Serata ludica: venerdì 18 gennaio

Forum pubblico dedicato alle iniziative ed alle comunicazioni della nostra affiliata milanese.

Moderatori: kenparker, Babs

Messaggioda gixx » 18 gen 2013, 19:51

Cronos ha scritto:
gixx ha scritto:
Cronos ha scritto:Quanti siamo ad Eclipse ?

Perché mi sa che forse conviene fare due tavoli...

Non so, chi ci sarebbe?
Gixx, Cronos, Lidy, Viruzzo, Eurek e Danteiv... Dovremmo essere giusti giusti in 6.


C'è Francesco, e poi anche Glaukoss che si era prenotato.

Orpo allora mi sa che sforiamo... Cronos ce la fai a portare la tua copia per ogni evenienza?
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4306
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Podcast Maker

Messaggioda Viruzzo » 18 gen 2013, 21:10

Io sto ancora aspettando la macchina, appena possibile arrivo... Massimo per le 20:45-21:00 dovrei esserci; intanto mi riguardo le regole.

Per quanto riguarda le copie ce n'è una al prestito comunque.
Offline Viruzzo
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 09 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda pete100 » 18 gen 2013, 23:28

Ma non era arrivata anche l'espansione?
VENDO Britannia FFG 80€, La Guerra dell'Anello prima ed 60€, Coup Royal TED incellophanato 9€, Burg Appenzell 20€, Il tesoro della giungla 20€, Si Oscuro Signore seconda ed 13€, Hey that's my fish FFG 8€, Alles Tomate 5€, Drecksau 5€, NasconDino 10€
Offline pete100
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6576
Iscritto il: 13 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: milano

Messaggioda Babs » 18 gen 2013, 23:35

No :)
L' espansione era di Cronos, se non erro

pete100 ha scritto:Ma non era arrivata anche l'espansione?
Offline Babs
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
Top Author 1 Star
 
Messaggi: 1672
Iscritto il: 08 novembre 2007
Goblons: 2,250.00
Località: Milano

Messaggioda Viruzzo » 19 gen 2013, 19:14

pete100 ha scritto:Ma non era arrivata anche l'espansione?
Non è stata usata su nessuno dei due tavoli per forte presenza di novizi; tra l'altro credo abbiamo fatto anche tutti umani (al nostro tavolo di sicuro).
Offline Viruzzo
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 09 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda Cronos » 19 gen 2013, 22:56

Si confermo, io posseggo l'espansione Rise of the Ancients, ma non c'è al prestito.

Viruzzo ha scritto:
pete100 ha scritto:Ma non era arrivata anche l'espansione?
Non è stata usata su nessuno dei due tavoli per forte presenza di novizi; tra l'altro credo abbiamo fatto anche tutti umani (al nostro tavolo di sicuro).


No infatti, anche noi abbiamo fatto tutti umani, regole base.

Quando volete e vi sentite pronti, si può organizzare una partita con espansione (max 9 giocatori). ;)

Forum interno associati Boardgame Society: bgsociety.freeforums.org

Offline Cronos
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 04 gennaio 2010
Goblons: 40.00
Località: Milano

Messaggioda gixx » 19 gen 2013, 23:18

Cronos ha scritto:Quando volete e vi sentite pronti, si può organizzare una partita con espansione (max 9 giocatori). ;)

Lidy mi sembrava entusiasta! :rotfl:

Io comunque, quando volete provare l'espansione, ci sono!
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4306
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Podcast Maker

Messaggioda Cronos » 19 gen 2013, 23:57

gixx ha scritto:Lidy mi sembrava entusiasta! :rotfl:


La giocata di Lidy è stata herbertiana :grin:, aveva il mentat Serpiton Hawat come consulente della ricerca scientifica e progettazione navale, poi si è unito l'addetto militare Pistacchio Halleck, subito esautorato in quanto troppo impegnato a bere alcolici e cazzeggiare :lol:

La vittoria è andata però alla tecnocrazia Tleilaxu di Francesco che ha saputo resistere alle navi lanciamissili della Gilda di Eurek. :-)

Forum interno associati Boardgame Society: bgsociety.freeforums.org

Offline Cronos
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 04 gennaio 2010
Goblons: 40.00
Località: Milano

Messaggioda Galadang » 20 gen 2013, 15:36

Cronos ha scritto:
gixx ha scritto:Lidy mi sembrava entusiasta! :rotfl:


La giocata di Lidy è stata herbertiana :grin:, aveva il mentat Serpiton Hawat come consulente della ricerca scientifica e progettazione navale, poi si è unito l'addetto militare Pistacchio Halleck, subito esautorato in quanto troppo impegnato a bere alcolici e cazzeggiare :lol:

La vittoria è andata però alla tecnocrazia Tleilaxu di Francesco che ha saputo resistere alle navi lanciamissili della Gilda di Eurek. :-)



Epico!
Offline Galadang
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 725
Iscritto il: 21 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: milano

Messaggioda Viruzzo » 21 gen 2013, 13:08

gixx ha scritto:
Cronos ha scritto:Quando volete e vi sentite pronti, si può organizzare una partita con espansione (max 9 giocatori). ;)
Lidy mi sembrava entusiasta! :rotfl:
Devo dire sinceramente che anche io non ne sono rimasto terribilmente impressionato; è molto ben fatto e sorprendentemente intuitivo per un 4X, però alla fine della partita mi ha lasciato un po' "meh, bella partita, passiamo ad altro" (confrontato col superrosicone da TI3 è un brutto segno).
In particolare mi ha soddisfatto poco come si possano fare solo tot punti per categoria, il che appiattisce un po' la varietà di strategie possibili; secondo me questo è uno dei motivi per cui i monoliti sono un po' troppo buoni, visto che sono "illimitati" (magari ci vorrebbe un diminishing return 3-2-1).
Un altro "problema" è che molta parte del gioco è concentrata nel combattimento, e le componenti politiche, commerciali e gestionali/economiche sono quelle che sono: alla fine dipende un bel po' da che esagoni peschi, specie visto che si tende a creare settori di spazio separati e "ramificati".
Forse con le razze aliene le cose si fanno un po' più interessanti? Alla fine il fatto di essere "specializzate" non dovrebbe essere così limitante come mi è stato detto, perchè appunto bisogna fare un po' di tutto per avere abbastanza punti da vincere. Inoltre avere un raporto di scambio peggiore del 2:1 degli umani dovrebbe costringere a giocare un po' "meglio", anche se si rischia un po' che una pesca sfortunata di esagoni ti ammazzi la partita.
Offline Viruzzo
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 09 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda pete100 » 21 gen 2013, 17:17

quoto le tue impressioni su eclipse,anche se non ci abbiamo giocato insieme.non ho capito però dal commento se invece TI3 ti è piaciuto.
VENDO Britannia FFG 80€, La Guerra dell'Anello prima ed 60€, Coup Royal TED incellophanato 9€, Burg Appenzell 20€, Il tesoro della giungla 20€, Si Oscuro Signore seconda ed 13€, Hey that's my fish FFG 8€, Alles Tomate 5€, Drecksau 5€, NasconDino 10€
Offline pete100
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6576
Iscritto il: 13 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: milano

Messaggioda gixx » 21 gen 2013, 18:31

pete100 ha scritto:quoto le tue impressioni su eclipse,anche se non ci abbiamo giocato insieme.non ho capito però dal commento se invece TI3 ti è piaciuto.

Credo che il fatto di avere una fastidiosa zecca attaccata ai sistemi vicini ai suoi gli sia piaciuta un po' meno. :lol:
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4306
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Podcast Maker

Messaggioda Cronos » 21 gen 2013, 20:13

Viruzzo ha scritto:In particolare mi ha soddisfatto poco come si possano fare solo tot punti per categoria, il che appiattisce un po' la varietà di strategie possibili; secondo me questo è uno dei motivi per cui i monoliti sono un po' troppo buoni, visto che sono "illimitati" (magari ci vorrebbe un diminishing return 3-2-1).


Tieni conto che puoi costruire un solo monolito per sistema, e il loro costo è 10 (più di un dreadnaught) nonché il fatto che è richiesta la tecnologia specifica per realizzarli. Difficilmente riuscirai a farne più di 3, soprattutto se i vicini non ti lasciano in pace.

Un altro "problema" è che molta parte del gioco è concentrata nel combattimento, e le componenti politiche, commerciali e gestionali/economiche sono quelle che sono: alla fine dipende un bel po' da che esagoni peschi, specie visto che si tende a creare settori di spazio separati e "ramificati".


Si, il gioco per come è fatto ti sprona principalmente a combattere.
I patti commerciali nel base hanno poco senso, conviene farne 1 al massimo. Quanto alla pesca degli esagoni molto aleatoria quello è un altro problema; soprattutto con le razze aliene specializzate su una particolare risorsa.

Forse con le razze aliene le cose si fanno un po' più interessanti?


In parte si, magari la prossima volta ne facciamo una con gli alieni.

Alla fine il fatto di essere "specializzate" non dovrebbe essere così limitante come mi è stato detto, perchè appunto bisogna fare un po' di tutto per avere abbastanza punti da vincere.


Si, ma per fare un pò di tutto sfrutti la peculiarità della tua razza, un pò come in TI3.

Inoltre avere un raporto di scambio peggiore del 2:1 degli umani dovrebbe costringere a giocare un po' "meglio", anche se si rischia un po' che una pesca sfortunata di esagoni ti ammazzi la partita.


Esatto, questo è il principale problema con le razze aliene :)
Comunque, una parziale mancanza di risorse può sempre essere compensata con gli orbital. Certo se ti mancano i materiali (marroni) sei fottuto.

Forum interno associati Boardgame Society: bgsociety.freeforums.org

Offline Cronos
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 786
Iscritto il: 04 gennaio 2010
Goblons: 40.00
Località: Milano

Messaggioda gixx » 21 gen 2013, 22:53

Cronos ha scritto:
Viruzzo ha scritto:In particolare mi ha soddisfatto poco come si possano fare solo tot punti per categoria, il che appiattisce un po' la varietà di strategie possibili; secondo me questo è uno dei motivi per cui i monoliti sono un po' troppo buoni, visto che sono "illimitati" (magari ci vorrebbe un diminishing return 3-2-1).


Tieni conto che puoi costruire un solo monolito per sistema, e il loro costo è 10 (più di un dreadnaught) nonché il fatto che è richiesta la tecnologia specifica per realizzarli. Difficilmente riuscirai a farne più di 3, soprattutto se i vicini non ti lasciano in pace.

Infatti, anche secondo me i diminishing sono troppo penalizzanti.
Alla fine, nella nostra partita, sono riuscito a farne 3 ma ho sacrificato una fucilata di science per farli, e ho anche usato la tecnologia Artifact Key per acquisire altri 15 materiali. Il motivo per cui mi sono permesso di farlo è che Barbagianni, che era l'unico a potermi minacciare credibilmente, aveva delle navi inadatte ad affrontare le mie, mentre Galadang non era così militarmente preoccupante.
Nelle altre partite che ho visto giocare, chi faceva monolith di solito non riusciva a farne più di due, e solo esponendosi pericolosamente alle offensive degli avversari.

Un altro "problema" è che molta parte del gioco è concentrata nel combattimento, e le componenti politiche, commerciali e gestionali/economiche sono quelle che sono: alla fine dipende un bel po' da che esagoni peschi, specie visto che si tende a creare settori di spazio separati e "ramificati".


Si, il gioco per come è fatto ti sprona principalmente a combattere.
I patti commerciali nel base hanno poco senso, conviene farne 1 al massimo. Quanto alla pesca degli esagoni molto aleatoria quello è un altro problema; soprattutto con le razze aliene specializzate su una particolare risorsa.

Vero. Comunque gli umani un patto commerciale ognuno se lo devono fare, per prendersi il punticino vittoria.

Forse con le razze aliene le cose si fanno un po' più interessanti?


In parte si, magari la prossima volta ne facciamo una con gli alieni.

Aggiungono un po' di flavour e un approccio diverso alla partita. Quasi tutte sono belline e caratterizzate, ma l'impero Eridani e i Mechanema mi paiono sotto tono rispetto agli altri.

Alla fine il fatto di essere "specializzate" non dovrebbe essere così limitante come mi è stato detto, perchè appunto bisogna fare un po' di tutto per avere abbastanza punti da vincere.


Si, ma per fare un pò di tutto sfrutti la peculiarità della tua razza, un pò come in TI3.

Diciamo che puoi fare un po' di tutto anche con le razze speciali, e quelle che hanno carenze peculiari (vedi i Planta che sono un pelo più scarsi in combattimento), sopperiscono prendendo punti in altro modo (+1 per ogni settore colonizzato).

Inoltre avere un raporto di scambio peggiore del 2:1 degli umani dovrebbe costringere a giocare un po' "meglio", anche se si rischia un po' che una pesca sfortunata di esagoni ti ammazzi la partita.


Esatto, questo è il principale problema con le razze aliene :)
Comunque, una parziale mancanza di risorse può sempre essere compensata con gli orbital. Certo se ti mancano i materiali (marroni) sei fottuto.

Non è poi così detto, anche senza materiali puoi concentrarti sul fare navine economiche più potenti. Ovviamente non ti conviene sviluppare dei super-dreadnought che non potrai permetterti, ma perché no, potresti fare dei super-caccia o cruiser assassini.
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4306
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Podcast Maker

Messaggioda Viruzzo » 22 gen 2013, 1:48

gixx ha scritto:
pete100 ha scritto:quoto le tue impressioni su eclipse,anche se non ci abbiamo giocato insieme.non ho capito però dal commento se invece TI3 ti è piaciuto.
Credo che il fatto di avere una fastidiosa zecca attaccata ai sistemi vicini ai suoi gli sia piaciuta un po' meno. :lol:
Domanda complessa: mi piace, ma mi lascia sempre un grande senso di "bisognerebbe modificare un po' questo, bilanciare un po' quest'altro" (rosico per colpa di zecche varie a parte). Come problema principale (oltre alla macchinosità generale) direi che è troppo statico, si fanno pochi punti, gli obiettivi sono troppo casuali e sbilanciati, non c'è un grande incentivo a combattere se non per conquistare Mecatol Rex.
C'è anche un grosso problema nel bilanciamento dei ruoli e nel funzionamento della selezione: quando ci sono pochi giocatori il gioco si "inceppa" perchè non vengono scelte alcune carte (tipicamente ne soffre la politica, mentre la tecnologia è troppo fondamentale), mentre in tanti gli ultimi a scegliere sono troppo svantaggiati.
Mi accodo al commento di Cronos "non vedo l'ora che esca la quarta edizione".

Su Eclipse mi fido delle opinioni dei più esperti, aggiungo che alla fine della partita mi è sembrato un pelo troppo facile "aggiornare" le proprie navi, e quindi counterare le strategie costruttive degli altri; ovviamente io sono riuscito a cannare varie scelte per cui ho giustamente preso lo stesso schiaffi da Galadang... :oops:
Offline Viruzzo
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 09 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano

PrecedenteProssimo


  • Pubblicita`

Torna a TdG Milano: eventi e attività



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti