Sono l'unico che...

Discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Sephion, Galdor

Sono l'unico che...

Messaggioda tom6 » 12 nov 2014, 18:10

...più un gioco è lungo più gli piace? Spesso nelle recensioni leggo tra i pregi "durata contenuta". Ecco: quello per me è invece un'aspetto negativo! So bene che lunghezza non significa per forza profondità, ma mi piace dedicare tanto tempo ad una stessa partita (senza arrivare all'estremo di tante sessioni come avviene spesso nel mondo dei wargame)

...preferisce giocare 100 volte uno stesso gioco invece che 1 volta 100 giochi? La longevità di un gioco per me è il pregio fondamentale e preferisco sviscerare un gioco per coglierne tutte le sfumature, piuttosto che provarne superficialmente tanti.

...adora i solitari multigiocatori? Altro aspetto che spesso viene visto come pregio è la famosa "interazione diretta". Io preferisco quella indiretta...

Immagino di essere una mosca bianca vero? :consola:
Offline tom6
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: tom6
Messaggi: 433
Iscritto il: 21 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: VA
Utente Bgg: tomsei

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda Triade » 12 nov 2014, 18:22

La questione è un po particolare, è necessita di approfondimento. Dipende se il gioco "acchiappa" o meno. Le ore possono sembrare minuti se in gioco prende. Altrimenti succede l'opposto.

Discorso diverso se di tempo ne hai poco. Apparecchi un gioco da 2 ore e a un'ora e mezza dall'inizio devi lasciar perdere per motivazioni varie. Questo diventa per me frustrante. Allora preferisco un gioco da 1 ora o 2 da 30 minuti, che comincio e finisco.
Immagine
Offline Triade
Goblin Judoka
Goblin Judoka

Avatar utente
TdG Administrator
TdG Programmer
TdG Moderator
TdG Organization Plus
TdG Admin Staff
 
Collezione: Triade
Messaggi: 3726
Iscritto il: 12 settembre 2003
Goblons: 499,267,997.00
Località: Internet
Utente Bgg: Triade73
Board Game Arena: Triade73
Yucata: Triade
Facebook: david.rossi.733
Twitter: triade73
Agricola fan Android Netrunner Fan Puerto Rico Fan Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Tocca a te fan 10 anni con i Goblins
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Star Wars: X-Wing Fan The Castles of Burgundy Fan
Formula D Fan Caylus Fan Call of Cthulhu LCG Fan Magic the gathering fan Io gioco col nero Mi piace il judo Gdt Live Fan
Sono un Sava follower Triade, il verde e' troppo verde... Amo la Nutella!!!! Queen fan Stephen King fan Pizza fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016
Jones 'Incazzoso' Fan! Ashes Rise of the Phoenixborn Fan Boba fan

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda tom6 » 12 nov 2014, 18:36

Triade ha scritto:Discorso diverso se di tempo ne hai poco. Apparecchi un gioco da 2 ore e a un'ora e mezza dall'inizio devi lasciar perdere per motivazioni varie. Questo diventa per me frustrante. Allora preferisco un gioco da 1 ora o 2 da 30 minuti, che comincio e finisco.


Ecco: io in quella situazione, se so a priori di avere poco tempo, non inizio neanche il gioco. Chiaro: gli imprevisti ci possono sempre essere, ma quelli possono capitare anche con i filler... E parlando di giochi da 1 ora o mezz'ora, personalmente, finita la partita mi lasciano sempre un po' l'amaro in bocca. Anche se, come in tutte le cose, ci sono sempre le eccezioni...
Offline tom6
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: tom6
Messaggi: 433
Iscritto il: 21 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: VA
Utente Bgg: tomsei

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda MorganaLeFay » 13 nov 2014, 16:10

Dipende, secondo me per apprezzare i giochi lunghi bisogna essere con le persone giuste e nel giusto stato mentale.
Ad esempio un Arkham horror nel mio gruppo non ha futuro, non fai in tempo a preparare la plancia che già la gente ti minaccia "Allora? Si gioca o no?"
Poi naturalmente se il gioco è bello ti appassiona anche se è lungo, ma finora non mi è mai capitato di trovare qualcosa che andasse oltre le 2 ore che riuscisse a coinvolgere tutti. A un certo punto alcuni giocatori cominciavano ad annoiarsi e a lasciare il tavolo, e ovviamente chi era coinvolto dal gioco si innervosiva perché la partita veniva sospesa a metà...
Detto ciò è comprensibile perché ormai puntiamo quasi solo sui giochi brevi e molto interattivi :ninja:
Offline MorganaLeFay
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: MorganaLeFay
Messaggi: 127
Iscritto il: 16 novembre 2013
Goblons: 20.00
Facebook: ARDA 2300

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda bibea » 13 nov 2014, 16:27

Perfettamente d'accordo con te.

Sul primo punto mi batto sempre per esempio per Le Havre in 4 giocatori. Tutti dicono che è emglio in 3 sennò diventa troppo lungo...embè?!?!?

Sul secondo punto non so, quando un gioco mi piace vorrei giocarloe rigiocarlo, però mi piace anche variare.

Sul terzo di nuovo super d'accordo!!!! ;)
The World changed. Crime did not.
Offline bibea
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Collezione: bibea
Messaggi: 1778
Iscritto il: 13 febbraio 2012
Goblons: 20.00
Località: Roma

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda Mod_XXII » 13 nov 2014, 16:39

Tendenzialmente vorrei sempregiocare minimo due ore. Quando leggo "dura poco" non è mai, PER ME, una qualità. Lo per gli altri e per il tempo che hanno a disposizione quelli che giocano con me. Di certo io non mi sento appagato da un filler (che possiedo ed amo, ma preferisco giochi più lunghi).

Per quanto riguarda il resto: io evito tutto quello che ha interazione diretta (sopratutto se cattiva) quindi direi che non sei affatto l'unico. :sisi:
Vendo Ashes: Rise of the Phoenixborn (inglese) a 35 euro (spedito) <- MP
"Two players. Two sides. One is light one is dark"
LOST
Offline Mod_XXII
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Mod_XXII
Messaggi: 7132
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 380.00
Località: "Polo Nerd" (Pg)
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016
Io gioco col giallo I viaggi di Marco Polo fan Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Pandemic Legacy Fan Podcast Maker

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda The_LoneWolf » 13 nov 2014, 17:02

Anch'io solitamente non sento assolutamente il peso della durata dei giochi,
anche ieri una partita di Nations in 3 è durata 3 ore ma mi sono passate piacevolmente e serenamente.
È stato così per tutti :sisi:

C'è da dire però che delle volte si sta stretti, a volte prima delle 22 fatichiamo a cominciare, almeno nel mio giro, giocare 3 ore significa finire all'1, che poi tra saluti, pause, chiacchiere, gira mista e imbroglia, è sempre 1.30/45.
Poi io metto, a posto, rimugino, bla bla bla, praticamente faccio le 3 :D

Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline The_LoneWolf
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: The_LoneWolf
Messaggi: 3771
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda tom6 » 13 nov 2014, 20:38

MorganaLeFay ha scritto:Dipende, secondo me per apprezzare i giochi lunghi bisogna essere con le persone giuste e nel giusto stato mentale.
Ad esempio un Arkham horror nel mio gruppo non ha futuro, non fai in tempo a preparare la plancia che già la gente ti minaccia "Allora? Si gioca o no?"
Poi naturalmente se il gioco è bello ti appassiona anche se è lungo, ma finora non mi è mai capitato di trovare qualcosa che andasse oltre le 2 ore che riuscisse a coinvolgere tutti. A un certo punto alcuni giocatori cominciavano ad annoiarsi e a lasciare il tavolo, e ovviamente chi era coinvolto dal gioco si innervosiva perché la partita veniva sospesa a metà...
Detto ciò è comprensibile perché ormai puntiamo quasi solo sui giochi brevi e molto interattivi :ninja:


Direi che non potrei mai entrare nel vostro gruppo di gioco. Mi verrebbe un'ansia pazzesca :Straeyes:
Non lo so... Per me gioco lungo significa anche rilassarsi e prendere le cose con calma. Preciso: non sono un pensatore afflitto da paralisi da analisi, ma tollero moltissimo che ci siano pensatori al mio tavolo da gioco. Anzi: a volte sono loro che si fanno inutili problemi (tipo "scusa se penso troppo"), perché in realtà permettono anche a me di pensare con più calma alla mossa successiva. Insomma, quando gioco non voglio andare di fretta... Potreste replicare: cosa cambia fare un gioco da 3 ore rispetto a farne 3 da 1 ora? Beh penso che per sostenere 3 giochi in una serata il ritmo deve essere per forza più elevato (setup, spiegazione, adattarsi a nuove meccaniche, ecc...). Ripeto: dipende cosa uno cerca...
Offline tom6
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: tom6
Messaggi: 433
Iscritto il: 21 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: VA
Utente Bgg: tomsei

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda Maxwell » 13 nov 2014, 20:39

tom6 ha scritto:...più un gioco è lungo più gli piace? Spesso nelle recensioni leggo tra i pregi "durata contenuta". Ecco: quello per me è invece un'aspetto negativo! So bene che lunghezza non significa per forza profondità, ma mi piace dedicare tanto tempo ad una stessa partita (senza arrivare all'estremo di tante sessioni come avviene spesso nel mondo dei wargame)

...preferisce giocare 100 volte uno stesso gioco invece che 1 volta 100 giochi? La longevità di un gioco per me è il pregio fondamentale e preferisco sviscerare un gioco per coglierne tutte le sfumature, piuttosto che provarne superficialmente tanti.

sono affine a questi 2 punti ;
è basandomi su questi ,
che mi sono dato quasi completamente ai GDR .
logicamente il gioco deve piacermi x essere giocato a lungo .

...adora i solitari multigiocatori? Altro aspetto che spesso viene visto come pregio è la famosa "interazione diretta". Io preferisco quella indiretta...

se sono tipo Dungeon Quest , ben vengano .
dovrei veder caso x caso ( e provare) .

Immagino di essere una mosca bianca vero? :consola:

no problema ,
le differenze sono pregi , non difetti .
il mio mercatino scambio\cerco 2015 :

http://www.goblins.net/content/modena-p ... tminiature
Offline Maxwell
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Maxwell
Messaggi: 819
Iscritto il: 22 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Modena

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda tom6 » 13 nov 2014, 20:48

bibea ha scritto:Perfettamente d'accordo con te.

Sul primo punto mi batto sempre per esempio per Le Havre in 4 giocatori. Tutti dicono che è emglio in 3 sennò diventa troppo lungo...embè?!?!?

Sul secondo punto non so, quando un gioco mi piace vorrei giocarloe rigiocarlo, però mi piace anche variare.

Sul terzo di nuovo super d'accordo!!!! ;)


Anche a me piace variare i giochi, ma con il giusto equilibrio. Come posso pensare di giocare ad un altro gioco se a quello precedente ci ho giocato solo una volta o 2? Avrò al massimo imparato le regole (forse: perché alcuni giochi richiedono tante sessioni solo per quello). E' come se uno dicesse di aver giocato a scacchi solo perché facendo una sola partita ha imparato il movimento dei pezzi. Certi giochi richiedono di essere giocati anche decine di volte per apprezzare al meglio la loro profondità, e spesso, ogni nuova partita si colgono delle nuove affascinanti sfumature (a me succede ancora con gli ormai classici Caylus, Puerto Rico, Agricola, ecc..).
Per il resto mi fa piacere che la vediamo allo stesso modo :beerchug: ma chiaramente rispetto chi vive il gdt in maniera diversa dalla mia :sisi:
Offline tom6
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: tom6
Messaggi: 433
Iscritto il: 21 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: VA
Utente Bgg: tomsei

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda tom6 » 13 nov 2014, 20:52

Mod_XXII ha scritto:Tendenzialmente vorrei sempregiocare minimo due ore. Quando leggo "dura poco" non è mai, PER ME, una qualità. Lo per gli altri e per il tempo che hanno a disposizione quelli che giocano con me. Di certo io non mi sento appagato da un filler (che possiedo ed amo, ma preferisco giochi più lunghi).

Per quanto riguarda il resto: io evito tutto quello che ha interazione diretta (sopratutto se cattiva) quindi direi che non sei affatto l'unico. :sisi:


Bene. Dovremmo fare una sotto-associazione della tana chiamata "Slow Game"! :grin:
Offline tom6
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: tom6
Messaggi: 433
Iscritto il: 21 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: VA
Utente Bgg: tomsei

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda tom6 » 13 nov 2014, 20:54

The_LoneWolf ha scritto:Anch'io solitamente non sento assolutamente il peso della durata dei giochi,
anche ieri una partita di Nations in 3 è durata 3 ore ma mi sono passate piacevolmente e serenamente.
È stato così per tutti :sisi:

C'è da dire però che delle volte si sta stretti, a volte prima delle 22 fatichiamo a cominciare, almeno nel mio giro, giocare 3 ore significa finire all'1, che poi tra saluti, pause, chiacchiere, gira mista e imbroglia, è sempre 1.30/45.
Poi io metto, a posto, rimugino, bla bla bla, praticamente faccio le 3 :D


No: alle 22 non mi ci metto neanche... C'è anche da dire che se il gioco soddisfa pienamente, il fatto di fare tardi personalmente passa in secondo piano
Offline tom6
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: tom6
Messaggi: 433
Iscritto il: 21 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: VA
Utente Bgg: tomsei

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda Normanno » 13 nov 2014, 21:16

tom6 ha scritto:...più un gioco è lungo più gli piace? Spesso nelle recensioni leggo tra i pregi "durata contenuta". Ecco: quello per me è invece un'aspetto negativo! So bene che lunghezza non significa per forza profondità, ma mi piace dedicare tanto tempo ad una stessa partita (senza arrivare all'estremo di tante sessioni come avviene spesso nel mondo dei wargame)

...preferisce giocare 100 volte uno stesso gioco invece che 1 volta 100 giochi? La longevità di un gioco per me è il pregio fondamentale e preferisco sviscerare un gioco per coglierne tutte le sfumature, piuttosto che provarne superficialmente tanti.

...adora i solitari multigiocatori? Altro aspetto che spesso viene visto come pregio è la famosa "interazione diretta". Io preferisco quella indiretta...

Immagino di essere una mosca bianca vero? :consola:


no. Sei un individuo, coi tuoi gusti, che sono diversi da quelli miei e quelli degli altri in misura diversa, e ringrazio gli Dei che sista questa diversità altrimenti il mondo sarebbe più piatto di quel che è. Io non ho problemi su durate brevi o lunghe, non ho problemi a provare giochi nuovi ma mi piace giocare più volte quelli che adoro, ed ho invece grossi problemi coi solitari multigiocatore, perché per me giocare è socializzare (e spesso tirare bastardate agli avversari :D )

Sito del Normanno: http://www.marcosignore.weebly.com Blog Ludico del Normanno: http://roccanormanna.wordpress.com/

Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Collezione: Normanno
Messaggi: 6446
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda aledrugo1977 » 13 nov 2014, 23:22

Normanno più uno in toto.

Qualche anno fa mi impuntai nella Tana di Bologna affinché per almeno due tre mesi NON si giocasse più a giochi nuovi....venivamo tipo da sei mesi ogni sera un gioco nuovo...per la serie non goderseli manco un po'!
Viva rigiocare i giochi belli!
Ancor più viva i giochi belli e lunghi!
....
Abbasso i multisolitari :D!
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Collezione: aledrugo1977
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Re: Sono l'unico che...

Messaggioda odlos » 14 nov 2014, 11:32

In linea di principio non disdegno i giochi lunghi, a patto che non siano troppo aleatori, perché perdere per un tiro di dadi o una carta uscita nel momento sbagliato (chi ha detto A Game of Thrones? :grin: ), è ancora più frustrante se il tempo investito è molto, così come lo può essere trovarsi senza possibilità di vittoria alla prima ora di un gioco che ne dura 4.
Devo dire però, che per me il gioco perfetto ha una durata che si attesta attorno alle 2 ore, anche solo per il fatto che i giochi più lunghi è difficile proporli con costanza al mio gruppo, generalmente ci troviamo alla sera e avendo 4 ore a disposizione, spesso si opta per 2 partite (anche allo stesso gioco) invece che un'unica partita a qualcosa di meno breve.

Sull'approfondimento dei vari prodotti, concordo con te, mi piace sviscerare un gioco prima di passare oltre, ma la voglia di provare cose nuove è forte, quindi cerco un compromesso, non più di 10 acquisti l'anno e se il gioco piace al gruppo, si cerca di studiarlo per bene.
Concordo anche sull'interazione, generalmente apprezzo di più quella indiretta a quella diretta.
Immagine
Offline odlos
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Collezione: odlos
Messaggi: 2822
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 0.00
Località: Chiasso
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Prossimo

Torna a Questioni filosofiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: nand e 0 ospiti