Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 3)

Area per le discussioni e gli scambi di idee su argomenti non legati ai giochi e che non trovano posto in altri forum. Attenzione, anche se è un forum abbastanza libero, anche qui vanno osservate le regole generali e le indicazioni dei moderatori!

Moderatori: Cippacometa, pacobillo, Rage, Sephion

Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 3)

Messaggioda simox » 10 ott 2014, 5:59

Cavoleggiando in un topic precedente, a me ed alcuni goblin è venuta fuori una idea malsana: un libro sulle mie vicissitudini alle prese con il roseo posticino in cui vivo, che al confronto Arkam Horror è la casa di Barbie. :hmm:

Attenzione: i contenuti degli episodi potrebbero non essere appropriati per un pubblico minorile a causa dell'alto contenuto di bigottaggine, moralismo e forcaioli. Altissima percentuale di delirio. Si consiglia la visione solo ad un pubblico mentalmente aperto. Si ricorda infine che questa è solamente una serie televisiva a puntate, non condividiamo e non consigliamo il seguire alcuni dei comportamenti più cruenti presenti nella serie.
Tutte le storie sono basate su fatti realmente accaduti.


SIGLA

Tutti noi, da piccoli, abbiamo nutrito un piccolo nazista conquistatore, bramoso di lotta e di vittorie. Arriva tuttavia un momento, nella vita di ognuno di noi, di decidere se è il caso di continuare ad a mantenere questa indole, affrontando nemici da tutti i lati proprio come fece all'epoca il nostro modello di vita, o di ripiegare in uno stile di vita di istinti inferiori, ma strategicamente lungimirante.

Ecco che entra in ballo il modello di vita svizzero, sintetizzabile nella massima "Chi non tiene conto di nessuno, campa cento anni.

Il sottoscritto mai avrebbe potuto immaginare quanto utile sarebbe stato seguire questo nuovo esempio quando, alla tenera età di 16 anni, si trasferì dalla città ad un paesino dimenticato da Dio.

Qui, i rari sopravvissuti detentori del lume della ragione umana fanno quotidianamente fronte al più sadico, cattivo, xenocida e dispotico sistema mai sperimentato dall'umanità; qualcosa che per cinismo si mette in tasca la massoneria e per crudeltà mette in imbarazzo persino il demonio. LORO sono riusciti a compiere il proprio piano di sterminio laddove le più feroci dittature hanno fallito.

SS, brigate armate, kamikaze palestinesi e mostruosità cosmiche come Cthulhu fuggono inorriditi da questa immonda entità che non ha un posto in questo piano esistenziale.

Contemplate tremanti e impotenti ad essa... LA MENTALITA' DI PAESE!!! (Musica gotica ecatombale di sottofondo).

Questa è la storia di un uomo che, con la sola forza della ragione e ai limiti delle possibilità umane, combatte quotidianamente da otto anni contro questa immonda fusione delle più diaboliche meccaniche di morte e distruzione concepite nella storia.

Questa è la storia del nazista che diventò svizzero, Simox :-)))





Il tabellone del Simox e il calice della Escort illuminata
Episodio 1


Nella sua fortezza, Simox pianifica la prossima seduta ludica con i suoi amici. Ma stabilito il giorno, l'orario, il luogo e, sopratutto, il gioco dell'incontro, nota con orrore una mancanza nel suo scaffale: il gioco mancava!

Lo schermo della stanza si illuminò, rivelando l'assistente di Simox.
"LampoSvelto! Che mi esca un doppio 6 al dado! Qui manca Khronos!"
"Scatush Simox! Hai lasciato Khronos a casa del tuo amico vicino alla stazione!"
"Porco Cthulhu è vero! E' a trenta minuti di camminata da qui, non impiegherò molto a recuperarlo!
"Sbabam!!! Fai attenzione Simox, alla stazione hanno aperto un nuovo Bar controllato dal clan di The Big PdM(lascio a voi la libera interpretazione di questa sigla...)"
"Maledizione! Non sarà proprio..."
"Proprio così Simox! Quella tr...donna che frequenta tutti i Bar del paese seminando patate e distruzione."
"...E militava anche nelle SS. Ma poi Himmler la cacciò dall'ordine accusandola di crimini immondi contro l'umanità!"
"Proprio così; sarà un temibile ostacolo durante la tua missione di recupero, dato che non puoi deviare da quel Bar."
"Non temere LampoSvelto: ho già un piano per affrontarla. ALLE SIMOX SCARPE!!!"

15 minuti dopo...

"Muahahaha! Contro i miei Truzzi Ninja da sventolamento senza dagliela non puoi nulla, Simox!"
"Taci, infedele! I tuoi poteri da Escort moralista non possono nulla, finché porto il libro del santo Impero Galattico di Asimov!"

Simox alza la mano che regge il sacro tomo di seicento pagine. Il bagliore invade il locale.
"Nuoooooo! Il libro emette troppa conoscenza! I miei neuroni brucianoooooo!"
"Per il potere conferitomi dalla Psicostoria di Seldon e dai luminari della prima fondazione e dalla reiettitudine del Mulo...SPARITE!"

Segue esplosione.

"Maledetto topo da biblioteca ambulante!"
"Primo: devo ancora vedere un topo ridotto all'immobilità. Secondo: meglio topo che pantegana!"
"Ora affronterai il mio mastino da guerra: portatemi qui il ragazzo preso per convenienza economica senza dagliela se non una volta ogni morte di papa numero 1492!"
"Mi stupisce che il numero non sia a cinque cifre..."
Arriva il ragazzo preso blablabla... "Ti spaccherò i malommari!"

Dall'orologio da polso di Simox"ScaBoom!Attento Simox! I suoi discorsi da filosofo del c@##o sono micidiali! Il libro della santa sede Asimoviana non può nulla contro la sua Arte nera degli oscuri novantenni bigotti!".

"Preparati al mio superattacco: Discorso eloquente schernitore con battuta finale e risa generali con sfottimento dell'osceno atto del leggereeeeee!!!"
"Mannaia i prezzi GW come mi salvo?!!NOOOO"

SCABOOOOOOOOOM!!!




Continua...
Ultima modifica di simox il 21 ott 2014, 2:08, modificato 2 volte in totale.

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Collezione: simox
Messaggi: 1083
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania

Re: Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 1)

Messaggioda Lord » 10 ott 2014, 15:23

Voglio il seguito :piange: :piange: :piange: comunque date a simox il premio nobel per la pace :asd:
Offline Lord
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Lord
Messaggi: 1438
Iscritto il: 06 aprile 2012
Goblons: 0.00
Località: Chieti

Re: Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 1)

Messaggioda Epaminondas » 10 ott 2014, 21:21

In questa sezione ho visto spesso molti sproloqui, ma questa è una delle poche chicche...

Grazie Simox.



Lord ha scritto:Voglio il seguito :piange: :piange: :piange: comunque date a simox il premio nobel per la pace :asd:
Il nobel per la pace ad un nazista?! :D :D
In ludo veritas
Offline Epaminondas
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Epaminondas
Messaggi: 683
Iscritto il: 24 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Dove capita

Re: Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 1)

Messaggioda Simo4399 » 10 ott 2014, 22:27

Epaminondas ha scritto:
Lord ha scritto:Voglio il seguito :piange: :piange: :piange: comunque date a simox il premio nobel per la pace :asd:
Il nobel per la pace ad un nazista?! :D :D


beh...

Spoiler:
...visti certi candidati passati.....
:rotfl: :rotfl:
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Simo4399
Messaggi: 8211
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Re: Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 1)

Messaggioda Sveltolampo » 10 ott 2014, 23:55

simox ha scritto:"LampoSvelto! Che mi esca un doppio 6 al dado! Qui manca Khronos!"


questo mi ricorda qualcosa?!?!?!?

:pippotto:
























:D :D :D
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Sveltolampo
Messaggi: 11124
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Re: Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 1)

Messaggioda Lord » 12 ott 2014, 14:52

La mia era una frase sagace :grin:
Offline Lord
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Lord
Messaggi: 1438
Iscritto il: 06 aprile 2012
Goblons: 0.00
Località: Chieti

Re: Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 1)

Messaggioda simox » 15 ott 2014, 11:27

[/quote]NELL'EPISODIO PRECEDENTE DI "STORIA DI UN NAZISTA CHE DIVENNE SVIZZERO...

Il Simox pianificava la sua strategia di sbarco per 'imminente serata ludica. Ma rimembrò la dispersione del gioco designato a casa di un suo alleato, assediato dalla malvagia presenza di un Bar-Fortezza-Lager della più potente escort del Terzo Regno millenario Paesano: TheBig PdM.

Giunto a destinazione a cavallo della sua reliquia di potere, il Santo libro della sede Asimoviana, il Simox fronteggia valorosamente l'armata delle tenebre Truzziana. Ma TheBig PdM sguinzaglia su di lui la furia di uno dei suoi fidanzati: un tamarrone maestro dell'arte nera degli oscuri anziani bigotti prevale sulla santa luce di Seldon e colpisce il Simox con una micidiale esplosione di insultate...


TheBig PdM in abiti invernali
Immagine

La temibile armata di Truzzi Ninja al servizio di Big PdM
Immagine

Il Simox, pronto ad attingere dai poteri della santa sede Asimoviana
Immagine

Il sogno erotico del Simox
Immagine







Il tabellone del Simox e il calice della Escort illuminata
Episodio 2



"AHAHAHAHAH! Ho finalmente sconfitto quello sporco-negro-ebreo-finocchio dei miei stivali prevervativati!"

Dal fumo dell'esplosione emerse la figura luminosa del Simox
"Invero, o demonio che veste i panni di un fedele NON praticante, il potere della vera Fede mi ha salvato."

"Uh-Oh... Big PdM, tesoro, il malefico è ancora vivo! Dobbiamo chiedere l'intervento di un esorcista!"

"I miei PanzerTiger armati di lanciafiamme benedetti irromperanno presto su questi basamenti sconsacrati, schiacciandovi sotto il peso di tonnellate di giusta furia d'acciaio!"
Interviene LampoSvelto "Psss! Simox... i carriarmati, tu li tieni in testa: dobbiamo escogitare un altro espediente per sconfiggere TheBig PdM...".
"Mannaia al brigante..."

"SIMOX!" Irruppe Big PdM "Ti ho mai detto che spacco tutti i record nella gara paesana di spompamento multiplo di truzzi?"
"Non ne nutrivo dubbio alcuno..." Innalza il suo Mein Kampf "Potere del libro dall'autore innominabile, vieni a meeee!!!"

BOOOOOOOOOOOOM!!!

Il mastino cade esanime"Il potere del Nazismo... è troppo per la mia mente chiusa...addio..."

"Arrenditi Big PdM! Voi feccia vivente in branco non potete nulla contro di me in quanto individui!"
"Non farai tanto il gradasso, erudita del mio luogo imbattuto dal sole arciviolato per soldame, quando giungerà qui la mia armata Truzzo-persiana forte di 1000000 di uomini!"
"I truzzo-persiani tu li tieni in testa!"
Interviene LampoSvelto "Psss! Simox... guarda che stanno arrivando davvero 100000 di truzzo-persiani...".
"Padre creatore di Starcraft gioco da tavolo, aiutami tu!"

"AHAHAHAHAHAHAHAHAHA..." Squilla il telefono "Scusa solo un momento eh..." Risponde "Pronto? Ah sei tu Super TTTdM GIANT! Si? Davvero? E' arrivato? Arrivo subito!" stacca.

"Desolato di lasciarti, Simox; ma il mio Ragazzo fidanzato solo perché posso usurpare il suo pachidermico conto in banca numero 249 mi ha portato in dono il Calice oscuro di Dolce e Gabbana. Ci si vede, vergine a vita!AHAHAHAHAHA"

Ci fu un lungo silenzio; il Simox osservava stoicamente il campo di battaglia ormai spoglio
truzzo-persiani..."[/color].
"E fu così, LampoSvelto, che il bene della ragione tionfò ancora una volta sul male..."
"Ma è stata lei a...".
"ABBIAMO VINTO NOI!!! E adesso, a riprenderci Khronos..."

FINE

Non perdetevi, prossimamente, il prossimo episodio

La Marcia del Simox e l'armata satanica degli Sposalizi Bancari

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Collezione: simox
Messaggi: 1083
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania

Re: Storia di un nazista che diventò svizzero (episodio 2)

Messaggioda simox » 21 ott 2014, 2:08

Il Simox non è un semplice NickName usato dal sottoscritto in ogni contesto virtuale.
E' la sacca di nazismo psicologico che rimane dentro di noi, e con discrezione vuole purificare il mondo per il tanto agognato superuomo.
Ma proprio come la Gvande Germania si fece contro mezzo mondo, il Simox si trova a combattere contro un'intera conclave di paesi, al passo con la mentalità mondiale di appena qualche medioevo dietro.
Gli antichi guerrieri del bene nominano questo globo di male infinito con lo stesso terrore con il quale viene pronunciato il nome di Cthulhu: PAESE DI CAMPAGNA!

E mentre i canti di sterminio di Justin Bieber e One Direction intonano onnipresenti il Simox, con la sola forza del rosario di "Se questo è un uomo" si pone come lo scoglio contro il mare in tempesta.

Questa è la storia di un nazista che diventò svizzero, in un nuovo episodio...


La marcia del Simox e l'armata satanica degli sposalizi bancari. (episodio 3)



Il Simox, dopo aver recuperato la sacra reliquia ludica, pianifica l'ormai imminente seduta di gioco con gli alleati oltre il confine paesano...

LampoSvelto! Mi serve una mappatura completa di tutti i percorsi logistici verso il confine!
BOOOM! Simox, ci sono due possibilità per raggiungere gli alleati: la prima, è prendere il prossimo treno che fermerà direttamente a casa degli alleati; il problema è che l'armata Tamarra sta imbarcando interi battaglioni per lo sciopero dei disocuppati a Napoli.
L'armata Tamarra! Hanno ammazzato più persone loro di tutte le dittature messe insieme! Sarebbe un suicidio affrontarla.
Allora dovrai percorrere la Grande Marcia degli Eruditi Redenti: un percorso pedonale che ti porterà direttamente verso gli alleati, ma c'è un problema...

Si apre una mappatura del paesino alleato del Terzo regno millenario; la visuale viene ingrandita verso una chiesa sconsacrata.

Le più potenti pubbache del terzo regno stanno organizzando matrimoni combinati con i più ricchi signori della guerra di sterminio presenti nell' intero reame; stanno stanziando massicce forze di terra e di aria, e possono contare sul supporto dei preti.

Immagine

Dannazione! Sarà un'impresa raggiungere VIVI la destinazione...

Non temere Simox: ho già provveduto a trovarti un potente alleato che ti aiuterà.

Entra nella camera una possente figura maschile; sotto il suo peso, trema il pavimento.

Ti presento Simone! Giocatore da tavolo, fa il buttafuori di professione ed è 6 volte di fila campione internazionale di lancio di idioti rompicoriandoli!

Ma io volevo un PanzerTiger...
E' inutile avere un carro armato dal cannone gigantesco caro Simox, se chi lo guida non ha il cannone sotto altrettanto possente!
Ok...
Sappi, Simox, che una volta un truzzo chiamò la sua banda per molestarmi...UNA VOLTA.
Beh, mi sento già più sicuro. IIIIIIIN MARCIA!



Il Simox e Simone pronti alla grande Marcia. Indovinate chi dei due è Simone...
Immagine

Intanto, la cerimonia degli sposi sta avendo inizio...
Immagine

... E le armate sono dispiegate e pronte a fermare qualsiasi intruso.
Immagine

Eh, si, purtroppo questo continua a rimanere un bellissimo sogno per il povero Simox...
Immagine

E così, la grande marcia ebbe inizio. Il Simox sapeva bene come muoversi nell'ombra all'interno del terzo regno. La fase preliminare della marcia durò due giorni e due notti, il Simox e Simone mantennero alto l'umore cibandosi della frutta secca coltivata a quantità industriali nei boschi; il problema di come sgusciare le noci non sussisteva, dato che a Simone bastava flettere leggermente il pollice per sfrantumare le noci.

All'alba del terzo giorno, si scorgeva il confine del terzo regno, verso l'infida nazione alleata. Si potevano già udire da lontano le anatemiche campane a morto, confuse con l'assordante musica delle auto armate.

Vicino alla postazione del Simox e di Simone, vi era una pattuglia di truzzi.

Ok Simone, so già come gestire queste sacche di sorveglianza isolate: se ci muoviamo furtivamente nei fianchi, possiamo raggirarli e prendere una deviazione non troppo lunga e poi...

MACCHISSENEFREGA! Due malvoresci e la strada è libera!

La scena fu abbastanza rapida e brutale; chi ha mai visto Obelix in azione, può facilmente immaginarsi una scena abbastanza analoga, con i truzzi che volano da ogni parte ancora prima di rendersi conto di essere in pericolo.

...Wow...
Ma che fai? Vogliamo andare avanti?
Sisi arrivo... è che non sono abituato a simili scene.

Riusciranno il Simox e Simone a raggiungere indenni i loro alleati? Quali ostacoli incontreranno nel loro cammino? Quanto tempo passerà prima che daranno l'allarme? E quanto sono baldracche in una scala da 10 a 10 le donne in procinto di consumare l'osceno sposalizio?

Tutto, nel prossimo episodio!

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Collezione: simox
Messaggi: 1083
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania


Torna a Sproloqui e chicche varie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti