Potenzialità non sfruttate del forum GDR vari

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Rage, pacobillo, Sephion

Potenzialità non sfruttate del forum GDR vari

Messaggioda Clarisse » 30 ago 2010, 22:09

Premetto, per quanto ai moderatori che attualmente sono stati chiamati in causa ultimamente a sedare gli animi quali Sargon, simone, Galdor, Falcon e Cippacometa, che per quanto a loro non possa sembrare, a tratti i vari thread (specialmente quelli chiusi) siano stati interessanti e IHMO utili per quanto riguarda il confronto e l'approfondimento.

Detto questo, non mi schiero con chi (eventualmente se anche io ne ero causa ditemelo) ha avvelenato i post con screzi, frecciatine e varie colpi bassi.

Purtroppo, il risultato di tali comportamenti ha avuto un effetto chiaro: esco da lavoro con molto materiuale tratto dal mio thread "delucidazione sui sitemi NW", vado a prendere mio figlio, lo porto a giocare ai giardini, e spensierato, torno a casa, accendo il pc e lo trovo chiuso, come gli altri argomenti che mi avevano interessato e ai quali avevo (non assiduamente per ragioni di tempo) frequentato.

Ora, tutto sto discorso che senso ha?
Probabilmente un senso inaspettato, perchè quello che voglio sottolineare ai moderatori è cortesemente di aver voglia di leggere con attenzione i vari motivo di conflitto sparsi per i vari thread; ad un attenta analisi, si capirà che non sono solo i "soliti cattivi" all'ultimo banco della classe che ffanno casino, bensì si notano spesso delle miccie sparse in modo "innocente" appositamente per far incendiare i "cattivoni" che, siceramente, ci cadono alla grande.

Non voglio difendere nessuno, non sono mai uscito una sera con qualcuno di questi signori a prendere una birra nè tantomeno ho giocato a qualsiasi gdr con loro; ma, ritengo, che le "potenzialità" citate nel titolo del thread siano rappresentate dai personaggi (che poi non sono poi così tanti) che lo frequentano.

Alla fin fine, se arriva chissà quale eminenza a predicare vangelo si usa, come nella vita normale, il buon senso; si argina, non si considera, si esclude, in un forum la cosa positiva è che non serve urlare più degli altri per farsi sentire; semplicemente, la voce fuori dal coro si perderà in un proprio monologo finalizzato a sè stesso, come lo sono stati per me tutti gli intereventi fuori luogo o OT.

Spero di aver chiarito la mia posizione, e, per trasparenza, non nego ai moderatori che riaprirò un thread che magari non si chiamerà "delucidazioni sui sistemi NW", ma avrà lo stesso fine, perchè IHMO, a me stava servendo parecchio.

Clarisse[/b]
Offline Clarisse
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: 27 dicembre 2007
Goblons: 60.00
Località: Genova

Messaggioda Galdor » 30 ago 2010, 22:48

Grazie Clarisse: tutti i suggerimenti/aiuti/segnalazioni sono ben accetti, il tuo compreso.

Ovviamente tutto ciò che hai rilevato in questo tuo Post era già stato osservato anche dai Moderatori (and much more ;) )..

Considera che alcuni Moderatori che hai citato (Sargon, Cippa, me e Falcon) moderano questo Forum fin dalla sua nascita (da più di 10 anni dunque) e di cose ne hanno viste parecchie qui dentro, Ban inclusi :roll:

Considera anche che quando si apre un Thread non lo si fa solo ed esclusivamente per 'interesse personale': il thread, infatti, è Pubblico e -potenzialmente- viene letto da Tutti, non solo da chi lo apre e da chi vi posta.
Ergo: TU potrai ignorare chi urla per farsi sentire (magari urlasse e basta ;) ), ma molti altri No.
Per questo si chiude.
Per questo esiste un chiaro e preciso Regolamento, posto a tutela di tutti.

Per questo il Regolamento deve essere rispettato, per TUTELARE TUTTI!

Se avete qualche idea su come cambiare/migliorare il Regolamento ben venga: inviatele al Consiglio dei Goblin.
Altrimenti rispettatelo o incorrerete nelle relative sanzioni.
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)

Messaggioda -Spiegel- » 30 ago 2010, 22:59

clarisse per quello che penso io (che mi piace credere nella buona fede delle persone e nelle loro buone intenzioni) credo che quando ci sono persone attive (che propongono, invece di aspettare le proposte altrui e basta) con idee diverse è assai probabile che si trovino in contrasto tra loro.

Da questi contrasti spesso nascono idee interessanti.
Un pò più triste e inutile quando si cade nelle ripicche e nelle faide.

Sono felice per te che tu abbia tratto materiale interessante e utile. E mi sento di darti io, ultima ruota del carro, la certezza che quando cercherai di nuovo opinioni e punti di vista ne troverai, perlomeno dal sottoscritto (sperando di non essere stato tra gli OT ignorati e i portatori di vangelo sgraditi ^_^ )
Simone -Spiegel- Micucci;
Goblin Mail: 1
Offline -Spiegel-
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 18 giugno 2010
Goblons: 0.00
Località: Matelica

Re: Potenzialità non sfruttate del forum GDR vari

Messaggioda RosenMcStern » 30 ago 2010, 23:26

Clarisse ha scritto:bensì si notano spesso delle miccie sparse in modo "innocente" appositamente per far incendiare i "cattivoni" che, siceramente, ci cadono alla grande.


Vero.

Ci sono rimasto male anche io, perché in mezzo alla fuffa c'erano anche discussioni sensate e interessanti, intervallate da interventi che dal terzo post in poi ho scelto di ignorare. Tra le altre cose, gli "insulti" un effetto positivo lo hanno sortito, portando nella discussione persone che prima lurkavano soltanto ma in realtà tenevano ben d'occhio quello che si dice sulla Tana. Non faccio nomi ma avete capito tutti.

Ora, quello che temo io è che la chiusura dei thread possa disincentivare, più che al flame, alla discussione civile. Che la stava avendo vinta sugli insulti. O peggio convincere qualcuno che gli argomenti in oggetto vanno discussi su alti forum. Anche qui mi avete capito tutti, vero?

Io quindi aprirei dei nuovi thread sulla nomenclatura. Non per trovare altri termini genitaleggianti per dileggiare ciò che non ci piace, ma per trovare parole più pregnanti per definire i concetti senza fraintendersi.
Offline RosenMcStern
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2012
Iscritto il: 16 giugno 2010
Goblons: 0.00
Località: Parigi

Messaggioda DrZero » 30 ago 2010, 23:35

Scusate se intervengo, ma ci riflettevo giusto oggi.

In alcuni forum esiste la possibilità di settare i parametri antiflood per singolo utente.
Per chi non se ne intende l'antiflood è l'imporre un tempo fra un post e l'altro.
Invece di chiudere i topic , un'idea potrebbe essere quella (oltre che di cancellare i post di polemica) di impostare un tempo più alto per gli utenti più irriguardosi, in modo che riducano il ritmo delle polemiche
Il mondo è miooo!!!
We are Alpharius!
Offline DrZero
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 781
Iscritto il: 04 novembre 2004
Goblons: 60.00
Località: Pescia (PT) (Italy)

Messaggioda Cyrano » 31 ago 2010, 7:54

In pratica stai suggerendo alla moderazione di settare il mio antifastfood ad un mese :lol:

Boh io non so più che dire, come dicevo ad un moderatore in PM qui il problema è che si litga davvero. Non voglio generalizzare parlo per me ma anche io son qui da parecchio tempo. Tutte le mie litigate più epiche (ricordo quelle con Sol) non mi hanno mai precluso l'amicizia o comunque il rispetto.

Ora si litiga sul serio, per i giochi...

Ho pensato parecchio alla cosa pure io ma soluzioni a livello di moderazione non ne vedo. Il ban può servire contro i vari Cyrani dalla testa calda ma contro strutture organizzate quali i gruppi non ha senso. Ne si caccia uno e ne arrivano due per "vendicare" il compagno.

Siamo ad un livello assurdo: per parlare di giochi mi servono due glossari (altro che "user friendly"). Si parla di "hobby malato" e non si può.

beh io penso che il nostro hobby non sia mai stato così malato come ora. Ripeto, siamo arrivati a litigare veramente.

Io mi scuso con i modertatori, Sargon in particolare. Penso che eviterò le discussioni sui NW il più possibile. Costetto dal mio carattere ma anche dagli eventi ad applicare una distinzione che speravo sparisse. :(
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)

Messaggioda DrZero » 31 ago 2010, 8:31

Ma mica parlavo di te :grin:

Fra l'altro tempo fa avevo fatto la proposta di spostare tutta la teoria in una sezione apposita in fondo...
Il mondo è miooo!!!
We are Alpharius!
Offline DrZero
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 781
Iscritto il: 04 novembre 2004
Goblons: 60.00
Località: Pescia (PT) (Italy)

Messaggioda KorinDuval » 31 ago 2010, 8:36

Cyrano ha scritto:Siamo ad un livello assurdo: per parlare di giochi mi servono due glossari (altro che "user friendly"). Si parla di "hobby malato" e non si può.


Naah... Basterebbe parlare in termini di esempi concreti, di partite giocate, e tutta la necessità di termini tecnici sparisce (esclusi quelli dello specifico gioco, es.: Produttore, Fanmail, Coppa della Speranza, Punto Ferita, Rilancio, Pool di dadi, Frase Rituale, Casella...).

Se poi uno vuole approfondire le teorie, le scuole di pensiero, ecc., beh, quello è un "di più" necessario se uno vuole fare design, ma per giocare (se il gioco è fatto bene) dovrebbero bastare le indicazioni sul manuale e poi da lì possono dare consigli su come sfruttare al meglio il gioco, o perfino eventuali varianti o regole opzionali o altro.
Offline KorinDuval
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1199
Iscritto il: 08 giugno 2010
Goblons: 30.00
Località: Castelmassa (RO)

Messaggioda Clarisse » 31 ago 2010, 8:42

-Spiegel- ha scritto:Da questi contrasti spesso nascono idee interessanti.

Concordo, infatti, ripeto, magari la discussione aveva una piega diversa dal nascere, ma stava portando davvero a qualcosa di concreto.

-Spiegel- ha scritto:Un pò più triste e inutile quando si cade nelle ripicche e nelle faide.

Esatto.
A rileggere i thread in questione si vedono chiaramente tizi che, nei loro post, non aggiungono nulla alla discussione, e anzi, "seminano" con sapiente maestria trabocchetti per gli allocchi.
E poi raccolgono, belin se raccolgono..... :-?

Clarisse
Offline Clarisse
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: 27 dicembre 2007
Goblons: 60.00
Località: Genova

Messaggioda Clarisse » 31 ago 2010, 8:53

Galdor ha scritto:Considera anche che quando si apre un Thread non lo si fa solo ed esclusivamente per 'interesse personale': il thread, infatti, è Pubblico e -potenzialmente- viene letto da Tutti, non solo da chi lo apre e da chi vi posta.
Ergo: TU potrai ignorare chi urla per farsi sentire (magari urlasse e basta ;) ), ma molti altri No.
Per questo si chiude.


Naturalmente.
Improndando la discussione a carattere personale non vorrei dare a intendere di persare come se il thread "fosse mio". 8)
Però IHMO chi lo apre si crea prima e durante delle aspettative, raccogliere informazioni, confronta pensieri e posizioni alterne e/o profondamente diverse. Trovarlo successivamente chiuso risulta assai sconfortante. :(

ALtro problema è quello rilevato da Rosen, che, ahimè potrebbe essere non troppo distante dalla realtà, perchè io stesso, se avessi altre prossime esperienze similari, non posso escludere ce mi passerebbe la voglia... :roll:

Clarisse
Offline Clarisse
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: 27 dicembre 2007
Goblons: 60.00
Località: Genova

Messaggioda Cyrano » 31 ago 2010, 10:02

KorinDuval ha scritto:
Cyrano ha scritto:Siamo ad un livello assurdo: per parlare di giochi mi servono due glossari (altro che "user friendly"). Si parla di "hobby malato" e non si può.


Naah... Basterebbe parlare in termini di esempi concreti, di partite giocate, e tutta la necessità di termini tecnici sparisce (esclusi quelli dello specifico gioco, es.: Produttore, Fanmail, Coppa della Speranza, Punto Ferita, Rilancio, Pool di dadi, Frase Rituale, Casella...).

Se poi uno vuole approfondire le teorie, le scuole di pensiero, ecc., beh, quello è un "di più" necessario se uno vuole fare design, ma per giocare (se il gioco è fatto bene) dovrebbero bastare le indicazioni sul manuale e poi da lì possono dare consigli su come sfruttare al meglio il gioco, o perfino eventuali varianti o regole opzionali o altro.


Il problema è più il secondo che il primo... Se partiamo con l'idea che una parte del nostro hobby sia malata il disastro è fatto.

Tantoppiù che quella parte che definite "malata" è concreta e cioè composta da persone e quindi è ovvio che questi se la prendano.

Ora... penso sia normale che se due persone hanno idee contrapposte vuol dire che non gradiscono le rispettive posizioni ma se io ti dico che sei "malato" non discuto ma insulto.

Il problema si divide in due parti a livello concreto.

1) Se si pensa che questo hobby sia malato veramente e si sente il bisogno di fare qualcosa per cambiarlo (non condivido ma accetto) bisogna innanzitutto rispettare i terreni neutri. Se un forum non si vuole schierare la regola in tale forum è evitare l'argomento. Questo perché in primis bisogna rispettare le scelte di fondo di utenti e moderazione. Questo non significa NON parlare di giochi ma soltanto evitare di ribadire che si vuole cambiare questo o quello. Per far quel tipo di discorso i posti online ci sono e quindi vi invito a sfruttarli. Piccola nota: nessuno qui dentro (me compreso) è un fine scrittore od un grande umorista quando Korin, Domon, Cyrano e gli altri "alludono" lo capiscono tutti. Questo, io per primo, d'ora in poi va evitato a parer mio.

2) Il linguaggio offensivo e lo sfottò in una situazione che è tesa vanno ASSOLUTAMENTE BANDITI. Se la serenità non c'è, ed è un fatto, lo scherzo degenera inevitabilmente.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)

Messaggioda Domon » 31 ago 2010, 10:29

Il problema è più il secondo che il primo... Se partiamo con l'idea che una parte del nostro hobby sia malata il disastro è fatto.

Tantoppiù che quella parte che definite "malata" è concreta e cioè composta da persone e quindi è ovvio che questi se la prendano.

Ora... penso sia normale che se due persone hanno idee contrapposte vuol dire che non gradiscono le rispettive posizioni ma se io ti dico che sei "malato" non discuto ma insulto.


è un buon modo (ben ricco di salti logici e tra l'altro evidentemente riferito a me senza fare mai il mio nome) per strumentalizzare quello che dico, fingere di offendersi, e cercare di passarmi dalla parte del provocatore.

L'hobby è malato -> l'hobby è composto da persone malate (sillogismo falso e stiracchiato)
ò'hobby è composto da persone malate -> domonn sta dicendo che sono una persona malata (altro sillogismo che non regge alla logica. bisogna volerlo interpretare così APPOSTA, per interpretarlo così)

1) Se si pensa che questo hobby sia malato veramente e si sente il bisogno di fare qualcosa per cambiarlo (non condivido ma accetto) bisogna innanzitutto rispettare i terreni neutri. Se un forum non si vuole schierare la regola in tale forum è evitare l'argomento. Questo perché in primis bisogna rispettare le scelte di fondo di utenti e moderazione. Questo non significa NON parlare di giochi ma soltanto evitare di ribadire che si vuole cambiare questo o quello. Per far quel tipo di discorso i posti online ci sono e quindi vi invito a sfruttarli. Piccola nota: nessuno qui dentro (me compreso) è un fine scrittore od un grande umorista quando Korin, Domon, Cyrano e gli altri "alludono" lo capiscono tutti. Questo, io per primo, d'ora in poi va evitato a parer mio.

2) Il linguaggio offensivo e lo sfottò in una situazione che è tesa vanno ASSOLUTAMENTE BANDITI. Se la serenità non c'è, ed è un fatto, lo scherzo degenera inevitabilmente.


ma... veramente stai scrivendo che va evitato in un thread dove mi citi senza fare il mio nome e parli di "gruppi organizzati" che assaltano il forum (probabilmente gentechegioca, giusto?)

"giocare sporco" per poi mettere i propri interlocutori sullo stesso piano con accuse generiche in cui ti inserisci anche tu con falsa onestà è il più basso dei trucchetti del gioco di status... :(
Niccolò
Offline Domon
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4307
Iscritto il: 12 maggio 2005
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda nakedape » 31 ago 2010, 11:07

A parte fare il gioco di ruolo delle anime candide, credo che Cyrano non chiamasse solo te, ma anche Korin Duval e quel Wady che si è affacciato di recente.
I sillogismi di cui parli sono a mio avviso invece palesi e molto chiari.
Si chiamano provocazioni e sono un tipico parlare da troll floodatore.
Quando il discorso non ti piace ecco che si svacca...
Cosa pensiate dei giochi tradizionali e di chi li gioca si ritrova nelle varie esternazioni su questo o su altri forum, e bel fatto che ben sapendo come stanno le cose non prendete le minime precauzioni per evitare di offendere la sensibilità di chi gioca in modo diverso da come piace a voi.
Che a una persona piaccia il proprio hobby è lecito. Che pretenda di epurarlo un pò meno (proprio tu hai parlato di amputare).
Ci sono molte persone che parlano di giochi NW (qualsiasi cosa voglia dire) e nessuno ha da dire niente, tranne che per voi tre, ripetutamente invitati a non denigrare vi ostinate a farlo.
Analogamente quando qualcuno parla di giochi NW e di possibili difetti pretendete gli actual play, ma col more solito dei due pesi due misure, le vostre invettive parlano di system zero o di rapporti malati senza mai portare il caso reale specifico...
Non credo ci sia molto da stupirsi, quando il tuo intento DICHIARATO è quello di usare l' aggressività per scremare i giocatori GIUSTI e PROBI (ho PM).
E avanti Savoia...
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12304
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Messaggioda Clarisse » 31 ago 2010, 11:51

Abbiate pazienza ma non sono ancora avezzo, il thread è segnalato spostato si vede affianco solo il post di Galdor, poi aprendolo è tutto normale.
Che succede :?:

Clarisse
Offline Clarisse
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: 27 dicembre 2007
Goblons: 60.00
Località: Genova

Messaggioda Cyrano » 31 ago 2010, 12:20

No Domon, non volevo far nomi ma se me lo chiedi specifico: rispondevo a Korin che, sebbene in modo più educato di te, ha pure lui definito il vecchio modo di giocare come "abitudine da cambiare". Questo atteggiamento a mio avviso è allorigine delle faide.

Quello che dovevo dire a te te lo ho detto: che lo accetti o meno è affar tuo. Io mi adeguo a quanto decideranno i moderatori. Se non mi piacerà pazienza, perlomeno sarà una soluzione presa da una maggioranza. Sargon e Simone godono della mia totale fiducia e rispetto, se decidaranno cose che non mi avvantaggerano lo faranno per tutti gli utenti e quindi mi va bene. Tanto mi basta.

Per quel che riguarda i due forum, come hai letto da altri utenti meno "coinvolti" di me è e rimane un problema che esiste, quindi trovo pure ridicolo non parlarne visto che ha coinvolto la quasi totalità dei forum di giochi italiani (qui ben rappresentati). Ovviamente attendiamo tutti la moderazione per capire come muoverci anche in questo caso.

Se servono ulteriori chiarimenti a livello personale usa il PM. In pubblico su questi problemi non rispondo più.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)

Prossimo


  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite