Terminologia dei giochi

Discussioni generali sui giochi da tavolo che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, rporrini, Jehuty, Mik, UltordaFlorentia

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Mod_XXII » 6 apr 2016, 12:37

Cianopanza ha scritto:Comunque e' particolare che un aspetto tecnico di design, cosi caratterizzante, tanto da distinguere i german, dagli american, con vie di mezzo dal resto del mondo, sia visto come "sesso degli angeli".
Si parla tanto di gestione dadi... ma esiste anche il gestione fuffa


Ma no, è solamente e semplicemente che non hai le informazioni accessibili subito. Quella è la caratteristica di design.
Non è una meccanica, per quello non ha un nome. E' una caratteristica. Più o meno marcata ma dalla recensione o da un video (basta avere un po' di esperienza) lo capisci subito a cosa vai incontro. :approva:
Vendo Ashes: Rise of the Phoenixborn (inglese) a 35 euro (spedito) <- MP
"Two players. Two sides. One is light one is dark"
LOST
Offline Mod_XXII
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Mod_XXII
Messaggi: 7144
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 380.00
Località: "Polo Nerd" (Pg)
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016
Io gioco col giallo I viaggi di Marco Polo fan Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Pandemic Legacy Fan Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Cianopanza » 6 apr 2016, 13:14

Mod_XXII ha scritto:Non è una meccanica, per quello non ha un nome. E' una caratteristica.


Io invece di meccaniche dietro alla "gestione fuffa" ne vedo molte, tutte scelte di design dell'autore: qualcuna scontata, qualcuna originale, qualcuna voluta, qualcuna sbroccata, alcune furbe, alcune cazzare...
Offline Cianopanza
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Cianopanza
Messaggi: 1069
Iscritto il: 11 gennaio 2010
Goblons: 50.00
Località: Trieste

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Mod_XXII » 6 apr 2016, 13:24

Card driven, nel caso, è la meccanica. Il fatto che serva tempo (ma non è detto, dipende da altri fattori) per conoscere le carte è una caratteristica.
Vendo Ashes: Rise of the Phoenixborn (inglese) a 35 euro (spedito) <- MP
"Two players. Two sides. One is light one is dark"
LOST
Offline Mod_XXII
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Mod_XXII
Messaggi: 7144
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 380.00
Località: "Polo Nerd" (Pg)
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016
Io gioco col giallo I viaggi di Marco Polo fan Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Pandemic Legacy Fan Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Cianopanza » 6 apr 2016, 13:38

C'e il draft, il mulligan, pool di scelte, aste, filetti... bombe vaganti, fuffa varia
Anche se c'e un mazzo, quanto influisce e' scelta di design, con varie meccaniche
Offline Cianopanza
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Cianopanza
Messaggi: 1069
Iscritto il: 11 gennaio 2010
Goblons: 50.00
Località: Trieste

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda LordDrachen » 6 apr 2016, 13:57

Cianopanza ha scritto:C'e il draft, il mulligan, pool di scelte, aste, filetti... bombe vaganti, fuffa varia
Anche se c'e un mazzo, quanto influisce e' scelta di design, con varie meccaniche

tutti gli american hanno una gestione fuffa, visto che è dalla fuffa (tema) che nascono le scelte di design.
difficile poi scindere alea e fuffa.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda danyjey » 6 apr 2016, 14:10

LordDrachen ha scritto:Sai anche perché cmq si presenterebbe il problema? esempio: un evento nascosto e sconosciuto a entrambi i giocatori (prima partita), che esce senza che nessuno possa evitarlo, e che magari premi il giocatore di turno
a svantaggio di quello non di turno. rientra nell'alea o rientra nel know-how. da quello che diciamo sopra è alea.

Ma certo, è indiscutibilmente alea.
Ma non è questo il caso in questione.
L'esistenza del know-how presuppone che anche uno solo dei Giocatori al tavolo conosca la composizione di quel (maledetto) mazzo eventi... che vuoi farci... se lo è sfogliato (e io lo faccio praticamente sempre quando prendo un Gioco nuovo).
Magari non lo "studio", ma a grandi linee so cosa aspettarmi.
Ecco, il tuo stesso esempio... prima partita per tutti ma io "so" qualcosa in più degli altri.
Domanda: in questo caso sono più bravo/avvantaggiato?
L'evento non si può mai evitare e colpisce a "muzzo"... non c'é nessuno strumento/meccanica che aiuta a "pararsi le chiappe".
Domanda: cambia qualcosa che io sappia cosa c'é in quel (ri-maledetto) mazzo mentre gli altri no?
Quindi cosa abbiamo: una caratteristica oggettiva che ci indica una certa dipendenza dall'alea per il Gioco in questione.
Poi abbiamo un altro dato: una know-how bassissima (per non dire ininfluente) che ci indica come conoscere il lato "nascosto" del gioco non apporta alcun beneficio/sbilanciamento.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Collezione: danyjey
Messaggi: 1719
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 330.00
Località: TORINO

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda nakedape » 6 apr 2016, 14:19

Secondo me ne fate una questione complessa, quando invece si tratta di una cosa semplice.
Ci sono giochi dove le informazioni sono immediatamente accessibili e altri giochi dove, in virtù anche di scelte ergonomiche, per accedere a quelle informazioni bisogna averlo esaminato prima.
Ad esempio sappiamo tutti che un dado a 6 facce può produrre un range di 1-6, quindi quando vediamo i dadi del Monopoli sappiamo cosa aspettarci, ma non possiamo sapere cosa aspettarci dalle carte se prima non esaminiamo tutto il mazzo. E' tipico delle prime partite non leggersi tutto il materiale di gioco, dato che non serve per sapere come giocare secondo le regole.
Quindi possiamo definire due livelli di informazione: quelle che servono per saper giocare ad un gioco secondo le regole, e quelle che servono per poter eseguire la mossa migliore. Nei giochi di cui parla Cianopanza c'è una discrepanza tra i due insiemi, nello specifico il secondo contiene elementi che mancano nel primo.
Un mondo di cialtroni, opportunisti e a volte entrambe le cose.
Ogni tanto un fiore.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: nakedape
Messaggi: 12027
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda LordDrachen » 7 apr 2016, 10:03

danyjey ha scritto:Ma non è questo il caso in questione.

No infatti, è una casistica diversa ma che produce lo stesso feedback negativo nel giocatore.

Domanda: in questo caso sono più bravo/avvantaggiato?

Mi pare di aver già spiegato la questione in più interventi.

Poi abbiamo un altro dato: una know-how bassissima (per non dire ininfluente) che ci indica come conoscere il lato "nascosto" del gioco non apporta alcun beneficio/sbilanciamento.

te lo rifaccio? ;)
è una casistica diversa ma che produce lo stesso feedback negativo nel giocatore.
il problema, dal mio punto di vista, è del giocatore, cioè nel fatto che magari il gioco non gli dispiace, ma non ne sopporta gli elementi dove non ha il controllo: quindi
tutto ciò che balla tra alea e imprevisti dettati dalla poca esperienza ...
d'altronde, salvo casi di giochi senza alea, pure una fog of war , magari date da carte distribuite randomicamente, quel "feedback" lo si sente in modo molto simile.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Collezione: LordDrachen
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti