Resign al torneo di TTA, che ne pensate?

Forum dedicato ai giochi da tavolo, di ruolo e di carte online e "play by e-mail" (pbem), ed ai siti dedicati al gioco da tavolo, di carte e di ruolo online e pbem. **NO VIDEOGAMES** solo giochi da tavolo, di carte e di ruolo in versione online e/o pbem.

Moderatori: lorunks, Agzaroth, romendil, rporrini, buoneacque, odk

Secondo voi durante il torneo online il resign (ritirarsi da una partita) deve essere:

1. Una scelta soggettiva del giocatore in funzione della situazione di partita
6
38%
2. Un'opzione da proibire in quanto falsa la partita
10
63%
 
Voti totali : 16

Resign al torneo di TTA, che ne pensate?

Messaggioda romendil » 13 dic 2013, 10:06

Dopo questo scambio di battute con Richard e Deiv ho aperto un sondaggio!

romendil ha scritto:RESIGN, ovvero ritirarsi da una partita
Questo gioco, come ha notato per primo il suo designer, può portare a situazioni in cui un giocatore può decidere di uscire dalla partita perché sottoposto ad attacchi incrociati senza possibilità di venirne fuori. Il giocatore deve valutare la situazione ed eventualmente uscire autonomamente perché una sua permanenza può sbilanciare la partita degli altri due.

Richard ha scritto:
Deiv ha scritto:2) sul resign: la mia esperienza mi dice che il resign tende a falsare comunque la partita, cercate di non farlo, questo è abbastanza oggettivo invece IMVHO vi direi nel dubbio di NON farlo perchè, ripeto IMHO, secondo me è più "equo" non farlo che farlo. Dato che l'unica ragione per la quale vi sentirete di farlo è di essere pesantemente sotto la scala militare, piuttosto finite la partita armandovi e basta per ridurre l'effetto delle guerre.

Son d'accordo. Lasciare il resign come scelta soggettiva puo' portare a facile kingmaking (ti ho appena fatto guerra di cultura, ti ritiri e perdo l'azione politica e le azioni militari senza guadagnarci nulla).
Io sarei per PROIBIRE i resign. Se uno non puo' farcela a vincere, si limitasse a fare piu' punti possibili (il che non significa necessariamente sbragare tutto e magari andare pure in guerra civile per fare 2 soldatini sfigati eh...).
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: romendil
Messaggi: 6948
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,215.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Messaggioda pdp » 13 dic 2013, 10:20

Finchè una guerra non si risolve il sistema non ti fa fare resign, a mia opinione il terzo potrebbe fare kingmaking (può decidere di usare con un giocatore tutte le sue carte difesa ed un altro no, su che base se già sa che arriverà terzo?); però se i punti fatti servono per il ripescaggio allora il resign è dannoso ed anche arrivare ultimi avrà un senso se servirà a cercare di far più punti, in questo ultimo caso va da se che fare resign non conviene mai, e quindi si giocherà non per fare kingmaking ma punti.
< Post edit > Voto opzione 2
Ultima modifica di pdp il 16 dic 2013, 9:15, modificato 1 volta in totale.
In attesa di Essen...
Offline pdp
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: pdp
Messaggi: 1096
Iscritto il: 23 ottobre 2006
Goblons: 50.00
Località: Roma's gate

Messaggioda darkstar » 13 dic 2013, 12:08

Premettendo che ho la sensazione di essere finito in un girone in cui tale evenienza ahimè si potrebbe verificare, io cercherei di massimizzare il mio punteggio evitando al contempo di sbilanciare il risultato di un'aggressione/guerra piuttosto che un'altro.

Ad esempio non mi sembra corretto sacrificare tutto il proprio esercito per minimizzare la sconfitta nei confronti di un giocatore e lasciare così campo libero all'altro giocatore.

Insomma bisogna avere fiducia nell'uomo... "il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me".
Offline darkstar
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: darkstar
Messaggi: 412
Iscritto il: 04 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Board Game Arena: darkstar75
Yucata: darkstar75

Messaggioda Kurta » 13 dic 2013, 12:59

La questione è spinosa ...
Non a caso preferisco fare le partite a 2 giocatori ...in 3 giocatori questo bellissimo gioco purtroppo non dà scampo se 2 giocatori ti assaltano continuativamente, per questo il Resign è un opzione NON da vili ma è contemplato nel gioco.
Questo però è un Torneo ed effettivamente si potrebbero falsare le partite ed i punteggi finali...

Sarebbe bello, ma forse utopistico, che cavallerescamente non si approfitti delle "spoglie di guerra" , ma se volevamo un Torneo "Natalizzio" si doveva mettere l'opzione No War/No Aggression , ma molti guerrafondai non lo avrebbero apprezzato...

Kurta
Offline Kurta
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Kurta
Messaggi: 774
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 126.00
Località: Prato

Messaggioda blackholexan » 13 dic 2013, 12:59

Resign su War (lo scenario che accade più spesso) è una delle cose più antipatiche del gioco.

Fosse possibile avrei forzato il "No Gang Up" piuttosto che accettare/proibire/permettere soggettivamente il resign

Ho votato proibirlo, comunque
Offline blackholexan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: blackholexan
Messaggi: 2832
Iscritto il: 04 marzo 2010
Goblons: 100.00
Località: Bari
Utente Bgg: blackholexan
Twitter: Mischievious D
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

Messaggioda Peppe74 » 16 dic 2013, 8:57

Ho votato per la 2.
Il problema è : se uno fa resign poi che fai?
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Peppe74
Messaggi: 5454
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,270.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso
Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Peppe74 » 16 dic 2013, 8:57

Ho votato per la 2.
Il problema è : se uno fa resign poi che fai?
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Peppe74
Messaggi: 5454
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,270.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso
Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda romendil » 16 dic 2013, 10:52

Perfetto, vada per la due. :grin:

L'indicazione è "non si fa resign"
(anche se non c'è modo di impedirlo)
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Collezione: romendil
Messaggi: 6948
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,215.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Messaggioda Deiv » 16 dic 2013, 16:02

blackholexan ha scritto:Resign su War (lo scenario che accade più spesso) è una delle cose più antipatiche del gioco.

Fosse possibile avrei forzato il "No Gang Up" piuttosto che accettare/proibire/permettere soggettivamente il resign

Ho votato proibirlo, comunque


+1 la via di mezzo sarebbe subire la guerra e poi fare resign... ma comunque la si metta è "una scarpa e una ciabatta" (o una scarpa e uno zoccolo come si dice a Mantova...)
Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.
Offline Deiv
Maestro
Maestro

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: Deiv
Messaggi: 954
Iscritto il: 10 aprile 2004
Goblons: 30.00
Località: Pavia
Utente Bgg: deiv
Yucata: deiv
Facebook: david.malagoni

Messaggioda PaoloCol » 21 dic 2013, 13:29

Non ho votato perché non posso partecipare a questo torneo, ma a favore del divieto di resign vi cito quello che è successo a me in una partita contro due di cui non ricordo il nome, chiamiamoli A e C.
PEGGIO del banale resign su war.

Io conducevo di punti e A di militare. A dichiara guerra a C, C a sorpresa sacrifica tutto e ruba parecchi punti ad A. Come è tipico A ne dichiara subito un'altra, fa il suo turno e quando tocca a C... fa resign!
Grande bastardata, ne converrete. Ha rovinato la partita anche a me che non ho mai saputo se i miei punti sarebbero bastati per vincere.

Nei tornei che organizzo io il ritiro conta come DUE sconfitte (e attendere 7 giorni per fare la mossa conta come tre...)


ciao,
Paolo
Offline PaoloCol
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: PaoloCol
Messaggi: 729
Iscritto il: 23 giugno 2006
Goblons: 10.00
Località: Trento
Utente Bgg: Pablito76

Messaggioda olmo » 22 dic 2013, 11:15

Ragazzi, ogni tanto dovreste proprio ridare una letta al regolamento di questo gioco che amate tanto... :roll:
Offline olmo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: olmo
Messaggi: 153
Iscritto il: 08 giugno 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma (RM) The Rural

Messaggioda PaoloCol » 22 dic 2013, 11:54

Chiariamo allora, regolamento alla mano:
All'inizio del turno (e deduco che sia prima della fase politica) un giocatore può ritirarsi. Il morto finisce dopo tutti quelli che sono ancora in gioco (quindi morti multipli si classificano in ordine inverso di uscita). La riga si aggiusta secondo i giocatori rimasti e le guerre contro il morto sono annullate. E "your score will not count". Niente altro è detto!

Per il resto è STRABACATA!

Dato che esplicitamente dice alcune modifiche ma non dà alcuna regola generale, se ne deduce che le cose non menzionate rimangono invariate e pertanto:
- i patti col morto restano in vigore (immaginiamo il casino della cooperazione scientifica quando il ritirato ha finito la scienza),
- i patti restano nel mazzo e possono essere proposti anche se i giocatori rimasti sono 2,
- si sballa la distribuzione delle tech facendo durare la partita molto di più,
- gli eventi "i due..." si applicano così anche se i giocatori rimasti sono due
- il morto va contato fini delle carte gialle come military built-up
- il morto va contato fini degli eventi
- non si capisce se il morto vada contato per endowment of the arts o per National Pride, dato che c'è il "your score does not count"
- TEORICAMENTE il morto può pure essere aggredito, guerregiato ulteriormente e gli si possono proporre patti....


Insomma, solo per i casini che combina meglio perderla che trovarla.

Secondo me l'ha infilata dentro per tentare, invano, di limitare il potere delle guerre.


Inoltre non dice che è vietato in un torneo attribuire un punteggio negativo diverso a seconda se abbia o meno fatto resign... per questo nei tornei che organizzo non lo vieto ma lo punisco, rimanendo perfettamente aderente al regolamento :-))

ciao,
Paolo[/b]
Offline PaoloCol
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: PaoloCol
Messaggi: 729
Iscritto il: 23 giugno 2006
Goblons: 10.00
Località: Trento
Utente Bgg: Pablito76

Messaggioda olmo » 22 dic 2013, 14:06


Inoltre non dice che è vietato in un torneo attribuire un punteggio negativo diverso a seconda se abbia o meno fatto resign... per questo nei tornei che organizzo non lo vieto ma lo punisco, rimanendo perfettamente aderente al regolamento :-))

ciao,
Paolo


Se è per questo non dice neanche che è vietato attribuire punteggio negativo a chi sviluppa troppo la scienza, quindi potresti organizzare un torneo in cui lo punisci rimanendo perfettamente aderente al regolamento :smile_sm:

Battute a parte, per me è lo spirito "civilization" del gioco che spesso viene dimenticato. In un paio di punti il regolamento ripete "TTA it's not about war" e, per tagliare la testa al toro, proprio nel paragrafo del Resign, specifica:" se un avversario non è una minaccia per te pensaci bene prima di attaccarlo, l'unico effetto che rischi di ottenere è che si ritiri" con tutte le conseguenze del caso - aggiungo io! ;)
Offline olmo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: olmo
Messaggi: 153
Iscritto il: 08 giugno 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma (RM) The Rural

Messaggioda Tanelorn » 22 dic 2013, 14:23

Nel regolamento dice che il resign è stato messo apposta proprio per evitare l'accanimento contro chi ha poco militare. Puoi provare a menarlo, ma sei a rischio ritiro. So che è una regola che tantissimi trovano odiosa e senza senso, ma secondo me invece un senso lo ha.
Offline Tanelorn
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: Tanelorn
Messaggi: 2845
Iscritto il: 04 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Bologna

Messaggioda nakedape » 22 dic 2013, 14:30

Tanelorn ha scritto:Nel regolamento dice che il resign è stato messo apposta proprio per evitare l'accanimento contro chi ha poco militare. Puoi provare a menarlo, ma sei a rischio ritiro. So che è una regola che tantissimi trovano odiosa e senza senso, ma secondo me invece un senso lo ha.


Ha un senso ma lo risolve in modo poco elegante. A nessuno piace finire a fare il punching ball per metà della partita, e se rimani indietro sul militare ed iniziano a menarti non ti riprendi più.
La soluzione, a giudicare dai risultati, non è particolarmente gradevole.
Un mondo di cialtroni, opportunisti e a volte entrambe le cose.
Ogni tanto un fiore.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: nakedape
Messaggi: 12001
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Prossimo

Torna a [GV] Giochi Online

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron