Riguardo alla diatriba Negozio Locale / Negozio Online

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Riguardo alla diatriba Negozio Locale / Negozio Online

Messaggioda liga » 7 dic 2006, 16:02

Per chi capisce l'inglese, suggerisco questa interessante lettura

http://www.boardgamenews.com/index.php/ ... ame_store/

che ne pensate ?

buon gioco
Liga

*** www.facebook.com/ludologo Ludologo su Facebook www.ludologo.com Il mio sito personale www.facebook.com/ClubTreEmme Club TreEmme

Offline liga
Goblin Spy
Goblin Spy

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Moderator
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader
 
Collezione: liga
Messaggi: 2013
Iscritto il: 17 giugno 2003
Goblons: 9,320.00
Località: Modena (Italy)

Messaggioda Lobo » 7 dic 2006, 16:11

No, non ci siamo. I punti che evidenzia non mi sembrano pertinenti.
IL problema della distribuzione non esiste, si può compare direttamente senza problemi.

L'offerta limitata si, ma puoi sempre chiedere, e poi il negozio ti consente di effettuare cambi con semplicità, valutare e d interfacciarti con chi ne sa molto (in teoria, ma nel caso non fosse così, cambiate negozio).

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: Lobo
Messaggi: 3679
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 12,502.00
Località: Flaminius - TdG

Messaggioda liga » 8 dic 2006, 1:28

io sono un grande amante del contatto diretto col negoziante.

a me quello che aveva colpito di quest'articolo era la lucida analisi di come il negozio locale difficilmente reisca ad essere aggiornato sui giochi da tavolo ... troppi e con un mercato troppo stretto. Mentre è invaso dai GCC e le miniature che in effetti costituiscono, credo, il grosso della vendita.

Io sto cercando di recuperare il contatto umano che avevo con i negozianti locali con uno (o più) venditri online: comprando da loro anche se non sempre i prezzi sono i migliori ma cercando di instaurare un rapporti di reciproca fiducia, di consigli, di contatti ...

Al negozio locale di il 90% delle volte sono io che propongo e segnalo giochi: non mi capita più di trvare tra gli scafali qualcosa che io non conosca o una novità.

Poi sul discorso tecnico e dei costi, devo dire, non mi sono soffermato.

Insomma, l'ebrezza che provavo a 16 anni quando entravo all'Orsa Maggiore e vedevo scatole e scatole di giochi per me sconosciuti o i nuovi arrivi da ammirare (leggendo i retro delle copertine) non riesco più a provarla nei negozi locali ... a volte forse nel catalogo online del distributore. Sono cambiati i tempi o sono cambiato io ?

E dire che a me piacerebbe davvero tanto poter andare a fare i mie acquisti in biciletta, magari scambiando anche quattro chiacchere con l'amico negoziante! anche a costo di pagare questo lusso con prezzi più alti! Ma se leggo di un gioco nuovo che mi ispira davvero non posso aspettare 3 o addirittura 6 mesi prima di averlo. Non ce la faccio!

buon gioco
Liga

*** www.facebook.com/ludologo Ludologo su Facebook www.ludologo.com Il mio sito personale www.facebook.com/ClubTreEmme Club TreEmme

Offline liga
Goblin Spy
Goblin Spy

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Moderator
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader
 
Collezione: liga
Messaggi: 2013
Iscritto il: 17 giugno 2003
Goblons: 9,320.00
Località: Modena (Italy)

Messaggioda Darth_Biagio » 8 dic 2006, 4:20

Personalmente, continuo a preferire il buon vecchio "negozio di fiducia".
Certo, non sempre potrà essere fornito di tutte le ultime novità (o di tutti i giochi più rari) che si possono trovare in rete a distanza di un click, ma solitamente è possibile richiedere qualcosa che, nel giro di 1-2 settimane, te la fanno avere.

I prezzi al negozio fisico restano, a mio parere, comunque competitivi, se si tiene conto che un acquisto on-line comporta una certa aggiunta per spedizione (non sempre economica con giochi particolarmente grandi/pesanti, senza contare, talvolta, i costi doganali), se si considera il rischio smarrimento/danneggiamento (tutt'altro che impossibile) e se si tiene conto della facilità con cui, eventualmente, è possibile cambiare merce danneggiata. Che dire, poi, del fatto che si paga spesso in anticipo, per poi rimanere giorni con le dita incrociate, sperando che tutto proceda bene?! Mi spiace, ma se si tratta di risparmiare solo pochi euro, preferisco l'acquisto dal negozio (e il mio negozio fa anche sconti fedeltà, quindi...).

Poi, volete mettere, quando avete un pomeriggio libero, andarsi a fare una giratina in centro ed entrare in un negozio accogliente, pieno di giochi, odoroso di cartone... E' anche un buon posto dove fare conoscenze con nuovi giocatori ed alcuni negozi organizzano anche ludoteche!
Offline Darth_Biagio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Collezione: Darth_Biagio
Messaggi: 59
Iscritto il: 15 aprile 2006
Goblons: 0.00
Località: Bagno a Ripoli (Firenze)


Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti