto:Hai ragione su Pandemia: il flavour è molto meno presente di quanto possa apparire.
Epperò, il sistema Legacy implementa un elemento di drammaturgia molto importante. Si potrebbe paragonare alla costruzione di una sceneggiatura per una serie tv in 12/24 puntate, tanto è vero che alcuni giocatori, al termine della campagna ne hanno tratto delle novelle.


E questo m'intriga infatti, è che avendo giocato davvero molte volte a Pandemic base (avendo anche l'app sul tablet a fare 20-30 partite al mese - se uno ci va in fissa - è un'attimo) è come se avessi già colto appieno il nucleo di quel gioco. E purtroppo la sensazione che a volte "l'algoritmo" sia fallato mi rimane, è quello che io percepisco come il limite del gioco.
La componente Legacy è davvero così strabiliante da superare l'inevitabile sensazione di ripetizione (o fatica, o - a volte - frustrazione) di chi ha già fatto a Pandemic una 40ina di partite?
E, domanda più ampia ma forse prematura, quale pensate sia la vera eredità di PL? Al di là delll'assurdo "miglior gioco di sempre", è davvero possibile che segni un qualche tipo di svolta a livello ludico? o è più ascrivibile a una cosa tipo "miglior gioco dell'anno 2015-16", al pari di altri giochi che han fatto (e faranno) il botto in una precisa annata?


Ti rispondo solo su un punto: credo segni una svolta nei GdT, e cioè una strada per rendere un gioco "completabile". Su questa via, seguendo percorsi diversi, ci sono T.I.M.E. stories, o, anche, il più anziano Sherlock Holmes C.D., od altri giochi a campagna

Mi pare che si tenti l'impostazione dei videogame: finisci il gioco principale, poi arrivano le espansioni oppure i sequel. Naturalmente è una questione di affari e marketing, ma questo non vuol dire che non possa nascere qualcosa di buono.

Spetterà ai giocatori ed alle comunità di giocatori saper discernere
" E voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida"
Offline nerowolfe
Iniziato
Iniziato

 
Collezione: nerowolfe
Messaggi: 312
Iscritto il: 27 gennaio 2015
Goblons: 0.00

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda nand » 9 set 2016, 0:46

Fucur ha scritto:Aggiungerei "secondo BGG di settembre 2016", visto che, a sensazione, non resterà il primo in eterno. O forse si....

No, non resterà primo a lungo, "Through the Ages: A New Story of Civilization" sarà il prossimo #1 (ora è terzo, ma con una media più alta e solo un terzo dei voti di PL), PL si giocherà il secondo posto con "Star Wars: Rebellion"; anche Scythe ha una buona media, ma penso che si assesterà dietro a questi.
Offline nand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: nand
Messaggi: 4685
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 50.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda nakedape » 9 set 2016, 5:53

Agzaroth ha scritto:Un consiglio: rimuginaci di meno e inizia a giocare ;)


Il resto sono appunto speculazioni. Benvenuto nel mondo dell'hype. Che come dovresti sapere non è affatto una prerogativa della stampa generalista.
Un mondo di cialtroni, opportunisti e a volte entrambe le cose.
Ogni tanto un fiore.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: nakedape
Messaggi: 12028
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda Agzaroth » 9 set 2016, 6:54

Fucur ha scritto:E, domanda più ampia ma forse prematura, quale pensate sia la vera eredità di PL? Al di là delll'assurdo "miglior gioco di sempre", è davvero possibile che segni un qualche tipo di svolta a livello ludico? o è più ascrivibile a una cosa tipo "miglior gioco dell'anno 2015-16", al pari di altri giochi che han fatto (e faranno) il botto in una precisa annata?

Guarda, qualche considerazione sull'eredità di PL la trovi qui:
http://www.goblins.net/articoli/editori ... a-e-lomega
E qui
http://www.goblins.net/articoli/editori ... va-dei-gdt
E poi c'è l'intervista all'autore:
http://www.goblins.net/articoli/intervi ... mic-legacy
(noi) non indulgemmo né a noi stessi né ad altri
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Moderator
 
Collezione: Agzaroth
Messaggi: 22612
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 14,490.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan
Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda Poldeold » 9 set 2016, 7:42

Beh, le mie considerazioni le puoi leggere nell'articolo tutti vs tutti che ha linkato eleanti.

Personalmente non sono rimasto così stregato dal sistema legacy da dimenticarmi che stavo cmq giocando a Pandemic (che peraltro ho adorato tanti anni fa considerandolo, al tempo della sua pubblicazione, il miglior collaborativo che avessi mai fatto) e quindi il senso di ripetitività dopo qualche partita l'ho percepito.

È un gioco al quale ho dato un 8 più per implementazione di un "nuovo" sistema (già era uscito Risk Legacy) che per una vera e propria originalità. Detto ciò mi sono divertito e ho trovato alcune meccaniche molto interessanti e accattivanti.

È un'esperienza da provare, come ti hanno già suggerito, soprattutto se hai minimamente apprezzato il base, giudicandola senza fare particolari confronti.

L'ho già scritto più volte: se dovessi indicare un gioco che abbia un sistema "one shot" da provare assolutamente suggerirei TIME Stories (che considero la migliore pubblicazione del 2015) e non PL.

Ciao

http://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Poldeold
Messaggi: 2074
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 180.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda Insane » 9 set 2016, 8:58

Ho esattamente le stesse tue opinioni sul gioco base. Però devo dire che secondo me la variante Legacy lo rende decisamente migliore. Nella partita secca, se le malattie iniziali e l'ordine delle carte ti possono rendere una partita letteralmente impossibile da vincere, nel legacy danno altre motivazioni alla partita stessa perché occorre tenere presente che ciò che accade in questa partita si ripercuoterà sulla prossima.

PL è l'unico gioco in cui perdere bene è spesso meglio che vincere male.
Offline Insane
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Insane
Messaggi: 725
Iscritto il: 02 febbraio 2005
Goblons: 10.00
Località: Pavia

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda CoB » 9 set 2016, 9:36

Dopo aver giocato due partite a gennaio (prima persa e seconda vinta), e conoscendo e apprezzando già da tempo Pandemic, le cose che finora mi sono saltate all'occhio sono due:
- in positivo: alcune carte Evento Finanziato e migliorie personaggio che inizialmente sembravano inutili, dopo la prima partita si sono rivelate decisamente allettanti
- in negativo: è sempre Pandemic, per quanto alcune situazioni siano nuove e irripetibili, l'impiato base è sempre quello.
Offline CoB
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: CoB
Messaggi: 287
Iscritto il: 03 marzo 2005
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: cob1972

Re: Pandemic Legacy "miglior gioco da tavolo di sempre"

Messaggioda crotalo » 9 set 2016, 10:17

io ho Pandemia normale. Ci ho giocato tanto ma non è un gioco che tirerei fuori ogni volta.

Pandemic Legacy mi ha stregato da subito. Alla missione di giugno mi aveva lievemente stancato e poi dalla missione di settembre in poi non riuscivo a pensare ad altro.

Quindi sì, il gioco base è pandemia e se fai solo quello tutte le settimane (io gioco una sera a settimana) magari una pausa la faresti anche, ma il sistema legacy è potentissimo e crea una sensazione di nuovo ad ogni partita e di sfida migliore. Forse la stessa sensazione di alcuni giochi con la formula a campagna con l'aggiunta di vedere proprio le regole del manuale cambiare facendolo diventare sempre un gioco nuovo.

insomma può piacere e non piacere, ma sicuramente non è come giocare sempre una partita a Pandemic ... è decisamente molto più interessante e avvincente
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: crotalo
Messaggi: 2504
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti