Sedimentiamo...

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Sedimentiamo...

Messaggioda Ulisse67 » 16 apr 2015, 21:41

E' un po' di tempo che avverto una mancanza e credo dipenda da quanto segue. Sia chiaro, è una questione complessiva, che non ha a che vedere con il nuovo sito ma che è giusto per me affermare che la avverto proprio dal quando la Tana si è rinnovata. In ultimo cercherò di spiegare il perché....

Mi manca il giudizio storicizzato riguardo ai boardgame che vengono trattati. Il grande e apprezzabile lavoro di diffusione dei giochi avviene con una foga incredibile appena prima e durante la loro uscita. Un vero tam tam che parte dal momento dell'attesa a quello delle prime partite. Ciò comporta una analisi condotta con metodo ed intenti assolutamente profondi. Peccato che anche per i più esperti e navigati ciò avvenga comunque in una fase in cui le impressioni non si sono storicizzate. Ciò comporta che anche i vari thread entrino in disquisizioni che, almeno a me, non danno l'impressione di avere un peso specifico certo. I bug, la scalabilità, le meccaniche, il fascino, il funzionamento complessivo, la longevità, l'armonia, l'eleganza.....
Talvolta con 2 partite partono disquisizioni da tesi di laurea che a mio avviso però non garantiscono si sia effettivamente inquadrata la reale validità del gioco. Talvolta taluni hanno mirabolanti intuizioni le quali conducono effettivamente a verità. Rimane però un processo estremamente soggettivo.

Altresì, dopo poco tempo si passa al nuovo gioco in uscita e muore la "storicizzazione" di quello di 4 mesi prima. Le tracce del gioco dell'anno prima le si trovano solo in discussioni che riguardano i dubbi sul regolamento, sempre che ne vengano sollevati dagli utenti.
Manca una traccia che consenta la formazione di una sintesi, dal contributo di tutti, che mantenga una traccia capace di avere uno sviluppo storico. Io sto quasi maturando l'idea che comprare un gioco di 3 anni prima sia ormai la cosa migliore per "scegliere" e non farsela semplicemente nei pantaloni per comprare un gioco nuovo.

Ecco, nel vecchio sito della Tana mi pare fossero molto più rilevanti i commenti espressi sui giochi, con un voto palese che conduceva anche ad un indice medio e che aveva maggiore rilevanza di oggi (inducendo nel goblin maggiore impegno nel commento e nella valutazione del voto numerico; esercizio tutt'altro che banale). I commenti di ciascuno cercavano di essere sintetici ma esaustivi ed erano una ricchezza. Soprattutto mi sembrava più assidua la partecipazione di tutti alla costruzione di una storia evolutiva e con maggiore peso specifico. Oggi mi pare si sia ristretto il cerchio; i recensori più assidui sono quelli di prima ma senza il contributo di tutti fa effetto pellets, brucia ma non arde....
E' forse solo una mia impressione ma il contributo collettivo sui commenti è sceso. Se è così questo può dipendere anche da come è strutturato il nuovo sito, nel quale ancora manca la collezione di ciascuno, ordinata per voto attribuito, con relativo commento. Io potevo avere il giudizio espresso non solo del recensore ma di tutti coloro che avevano voluto sintetizzare le loro impressioni di gioco. Io mi ci impegnavo almeno, davoo un peso a quello che scrivevo perché il mio voto rimaneva e contribuiva al voto medio (maggiori responsabilità? Certo, cosa di meglio per crescere nella verità?).

Forse è solo una mia impressione ma mi pare che tutto sedimenti meno e ci sia invece maggiore enfasi di "consumo". E' vero, sto invecchiando io....non ci piove ma vorrei capire quanti altri, per caso, condividono questa mia impressione......

Sedimentiamo gente, sedimentiamo..... ;)
Offline Ulisse67
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Collezione: Ulisse67
Messaggi: 1653
Iscritto il: 21 febbraio 2012
Goblons: 50.00
Località: aosta

Re: Sedimentiamo...

Messaggioda MPAC71 » 17 apr 2015, 9:34

Ulisse67 ha scritto:Ecco, nel vecchio sito della Tana mi pare fossero molto più rilevanti i commenti espressi sui giochi, con un voto palese che conduceva anche ad un indice medio e che aveva maggiore rilevanza di oggi (inducendo nel goblin maggiore impegno nel commento e nella valutazione del voto numerico; esercizio tutt'altro che banale). I commenti di ciascuno cercavano di essere sintetici ma esaustivi ed erano una ricchezza. Soprattutto mi sembrava più assidua la partecipazione di tutti alla costruzione di una storia evolutiva e con maggiore peso specifico. Oggi mi pare si sia ristretto il cerchio; i recensori più assidui sono quelli di prima ma senza il contributo di tutti fa effetto pellets, brucia ma non arde....


Condivido pienamente questo pensiero.
E' anche il mio.
Ciao, Paolo (MPAC71)
"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)
Offline MPAC71
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: MPAC71
Messaggi: 409
Iscritto il: 07 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi) - (ma sono di Perugia)

Re: Sedimentiamo...

Messaggioda LordDrachen » 17 apr 2015, 12:50

Essenzialmente ormai si cerca l'appagamento dell'acquisto, e dell'occhio.
Mercato florido, gioco effettivo molto poco (rispetto al mercato, ovviamente).

Analisi critica? Se ci fosse ci sarebbe meno hype e meno giochi risibili sulla piazza.
C'è un eccesso di sovraspecializzazione e manca la conoscenza tra i generi diversi dei giochi.

In sintesi.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Re: Sedimentiamo...

Messaggioda cherecche » 17 apr 2015, 16:04

è una mancanza che sento anche io. Con il vecchio sito intervenivo con più frequenza e ogni tanto commentavo i giochi che mi capitava di provare, a volte accendevo flame per fare arrabbiare qualche permaloso (a proposito, che fine ha fatto Simone :-P ?) e sparavo qualche minchiata. Adesso mi limito a leggere il forum e scrivo meno spesso e senza troppo entusiasmo oppure mi tengo attivo sulla sezione della mia città onde organizzare le serate. Mi pare inoltre che il cerchio di utenti attivi si sia ristretto a pochi intimi, che osservo come se fossero qualcosa di curioso e distante :ninja:
Però non me ne lamento, dedico più tempo ad altre cose :sava73:
La conoscenza è malattia, l'ignoranza è sanità. Per poter guarire è necessario ammalarsi.
Offline cherecche
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Collezione: cherecche
Messaggi: 2613
Iscritto il: 26 luglio 2012
Goblons: 86.00
Località: Paderno d'Ugnano

Re: Sedimentiamo...

Messaggioda Normanno » 17 apr 2015, 16:59

Oggi c'è una certa corsa a "pubblicare per primi", e questo non vale solo per i giochi, ma per qualsiasi cosa. Ci sono addirittura eccessi tipo "recensione dopo una partita appena aperto il gioco", pur di essere i primi a parlarne. La proliferazione dei blog è senza dubbio un grande passo in avanti per la condivisione di informazioni, ma d'altra parte è anche un brutto colpo alla divulgazione di informazioni ponderate e coscienziose. Ripeto: vale ormai in tutti i campi, dalla musica ai videogiochi ai libri (leggo 20 pagine e decido che il libro è bellissimo e lo devono sapere tutti). Quando io provo un gioco per una ventina di partite e poi mi azzardo a fare una recensione, ho fatto passare almeno 40 giorni dall'acquisto. Nel frattempo, trovo recensioni dello stesso gioco in trenta diversi blog. Recensioni che sostanzialmente fanno un riassunto del regolamento e basta perché da una sola partita o due non puoi certo capire il gioco (ok, ci sono persone che sostengono di poter "comprendere il feeling di un gioco" solo leggendone il regolamento, ed io dico: "beati voi", perché non ne sono capace), che comunque diminuiscono invece di aumentare la quantità di informazioni disponibili, paradossalmente.
Forse i commenti erano utilissimi per questo, e forse anche gli eventuali flame che ne scaturivano. Ma almeno lì si leggeva "giocata una sola partita, mi ha fatto schifo", o "giocato per mezz'ora, è il gioco più bello del mondo", e quindi potevi soppesare meglio le info. Io personalmente leggevo quasi sempre solo i commenti negativi, in genere. Ma tutto evolve, anche l'informazione.

Sito del Normanno: http://www.marcosignore.weebly.com Blog Ludico del Normanno: http://roccanormanna.wordpress.com/

Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Collezione: Normanno
Messaggi: 6448
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath

Re: Sedimentiamo...

Messaggioda kikki » 17 apr 2015, 17:05

Anch'io penso che sia un segno dei tempi. E probabilmente del fatto che ho superato i 40...
A me ormai vivere sulla Tana, intesa come sito, mi crea difficoltà. Mi sento un pesce fuor d'acqua in questo eccesso di usa e getta, di frenesia d'acquisto, di autocompiacimento perenne.

Cito un mio intervento di qualche tempo fa che in qualche modo si inserisce nel discorso:

kikki ha scritto:A me - da "vecchio" utente della Tana - sembra che anche i contenuti siano..come dire.."scaduti"...
Ogni discussione si perde in un marasma di post inutili, faccine, link a immagini o video inutili, rimandi a vicende conosciute da poche persone, ecc.
Sembra che ormai la Tana sia diventata un ritrovo di persone il cui unico scopo nella vita è comprare più giochi, avere più "scimmie", avere più fustelle da aprire, scrivere più post di tutti...boh...molto probabilmente sono io che sto invecchiando.
E mi sa che sto andando anche clamorosamente OT, ma era un po' che lo volevo dire.
Sicuramente sui vari blog si trovano informazioni più precise e chiare: la Tana non è più il primo sito che mi viene in mente quando cerco notizie, recensioni o opinioni su un gioco e questo mi spiace molto
Recently played:
Immagine
Offline kikki
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: kikki
Messaggi: 2797
Iscritto il: 24 agosto 2004
Goblons: 20.00
Località: Livorno
Utente Bgg: Kikki
Board Game Arena: kikki
Yucata: kikki

Re: Sedimentiamo...

Messaggioda Agzaroth » 17 apr 2015, 18:29

eh, qui si toccano diversi temi tutti assieme...

sul sedimento: giustissimo. Ci sono giochi di cui si riparla a distanza di tempo, non per nulla esiste ora il modulo multirecensione, per cui chiunque voglia può scrivere la sua, non più come una volta in cui c'era davvero la corsa a scrivere la prima e unica recensione di un gioco in Tana.
Poi la Redazione si impegna con varie rubriche a far riscoprire giochi vecchi e sedimentati (L'ultimo scaffale in alto a Sinistra, es: http://www.goblins.net/articoli/lultimo ... -container ) o a mettere a confronto tante opinioni diverse su un unico gioco (Tutti contro Tutti, es: http://www.goblins.net/articoli/tutti-c ... e-di-andor ) o a tradurre o scrivere Guide Strategiche (es: http://www.goblins.net/articoli/guida-strategica-hanabi ) .
è tutto qui, basta aver la voglia di cercare:
viewtopic.php?f=9&t=78684
C'è fretta di fare le recensioni? ma magari ci fosse! Mi paiono molto più svelti e attivi i blog, che fanno una recensione sempre bella e sempre positiva e via (non tutti dai), che non qui in Tana dove almeno se vuoi dire che un gioco fa cagare o è bacato puoi farlo senza che nessuno ti rompa il ca**o. Oppure te lo rompono, ma puoi ribattere tranquillo.

Per l'Hype, come veloce arriva, veloce sparisce. Alla fine dell'anno si tirano le somme e rimangono solo i giochi davvero belli. Ciascuno di voi può fare un articolo, un topic, qualcosa che evidenzi quello che è stato scremato in un anno dall'hype.
per esempio:
http://www.goblins.net/articoli/editori ... o-le-somme
ma ciascuno di voi può fare una cosa simile.

per i commenti: ci sono tutti, ricomparsi da tempo. Sono alla scheda del gioco e non alla recensione, proprio perchè ora, essendoci la multirecensione, non possono essere abbinati a queste ultime.
Lo staff tecnico sta lavorando per rendere la cosa più omogenea e fruibile , con anche il ritorno dei voti e quant'altro, ma ci vuole tempo, come si spiegava qui:
viewtopic.php?f=6&t=81926
quindi non è un problema di utenza, ma di sistema, che stanno cercando di risolvere. Era la ricchezza della Tana e tornerà (ma anche qui non è che le cose tornano da sole eh, c'è qualcuno dietro che si sbatte...)
eccoli qui i commenti, ad esempio:
http://www.goblins.net/game/puerto-rico-0

Gli argomenti sono cambiati? l'atteggiamento è cambiato?
Un lurker ha diverse strade davanti: rimanere e lamentarsi; andarsene; impegnarsi in prima persona per cambiare le cose nella direzione che desidera o almeno integrare con gli argomenti che preferisce.

Gli argomenti del forum sono liberi per tutti, le recensioni anche e la Redazione pure.
Anzi, ho proposto diverse collaborazioni proprio per produrre contenuti sempre più diversificati e sempre più di qualità: molti hanno accettato e li ringrazio, molti hanno rimbalzato la proposta con qualche scusa. Facile poi lamentarsi che prima era tutto bello.
Anche banalmente, se aprite un topic con uno specifico intento, specificate cosa sia IT e cosa OT, se temete spam o divagazioni. La moderazione serve anche a quello.
(noi) non indulgemmo né a noi stessi né ad altri
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Moderator
 
Collezione: Agzaroth
Messaggi: 22608
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 14,490.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan
Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Sedimentiamo...

Messaggioda Ulisse67 » 17 apr 2015, 21:45

Vero però che personalmente io faccio ne più ne meno di prima eppure l'impressione è quella che ho espresso più o meno bene. Probabilmente per l'uso diffuso ma a tre dimensioni i commenti ed i voti di sintesi, le medie ed i giudizi sintetici sui giochi sono più fruibili degli editoriali..che invece sono preziosi approfondimenti ma ad uso diverso, non continuo. Sul cambiare le cose concordo ma ancora personalmente non ho il tempo di farlo e non so nemmeno come fanno i goblin impegnati a tempo pieno! Non posso controllare tutto della mia vita ma da utente rimane chiara la sensazione. Comunque da ultra quarantenne forse, condivido molte delle sensazioni di kikiki.. Comunque, alcune funzioni torneranno, vedremo... Voglio dire, la tana non credo voglia essere un luogo di nicchia di soli addetti ai lavori, se cosi non è ha bisogno di tutti senza che tutti debbano il sangue affinché esista. Per questo ha bisogno di spazi sintetici ma profondi...che si arricchiscano per i tanti piccoli ma determinanti interventi, diversificati, di tutti. Ovvio che l'ergonomia della scatola è importante. Se no si evolve in una nicchia tecnicissima...possibile anche questo ma per me sarebbe cervellotica. Talvolta con l'eccesso di ipotesi tecniche mi passa la voglia di giocarlo quel gioco.. Non sono un hard probably.... Ma mi piace un sacco giocare con la mia testa e faccio il tifo per una tana che mi piaccia. Legittimo e forse è anche questo un modo di contribuire.
La realtà è....vivere oggi e non aspettare domani, perchè il paradiso non è un luogo dove andare, ma una sensazione da provare. The Mission cap.2 pag.20
Offline Ulisse67
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Collezione: Ulisse67
Messaggi: 1653
Iscritto il: 21 febbraio 2012
Goblons: 50.00
Località: aosta


Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti