Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, Mik, UltordaFlorentia

Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda Gaspatcho » 13 giu 2016, 12:20

Vedo che ormai ci sono in giro diversi giochi con questa meccanica di cui non ho ben capito il senso ultimo:
mi sembra un sistema di creazione dell'alea per poi gestirla.
Ma non vi sembra una cosa un po' paradossale?
Io sono abbastanza perplesso, ma, possibilmente evitando polemiche, voi cosa ci trovate di bello?
Immagine
Offline Gaspatcho
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1503
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 50.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda mistake89 » 13 giu 2016, 12:29

Alla fine è come un deck building. Né più né meno.
Vendo: Summoner Wars (ITA)
Offline mistake89
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2308
Iscritto il: 27 dicembre 2012
Goblons: 40.00
Località: Lucania/Frankfurt am Main

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda badiolik » 13 giu 2016, 12:59

È una meccanica simpatica, a me piace. Non disdegno quel pizzico di alea che genera con l'idea di sviluppare però il sacchetto come meglio credi.
OFFERTA GobCon (Domenica)

LOTTO INTERO 40€:
I palazzi di Carrara
Thief's Market
Elfenland vecchia ed.Amigo (scatola con segni di usura)
Heimlich & co. Ed. Ravensburger (mancavano due carte così le ho ristampate tutte)
Der elefant im porzellanladen
Offline badiolik
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: 16 gennaio 2012
Goblons: 170.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: badiolik
Yucata: badiolik
Facebook: michelebadioli

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda Mod_XXII » 13 giu 2016, 13:10

Non ho capito cosa non andrebbe bene nella gestione dell'alea.
Sinceramente è una delle cose che prediligo nei giochi.
Originality is highly overrated.
"Two players. Two sides. One is light one is dark"
Offline Mod_XXII
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 7366
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 380.00
Località: "Polo Nerd" (Pg)
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo I viaggi di Marco Polo fan Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Pandemic Legacy Fan Podcast Maker

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda badiolik » 13 giu 2016, 13:11

Se ci pensi anche i giochi a gestione dadi hanno lo stesso concetto: da un generatore di alea cerchi di ottimizzare i risultati in qualche modo

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
OFFERTA GobCon (Domenica)

LOTTO INTERO 40€:
I palazzi di Carrara
Thief's Market
Elfenland vecchia ed.Amigo (scatola con segni di usura)
Heimlich & co. Ed. Ravensburger (mancavano due carte così le ho ristampate tutte)
Der elefant im porzellanladen
Offline badiolik
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: 16 gennaio 2012
Goblons: 170.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: badiolik
Yucata: badiolik
Facebook: michelebadioli

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda Tagete » 13 giu 2016, 13:21

Anche a me piace, lo trovo una fresca novità


Inviato dal mio telefono personale in un momento di pausa
Volley e Boardgame, cocktail perfetto
Offline Tagete
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1360
Iscritto il: 16 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Cesena
Utente Bgg: Saltofloat
Twitter: @saltofloat

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda steam » 13 giu 2016, 13:27

Beh in realtà è solo una questione di flavor. Tutti i giochi fatti con il bag building potrebbero essere fatti con carte colorate. Un gioco come hyperborea ad esempio poteva essere fatto con un mazzetto di 7 carte di colore diverso, ogni turno ne peschi 3 e le usi. Quando aggiungi cubetti in realtà mescoli altre carte nel tuo mazzetto e via.
Il piazzamento dei cubetti poteva essere fatto con una grafica diversa e via..

Diciamo che serve a fare scena.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 876
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 10.00

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda fabr1zio » 13 giu 2016, 13:28

E' una meccanica implementata anche in Fantasy Strike che è vecchiotto e che mi pare fu investito di improperi su bgg in quanto clone della meccanica di Dominion (oltre che per alcune stravaganze dell'autore). Oggi è una meccanica riconosciuta ed anche apprezzata.
Offline fabr1zio
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 49
Iscritto il: 04 dicembre 2015
Goblons: 0.00

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda darkstar » 13 giu 2016, 13:46

Infatti non cambia la sostanza ma semplicemente la forma con in più quella sensazione di sorpresa, che a molti essere umani piace, di andare a pescare nel sacchetto... Da par mio avrei preferito le carte.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Offline darkstar
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 412
Iscritto il: 04 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Board Game Arena: darkstar75
Yucata: darkstar75

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda kanaglia » 13 giu 2016, 15:32

Il bag building lo trovo scomodo come ergonomia preferisco di gran lunga un mazzo di carte poi come meccanica é identica, detto questo sono meccaniche per randomizzare (in uscita) un engine che costruisci in modo deterministico al 100% (in entrata), non toglie tutto il profilo strategico ma aggiunge al gioco una dimensione tattica, io lo apprezzo se é protagonista assoluto del gioco, se invece sta all'interno di giochi piú lunghi e strutturati la trovo una meccanica troppo aleatoria ad esempio in Hyperborea non mi é piaciuto per nulla mentre in Dominion seppure poi ha vinto la noia da troppe partite mi ha preso molto.
Offline kanaglia
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1084
Iscritto il: 21 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: Isola d'Elba / Malta

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda nakedape » 13 giu 2016, 15:54

In realtà messi a confronto come ergonomia siamo lì.
Le carte hanno il vantaggio di contenere meglio le informazioni, il sacchetto gestisce meglio la fase del rimazzo.
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12304
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda steam » 13 giu 2016, 16:05

La differenza sta anche nell ergonomia secondo me.

Prendo sempre come esempio hyperborea. Piazzare i cubetti di round in round è più carino e pratico che affiancare carte.

Infine, avere un mazzo di carte colorate non da molto gusto. Meglio i cubetti anche da questo punto di vista.

Ma come meccanica dura e pura l una è una derivazione dell altra
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 876
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 10.00

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda pasquy » 13 giu 2016, 19:40

io preferisco buttare cubetti in un sacchetto piuttosto che perdere tempo a rimescolare carte, che poi se non imbustate si rovinano pure...
Offline pasquy
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 166
Iscritto il: 25 gennaio 2005
Goblons: 60.00
Località: Jesi (AN)

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda FiNeX » 14 giu 2016, 1:35

Bag e Deck building non sono esattamente la stessa cosa in termini possibilità. Ad esempio nel deck building puoi avere carte che considerano la sequenza (es. diverse carte in Dominion hanno frasi del tipo "guarda l'ultima carta del mazzo e scegli se metterla come prima"). Inoltre con il bag vedrei difficile riprodurre un gioco come Dominion per una questione di ergonomia... Come si gestiscono 150 cubetti con effetti diversi?

Alla base il concetto è molto simile ma le implementazioni sono diverse e credo che in base alle esigenze entrambi possano trovare spazio nei gdt moderni.
Offline FiNeX
Esperto
Esperto

Avatar utente
TdG Programmer
TdG Administrator
 
Messaggi: 460
Iscritto il: 15 dicembre 2014
Goblons: 0.00
Località: web
Utente Bgg: finex
Facebook: FiNeX.org
Twitter: finex
Sono stato alla Gobcon 2016 Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Quesito filosofico: qual è il senso del bag building?

Messaggioda linx » 14 giu 2016, 12:06

FiNeX ha scritto:Bag e Deck building non sono esattamente la stessa cosa in termini possibilità. Ad esempio nel deck building puoi avere carte che considerano la sequenza (es. diverse carte in Dominion hanno frasi del tipo "guarda l'ultima carta del mazzo e scegli se metterla come prima"). Inoltre con il bag vedrei difficile riprodurre un gioco come Dominion per una questione di ergonomia... Come si gestiscono 150 cubetti con effetti diversi?

Alla base il concetto è molto simile ma le implementazioni sono diverse e credo che in base alle esigenze entrambi possano trovare spazio nei gdt moderni.


Vabbeh, allora le carte non le puoi mettere su un tabellone. Guarda quanti giochi usano i cubetti sul tabellone e vedi quante cose potresti fare coi cubetti che non puoi fare con le carte!
Coi deckbuilding comunque scegli sempre un set di 10/15 tipi di carte diverse, quindi non vi è molta differenza fra pescare e rimettere cubetti in un sacchetto abbinando un effetto ad ogni colore come fa Automobiles e pescare e rimescolare un mazzo di carte. E i cubetti sono meno ingombranti e costosi. Voto i cubetti.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 5814
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Prossimo


  • Pubblicita`

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite