Perchè non creano chassis adeguati nelle scatole da giochi?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Rage, pacobillo, Sephion

Messaggioda ZioCino » 11 mar 2011, 16:31

perdonatemi, io di solito imbusto tutto l'imbustabile, ma considero le bustine come non necessarie ai fini del gioco in sè... pertanto, anche e soprattutto per un concetto economico, sono dell'opinione che chi, come me, vuole imbustare, può comprarsi tutte le bustine del mondo a parte...


se poi provassi ad immedesimarmi in una persona che non imbusta mi troverei, probabilmente, nella seguente situazione:

ipotesi "legittime" e non sono le sole
1. pago il gioco 1 euro in più (supponiamo che le bustine a parte costino 2 euro)
2. ciò che ricevo per quell'euro non lo uso perchè non ho voglia di imbustare niente: sono il braveheart dei puzzilli e delle carte!

tesi
1. l'editore, in combutta con il produttore delle bustine, mi impone una idea non mia!
2. l'editore, in combutta con il produttore delle bustine, mi fa anche pagare per quella stessa idea non mia!

:D
Winter is coming.
Offline ZioCino
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 14 aprile 2007
Goblons: 180.00
Località: San Donato Milanese (MI)

Messaggioda notfound » 11 mar 2011, 16:33

Lleyenor ha scritto:Poi mi guardo il video di "EarthReborn" ed invoco il "Diorama" (nostro sacro protettore)! ;)


Parli per caso di questo "capolavoro" :

Immagine

sostengo che se ci fosse la volontà di essere più attenti verso la propria clientela e soprattutto verso il mercato dei gdt, cercando di essere in un certo senso più competitivi, anche gli editori italiani potrebbero produrre certe cose senza particolari sforzi.

Immagine

Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3070
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Utente Bgg: NotFound

Messaggioda notfound » 11 mar 2011, 16:39

ZioCino ha scritto:perdonatemi, io di solito imbusto tutto l'imbustabile, ma considero le bustine come non necessarie ai fini del gioco in sè... pertanto, anche e soprattutto per un concetto economico, sono dell'opinione che chi, come me, vuole imbustare, può comprarsi tutte le bustine del mondo a parte...


se poi provassi ad immedesimarmi in una persona che non imbusta mi troverei, probabilmente, nella seguente situazione:

ipotesi "legittime" e non sono le sole
1. pago il gioco 1 euro in più (supponiamo che le bustine a parte costino 2 euro)
2. ciò che ricevo per quell'euro non lo uso perchè non ho voglia di imbustare niente: sono il braveheart dei puzzilli e delle carte!

tesi
1. l'editore, in combutta con il produttore delle bustine, mi impone una idea non mia!
2. l'editore, in combutta con il produttore delle bustine, mi fa anche pagare per quella stessa idea non mia!

:D


infatti le bustine rappresentano un aspetto secondario, io ponevo l'accento principalmente sullo chassis interno delle scatole da gioco che molto spesso non è adeguato al materiale che ne viene fuori! Nell'ipotetico ed ottimistico pensiero che si realizzassero degli alloggi migliori per le carte a quel punto varebbe la pena farli leggermente più abbondanti per ospitare le carte dopo l'imbustamento...

Immagine

Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3070
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Utente Bgg: NotFound

Messaggioda Lleyenor » 11 mar 2011, 17:49

Esattamente "nonfound" ;) se poi guardate il video potete notare che alla fine del tutto vi sono anche due incastri in alto per le schede varie..quindi "Si può fareee!!" ^^

Pigrizia dei produttori, tanto alla fine i giochi li compriamo lo stesso.. :-?
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
Tdg Supporter
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5407
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Messaggioda Simone » 11 mar 2011, 18:32

Le buste non servono a una mazza, a meno che non siano carte Magic da 600 euro (qui servirebbe la fucilazione), oppure atte a contenere le traduzioni delle carte originali.

Vedo che c'è gente che si imbusterebbe anche il tavolo da gioco, per paura poi di rovinare uno dei suoi 200 giochi che tira fuori una volta ogni due anni.

Quesi preservativi ludici servono a chi li vende, per ovvi motivi economici e a chi le compra, per ... per ...non contrarre malattie sessualmente trasmissibili? 8-O

I giochi vanno giocati e usati, le carte telate della FFG ad esempio, sono a prova di bomba, ma anche carte di pessima qualità come Dixit, reggono benissimo; l'importante è non mangiare sopra al gioco e non avere il tavolo con bicchieri pieni, ma un tavolino a se' stante con le bevande.

Il chassis interno invece sarebbe cosa gradita, come ad esempio per smallworld, ma i costi lieviterebbero su giochi con basse tirature.
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11415
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda Rayden » 11 mar 2011, 19:17

simone ha scritto:I giochi vanno giocati e usati, le carte telate della FFG ad esempio, sono a prova di bomba, ma anche carte di pessima qualità come Dixit, reggono benissimo; l'importante è non mangiare sopra al gioco e non avere il tavolo con bicchieri pieni, ma un tavolino a se' stante con le bevande.

Oppure non giocare con gente che non concepisce come i giochi possano essere corruttibili, gente che tiene in mano carte da gioco come fossero palline antistress... :evil:
Immagine
Offline Rayden
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
TdG Editor
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 1,300.00
Località: Pescara

Messaggioda Angiolillo » 11 mar 2011, 19:33

Normanno ha scritto:Non sei il solo. Ma mi sa che costerebbe di più... sai, già solo per progettare lo scatolo interno adeguato, poi alcuni editori ci farebbero pagare 100 euro per un gioco che già ne costa tipo 70 ed è overpriced.


Più che per progettarlo, per realizzare un apposito stampo.

Lleyenor ha scritto:Sul grosso quantitativo di scatole che vengono prodotte dei nostri amati gdt, il costo di uno chassis sagomato è ben poca cosa..


Sul basso quantitativo di scatole che vengono prodotte dei nostri amati gdt, il costo di uno chassis sagomato è elevato: proprio perché costa lo stampo, più che il singolo fogli otermoformato. Su alti quantitativi il costo dello stampèo si sudividerebbe su tante copie e sarebbe accettabile, ma pochi giochi arrivano ad alti quantitativi. Per cui o si usa uno chassis standard preesistente non fatto su misura, oppure non si mette affatto. Solo in giochi ad alta tiratura si fanno vassoietti progettati apposta.

Per questo per esempioo Wings of War non aveva vassoio termoformato: la prima tiratura non aveva nulla (dava bustine per i segnalini), la seconda dei separatori in cartone, solo dalla terza o quarta il vassoietto termoformato.

Salutoni,

Andrea
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5395
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,460.00
Località: Roma

Messaggioda Pupina » 11 mar 2011, 20:08

Personalmente preferisco non averlo piuttosto che averne uno di carta come quello di starcraft o di caylus...
è che ho l'abitudine di non buttare mai niente quindi li ho piegati e messi in fondo alla scatola.. anche se sono una cosa inutilissima (e quello di starcraft era pure leggermente spezzato vista la forma orribile che ha.. ma chi l'ha progettato??!)

Considerate comunque, che se mettete i giochi in verticale gli chassis sono solo una rottura, perché tutto il materiale cade giù e si incasina non poco.
Per questo W i portaminuterie..!

Per quanto riguarda le bustine per le carte non sono solita farne uso..
Penso che i giochi siano fatti per essere usati.. si cerca di preservarli al massimo, per questo evito di portarli in giro per pub o rimprovero amici distratti o stressati (che usano le carte come antistress).. ma anche farne una mania non va bene.. Godetevi i vostri giochi! :grin:
Si scopre più su una persona in un'ora di gioco,che in un anno di conversazione.
Immagine
Offline Pupina
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Admin Staff
TdG Editor
TdG Administrator
 
Messaggi: 2302
Iscritto il: 20 marzo 2010
Goblons: 8,065.00
Località: Quartu Sant'Elena (CA)
Utente Bgg: Pupina84
Agricola fan Sei iscritto da 5 anni. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Vincitore di Miss gobliness 2014 Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Caylus Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Io gioco col viola Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan!

Messaggioda kadaj » 11 mar 2011, 20:21

freeman74 ha scritto:io alla fine ho rinunciato e lo chassis in plastica lo tolgo e lo butto per far spazio alle bustine con i token e le carte imbustate...


Mi comporto esattamente come il buon freeman... Lo chassis ormai lo butto o lo sposto in altre scatole con meno componenti per farci stare la roba...

ormai ci sono abituato... :grin:
Offline kadaj
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 24473
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Messaggioda notfound » 12 mar 2011, 14:04

Pupina ha scritto:Per quanto riguarda le bustine per le carte non sono solita farne uso..
Penso che i giochi siano fatti per essere usati.. si cerca di preservarli al massimo, per questo evito di portarli in giro per pub o rimprovero amici distratti o stressati (che usano le carte come antistress).. ma anche farne una mania non va bene.. Godetevi i vostri giochi! :grin:


purtroppo ci sono carte di alcuni giochi che sono di qualità veramente pessima, come le sfiori incominciano a sfaldarsi negli angoli e si sbucciano aprendosi, con l'inconveniente di rendere la carta inutilizzabile.
Imbustando le carte si haanche un altro vantaggio, si mischiano che è una bellezza!
Aggiungo che il sottoscritto era uno che denigrava gli imbustatori di carte, considerandoli dei fanataci ed ora mi ci ritrovo dentro...è quanto dire! :grin:

Immagine

Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3070
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Utente Bgg: NotFound

Messaggioda notfound » 12 mar 2011, 14:19

Angiolillo ha scritto:
Sul basso quantitativo di scatole che vengono prodotte dei nostri amati gdt, il costo di uno chassis sagomato è elevato: proprio perché costa lo stampo, più che il singolo fogli otermoformato. Su alti quantitativi il costo dello stampèo si sudividerebbe su tante copie e sarebbe accettabile, ma pochi giochi arrivano ad alti quantitativi. Per cui o si usa uno chassis standard preesistente non fatto su misura, oppure non si mette affatto. Solo in giochi ad alta tiratura si fanno vassoietti progettati apposta.

Per questo per esempioo Wings of War non aveva vassoio termoformato: la prima tiratura non aveva nulla (dava bustine per i segnalini), la seconda dei separatori in cartone, solo dalla terza o quarta il vassoietto termoformato.

Salutoni,

Andrea


per capirci, un giochino spensierato come Jamaica ha un buon chassis interno sagomato a dovere per ogni pezzo, ma non credo che siano esistite edizioni precedenti con uno chassis ordinario che poi è stato sostituito con quello attuale in seguito all'aumento delle vendite. Tra l'altro il gioco è venduto anche ad un prezzo contenuto. E' stata semplicemente una scelta di partenza fabbricarlo con criterio, non credo abbia avuto questo boom di vendite.

chiaramente ci può stare che un gioco ha successo e vengono fatti dei packaging migliori, ma non credo sia la regola. I giochi della FFG ad esempio sono quasi sempre una garanzia e le vendite sono assicurate, sia per le scatole base che per le espansioni.

Allora continuo a domandarmi il perchè? ;)

Immagine

Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3070
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Utente Bgg: NotFound

Messaggioda Angiolillo » 12 mar 2011, 15:07

Il giochino spensierato che dici costa il doppio di Wings of War.
Detto questo, può anche essere che avessero dall'inizio accordi con partner o ottimismo sulle vendite che li spingessero a investire sullo stampo. Anche La Guerra dell'Anello è uscito con scelte più costose, ma partiva con una prima tiratura garantita di 80.000 copie di cui 75.000 acquistate da distributori esteri per cui era più facile investiore in stampi, illustratore o altro ancora suddividendo il costo su 80.000 acquirenti anziché su 1.500. WoW partiva invece con 1.500/2.000 copie a sperare che andasse tutto per il verso giusto.
La stessa FG spesso ragiona (o almeno ragionava) su tirature iniziali di 2.000/2.500 copie. Dove 5.000 è un successo, sul nostro mercato.
Ripeto che il perché è assolutamente semplice: costi fissi elevati, salvo già esista uno stampo di vassoio adatto preesistente. Chi vuole ci creda, chi non ci crede chieda un preventivo in giro. O continui a chiedersi il perché. ;)
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5395
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,460.00
Località: Roma

Messaggioda nakedape » 12 mar 2011, 15:22

simone ha scritto:Le buste non servono a una mazza, a meno che non siano carte Magic da 600 euro (qui servirebbe la fucilazione), oppure atte a contenere le traduzioni delle carte originali.


Eeeeh??? 8-O

Mai giocato a Twilight Struggle o altri giochi GMT, suppongo....
Io sono un porco, e disordinato per giunta, ma in alcuni casi le bustine sono necessarie.
Applaudo alla buona volontà di chi ci pensa come ad esempio i safegame bundle di every game you play.

http://www.egyp.it/273--egyp-safegame-

Poi è ovvio che se uno i giochi li usa e li usura spesso sono essenziali le bustine, ma mica sempre.
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12300
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda freeman74 » 12 mar 2011, 16:17

io non sono un patito dell'imbustamento - anche perchè le bustine costano ed è una rottura di bolas perdere ore a imbustare carte - ma ci sono giochi in cui le carte dopo 3 volte che le hai mischiate cominciano a dare segni di usura sui bordi; c'è gente che tiene le carte in mano piegandole leggermente ad U, e così via...ecco perchè si usano le bustine, non di certo perchè "fa figo"....

p.s. per chi non usa bustine: poi non venite però a dire "ah ma i materiali potevano essere fatti meglio"....
Offline freeman74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
Top Uploader 1 Star
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: 21 giugno 2004
Goblons: 1,120.00
Località: Roma - Casal Palocco

Messaggioda Pupina » 12 mar 2011, 16:22

freeman74 ha scritto:p.s. per chi non usa bustine: poi non venite però a dire "ah ma i materiali potevano essere fatti meglio"....


Son d'accordo.. alcuni giochi vanno imbustati ma il ragionamento dovrebbe essere invers è ovvio che i materiali dovrebbero essere migliori per evitare l'imbustamento non dovrei essere obbligata a imbustarli perché son fatti male...
A sto punto stampo su cartoncino e via.. che c'entra? :grin:
Si scopre più su una persona in un'ora di gioco,che in un anno di conversazione.
Immagine
Offline Pupina
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Admin Staff
TdG Editor
TdG Administrator
 
Messaggi: 2302
Iscritto il: 20 marzo 2010
Goblons: 8,065.00
Località: Quartu Sant'Elena (CA)
Utente Bgg: Pupina84
Agricola fan Sei iscritto da 5 anni. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Vincitore di Miss gobliness 2014 Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Caylus Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Io gioco col viola Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan!

PrecedenteProssimo


  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite